Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Libera Lazio

  1. Libera su sentenza clan Fasciani
    E' stata pronunciata la sentenza di Appello del processo "Nuova Alba" nei confronti dei clan Fasciani e Triassi di Ostia, già condannati in primo grado per associazione mafiosa e lunedi' 13 giugno assolti dal medesimo reato. Attendiamo pertanto di conoscere le motivazioni che hanno condotto all'assoluzione per il reato di associazione a delinquere di stampo mafioso, nella sentenza pronuziata oggi presso la Corte di Appello di Roma.

     
 

 

[07/10/16] Roma: Libera le Energie!
Il Presidio di Libera del IV Municipio "Francesco Borrelli" organizza una tre giorni di incontri e di iniziative culturali per favorire la socializzazione, il dibattito e l'attenzione su temi quali il contrasto alle povertà, il diritto allo studio e il gioco d'azzardo, particolarmente sentiti nel quartiere.

 

[30/09/16] Roma: Con i poveri
Nell'ambito della rassegna "NottInSognI" organizzata dall'associaizone "Tor Più Bella" venerdi 30 settembre presso la Comunità di Sant'Egidio, Via dell'Archeologia 74 si svolgerà un incontro sul contrasto alla povertà.

 
 

[10/09/16] Ladispoli (RM): Tana Libera Tutti
Sabato 10 e domenica 11 Settembre a Ladispoli, in piazza Rossellini, Il presidio di Libera di Ladispoli -  Cerveteri e le associazioni del territorio si ritroveranno insieme per la seconda edizione di "Tana Libera Tutti - contro le mafie, la corruzione e la povertà diffusa". Una due giorni di dibattiti, incontri, socialità, cibo, arte, "biciclettate", spettacoli e molto altro. 

 

[06/08/16] XXXI anniversario dell'omicidio dell'agente di Polizia Roberto Antiochia
Sabato  6  agosto 2016   ricorre il   XXXI  anniversario   dell'omicidio  dell'agente di Polizia Roberto Antiochia, caduto  a   Palermo   insieme    al    Commissario  Antonino  Cassarà   a   cui   stava  facendo   volontariamente  la  scorta. 
Due momenti a Roma per ricordare Roberto:
Alle 10.00 la Polizia di Stato  deporrà  una corona presso il Cimitero di Prima Porta (alle 9.30 il fratello Alessandro   e gli amici del Presidio di  Libera del  II Municipio  "Roberto Antiochia" attenderanno  davanti all'ultimo ingresso di via Flaminia quanti vorranno intervenire). 
Alle 18.30 presso la  Parrocchia dei Ss. Martiri Canadesi, in via Giovanni Battista de Rossi 46,   sarà celebrata una messa in suffragio.

 
 

[19/07/16] Commemorazione 24° anniversario Strage di Via D'Amelio
La manifestazione si terrà presso la Meridiana di Piazza Bologna (nei giardini al centro della piazza), alle ore 16.58 un trombettiere intonerà il Silenzio alla presenza del Magistrato Dottor Luca Palamara, della Presidente del Municipio Roma II Francesca Del Bello, dell'Assessora alla Memoria Lucrezia Colmayer, e i familiari di vittime innocenti delle mafie Alfredo Borrelli e Salvo Vecchio, responsabile di Libera Memoria Lazio.

 

[14/07/16] Cisterna di Latina: Braccianti indiani e caporalato in Provincia di Latina
Giovedì 14 luglio alle ore 21.00 presso la Biblioteca della Legalità, Sala della Loggia di Palazzo Caetani - Cisterna di Latina, si terrà un incontro, organizzato dal Presidio di Libera di Cisterna e dall'Associazione Il Ponte Onlus sul tema "Braccianti indiani e caporalato in Provincia di Latina"

 
 
