News

Premio “Musica contro le mafie” X edizione

Partecipa e prendi parte alla giuria studentesca 2019.

Torna il premio Musica contro le mafie, giunto quest’anno alla sua X edizione, e con esso la ricerca di scuole secondarie interessate a prendere parte alla Giuria studentesca.

Ogni anno il Premio viene infatti assegnato grazie ai voti di 3 giurie, quella social, nella quale confluiscono i voti assegnati dai sostenitori dei vari artisti sui social network, la giuria responsabile (o tecnica) composta da giornalisti, operatori, artisti, produttori, e quella studentesca. La giuria studentesca ha un peso importante, influendo al 35% sul risultato finale del Premio. Le preferenze espresse dagli studenti, a seguito di un attento ascolto e di un confronto in classe, forniranno un’importante indicazione alla giuria tecnica nella scelta dei 10 finalisti di Musica contro le mafie 2019.

Per ricevere ulteriori informazioni su come funziona la giuria studentesca e per farne parte, invia la tua richiesta di partecipazione, compilando questo form. La richiesta può essere inviata da insegnanti in rappresentanza di classi e/o gruppi interclasse di scuole secondarie di I e II grado.

Libera formazione vi fornirà inoltre dei materiali per poter sviluppare in classe un percorso di approfondimento tematico. Tra le classi che contribuiranno alla giuria studentesca, anche quest’anno saranno assegnati, grazie al sostegno dei partner del Ear One e inonda.it, 2 abbonamenti annuali alla piattaforma web Inonda, per creare e gestire una cloud radio scolastica.

Per ulteriori informazioni sulla Giuria studentesca, potete contattare la segreteria di Libera Formazione: 06 69770325-23 giuseppe.parente@libera.it

progetto
Musica contro le mafie 2018
arte

Musica contro le mafie 2018

Dal 11 al 15 dicembre a Cosenza, premiazioni della 9^ edizione del Concorso nazionale che sostiene e premia la musica socialmente impegnata.

News correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani informato sulle nostre iniziative e campagne.

Ho letto l'informativa sulla Privacy e autorizzo Libera a processare i miei dati personali secondo il Decreto Legislativo 196/2003 e/o successive integrazioni o modifiche