Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise PÓgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Libera Veneto Home

[14/03/17] Padova: LiberArti - Cento passi verso il 21 marzo
Il presidio "Silvia Ruotolo" di Libera Padova Ŕ lieto di invitarvi a "LiberArti - Cento passi verso il 21 marzo", una settimana di eventi che quest'anno faremo attraverso iniziative legate al cinema, al teatro e alla musica.

 

[02/12/16] Marghera (VE): Fabbriche di memoria
Il 2 Dicembre dalle 18.30, presso la sala "Gabriele Bortolozzo" della MunicipalitÓ di Marghera, sarÓ possibile assistere a una serata di conoscenza e approfondimento facendo memoria dei lavoratori del Petrolchimico di Porto Marghera vittime dell'esposizione a sostanze cancerogene come il cloruro di vinile.

 
 

[21/11/16] Adria (RO): I confini sono i veri limiti dei popoli?
Lunedi 21 novembre 2016 a partire dalle ore 19:00 presso il Bar Cavour, Piazza Cavour 10 Adria (RO)

 

[22/11/16] Ficarolo (RO): Sbarchi in piazza
Martedi 22 novembre 2016 alle ore 20:45 presso la Sala Circolo Auser Piazzetta Garibali, Ficarolo (RO)

 
 
 
  1. Belluno, verso il 21 marzo

    Belluno, verso il 21 marzo

    Anche quest'anno il coordinamento provinciale dell'associazione Libera Belluno e il presidio Libera Cadore organizzano una serie di manifestazioni in provincia di Belluno per la 22esima Giornata memoria e impegno vittime innocenti delle mafie

  2. La Provincia di Varese - Don Luigi e la sua forza nella bellezza delle montagne

    La Provincia di Varese - Don Luigi e la sua forza nella bellezza delle montagne

    Francesco Caielli racconta l'incontro con don Luigi Ciotti, fondatore del Gruppo Abele e di Libera, avvenuto in alta montagna dove "le urla sono ovattate e le differenze sono azzerate dalla bellezza e dalla fatica"

  3. Pieve di Soligo (TV) attacco a presidio di Libera e ad associazione "Democrazia"

    Pieve di Soligo (TV) attacco a presidio di Libera e ad associazione "Democrazia"

    Nella notte tra il 6 e 7 maggio la sede del Presidio di Libera "Peppino Impastato" e dell'Associazione "Democrazia" di Pieve di Soligo, Via Vaccari, 23, Ŕ stata nuovamente presa di mira da un'azione dimostrativa da parte dell'Associazione Culturale Fronte Veneto Skinhead.

  4. CASTELFRANCO VENETO (TV): Don Luigi Ciotti ricorda Pio La Torre e Rosario Di Salvo davanti a centinaia di ragazzi

    CASTELFRANCO VENETO (TV): Don Luigi Ciotti ricorda Pio La Torre e Rosario Di Salvo davanti a centinaia di ragazzi

    La mattina del 30 aprile presso il Teatro Accademico di Castelfranco Veneto (TV) Luigi Ciotti durante l' incontro con centinaia di ragazzi del Liceo Giorgione ha ricordato nel suo intervento la figura di Pio La Torre e Rosario Di Salvo, due siciliani coraggiosi, ammazzati a Palermo il 30 aprile 1982.

  5. Libera Veneto su attacchi dell'estrema destra a realtÓ sociali della regione

    Libera Veneto su attacchi dell'estrema destra a realtÓ sociali della regione

    Esprimiamo ferma condanna al ripetersi di aggressioni, di atti di teppismo e di intimidazione, che si stanno verificando ormai troppo spesso in diversi luoghi del Veneto, colpendo veri presidi di  solidarietÓ, di cultura e di accoglienza.  

  6. Riparte dal Veneto la Carovana antimafie

    Riparte dal Veneto la Carovana antimafie

    RipartirÓ il 1 settembre da Piove di Sacco (Padova) la Carovana Internazionale Antimafie, promossa da Arci, Libera, Avviso Pubblico, Cgil, Cisl e Uil, per la seconda parte del viaggio dell'edizione 2015.

 

Menu di sezione

.
 

Comunicati

  1. In riferimento alle scritte apparse sui muri del vescovado

    Siamo i primi, da sempre, a dire che il lavoro Ŕ necessario, anzi che Ŕil primo antidoto alle mafie. Ma che sia un lavoro onesto, tutelato dai diritti, non certo quello procurato dalle organizzazioni criminali.

  2. Il Vescovo di Locri esprime vicinanza a don Luigi Ciotti e a Libera

    In merito alle scritte minacciose e ingiuriose contro don Luigi Ciotti, apparse questa mattina sui muri dell'Episcopio e in altri luoghi di Locri, la comunitÓ diocesana attraverso il vescovo, monsignor Francesco Oliva, esprime piena e convinta solidarietÓ a don Luigi. Apprezza e sostiene l'impegno e la scelta fatta da Libera di tenere a Locri la manifestazione principale della Giornata della Memoria e dell'Impegno del 2017.

  3. Inaugurato il presidio di Libera a Conversano

    Si Ŕ presentato ufficialmente alla cittÓ il Presidio Libera di Conversano, il gruppo cittadino dell'associazione ispirata e promossa da don Ciotti con l'intento di sollecitare la societÓ civile nella lotta alle mafie e promuovere legalitÓ e giustizia. Lunedý sera, alla Casa delle Arti, i promotori hanno illustrato il percorso che ha portato alla nascita del gruppo locale.