Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Celebrazione della Giornata della Memoria e dell'Impegno

 

Dal 1996 ogni 21 marzo si celebra la Giornata della Memoria e dell'Impegno per ricordare le vittime innocenti di tutte le mafie. Il 21 marzo, primo giorno di primavera, è il simbolo della speranza che si rinnova ed è anche occasione di incontro con i familiari delle vittime che in Libera hanno trovato la forza di risorgere dal loro dramma, elaborando il lutto per una ricerca di giustizia vera e profonda, trasformando il dolore in uno strumento concreto, non violento, di impegno e di azione di pace.

Giovedì 21 marzo 2013 alle ore 18:00 presso la Chiesa di san Giorgio in Velabro, Via del Velabro, 19, Roma celebriamo la Giornata della Memoria e dell'Impegno insieme alle associazioni, i sindacati, i presidi di Libera e tutti gli amici che vogliono rinnovare l'impegno insieme contro le mafie e la corruzione sul nostro territorio.

Programma:

Introduzione e ringraziamenti
Ferdinando Secchi, referente Libera Roma

Intervento e testimonianza
dei familiari delle vittime delle mafie
Alfredo Borrelli e Alessandro Antiochia

Lettura dei nomi delle vittime delle mafie
A cura dei soci e delle associazioni presenti

Conclusioni

Don Tonio dell'Olio, Ufficio di Presidenza di Libera

Commento musicale a cura di Nicola Alesini

Hanno aderito e partecipano:

AGESCI, AIFO, ANPI, ARCI, Avviso Pubblico, Banca Etica, Bona Fides, Calcio Sociale, CittadinanzAttiva, Associazione Cristiano Sociali, Circolo di cultura omosessuale Mario Mieli, CGIL, CISL, UIL, CNGEI, Coordinamento Genitori Democratici Roma, daSud, Equorete, European Alternatives/Alternative Europee, Fondazione don Luigi di Liegro, Forum del Terzo Settore, Legambiente, Link, Med Free Orkestra, Omnia 2004, Silp CGIL, SOS Impresa, UdS, UISP
, Upter, WWF Lazio

Altre realtà sono in via di adesione, per info: roma@libera.it

 
 

Comunicati

  1. Sesto Fiorentino (FI): Corruzioni e grandi opere

    Si svolgerà giovedì 20 aprile alle ore 21.15  l'incontro dal titolo "Corruzione e grandi opere al Teatro San Martino, in piazza della Chiesa, promosso da Libera. L'iniziativa è promossa dalla "Commissione Regionale Grandi Opere" nata circa un anno fa con l'intento di far nascere una seria riflessione sul tema della realizzazione di grandi infrastrutture nei territori, con tutto ciò che questo comporta. 

  2. Mediterraneo. Dialoghi. Culture. Società

    Settanta ospiti internazionali, cento volontari, trentacinque ore di programmazione tra talk show, incontri, presentazioni di libri e spettacoli: è tutto pronto per la prima edizione di "Mediterraneo Downtown", il primo festival interamente dedicato alla scena contemporanea dell'area mediterranea. Vi aspettiamo dal 5 al 7 maggio a Prato.

  3. "BASTA CON QUESTO GIOCO ALLA GUERRA": Libera e Gruppo Abele aderiscono all'appello congiunto ANPI, ARCI, CGIL, CISL, UIL, ACLI nazionali

    Questo è un appello urgente per la pace. Un appello alla civiltà suprema del dialogo, della sua umanità, della sua intelligenza. Leggiamo e apprendiamo di bombe, di grandi eventi nucleari, di raid preventivi. Un irresponsabile e impressionante gioco alla guerra che deve essere subito fermato.