News

Just/ART Non una semplice mostra

Padova, 20-22 marzo. Una mostra per raccontare la legalità, la giustizia, la solidarietà attraverso il fumento, la fotografia, il cinema.

All'interno delle iniziative promosse in occasione della XXIV Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo di tutte le vittime innocenti delle mafie, sarà allestita una mostra con tutti i lavori conclusivi del percorso Artist@work. A realizzare le opere 85 giovani artisti europei accompagnati da 6 artisti professionisti da 3 Paesi. 64 opere tra Italia, Francia e Bosnia Erzegovina, che raccontano i cambiamenti sociali in Europa. 3 diversi linguaggi, fumetto, fotografia e audiovisivo per diffondere valori e buone pratiche. 

La mostra sarà visitabile mercoledi 20, giovedi 21 e venerdi 22 marzo presso la Casa della Rampa Carrarese, Via Arco Valaresso 32, dalle 10 alle 19.

A inaugurare la mostra sarà l'incontro "Arte di Valore: in che modo l'arte è in grado di trasmettere valori come la coesione sociale e la giustizia". Appuntamento mercoledi 20 marzo alle ore 11 presso la Sala Conferenze di Palazzo Monte Pietà, a Padova.

Parteciperanno:

Don Luigi Ciotti - Presidente di Libera Associazioni Nomi e Numeri contro le mafie

Marisa Parmigiani - Direttrice Fondazione Unipolis

Nello Ferrieri e Elisabetta Antognoni - Cinemovel Foundation

Renaud Personnaz - Direttore della Fotografia, Membro di Atelier Varan e formatore all'interno del progetto.

Silvia Costa - Relatrice del programma Creative Europe presso il Parlamento Europeo

Bruna Lopes Ribeiro - Francia / Fotografia

Lana Milicic - Bosnia ed Erzegovina / Illustrazione

Semir Hasic - Bosnia ed Erzegovina / Fotografia

Cristiano Regina - Italia / Illustrazione


"Artists@Work. Creativity for Justice and Fairness in Europe" è un progetto artistico per raccontare con opere inedite i cambiamenti sociali che attraversano l’Europa. Il progetto è cofinanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Europa Creativa, e promosso dalla Fondazione Unipolis in qualità di capofila, con partner Cinemovel Foundation, Libera, Ateliers Varan e Tuzlanska Amica.

A@W mira a delineare un modello per la valorizzazione e la formazione delle competenze digitali e le tecniche crossmediali di artisti e creativi europei. Il progetto coinvolge tre Paesi e tre diversi linguaggi: Audiovisivo e Fumetto in Italia, Fotografia e Audiovisivo in Francia, Fumetto e Fotografia in Bosnia ed Erzegovina.

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani informato sulle nostre iniziative e campagne.

Ho letto l'informativa sulla Privacy e autorizzo Libera a processare i miei dati personali secondo il Decreto Legislativo 196/2003 e/o successive integrazioni o modifiche