Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

International camps

Also this year E!StateLiberi offers initiatives opened up to the international dimension, tackling broader themes of transnational mafias and global anti­mafia. And there is more. Moreover it is expected the participation of individuals and groups from abroad. The goal is to offer a wide range of opportunities for exchange and discussion between young citizens, both Italian and international, who are willing to take the challenge by providing a valuable contribution to the community through the work on the confiscated mafia assets as well as discovering new social realities and experiences either close by or distant from their context of belonging. Therefore, in addition to field activities, trainings will be also carried out on a daily basis in the form of meetings, film screenings and workshops about current mafia organizations which are increasingly structured in international networks, as well as about those other networks, also international, aimed at contrasting them.

 


More info:
Tel. 06/69770345 estateliberi@libera.it

 
 


 

.
 
.
 
.
 
.
 
.
 
 

Comunicati

  1. Criminal food, la sfida solidale di Ciotti e Caselli

    "Il settore agroalimentare è contaminato dalla mafia liquida, che proprio come l'acqua s'insinua ovunque, in ogni livello della filiera. Dobbiamo chiudere quei rubinetti". Non è un caso se nello slogan di Slow Food, oltre a buono e pulito ci sia il giusto. Articolo di Noemi Penna su La Stampa | 23 settembre 2016 

  2. La Provincia di Varese - Don Luigi e la sua forza nella bellezza delle montagne

    Francesco Caielli racconta l'incontro con don Luigi Ciotti, fondatore del Gruppo Abele e di Libera, avvenuto in alta montagna dove "le urla sono ovattate e le differenze sono azzerate dalla bellezza e dalla fatica"

  3. Libera e Gruppo Abele aderiscono a Puliamo il Mondo

    Tra il 23 ed il 25 settembre migliaia di cittadini scenderanno in campo per dare un aiuto concreto al nostro stupendo territorio, troppo spesso vittima dell'incuria e dell'indifferenza generale.