Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Contatti

SEGRETERIA REGIONALE
Piazza S. Pietro, 22 (primo piano) - 70122 Bari
Referente regionale: puglia@libera.it
Segreteria: segreteria.puglia@libera.it
Ufficio stampa: stampa.liberapuglia@gmail.com

MEMBRI DELLA SEGRETERIA
Mario Dabbicco (referente regionale)
Corrado Giangaspero
Lorenzo Fisiola
Emanuele Perlangeli
Caterina Poli
Sasy Spinelli
Alessandro Tedesco
Marica Todaro

COLLABORATORI
Federica Bianchi (segretaria)



COORDINAMENTI PROVINCIALI
BARI - BAT
coordinamento in fase di costituzione

BRINDISI
referente: Lorenzo Fisiola
mail: brindisi@libera.it

FOGGIA
referente: Sasy Spinelli
indirizzo: c/o Associazione Gaas, via Meridiana, 58 - 71121, Foggia
mail: foggia@libera.it

LECCE
referente: Emanuele Perlangéli
indirizzo: c/o Manifatture Knos, via Vecchia Frigole, 36 - 73100, Lecce
mail: lecce@libera.it

TARANTO
referente: Alessandro Tedesco
indirizzo: via Aristosseno, 21 - 74100, Taranto
mail: taranto@libera.it

 
 

Comunicati

  1. Libera e Gruppo Abele su approvazione Senato ddl sul whistleblowing

    "L'approvazione in Senato del ddl sul whistleblowing , tutela dei segnalanti, è una bella notizia. L'auspicio, ora, è l'approvazione in tempi rapidi alla Camera dei Deputati per diventare definitivamente una legge dello Stato." In una nota Libera e Gruppo Abele commentano favorevolmente l'approvazione al Senato del ddl sul whistleblowing.

  2. Sull'omicidio di Daphne Caruana Galizia

    Il violento e brutale assassino della giornalista maltese Daphne dimostra ancora una volta quanto un'informazione libera, seria e documentata rappresenta un pericolo per i potenti, per i corrotti e per la criminalità organizzata.

  3. Roma: Dalla legge di iniziativa popolare alla riforma del codice antimafia

    A pochi giorni dall'approvazione della riforma del Codice Antimafia, la rete delle associazioni del comitato promotore della campagna 'Io Riattivo il Lavoro', costituito dalla Cgil insieme ad Acli, Arci, Avviso Pubblico, Centro studi Pio La Torre, LegaCoop, Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie e Sos Impresa, ha indetto una conferenza stampa.