Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Trentino Alto Adige Home

[21/05/16] EURHOPE, per un'Europa senza muri
Sabato 21 maggio 2016 alle ore 16.00 - Piazza Transalpina - Gorizia

 

[28/08/15] Val di Sole (TN): Rischiare la Pace, cercare giustizia
Venerdì 28 agosto 2015 ore 17.30 Convento di Terzolas - Val di Sole (TN)

 
 
 
  1. Papa: messaggio a Trento Festival, bellezza creato dono Dio

    Papa: messaggio a Trento Festival, bellezza creato dono Dio

    In occasione dell'incontro culturale sulla salvaguardia dell'ambiente, nel contesto della 64/a edizione del Trento Film Festival, il Santo Padre rivolge agli organizzatori, ai relatori e ai presenti tutto il suo beneaugurante pensiero e, mentre auspica che l'evento susciti un rinnovato impegno nel riconoscere preservare la bellezza del creato dono incomparabile di Dio, assicura il suo ricordo nella preghiera e invia la benedizione apostolica.

  2. Messa in suffragio per Don Bertagnolli 

    Messa in suffragio per Don Bertagnolli

    "Bertagnolli ha dato speranza e un senso alla vita a tante persone", ha detto Don Ciotti. "La strada è stata la sua maestra e l'ha messa al centro del suo operato: mai fuggire e abbracciare la terra. Ogni persona è storia", ha detto Ciotti. I funerali di Don Bertagnolli si terrano martedì, 30 dicembre, alle ore 14, a Fondo, in Trentino.

  3. Trento, Impresa bene comune: Il Made in Italy della legalità

    Trento, Impresa bene comune: Il Made in Italy della legalità

    Il 2 giugno 2014 alle ore 15:30 presso il Palazzo della Regione, Sala di Rappresentanza, Piazza Dante 16, Trento

  4. La ricerca sulla percezione mafiosa tra gli studenti arriva in Trentino

    La ricerca sulla percezione mafiosa tra gli studenti arriva in Trentino

    Libera. Associazioni, Nomi e Numeri contro le Mafie promuove nelle scuole superiori della Provincia Autonoma di Trento, grazie al sostegno dell'Assessorato all'Istruzione e allo Sport della Provincia, l'indagine già realizzata nelle regioni Lazio, Toscana e Liguria dal titolo "La mafia vista dagli studenti".

  5. Anche i prodotti di Libera terra alla fiera Biolife dal 18 al 20 novembre 2011

    Anche i prodotti di Libera terra alla fiera Biolife dal 18 al 20 novembre 2011

    BIOLIFE è la fiera dedicata  alla produzione biologica, alimentare e cosmetica, e più in generale alla sostenibilità nata 8 anni fa da un'intuizione di alcuni soci della cooperativa C.S.U di Bolzano.

 

Menu di sezione

.
 

Comunicati

  1. Libera aderisce alla petizione per garantire a tutti i pazienti affetti da Epatite C il diritto alla cura

    Petizione per consentire a tutti i pazienti di accedere a terapie efficaci, a carico del servizio sanitario nazionale. Produrre i farmaci anti-epatite C sotto forma di generici, a un prezzo ragionevole e accessibile, è consentito dallo stesso trattato che regola i brevetti attraverso il meccanismo della licenza obbligatoria, a cui si può ricorrere quando si verifichi un'emergenza nazionale di sanità pubblica. Per ottenere ciò è necessaria una forte spinta dal basso.

  2. Via D'Amelio, 24 anni dopo i ricordi dei familiari degli agenti della scorta del giudice Paolo Borsellino

    Certe memorie sono memorie di tutti, memorie collettive. Memorie che aiutano una società a non perdersi, a tenere fermi i valori di democrazia, libertà, giustizia, verità. Ma ricordare via d'Amelio - e tutte le altre stragi e vittime delle mafie - anche per sottolineare il legame tra la memoria e l'impegno. Le parole di don Luigi Ciotti e del settore memoria di Libera.

  3. Diari dei campi a Reggio Calabria "Le città invisibili" | 2016

    Inizialmente siamo arrivati tutti qui a Reggio Calabria e non c'è bastato nulla per stringere amicizie fra noi,dopodiché ci hanno fatto conoscere il luogo di lavoro un vecchio bowling confiscato alla mafia (Campolo) e dopo il primo giorno abbiamo lavorato tutti assieme con tutte le nostre energie per lasciare un nostro segno a questo luogo.