Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

LIBERA - Associazioni, nomi e numeri CONTRO LE MAFIE
Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Cos'è il 21 marzo

Dal 1996 ogni 21 marzo si celebra la Giornata della Memoria e dell'Impegno per ricordare le vittime innocenti di tutte le mafie. Il 21 marzo, primo giorno di primavera, è il simbolo della speranza che si rinnova ed è anche occasione di incontro con i familiari delle vittime che in Libera hanno trovato la forza di risorgere dal loro dramma, elaborando il lutto per una ricerca di giustizia vera e profonda, trasformando il dolore in uno strumento concreto, non violento, di impegno e di azione di pace.

 
 

Le precedenti edizioni:

 

1996 - Roma

1997 - Niscemi (CL)

1998 - Reggio Calabria

1999 - Corleone (PA)

2000 - Casarano (LE)

2001 - Torre Annunziata (NA)

2002 - Nuoro

2003 - Modena

2004 - Gela

2005 - Roma

2006 - Torino

2007 - Polistena

2008 - Bari

2009 - Napoli

2010 - Milano

2011 - Potenza

2012 - Genova

2013 - Firenze

 
 

Comunicati

  1. Catanzaro Libera Catanzaro

    Una manifestazione contro ogni forma di intimidazione e violenza per reagire a settimane di bombe, incendi e rapine. È questa la risposta della città di Catanzaro alla escalation criminale delle ultime settimane. Il Coordinamento provinciale di Libera, promotore dell'iniziativa, ha chiamato a raccolta la cittadinanza, per "riempire il vuoto che sfilaccia la città e che viene riempito dalla violenza, per ripristinare il senso del bene comune, riattivare la fiducia, neutralizzare le ragioni del crimine".
     
    Appuntamento venerdì 24 aprile alle ore 18.00 in Piazza Prefettura a Catanzaro

  2. Nasce il network di crowdfunding sociale Larancia.org

    Larancia.org (www.larancia.org), la community del Notariato dedicata ai giovani aspiranti imprenditori, apre il proprio network di crowdfunding sociale per ospitare progetti d'utilità sociale ideati e gestiti da organizzazioni non profit offrendo uno strumento per aiutare, promuovere e finanziare i progetti che necessitano di uno strumento innovativo di finanziamento.

  3. Casa del Jazz: nasce il premio SIAE "Libera il Jazz"

    In occasione del decennale della Casa del Jazz di Roma, luogo simbolo della lotta alle mafie e di riconquista alla città dei beni confiscati, prende il via il Premio SIAE "Libera il Jazz" per giovani compositori. Il concorso nasce da un'idea e dalla collaborazione tra l'Azienda Speciale Palaexpo, il "Midj", Associazione Nazionale di Musicisti di Jazz, e "Libera" per sollecitare la società civile nella lotta alle mafie e promuovere legalità e giustizia.