Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Libera Piemonte

 
 

Luoghi di speranza, testimoni di bellezza. Verbania, 21 Marzo

 

Luoghi di speranza, testimoni di bellezza.
Il Piemonte ha scelto Verbania per La Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo di tutte le vittime innocenti delle mafie.
Il 21 marzo 2017 tutto il Piemonte giungerà a Verbania per marciare, ricordare le oltre 900 vittime innocenti delle mafie e accendere un campanello d'allarme su tutti quei territori che, come il VCO, hanno bisogno di costruire un tessuto sociale più forte, consapevole e impermeabile alla penetrazione mafiosa.
Per maggiori informazioni sulla giornata, clicca qui


 

 
  1. Asti: Concerto di beneficenza per l'associazione Comunicaabile

    Asti: Concerto di beneficenza per l'associazione Comunicaabile

    Il Coordinamento Provinciale di Libera Asti e le classi quarte della Scuola Primaria Anna Frank di Asti hanno organizzato per venerdì 19 maggio presso Il Centro Giraudi in Asti un concerto di raccolta fondi per l' Associazione Comunicaabile.

  2. 10 anni di Libera Biella

    10 anni di Libera Biella

    Venerdì 12 maggio 2017 alle ore 20:45 presso l'Auditorium Città Studi C.so Pella 2 Biella.

  3. Asti: Conferenza stampa presentazione 21 marzo cittadino

    Asti: Conferenza stampa presentazione 21 marzo cittadino

    Mercoledì 15 marzo alle ore 12 presso la sede della Fondazione Goria di Via Carducci n.43 ad Asti è organizzata la conferenza stampa di presentazione del 21 marzo cittadino e degli eventi correlati alla "XXII Giornata nazionale della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie".

  4. Verbania: L'area grigia delle mafie. Espansione territoriale, collusioni e complicità

    Verbania: L'area grigia delle mafie. Espansione territoriale, collusioni e complicità

    Venerdì 10 marzo, alle ore 21 presso la Libreria "Librarsi Spalavera" di Verbania (sita in via Ruga 16)

  5. Domodossola (VB), "Bruno Caccia: una storia ancora da scrivere"

    Domodossola (VB), "Bruno Caccia: una storia ancora da scrivere"

    Venerdì 3 marzo, alle ore 21 presso la Biblioteca Civica "Gianfranco Contini" di Domodossola (sita in via Rosmini 20)

  6. Verbania: spettacolo di danza "In Between"

    Verbania: spettacolo di danza "In Between"

    Venerdì 17 febbraio, alle ore 21 presso l'Auditorium Sant'Anna di Verbania (sito in via Belgio, 2) Si terrà lo spettacolo di danza contemporanea sulla violenza di genere "In Between".

 

Comunicati

  1. Libera su sentenza processo Mafia Capitale

    Una sentenza che va rispettata ma che ci lasci perplessi, attendiamo di leggere le motivazioni.  Le carte processuali e le intercettazioni trascritte, al di là della sentenza, raccontano di una Capitale con ferite profonde, dove la corruzione, il mercimonio della cosa pubblica, una criminalità violenta e predatoria,  ha inquinato e condizionato il tessuto sociale, politico ed economico.

  2. Borsellino: Don Ciotti, serve coraggio da parte istituzioni

    "La prima eredita' che ci ha lasciato Paolo Borsellino e' il coraggio della verita' ma anche il dovere della verita' che dobbiamo cercare tutti. La testimonianza che ha dato Borsellino di impegno e responsabilita' nella sua professione e' importante, oggi non si chiede solo una lettura giudiziaria ma si chiede di approfondire anche le responsabilita' politiche che ci sono state. Oggi piu' che mai occorre che a parlare siano uomini delle istituzioni, dando un loro contributo alla ricerca della verita'". Lo ha detto don Luigi Ciotti, a margine delle iniziative in corso in via D'Amelio per ricordare la strage del 19 luglio di 25 anni.

  3. Calabria: La memoria non va in vacanza

    Si sta avvicinando il 22 luglio, data simbolo in cui Libera promuove "I Sentieri della Memoria", oggi alla sua quattordicesima edizione. Una marcia fino a Pietra Cappa, nel cuore dell'Aspromonte e nel comune di San Luca, per ricordare Lollò Cartisano e tutte le vittime innocenti della 'ndrangheta.