Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Comunicati & Rassegna stampa

Selezione corrente: Tipi di comunicazione: Comunicati, Parlano di noi
 
  1. 21/07/17 - Libera su sentenza processo Mafia Capitale

    Una sentenza che va rispettata ma che ci lasci perplessi, attendiamo di leggere le motivazioni.  Le carte processuali e le intercettazioni trascritte, al di là della sentenza, raccontano di una Capitale con ferite profonde, dove la corruzione, il mercimonio della cosa pubblica, una criminalità violenta e predatoria,  ha inquinato e condizionato il tessuto sociale, politico ed economico.

  2. 19/07/17 - Borsellino: Don Ciotti, serve coraggio da parte istituzioni 

    "La prima eredita' che ci ha lasciato Paolo Borsellino e' il coraggio della verita' ma anche il dovere della verita' che dobbiamo cercare tutti. La testimonianza che ha dato Borsellino di impegno e responsabilita' nella sua professione e' importante, oggi non si chiede solo una lettura giudiziaria ma si chiede di approfondire anche le responsabilita' politiche che ci sono state. Oggi piu' che mai occorre che a parlare siano uomini delle istituzioni, dando un loro contributo alla ricerca della verita'". Lo ha detto don Luigi Ciotti, a margine delle iniziative in corso in via D'Amelio per ricordare la strage del 19 luglio di 25 anni.

  3. 14/07/17 - Calabria: La memoria non va in vacanza

    Si sta avvicinando il 22 luglio, data simbolo in cui Libera promuove "I Sentieri della Memoria", oggi alla sua quattordicesima edizione. Una marcia fino a Pietra Cappa, nel cuore dell'Aspromonte e nel comune di San Luca, per ricordare Lollò Cartisano e tutte le vittime innocenti della 'ndrangheta.  

  4. 13/07/17 - Ciao Filiberto

    Alle prime ore di questa mattina ci ha salutato Filiberto Gargamelli. Una persona generosa, gentile e umile che con la sua disponibilità e il suo impegno per anni ha sostenuto e le attività di Libera nelle Marche. Ci riuniremo sabato 15 luglio  alle 18.00 alla Fattoria della Legalità  per un ultimo saluto a Filiberto, amico e compagno di Libera.  E per dirgli ancora una volta grazie  per il suo insegnamento generoso, per la sua signorilità  e passione. 

  5. 12/07/17 - Don Ciotti: a Palermo contro Falcone gesto vile e perdente

    Che significato ha danneggiare la statua di Falcone nel quartiere Zen di Palermo? Adriana Masotti, giornalista di Radio Vaticana lo ha chiesto a don Luigi Ciotti, fondatore dell'associazione Libera.

  6. 11/07/17 - Premi: a don Ciotti il 'Viareggio-Versilia 2017'

    Il Premio Internazionale Viareggio-Versilia 2017 è stato assegnato a don Luigi Ciotti "per il suo lungo, meritorio e fecondo impegno nel sociale a sostegno degli emarginati e dei diseredati e per la sua decisa lotta e il suo impegno etico-educativo contro la corruzione e la criminalità organizzata". 

  7. 11/07/17 - Luigi Ciotti sulla testa tagliata della statua di Falcone

    Hanno tagliato la testa ma l' anima resta intatta, invulnerabile.Il danneggiamento, lo staccare la testa della statua di Falcone è un gesto vile quanto vano. Un gesto stupido e provocatorio di cui bisogna tener conto ma che ci spinge ancora di più ad andare avanti e impegnarci di piu'.

  8. 10/07/17 - Libera esprime sostegno e corresponsabilità al al giudice Cristina Beretti, presidente vicario Tribunale Reggio Emilia

    Esprimiamo sostegno e  vicinanza al giudice Cristina Beretti, presidente vicario Tribunale Reggio Emilia a cui è stata innalzata l'attenzione e misura di tutela da parte dei Carabinieri. Il lavoro del giudice impegnata nel collegio giudicante del Processo Aemilia e in ingenti sequestri patrimoniali messi a segno negli ultimi anni infastidisce chi vuole continuare a imporre le logiche della violenza e del profitto illecito.

  9. 10/07/17 - Riforma Codice Antimafia, Libera:" Necessario e urgente approvare in via definitiva"

    "Necessario e urgente approvare in via definitiva la riforma del codice antimafia attesa ormai da tempo che consente di fare un passo in avanti notevole nella lotta alle mafie e alla corruzione. Chiediamo un forte senso di responsabilità per non compromettere una riforma così importante, senza restare prigionieri di tecnicismi e opportunismi. Il provvedimento contiene novità nella maggior parte condivisibili che raccolgono gran parte delle proposte avanzate da chi combatte quotidianamente la criminalità organizzata. 

  10. 06/07/17 - "Astimusica" accende le luci: giovedì 6 luglio debutta la ventiduesima edizione 

    Lou Dalfin, Rovazzi, Mannoia i primi tre nomi in scena. Tra concerti ed incontri il Coordinamento Provinciale di Libera Asti gestirà, in piazza Cattedrale, uno spazio per incontrare i cittadini e far conoscere le attività e i progetti sul territorio; saranno distribuiti gadgets e prodotti di Liberaterra.

 

Comunicati

  1. Libera su sentenza processo Mafia Capitale

    Una sentenza che va rispettata ma che ci lasci perplessi, attendiamo di leggere le motivazioni.  Le carte processuali e le intercettazioni trascritte, al di là della sentenza, raccontano di una Capitale con ferite profonde, dove la corruzione, il mercimonio della cosa pubblica, una criminalità violenta e predatoria,  ha inquinato e condizionato il tessuto sociale, politico ed economico.

  2. Borsellino: Don Ciotti, serve coraggio da parte istituzioni

    "La prima eredita' che ci ha lasciato Paolo Borsellino e' il coraggio della verita' ma anche il dovere della verita' che dobbiamo cercare tutti. La testimonianza che ha dato Borsellino di impegno e responsabilita' nella sua professione e' importante, oggi non si chiede solo una lettura giudiziaria ma si chiede di approfondire anche le responsabilita' politiche che ci sono state. Oggi piu' che mai occorre che a parlare siano uomini delle istituzioni, dando un loro contributo alla ricerca della verita'". Lo ha detto don Luigi Ciotti, a margine delle iniziative in corso in via D'Amelio per ricordare la strage del 19 luglio di 25 anni.

  3. Calabria: La memoria non va in vacanza

    Si sta avvicinando il 22 luglio, data simbolo in cui Libera promuove "I Sentieri della Memoria", oggi alla sua quattordicesima edizione. Una marcia fino a Pietra Cappa, nel cuore dell'Aspromonte e nel comune di San Luca, per ricordare Lollò Cartisano e tutte le vittime innocenti della 'ndrangheta.