News

Libera esprime vicinanza, corresponsabilità e solidale presenza all'intera comunità veneziana

Le immagini di questi giorni di Venezia ci feriscono ma soprattutto ci toccano da vicino.

Abbiamo ancora negli occhi e nel cuore l'accoglienza ricevuta dal patriarca, mons. Francesco Moraglia, dalla comunità cristiana, dall'Amministrazione e dalla cittadinanza,nei giorni in cui siamo stati ospitati Venezia durante l'incontro dei familiari delle vittime innocenti delle mafie nella recente primavera.

Le immagini di questi giorni di Venezia ci feriscono ma soprattutto ci toccano da vicino. Venezia , con la sua storia e la sue bellezze , in qualche modo ci appartiene

Pertanto vogliamo esprimere la nostra corresponsabilità e la nostra solidale presenza all'intera comunità veneziana disponibili a fare sempre la nostra parte affinché la speranza che nasce dal lavorare insieme superi la fatica nell' affrontare i drammi a cui ci sottopone i fragili equilibri della natura. Una natura che si ribella e che ci deve far pensare. Un disastro che richiama tutti ad una assunzione di responsabilità perchè l'ambiente sia davvero un'opportunità, un bene comune e non un patrimonio da saccheggiare.

L'intera rete di Libera riunitasi nello scorso fine settimana a Ciampino esprime la sua vicinanza all'intera comunità veneziana. 

Approfondimento
News correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani informato sulle nostre iniziative e campagne.

Ho letto l'informativa sulla Privacy e autorizzo Libera a processare i miei dati personali secondo il Decreto Legislativo 196/2003 e/o successive integrazioni o modifiche