Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise PÓgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Contatti

Segreteria organizzativa presso:  
Centro di documentazione regionale contro la camorra  
Isola C5 centro direzionale 80143 Napoli  
Tel: 081 796.8801 - fax: 081 796.8506 
Adriana Auletta 339.54.50.788
email: campania@libera.it
sito web : www.liberacampania.it
su facebook: https://www.facebook.com/liberacampania


Archivio newsletter www.liberacampania.it/contatti/archivio-fortapasc/28-archivio-fortapasc


Referente regionali  
Fabio Giuliani - campania@libera.it
 
Referenti coordinamenti provinciali  
 
AVELLINO  
Francesco Iandolo  avellino@libera.it

CASERTA  
Gianni Solino caserta@libera.it   
 
NAPOLI  
Antonio
D'Amore campania@libera.it  
 
SALERNO  
Anna Garofalo
salerno@libera.it

BOTTEGA DEI SAPORI E SAPERI DELLA LEGALITA'
Via Raffaele  De Cesare, 22    80132  Napoli
Tel/ fax:  081 764.35.75
Cell: 389 2455861
Email: napoli@isaporidellalegalita.it  


 

Comunicati

  1. Libera contro la mafia, 250 giovani da tutta Italia

    Da domani a domenica tantissimi eventi a Marina di Cecina. Conclusioni con Luigi Ciotti sabato pomeriggio. Previsto un incontro con Gian Carlo Caselli. I saluti del Governatore Rossi, del Sindaco Lippi e del comandante del Corpo Forestale VadalÓ. La Nazione 26 luglio 2016

  2. A 23 anni dalla morte di Vincenzo De Mare

    Sono trascorsi 23 anni dalla morte di Vincenzo De Mare, l'autotrasportatore di Scanzano, che Ŕ stato ammazzato con due colpi di fucile mentre era a lavoro nel suo podere in localitÓ Terzo Cavone, a Scanzano Jonico, il 26 luglio del 1993. 

  3. Il 25 luglio tornano all'Isola dell'Asinara i campi di impegno e formazione "Estate Liberi"

    Si rinnova anche quest'anno all'Isola dell'Asinara l'appuntamento con i campi di impegno e formazione "Estate Liberi", organizzati dall'associazione Libera in collaborazione con il centro si servizio per il volontariato Sardegna Solidale. Con il tema "Asinara, solitudini, memorie e narrazioni", da lunedý prossimo 25 luglio l'ex isola bunker accoglierÓ ragazze e ragazzi provenienti da tutt'Italia che, nel corso di quattro campi settimanali, approfondiranno i temi legati alla legalitÓ, alla giustizia sociale e alla cultura dell'antimafia.