Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

RSS

Grazie al sistema RSS potrai essere aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie pubblicate su Libera.it. La tecnologia RSS rende possibile un sistema di distribuzione di contenuti che ti permette di ricevere in ogni momento sul computer la notifica delle informazioni appena pubblicate su Libera.it. In questo modo potrai ricevere un sommario della notizia e decidere se leggerne il contenuto sul sito con un semplice click.

 

Modalità di utilizzo

Per utilizzare il servizio RSS è sufficiente disporre di una connessione a internet e di un programma apposito detto "aggregatore". Puoi scaricare da internet diversi programmi che gestiscono i feed RSS. Tra quelli gratuiti ti segnaliamo i seguenti:

Feedreader (Windows)
Netnewswire lite (Mac OS X)
Straw (Linux)

Importante: Se utilizzi Internet Explorer (versione 7.0 o successive), Firefox (versione 2.0 o successive) o Safari puoi gestire i tuoi feed RSS direttamente con il browser, senza programmi aggiuntivi.

Di seguito puoi trovare la lista dei diversi canali RSS disponibili su Libera.it. In questo modo potrai decidere su quali argomenti vuoi rimanere aggiornato in maniera comoda e veloce.

 

I canali RSS disponibili

Per usare i feed, clicca col tasto destro del mouse sul titolo del feed RSS che ti interessa, scegli "copia collegamento" e incolla il link nel tuo aggregatore preferito.

 
 
 
 
 
 

 

Appuntamenti regionali in RSS

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Comunicati

  1. Nasce la rete Numeri Pari | Rassegna stampa

    Nasce, dalla precedente esperienza della campagna contro la povertà del Gruppo Abele e Libera Miseria Ladra, il Movimento "Numeri Pari", una rete contro le disuguaglianze , per la giustizia sociale e la dignità. L'aggregazione di associazioni ed enti è stata presentata oggi a Roma; nel servizio del Tg3 le interviste a don Ciotti, presidente del Gruppo Abele e di Libera, e don Zappolini, presidente del Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza (CNCA).

  2. 19 condanne e 8 assoluzioni: si chiude il processo Condor

    È nel 1999 che il p.m. Capaldo, che ha guidato l'azione della pubblica accusa assieme alla Dottoressa Tiziana Cugini, inizia ad indagare sulla morte di alcuni sudamericani di origini italiane all'interno dell'Operazione Condor, la grande alleanza tra le giunte militari del Sud America e gli Stati Uniti contro il "pericolo rosso".

  3. Sentenza Condor - Martedi 17 Gennaio 2017, Rebibbia, Roma

    Dopo quasi due anni di dibattimento, 60 udienze e con l'audizione di decine di testimoni, esperti, familiari e compagni di prigionia delle vittime, il prossimo 17 gennaio dalle ore 9,30 si terrà l'ultima udienza nell'aula bunker di Rebibbia a Roma relativa al Processo Condor. A seguire nel corso della stessa giornata sarà emessa la sentenza per il sequestro e l'omicidio di 42 giovani, tra cui 20 italiani, avvenuti in Cile, Argentina, Bolivia, Brasile e Uruguay tra il 1973 e il 1978. Gran parte di loro sono ancora oggi desaparecidos.