Campo per minorenni a Ponticelli

  • Luogo: Ponticelli (NA) - Campania
  • A chi è rivolto: dai 16 anni in su
  • Quota di partecipazione: 140,00 euro/persona
  • Posti disponibili: 12
  • Tipologia alloggio: brandina
  • Periodo: dal 18 giugno 2019 al 24 giugno 2019
  • Posti esauriti

Campo Urbano di Napoli Est

Il campo di Napoli Est avrà luogo tra Ponticelli e San Giovanni a Teduccio, quartieri con una lunga storia di lotte e impegno alle pendici Vesuvio e aperti sul golfo.

Le attività principali che vivremo sono di rigenerazione urbana e si svolgeranno su luoghi prima simbolo di abbandono oggi restituiti alla collettività come l’hub culturale Art33 di San Giovanni (SitoFacebook), l’Oasi di Figli in Famiglia (Sito - Facebook) oggi un polo educativo, Piazzetta Egizio Sandomenico (Foto) e il campetto Ciro Colonna (Foto) luoghi dedicati alla Memoria delle Vittime Innocenti di Camorra di Ponticelli.

 

Attività previste

Le attività di formazione partono dalla narrazione della storia operaia e di lotta dei quartieri con storici e partigiani nei luoghi simbolo della resistenza per poi giungere alle realtà e testimoni dell’impegno nato dalla Memoria delle Vittime Innocenti del territorio oggi parte di una grande rete di comunità che abbraccia questa fetta di città.

E’ prevista inoltre una non-consueta visita del centro di Napoli facendo tappa nei luoghi della memoria civile e di riscatto della città.

 

Attività manuali:

Laboratorio di Falegnameria e di riciclo finalizzati alla realizzazione di oggetti utili agli spazi rigenerati toccati durante il campo (mobili, panche, targhe ecc…), attività di giardinaggio e di animazione territoriale.

 

Informazioni utili

Come arrivare:

In treno: Stazione FS di Napoli San Giovanni - Barra

In aereo: Aeroporto di Capodichino

In auto: Uscita autostradale A1 Napoli San Giovanni a Teduccio

 

Ospitalità:

Si dorme su delle brandine all'interno di ex scuola.

Alimentazione:

L’alimentazione è pensata sia per celiaci e allergie varie che per vegani e vegetariani, previa segnalazione al responsabile del campo. La cucina è gestita dai partecipanti e dai responsabili del campo.

Materiali obbligatori da portare: Sacco a pelo, asciugamani, ciabatte, scarpe da lavoro (o antinfortunistica), asciugacapelli, abbigliamento da lavoro, guanti da lavoro resistenti.

 

STORIA DEL BENE

Sedi principali delle attività saranno l’art33 – Teatro Nest ex scuola oggi hub culturale con spazi di coworking e laboratoriali, l’Oasi di Figli in Famiglia un ex fabbrica dismessa trasformata in un polo educativo e aggregativo per i ragazzi del rione Pazzigno a San Giovanni, Piazzetta Egizio Sandomenico e il campetto Ciro Colonna luoghi prima di degrado del quartiere di Ponticelli oggi invece dedicati alla Memoria delle Vittime Innocenti e custoditi dai familiari e le comunità locali, associazioni e parrocchie.

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani informato sulle nostre iniziative e campagne.

Ho letto l'informativa sulla Privacy e autorizzo Libera a processare i miei dati personali secondo il Decreto Legislativo 196/2003 e/o successive integrazioni o modifiche