 
  1. XXXI anniversario dell'omicidio dell'agente di Polizia Roberto Antiochia

    XXXI anniversario dell'omicidio dell'agente di Polizia Roberto Antiochia

    Sabato  6  agosto 2016   ricorre il   XXXI  anniversario   dell'omicidio  dell'agente di Polizia Roberto Antiochia, caduto  a   Palermo   insieme    al    Commissario  Antonino  Cassarà   a   cui   stava  facendo   volontariamente  la  scorta. 
    Due momenti a Roma per ricordare Roberto:
    Alle 10.00 la Polizia di Stato  deporrà  una corona presso il Cimitero di Prima Porta (alle 9.30 il fratello Alessandro   e gli amici del Presidio di  Libera del  II Municipio  "Roberto Antiochia" attenderanno  davanti all'ultimo ingresso di via Flaminia quanti vorranno intervenire). 
    Alle 18.30 presso la  Parrocchia dei Ss. Martiri Canadesi, in via Giovanni Battista de Rossi 46,   sarà celebrata una messa in suffragio.

  2. Libera sui sigilli al  porto turistico di Ostia (RM)

    Libera sui sigilli al porto turistico di Ostia (RM)

    Con un valore di 450 milioni di euro il sequestro del porto di Roma e delle società ad esso connesse rappresenta un'azione importante nel percorso di ripristino di legalità che investe il territorio di Ostia, oggi commissariato per mafia e condizionato per anni dal potere di organizzazioni criminali. Libera:"Apprezzamento e gratitudine per lavoro delle forze dell'ordine.il sequestro rappresenta un'azione importante nel percorso di ripristino di legalità ad Ostia "

  3. Commemorazione 24° anniversario Strage di Via D'Amelio

    Commemorazione 24° anniversario Strage di Via D'Amelio

    La manifestazione si terrà presso la Meridiana di Piazza Bologna (nei giardini al centro della piazza), alle ore 16.58 un trombettiere intonerà il Silenzio alla presenza del Magistrato Dottor Luca Palamara, della Presidente del Municipio Roma II Francesca Del Bello, dell'Assessora alla Memoria Lucrezia Colmayer, e i familiari di vittime innocenti delle mafie Alfredo Borrelli e Salvo Vecchio, responsabile di Libera Memoria Lazio.

  4. On line il rapporto "Mafie nel Lazio"

    On line il rapporto "Mafie nel Lazio"

    La pubblicazione curata dall'Osservatorio Tecnico-Scientifico per la Sicurezza e la Legalità della Regione Lazio, in collaborazione con l'Associazione Libera, è il resoconto, rigoroso e documentato, delle principali inchieste giudiziarie sulle organizzazioni criminali nel Lazio, dei documenti istituzionali e degli interventi pubblici sul fenomeno mafioso, con una particolare attenzione alle vicende dell'ultimo anno preso in esame in questa seconda edizione.

 

Comunicati

  1. Corriere del Trentino | "Guerre, basta lacrime, bisogna agire"

    Don Ciotti a Dobbiaco per i Colloqui: Indignarsi è inutile. Serve impegno quotidiano. Articolo di Giancarlo Riccio sul Corriere del Trentino, 30 settembre 2016.

  2. Criminal food, la sfida solidale di Ciotti e Caselli

    "Il settore agroalimentare è contaminato dalla mafia liquida, che proprio come l'acqua s'insinua ovunque, in ogni livello della filiera. Dobbiamo chiudere quei rubinetti". Non è un caso se nello slogan di Slow Food, oltre a buono e pulito ci sia il giusto. Articolo di Noemi Penna su La Stampa | 23 settembre 2016 

  3. Puliamo il Mondo

    "Aderiamo a Puliamo il mondo perché è necessario riscoprire le responsabilità che abbiamo verso la Terra, base della nostra vita e nostra casa comune. Come dice papa Francesco, questione ambientale e questione sociale sono facce di una stessa medaglia. Ecco allora che ripulire il mondo non vuol dire solo liberarlo dalla sporcizia materiale, ma bonificarlo da quel diffuso inquinamento etico che genera disuguaglianze, esclusione, barriere fisiche e culturali" ha dichiarato don Luigi Ciotti, presidente di Libera e Gruppo Abele.