Campo misto a Salerno

  • Luogo: salerno (SA) - Campania
  • A chi è rivolto: dai 12 ai 16 anni
  • Quota di partecipazione: 75,00 euro/persona
  • Posti disponibili: 15
  • Tipologia alloggio: NON E' PREVISTA RESIDENZIALITA'
  • Tipologia campo: Non Residenziale
  • Periodo: dal 27 giugno 2022 al 1 luglio 2022

Libera…la memoria

Tutte le esperienze, sia quelle residenziali che non residenziali, sono organizzate nel rispetto della vigente normativa Covid-19.

 

La città di Salerno è caratterizzata da una zona orientale periferica, caratterizzata da fasce di disagio multiproblematiche. In particolare,  bambini e  ragazzi sono spesso deprivati di luoghi socio- aggregativi e sono diffuse le problematiche socio-economiche, proprie di diversi nuclei familiari. Accanto alle attività dei Servizi Sociali, all’operato della scuola e dai gruppi formali ed informali, spesso manca una rete tipica di una sana comunità educante. 

La Cooperativa Sociale Il Portico, che si propone per la gestione del Campo, ha dal 2004 in gestione un Centro Polifunzionale per minori, in convenzione con i Piani sociali di zona del Comune di Salerno, sito nella zona sopra descritta, all’interno del quale sono  promosse: attività  educative, di socializzazione, recupero  scolastico, laboratori; il fulcro dell’ operato è quello di accompagnare bambini e ragazzi in un percorso educativo e di cura che fosse,  in sinergia con famiglie ed agenzie educative territoriali.

Con Libera, la Cooperativa, lavora al progetto “Liberi di Crescere”, per il contrasto alla povertà educativa. Parte del lavoro si concentra sulla comunità educante, che coinvolge due Istituti scolastici della periferia della città.

Il campo “Libera…la memoria” partendo dall’esperienza del campo dello scorso anno, intende coinvolgere i ragazzi in un percorso di giornalismo attivo, che possa continuare a raccontare le storie e la cronaca di vite spese nel coraggio di un impegno straordinario. Grazie alla web radio “I Care”, che sta implementando le sue attività e che vede per gran parte protagonisti i ragazzi, si immagina di creare un  “gruppo redazione”, al quale affidare la realizzazione di brevi reportage sui seguenti temi: Memoria delle vittime innocenti; Beni confiscati; Fenomeni mafiosi e lotta alla criminalità. I ragazzi saranno coinvolti in focus group, dove avranno la possibilità di confrontarsi con esperti e testimoni. Dopo un lavoro di ascolto, confronto e ricerca si procederà con il lavoro redazionale, con la produzione di interviste, rubriche e brevi documentari. Il tutto sarà utile per la realizzazione di un palinsesto da inserire nella programmazione della web radio.

 

ATTIVITÀ PREVISTE

L’attività formativa punta ad offrire ai ragazzi la possibilità di conoscere ed approfondire i tre temi principali, individuati per il Campo. Il gruppo avrà a disposizione testi e materiale (video, documentari, ecc.) da consultare per sviluppare le tematiche proposte. Accanto a questo lavoro di ricerca, centrale sarà il momento di confronto con il testimone e/o esperto per una conoscenza diretta, anche da un punto di vista umano, dei temi ed utile a sviluppare il lavoro redazionale. Altro momento formativo, sarà quello di ritorno sui temi affrontati, nel corso delle diverse giornate, con la produzione di materiale informativo da distribuire e condividere con il territorio. Rientra nell’attività formativa, l’organizzazione di una giornata per la visita ad un bene confiscato del territorio. Questa parte formativa, verrà suddivisa il lavoro della mattinata e, in parte, del pomeriggio. 

 

 

Attività manuali

L’attività manuale,  frutto dell’agire pensante e pensato,  si coniugherà in tutte le azioni volte  alla produzione di interviste,  all’utilizzo di attrezzature audio-video, alla  realizzazione di opuscoli e materiale informativo, oltre che a tutta l’attività grafica di impaginazione. Spazio sarà inoltre dedicato alla sensibilizzare sul territorio dei temi proposti, favorendo la loro promozione presso comunità parrocchiali ed associazioni.

 

INFORMAZIONI UTILI

Ospitalità: non è prevista la residenzialità. Il campo è adeguato ad ospitare persone portatrici di handicap.

Alimentazione:  Non prevista.

