News

Una nuova narrazione del nostro impegno

Il nostro impegno continua con nuovi percorsi e con nuovi progetti.

In questi anni Libera è stata capace di leggere i cambiamenti in corso e di esserne parte attiva. Abbiamo aperto nuovi ambiti di attività, avviato strade nuove, promosso e partecipato a mobilitazioni sociali. Ma ancora c’è molto da fare. Il nostro impegno continua attraverso un rinnovamento dei nostri percorsi e con nuovi progetti. A partire dal nuovo anno con la IV Edizione di Contromafie, gli Stati generali dell’antimafia, un momento di confronto tra le Istituzioni e la società civile responsabile. In primavera prende il via il viaggio di Liberaidee che attraverserà tutto il paese per rileggere le mafie e la corruzione, attraverso una ricerca sociale e dare una lettura attuale e condivisa del fenomeno mafioso e corruttivo. Con il 21 marzo, la giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, che vedrà nel 2018 come piazza principale Foggia,ma con iniziative simultaneamente, in migliaia di luoghi d’Italia, dell'Europa e dell' America Latina. Un nuovo impulso nella lotta alla corruzione attraverso una grande campagna nazionale con nuove linee programmatiche che prenderanno corpo nei prossimi mesi. Senza dimenticare percorsi formativi nella scuola e nell' Università, la responsabilità della memoria, la promozione dell' uso sociale dei beni confiscati.

Una Libera capace di mettersi in gioco

Una lettura nuova per una Libera capace di mobilitarsi, di valorizzare la rete e partecipare a mobilitazioni , che portino nelle strade e tra la gente le nostre proposte, per essere vicini ai cittadini e alle comunità per difendere i propri diritti. Con il nostro modo di fare Libera abbiamo oggi l’opportunità di dare una risposta alle domande di cambiamento diffuse. Purché capiamo che non serve avere tutte le ragioni in pochi. Possiamo fare la differenza solo se siamo capaci di spostare consenso sociale, di aprirci a nuovi incontri, di convertire l'economia, di accogliere le diversità. Abbiamo bisogno di essere più forti e radicati se vogliamo interloquire con le istituzioni ai diversi livelli, abbiamo bisogno di individuare nuove forme di coinvolgimento dei cittadini, di aggregare i tanti soggetti che con noi condividono la direzione di marcia e consolidare così il tessuto della nostra rete, per acquisire forza di pressione. Una Libera capace di mettersi in gioco, di fare proposte coerenti, sulla base della serietà del nostro bagaglio di denuncia e di proposta, per cambiare il Paese. E scegliere ancora l'ottimismo della volontà contro il pessimismo della ragione. Con la capacità di trasformare un problema in un'opportunità. E per fare questo, ci vuole ingegno, ci vuole coraggio, ci vuole visione e ci vuole cura: delle relazioni, dell’associazione, del Paese. E soprattutto un rinnovato impegno, per un futuro libero da mafie e corruzione. Un futuro che si costruisce solo insieme, col “noi”. Questa è una battaglia che possiamo vincere soltanto unendo le forze, facendo prevalere le ragioni del “noi” su quelle dell’io”, impegnandoci tutti per superare gli individualismi e gli egoismi e perché prevalga dovunque il comune desiderio di costruire giustizia e verità nel paese. Certo la strada da percorrere è difficile, lunga e tortuosa. Ma dalla nostra abbiamo entusiasmo, abbiamo passione, abbiamo coraggio. Perchè E' tempo di libertà. E vogliamo volare come farfalle, non restare fermi per paura.

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani informato sulle nostre iniziative e campagne

Ho letto l'informativa sulla Privacy e autorizzo Libera a processare i miei dati personali secondo il Decreto Legislativo 196/2003