5x1000

Per il tuo 5x1000 scegli Libera: 97116440583

"Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie" è nata il 25 marzo 1995 con l'intento di sollecitare la società civile nella lotta alle mafie e alla corruzione, promuovere legalità, giustizia e per colmare o almeno mitigare una sete di verità.

Libera in questi anni è cresciuta e oggi è un coordinamento di 1600 associazioni diverse per storia e riferimenti culturali, ma unite dall’impegno per il bene comune, per la dignità e la libertà delle persone.

In ventitre anni ha mantenuto fede a alcuni orientamenti etici e pratici. Il primo è la continuità. Si possono avere belle idee di partenza, ma poi bisogna realizzarle con la tenacia e l’impegno quotidiano. Il secondo è la proposta. Il contrasto alle mafie e alla corruzione non può reggersi solo sull’indignazione: deve seguire la proposta e il progetto. Il terzo è stato il "noi", cioè la condivisione e la corresponsabilità. Le mafie sono un problema non solo criminale ma sociale e culturale, da affrontare unendo le forze.

Libera ha sollecitato l’approvazione della legge sull’uso sociale dei beni confiscati. Promosso la nascita di cooperative e occasioni di lavoro. Sviluppato percorsi educativi e di studio nelle scuole e nelle università. Realizzato riviste e strumenti di informazione. Sostenuto e coinvolto i famigliari delle vittime innocenti delle mafie, facendo della memoria uno strumento di impegno e di responsabilità.

Con il tuo 5x1000 a Libera, potrai contribuire a:

- Combattere la corruzione che aggredisce e deruba il bene comune, promuovendo una campagna nazionale mettendo a disposizione dei cittadini, Linea Libera, numero verde per una silenziosa opera di supporto e indirizzamento di chi assiste e vuole denunciare episodi opachi di corruzione, orientando la segnalazione agli organi competenti.

- Sconfiggere culturalmente le mafie e la corruzione e rompere l' intreccio fra criminalità organizzata, politica e economica consolidando i percorsi di educativi e di studio nelle scuole, nelle università, nelle carcere minorili e l'attivazione di nuove progettualità volte a promuovere alternative per i giovani del circuito penale. È la conoscenza, la via maestra al cambiamento.

- Restituire il diritto alla memoria a coloro ai quali è stato negato il diritto alla vita, ricordando le storie e i volti di tutte le vittime innocenti delle mafie. Costruire insieme una memoria pubblica e condivisa, una memoria viva.

Liberare il paese dalle mafie, dalla corruzione, dalle ingiustizie.
Ecco il nostro sogno collettivo che diventa impegno quotidiano.

Per metterci in gioco dopo 23 anni con rinnovata forza ed entusiasmo, nella coscienza che 
Libera sarà sempre il mezzo, non il fine. Il fine si chiama libertà e dignità delle persone.

Richiedi informazioni
Desidero ricevere la Newsletter di Libera, Associazione, Nomi, Numeri contro le mafie
Ho letto l'informativa sulla Privacy e autorizzo Libera a processare i miei dati personali secondo il Decreto Legislativo 196/2003 e/o successive integrazioni o modifiche

* campi obbligatori

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani informato sulle nostre iniziative e campagne

Ho letto l'informativa sulla Privacy e autorizzo Libera a processare i miei dati personali secondo il Decreto Legislativo 196/2003 e/o successive integrazioni o modifiche