Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Contatti

SEGRETERIA REGIONALE
Piazza S. Pietro, 22 (primo piano) - 70122 Bari

Referente regionale: puglia@libera.it
Segreteria: segreteria.puglia@libera.it
Ufficio stampa: stampa.liberapuglia@gmail.com

MEMBRI DELLA SEGRETERIA
Mario Dabbicco (referente regionale)
Federica Bianchi
Corrado Giangaspero
Lorenzo Fisiola
Emanuele Perlangeli
Sasy Spinelli
Alessandro Tedesco
Marica Todaro

COORDINAMENTI PROVINCIALI
BARI - BAT
coordinamento in fase di costituzione

BRINDISI
referente: Lorenzo Fisiola
mail: brindisi@libera.it


FOGGIA
referente: Sasy Spinelli
indirizzo: c/o Associazione Gaas, via Meridiana, 58 - 71121, Foggia
mail: foggia@libera.it


LECCE
referente: Emanuele Perlangéli
indirizzo: c/o Manifatture Knos, via Vecchia Frigole, 36 - 73100, Lecce
mail: lecce@libera.it

TARANTO
referente: Alessandro Tedesco
indirizzo: via Aristosseno, 21 - 74100, Taranto
mail: taranto@libera.it

 
 

Comunicati

  1. Diari dai campi di Pentadattilo (RC) | 2016

    Caro diario, il campo è ormai terminato da due giorni e ognuno di noi ragazzi ha fatto ritorno a casa sua...probabilmente il fatto che alcuni abbiano impiegato solo un paio di ore per arrivare a destinazione, ed altri invece giorni interi,dice molto di questo campo.

  2. Diari dai campi di Favignana (TP) | 2016

    Ho deciso di partire da sola, mettendomi alla prova, inconsapevole di chi avrei incontrato e di come avrei trascorso la mia settimana. Sono abbastanza timida e riservata, ma grazie alle persone che ho avuto al mio fianco ho deciso di mettermi in gioco, abbattendo i timori; così mi sono sentita apprezzata e a mio agio, cosa che difficilmente accade. 

  3. Diari dai campi di Battipaglia (SA) | 2016


    Partecipare a un campo di E!state Liberi significa affrontare una settimana di incontro e confronto con ragazzi disposti a mettersi in gioco regalando un pò di tempo della propria estate all'impegno e formazione sui beni confiscati. Decisi di parteciparvi per continuare a coltivare il mio interesse sulla mafia che, nacque negli ultimi anni del liceo, grazie a un progetto su Cosa Nostra a cui partecipai.