News

Un messaggio di solidarietà e vicinanza da Libera Bergamo

Un immenso e sincero ringraziamento e manifesta tutta la propria solidarietà a tutti gli operatori della sanità della provincia di Bergamo.

Il Coordinamento provinciale di "LIBERA – Associazioni, Nomi e numeri contro le mafie" esprime un immenso e sincero ringraziamento e manifesta tutta la propria solidarietà a tutti gli operatori della sanità della provincia di Bergamo, siano essi ospedalieri sia territoriali, per l'instancabile e prezioso lavoro di assistenza sotto ogni punta di vista.

Hanno preso tra le loro braccia la sofferenza, così pesante ed estrema, mettendo a dura prova la propria resistenza fisica e psicologica rinunciando a tutto, anche agli affetti personali.

Vogliamo ricordare e ringraziare anche tutte le donne e tutti gli uomini che attraverso il volontariato, nelle diverse forme di impegno e di tempo, stanno dando un ulteriore contributo al solo fine di contribuire ad alleviare i disagi di questi tempi.

Infine, e non per ultimo, esprimiamo grande vicinanza a tutte le persone che hanno dovuto affrontare ulteriori dolorose limitazioni nella già pesante situazione: non poter far visita durante la degenza ospedaliera, o peggio perdere un proprio caro senza poter manifestare il proprio affetto e la propria vicinanza.

Questi sentimenti di gratitudine, di solidarietà, di ricordo, di vicinanza non escludono un nostro impegno concreto, anzi: rispettiamo oggi le regole e i divieti, ne va della nostra libertà per domani.

Diventiamo cittadini responsabili sempre e non a intermittenza, #andràtuttobene dipende da ognuna/o di noi, nessuno escluso.

p. Il Coordinamento LIBERA Bergamo
Francesco Breviario
Referente provinciale

coordinamento provinciale BERGAMO
News correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani informato sulle nostre iniziative e campagne.

Ho letto l'informativa sulla Privacy e autorizzo Libera a processare i miei dati personali secondo il Decreto Legislativo 196/2003 e/o successive integrazioni o modifiche