News

Libera promuove il riutilizzo sociale dei beni confiscati alla European Week of Regions and Cities 2020

Le modalità di partecipazione online all'evento che si svolge il 15 ottobre ore 17.30.

Come rafforzare la cittadinanza europea a partire dalla cooperazione nella lotta contro la criminalità organizzata e la corruzione? La situazione nel periodo post-pandemico richiede una maggiore attenzione ai nuovi scenari da costruire a livello transnazionale in termini di sicurezza e giustizia sociale, anche attraverso le politiche di coesione. Ne discuteremo all’interno di questo side event con rappresentanti di istituzioni europee e nazionali, e con le organizzazioni della società civile impegnate a promuovere il riutilizzo sociale dei beni confiscati alle mafie in Europa.

Sessione tematica del side event: Coesione e cooperazione

Quando: 15/10/2020 17:30 - 19:30 CET

Organizzatore: Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie

Luogo virtuale: Roma, Italia – piattaforma online ZOOM

Relatori:

-> Introduzione - Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie

> La situazione attuale della Criminalità grave e organizzata in Europa - Alberto Perduca (magistrato, Italia)

> L'attuazione della Direttiva 2014/42/UE e l'importanza dell'articolo 10.3 - Floriana Sipala (Head of Unit Organised Crime and Drug policy - DG HOME - Commissione Europea)

> Politiche di coesione a sostegno del riutilizzo sociale dei beni confiscati in Europa - Simona De Luca (Dipartimento Politiche di coesione, Italia)

Testimonianze dall'Europa: esperienze di promozione del riutilizzo sociale dei beni confiscati a livello nazionale

> Radu Nicolae (ACDD, Romania)

> Nensi Dragoti (soggetto gestore del bene confiscato "KinFolk Coffee Library" a Durazzo - Albania)

> Ishan Ahmadali ( Senior Policy Advisor - ufficio del Pubblico ministero - Paesi Bassi)

> Domande e risposte

> Conclusioni - Libera / CHANCE - Civil Hub Against orgaNised Crime in Europe

L’evento si terrà in lingua inglese.

Come partecipare

Per partecipare è sufficiente registrarsi scrivendo una e-mail all'indirizzo international@libera.it, indicando il proprio nome/cognome/cognome/organizzazione o istituzione di riferimento. Riceverai una mail di conferma con il link all’evento online zoom.

Per maggiori informazioni sulla European Week puoi visitare il sito dedicato https://europa.eu/regions-and-cities/home_en

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani informato sulle nostre iniziative e campagne.

Ho letto l'informativa sulla Privacy e autorizzo Libera a processare i miei dati personali secondo il Decreto Legislativo 196/2003 e/o successive integrazioni o modifiche