Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Contatti


COMPONENTE
SETTORE
CONTATTO MAIL
Alessandro Cobianchi
Referente regionale
puglia@libera.it
Attilio Chimienti
Beni confiscati
beniconfiscati.puglia@libera.it
Angelo Chirico
Presidi
chiricofamiglia@alice.it
Mario Dabbicco
Rapporti con le associazioni
mario.dabbicco@tin.it
Monica Dal Maso
Formazione
monicad73@virgilio.it
Piero Ferrante
Comunicazione e ufficio stampa; cultura
stampa.liberapuglia@gmail.com
Manuela Fortunato
Found raising, gadgets; campi antimafia
manuela.fortunato@hotmail.it
Daniela Marcone
Memoria; cultura
foggia@libera.it
Sasy Spinelli
Università; cultura
sasy.spinelli@gmail.com
Gloria Vicino
Formazione
gloria.vicino@libero.it
 

COORDINAMENTO PROVINCIALE
 
BARI
referente: Alessandro Cobianchi
Via Amendoni, 17 - 70122 Bari
mail: bari@libera.it

BRINDISI
Coordinamento in via di costituzione
mail: brindisi@libera.it 

FOGGIA
referente: Daniela Marcone - Mimmo Di Gioia 
indirizzo: via Luigi Zuppetta, 50 - 71121 Foggia
mail: foggia@libera.it  

LECCE 
referente: Marisa Capone 
indirizzo: Via Oronzo Rossi, 8 - 73010 Lequile (LE) 
tel: 0832-639521 
mail: lecce@libera.it 

TARANTO
refrente: Anna Maria Bonifazi 
indirizzo: c/o Libera Taranto - Via Aristosseno, 21 - 74100 Taranto 
tel: 099-4795087 
mail: taranto@libera.it  
www.liberataranto.blogspot.com  

 

Comunicati

  1. Medici per i Diritti Umani rende noti i dati 2013

    Medici per i Diritti Umani (MEDU) rende noti i numeri dei migranti intercettati e riammessi in Grecia dai porti adriatici italiani nel corso del 2013 (vedi tabella). Secondo il Ministero dell'Interno, nel corso dell'anno trascorso sono stati 1.317 i migranti irregolari rintracciati negli scali marittimi di Venezia, Ancona, Bari e Brindisi (nel 2012 erano stati 1.809) di cui 1.091 sono stati riconsegnati alla Grecia (1.606 nel 2012).

  2. Il Papa si unisce ai preti antimafia

    Il discorso di Bergoglio per ricordare le vittime delle mafie rompe un silenzio che durava da troppo tempo. Articolo pubblicato sulla rivista Internazionale | 18 aprile 2014

  3. Miseria Ladra: Presentato l'ultimo rapporto Osservasalute 2013, la salute è sempre più cara

    Secondo lo studio che ha coinvolto 165 esperti di discipline non solo mediche, gli italiani oggi stanno abbastanza bene ma i tagli previsti al Servizio sanitario nazionale rischiano di provocare "una catastrofe sociale che è già all'orizzonte".