News

Premio "Musica contro le mafie" XI edizione

Partecipa e prendi parte alla giuria studentesca 2021.

Torna il premio Musica contro le mafie, giunto quest’anno alla sua XI edizione, e con esso la ricerca di scuole secondarie interessate a prendere parte alla Giuria studentesca.

Ogni anno il Premio viene infatti assegnato grazie ai voti di 3 giurie, quella social, nella quale confluiscono i voti assegnati dai sostenitori dei vari artisti sui social network, la giuria responsabile (o tecnica) composta da giornalisti, operatori, artisti, produttori, e quella studentesca. La giuria studentesca ha un peso importante, influendo al 35% sul risultato finale del Premio. Le preferenze espresse dagli studenti, a seguito di un attento ascolto e di un confronto in classe, forniranno un’importante indicazione alla giuria tecnica nella scelta dei 10 finalisti di Musica contro le mafie 2020.

Per ricevere ulteriori informazioni su come funziona la giuria studentesca e per farne parte, invia la tua richiesta di partecipazione, compilando questo form. La richiesta può essere inviata da studenti, insegnanti in rappresentanza di classi e/o gruppi interclasse di scuole secondarie di I e II grado.

Libera formazione vi fornirà inoltre dei materiali per poter sviluppare in classe o a distanza un percorso di approfondimento tematico. 

Per ulteriori informazioni sulla Giuria studentesca, potete contattare la segreteria di Libera Formazione: 06 69770325-23 giuseppe.parente@libera.it

progetto
Musica contro le mafie 2018
arte

Musica contro le mafie 2018

Dal 11 al 15 dicembre a Cosenza, premiazioni della 9^ edizione del Concorso nazionale che sostiene e premia la musica socialmente impegnata.

News correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani informato sulle nostre iniziative e campagne.

Ho letto l'informativa sulla Privacy e autorizzo Libera a processare i miei dati personali secondo il Decreto Legislativo 196/2003 e/o successive integrazioni o modifiche