Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Lombardia Formazione

  1. Brescia: seminario per Dirigenti Scolastici e Docenti sui beni confiscati

    Brescia: seminario per Dirigenti Scolastici e Docenti sui beni confiscati

    Sabato 20 maggio presso l'Aula Magna I.I.S. Sraffa, si terrà un seminario per Dirigenti Scolastici e Docenti sui beni confiscati

  2. Milano: Mafia and Anti-mafia in Europe

    Milano: Mafia and Anti-mafia in Europe

    Da tempo il tema delle mafie non è più ignorabile come fenomeno internazionale: è necessario quindi aprire gli orizzonti del ragionamento di contrasto alla criminalità organizzata per la costruzione di una comunità - civica e scientifica - internazionale più consapevole. In questa prospettiva l'Università di Milano organizza un seminario internazionale di 3 giorni, che vedrà anche la partecipazione di Libera per portare la sua esperienza a livello europeo.

  3. Milano: corso di formazione  per docenti della scuola secondaria di secondo grado

    Milano: corso di formazione per docenti della scuola secondaria di secondo grado

    Nei giorni 30 e 31 gennaio presso l'IIS Severo Correnti in Via Alcuino 4 a Milano, si terrà un corso di formazione 

  4. Provincia di Mantova: Settimana della corresponsabilità

    Provincia di Mantova: Settimana della corresponsabilità

    Dal 18 al 22 ottobre si svolgerà in alcuni comuni dell'Alto mantovano la "Settimana della Corresponsabilità"

  5. Gazoldo degli Ippoliti (MN): "Raccontiamoci le mafie". Rassegna di autori e libri su mafie, legalità e giustizia

    Gazoldo degli Ippoliti (MN): "Raccontiamoci le mafie". Rassegna di autori e libri su mafie, legalità e giustizia

    Dal 25 settembre al 2 ottobre a Gazoldo degli Ippoliti: rassegna letteraria su mafia, legalità e giustizia

  6. Quistello (MN): MAFIE AL NORD: DALL'INFILTRAZIONE AL RADICAMENTO

    Quistello (MN): MAFIE AL NORD: DALL'INFILTRAZIONE AL RADICAMENTO

    Sabato 10 settembre alle ore 17 presso il centro culturale in via Cesare Battisti a Quistello (MN), incontro con Enrico Fontana e Azzolino Ronconi

  7. Milano: Mafie e corruzione in Lombardia

    Milano: Mafie e corruzione in Lombardia

    Mercoledì 11 maggio, ore 17, Università Bocconi, Aula magna di via Gobbi, 5

  8. Concesio (BS): i metodi della criminalità organizzata: il caso del distretto bresciano

    Concesio (BS): i metodi della criminalità organizzata: il caso del distretto bresciano

    Giovedì 17 marzo alle ore 20,45 presso la biblioteca comunale in via Mattei 99 a Concesio (BS), incontro con il Procuratore generale Paolo Savio

  9. Carugate (MI): Partecipazione e legalità

    Carugate (MI): Partecipazione e legalità

    Carugate (MI), lunedì 23 novembre 2015  Oratorio Don Bosco Via Pio XI n. 36, Carugate (MI)

  10. Gazoldo degli Ippoliti (MN): rassegna di autori e libri su mafie, legalità e giustizia

    Gazoldo degli Ippoliti (MN): rassegna di autori e libri su mafie, legalità e giustizia

    Dal 25 al 27 settembre a Gazoldo degli Ippoliti raccontiamoci le mafie

 

Comunicati

  1. La lezione di Rita Atria la ragazza che disse no alla schiavitù mafiosa

    Abbiamo ricordato Paolo Borsellino, non possiamo dimenticare Rita Atria. Il ricordo di don Luigi Ciotti su La Repubblica | 26 luglio 2017

  2. Il raduno di Libera porta a Cecina più di 250 ragazzi

    Oltre 250 ragazzi e ragazze provenienti da tutta Italia, da Torino a Palermo, in tenda per 5 giorni a Cecina, saranno protagonisti del VI appuntamento nazionale dei giovani di Libera. Leggi l'articolo pubblicato su Il Tirreno del 26 luglio 2017.

  3. Nota di Luigi Ciotti su minacce giornalista Repubblica

    Sappiano questi signori - che ieri hanno minacciato Salvo Palazzolo per aver informato delle misure preventive di confisca applicate ad alcuni "beni" della famiglia Riina - che esiste una Sicilia e un'Italia che s'impegnano per la libertà e la giustizia, e che di fronte alle minacce e alle menzogne non indietreggiano né tacciono.