Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Libera Puglia

[31/03/17] Foggia: Giornata in ricordo di Francesco Marcone e di tutte le vittime di capitanata
Due importanti momenti nella giornata cittadina della legalità in ricordo di Francesco Marcone e di tutte le vittime di capitanata che si svolgerà a Foggia il 31 marzo.

 

[30/03/17] Trentatre anni Renata! In ricordo di Renata Fonte
Una lunga serie di eventi per tenere viva la memoria di Renata Fonte, del suo impegno, della sua passione e del suo coraggio.

 
 
 
  1. Libera Puglia aderisce alla manifestazione nazionale contro il caporalato

    Libera Puglia aderisce alla manifestazione nazionale contro il caporalato

    Libera Puglia aderisce alla manifestazione nazionale indetta per il giorno 17 aprile a Borgo Mezzanone (Fg) per dar seguito agli impegni già assunti in altre occasioni in tema di lotta all'intermediazione illecIta e allo sfruttamento di manodopera (come con il protocollo sperimentale contro il caporalato firmato il 27 maggio 2016). 

  2. Inaugurato il presidio di Libera a Conversano

    Inaugurato il presidio di Libera a Conversano

    Si è presentato ufficialmente alla città il Presidio Libera di Conversano, il gruppo cittadino dell'associazione ispirata e promossa da don Ciotti con l'intento di sollecitare la società civile nella lotta alle mafie e promuovere legalità e giustizia. Lunedì sera, alla Casa delle Arti, i promotori hanno illustrato il percorso che ha portato alla nascita del gruppo locale.

  3. Libera Puglia sulla situazione a San Severo (FG)

    Libera Puglia sulla situazione a San Severo (FG)

    Assistiamo con attenzione e preoccupazione a quanto sta accadendo nella provincia di Foggia ed in particolare a San Severo. Questo acuirsi della violenza e dell'arroganza criminale, tanto spavalda da poter pensare di minacciare direttamente le forze dell'ordine, è il segnale chiaro di una problematica divenuta ormai prioritari

  4. Riaccendi la giustizia

    Riaccendi la giustizia

    L'associazione Nomeni per Antonio Montinaro, con Libera, associazioni, nomi e numeri contro le mafie e Regione Puglia, promuove presso le scuole secondarie di II grado di tutto il territorio nazionale, il concorso "Riaccendi la giustizia" indetto in seno al Premio Antonio Montinaro, finalizzato a commemorare i 25 anni dalla strage di Capaci. 

 

Menu di sezione

Dossier realizzato dall'osservatorio LiberaInformazione sulla situazione dell'Ilva.
 
.
 

Comunicati

  1. Diari Giramondi e Atrevete!Mundo 2017

    Per la VI Edizione di Giramondi e la V di Atrevete!Mundo, Libera è partita alla volta del Guatemala per conoscere - attraverso questi viaggi della Memoria e dell'Impegno - le realtà che con la Rete ALAS - América Latina Alternativa Social - stanno già costruendo un percorso in rete da condividere e far conoscere anche al gruppo partito quest'anno. Con 10 viaggiatori Giramondi e 4 Atrevete è ora quindi di iniziare a scoprire questo meraviglioso paese del Centro America, attraverso le persone, le associazioni e le testimonianze di chi questo Paese l'ha visto soffrire in più di 36 anni di conflitto interno e che ora quotidianamente cerca di costruire.

  2. Sesto Fiorentino (FI): Corruzioni e grandi opere

    Si svolgerà giovedì 20 aprile alle ore 21.15  l'incontro dal titolo "Corruzione e grandi opere al Teatro San Martino, in piazza della Chiesa, promosso da Libera. L'iniziativa è promossa dalla "Commissione Regionale Grandi Opere" nata circa un anno fa con l'intento di far nascere una seria riflessione sul tema della realizzazione di grandi infrastrutture nei territori, con tutto ciò che questo comporta. 

  3. Mediterraneo. Dialoghi. Culture. Società

    Settanta ospiti internazionali, cento volontari, trentacinque ore di programmazione tra talk show, incontri, presentazioni di libri e spettacoli: è tutto pronto per la prima edizione di "Mediterraneo Downtown", il primo festival interamente dedicato alla scena contemporanea dell'area mediterranea. Vi aspettiamo dal 5 al 7 maggio a Prato.