Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Libera Toscana

  1. Liberati dall'usura
    Elenco degli sportelli antiusura e per un uso consapevole del denaro presenti in Toscana.

     
 
 

[25/02/17] Pistoia: Festa del tesseramento 2017
LIBERA PISTOIA vi aspetta SABATO 25 FEBBRAIO presso il Circolo Arci Ho Chi Minh Porta al Borgo, via Dalmazia 33, Pistoia. 

 

[16/02/17] Pisa: presentazione del libro "Il primo martire di mafia. L'eredità di Padre Pino Puglisi"
Il 16 Febbraio alle ore 21.15 alla Bottega "dei sapori e dei saperi della legalità" in Via F.Da Buti, 10 a Pisa sarà presentatoil libro "Il primo martire di mafia. L'eredità di Padre Pino Puglisi".

 
 

[16/02/17] Pistoia: Costruire Cittadinanza
Giovedì 16 febbraio alle 9,30 circa 300 studenti delle scuole superiori  pistoiesi incontreranno il magistrato Domenico Gallo che inquadrerà  la tematica della corruzione nella più ampia cornice storica del difficile cammino della democrazia nel nostro paese.

 

[13/02/17] Siena: presentazione del libro "Ad Alta Voce"
Lunedi 13 febbraio 2017 alle ore 17:30 presso la Libreria Becarelli, Viale G. Mameli n. 14, Siena.

 
 
 
  1. Maremma per Amatrice

    Maremma per Amatrice

    Il coordinamento regionale toscano di Libera Associazioni Nomi e Numeri contro le mafie aderisce all'iniziativa "Maremma per Amatrice" promossa dal Tirreno e da Tv9 Telemaremma che si terrà presso la Cava di Roselle e il Cassero Senese.

  2. Lettere dal V appuntamento dei giovani di Libera

    Lettere dal V appuntamento dei giovani di Libera

    Il V appuntamento dei giovani di Libera nei pensieri, nelle riflessioni e nelle emozioni di Carlotta, Chiara e Noemi.

  3. Festambiente dedicata economia civile, apre Galletti e poi Del Rio, Di Maio, don Ciotti

    Festambiente dedicata economia civile, apre Galletti e poi Del Rio, Di Maio, don Ciotti

    Estate in compagnia del festival nazionale di Legambiente, giunto alla ventottesima edizione, quest'anno dal 5 al 15 agosto a Rispescia (Grosseto), nel Parco regionale della Maremma. Undici giorni in cui perdersi tra concerti musicali, proiezioni cinematografiche, spazi per bambini, mostre mercato, spettacoli teatrali e ristorazione bio e tradizionale.

  4. V° Appuntamento dei giovani di Libera | Rassegna stampa

    V° Appuntamento dei giovani di Libera | Rassegna stampa

    Quattro giorni di formazione, lavori di gruppo, proiezioni di film e incontri con magistrati, giornalisti, familiari di vittime innocenti delle mafie per leggere e analizzare i percorsi di cambiamento in atto sui territori nazionali per acquisire nuovi strumenti nella lotta alle mafie e alla corruzione. Leggi gli articoli pubblicati dalle principali testate.

 

Menu di sezione

.
 

Comunicati

  1. Libera aderisce a La nostra Europa

    In occasione del Sessantenario dei Trattati di Roma, Libera aderisce e partecipa a "La nostra Europa", una coalizione di associazioni, movimenti sociali, sindacati, organizzazioni e attori sociali impegnati a costruire insieme una grande mobilitazione popolare il 23.24.25 marzo a Roma, quando  i leader della UE si incontreranno per celebrare i 60 anni di integrazione europea. 

  2. Da Locri l'urlo contro tutte le mafie

    Il 21 marzo la Giornata della memoria coi vescovi calabresi in prima linea. L'evento promosso da Libera e da Avviso pubblico si svolgerà nella cittadina jonica, luogo simbolo della battaglia alla 'ndrangheta. Col diretto sostegno della Conferenza episcopale calabra
    Articolo di Antonio Maria Mira su  Avvenire | 19 febbraio 2017

  3. Don Ciotti: "La politica si metta al servizio della società (civile)"

    "Dignità, è questa la parola chiave". Riconquistare la dignità perduta. Don Luigi Ciotti riparte da qui. Prete, una vita in mezzo alla strada dedicata ai più poveri e agli emarginati. Con il Gruppo Abele si è occupato di problemi sociali (droga, Aids, prostituzione, immigrazione), con Libera si prefigge invece di contrastare mafie ed illegalità diffusa.
    Intervista a don Luigi Ciotti di Giacomo Russo Spena su Micromega.