 

STORIA DEL BENE CONFISCATO

La Cooperativa Sociale Il Portico, nasce l’11 marzo del 2004, dalla volontà di un gruppo di volontari che da anni si occupavano di un Centro di aggregazione giovanile, per minori con disagio socio-economico, nella periferia della città di Salerno. Negli anni l’esperienza per l’area minori si è consolidata, attivando o partecipando ad attività e progetti: dalla prima infanzia all’adolescenza, fino alla fascia di età 15-20. Principio educativo adottato nei servizi in favore dei minori è l’”I Care” di don Lorenzo Milani; Per noi dedicarsi al prossimo significa educare. Prenderci cura. Aiutare ciascuno, fin dalla più giovane età, a diventare se stesso, a coltivare il proprio desiderio di felicità. Nella relazione: in famiglia, tra i pari, con le altre figure educative. 

Partecipare a questo campo vorrà dire: Diventare protagonisti, dando voce e corpo a storie di uomini e donne che hanno cambiato la società con scelte di impegno e sacrificio, animate dalla speranza di un mondo giusto e bello.

Per ulteriori informazioni visita il sito della cooperativa: 

http://www.cooperativailportico.it

 

Richiesta di partecipazione

Richiesta di partecipazione

CAMPI PER SINGOLI: sei un partecipante singolo e hai scelto di partecipare ad un campo di E!State Liberi? Compila il modulo di prenotazione selezionando la voce "Singolo" nel campo dedicato alla Tipologia del partecipante, e compila tutti i campi richiesti. Ti ricordiamo che i singoli partecipanti NON possono iscriversi ai campi dedicati a gruppi, mentre possono partecipare ai campi tematici per singoli.  

CAMPI PER GRUPPI: sei il referente di un gruppo organizzato (classe, gruppo scout, gruppo parrocchiale, presidio di Libera, etc..) e avete deciso con il vostro gruppo partecipare ad un campo di E!State Liberi? Compila il modulo di prenotazione selezionando la voce "referente gruppo" e procedi inserendo le informazioni riguardanti il tuo gruppo: ti chiederemo di indicarci il numero di partecipanti, la tipologia del gruppo, l'età media ed altre informazioni. Il referente avrà il compito di gestire la procedura di iscrizione del gruppo e sarà il punto di contatto con lo staff di E!State Liberi! per tutte le informazioni. 

CAMPI PER MINORENNI: sei un partecipante singolo ma non hai ancora compiuto 18 anni? puoi partecipare ai campi di E!State Liberi! dedicati ai ragazzi con età compresa tra i 14 e i 17 anni. Il modulo può essere compilato dal partecipante, o eventualmente dal genitore o altra figura responsabile, che seguirà poi la procedura di iscrizione. 

CAMPI TEMATICI: si differenziano dai campi classici per i temi trattati e approfonditi nel corso delle formazioni, o per la particolare tipologia di attività svolta durante il campo, fortemente collegate al tema trattato nel campo. I campi tematici possono essere per singoli partecipanti o per gruppi organizzati. Per procedere alle prenotazioni si seguiranno le indicazioni per singoli o per gruppi. 

CAMPI PER FAMIGLIE: questa particolare tipologia di campi è dedicata alla partecipazione delle famiglie ai campi di E!State Liberi! ed è pertanto aperta alla partecipazione di persone di tutte le età, compresi gli under 14. Le modalità di iscrizione sono le medesime di quelle per gruppi. La persona che compila il modulo sarà dunque il "referente" del gruppo, quindi il  punto di contatto con lo staff di E!State Liberi! per tutte le informazioni   

(*) I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori

Dati del genitore o tutore legale

Ho letto l'informativa sulla Privacy e autorizzo Libera a processare i miei dati personali secondo il Decreto Legislativo 196/2003 e/o successive integrazioni o modifiche
Ho letto l'impegno delle parti e autorizzo Libera a processare i miei dati personali secondo il Decreto Legislativo 196/2003 e/o successive integrazioni o modifiche
Presto il consenso per il trattamento dei miei dati per la profilazione
Desidero ricevere la Newsletter di Libera, Associazione, Nomi, Numeri contro le mafie

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani informato sulle nostre iniziative e campagne.

Ho letto l'informativa sulla Privacy e autorizzo Libera a processare i miei dati personali secondo il Decreto Legislativo 196/2003 e/o successive integrazioni o modifiche