Approfondimenti

Fattiperbene 2022

I numeri, le storie e le buone pratiche di riutilizzo sociale dei beni confiscati in Italia, Europa e Sud America

Un popolo variegato di associazioni, cooperative sociali, del mondo del volontariato dalla Lombardia alla Sicilia protagonisti della trasformazione da beni di cosa nostra ed esclusivi a beni comuni e condivisi. In occasione dell'anniversario della legge n. 109/96 per il riutilizzo pubblico e sociale dei beni confiscati alle mafie, Libera con la ricerca "Fattiperbene” ha censito le esperienze di riutilizzo sociale dei beni confiscat per  raccontare, dopo ventisei anni, una nuova Italia, che si č trasformata nel segno evidente di una comunitā alternativa a quelle mafiose, che immagina e realizza un nuovo modello di sviluppo territoriale. 

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani informato sulle nostre iniziative e campagne.

Ho letto l'informativa sulla Privacy e autorizzo Libera a processare i miei dati personali secondo il Decreto Legislativo 196/2003 e/o successive integrazioni o modifiche