Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise PÓgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Libera Umbria

[18/03/17] Perugia: TŔ della Memoria
I giovani di Libera Umbria vi invitano a partecipare al quinto ed ultimo appuntamento del "TŔ della Memoria", un'iniziativa per ridare vita ad un luogo, raccontando storie, metodi e valori che le vittime innocenti di mafia ci hanno donato con il loro impegno, con la consapevolezza che queste storie siano un patrimonio prezioso da custodire e tramandare.

 

[10/03/17] Perugia: I nuovi volti delle mafie nel sistema agro-alimentare
Appuntamento il 10 Marzo 2017 presso il complesso monumentale di San Pietro, Borgo XX Giugno 74, Perugia.

 
 

[03/03/17] Perugia: Il tŔ della memoria
Vi aspettiamo venerdi 3 Marzo, per offrirvi tŔ e pasticcini...  e per raccontarvi di Peppino Impastato, giornalista, attivista e poeta siciliano, che ha fatto del suo umorismo e della sua genialitÓ strumenti nonviolenti di lotta contro i boss mafiosi di Cinisi, e per questo fatto esplodere sui binari di una ferrovia con una carica di tritolo la notte tra l'8 e il 9 maggio 1978

 

[28/02/17] 'ndrangheta in Umbria: Libera ammessa come parte civile nel processo Quarto Passo a Perugia
Libera Umbria Ŕ stata ammessa come parte civile nel processo "Quarto Passo" contro la 'ndrangheta a Perugia, il primo processo per associazione mafiosa nella storia dell'Umbria. 

 
 
 
  1. Assisi: Generazioni in dialogo 5

    Assisi: Generazioni in dialogo 5

    Dal 6 all'8 febbraio 2014 presso la "Cittadella", via degli Ancaiani, 3,Assisi (PG) 

  2. Marcia Perugia Assisi - Contro la mafia delle guerre Libera c'Ŕ

    Marcia Perugia Assisi - Contro la mafia delle guerre Libera c'Ŕ

    Il 19 ottobre torneremo a camminare da Perugia verso Assisi per dare voce e vita agli ideali di Aldo Capitini, ma anche di coloro che hanno sognato e praticato la pace, a partire da Francesco di Assisi. Percorreremo insieme quel cammino anche per le tante, troppe, vittime della violenza e di coloro che hanno testimoniato con la propria vita che  costruire la pace Ŕ possibile. 

  3. A Pietralunga (PG) Ŕ tempo di raccolto

    A Pietralunga (PG) Ŕ tempo di raccolto

    Domenica 5 ottobre 2014 le volontarie e i volontari di Libera Umbria, insieme al Comune di Pietralunga e a tutti coloro che vorranno unirsi, procederanno al primo raccolto di patate sul terreno confiscato alla 'ndrangheta di Pietralunga.

  4. Assisi: Generazioni in dialogo 4 - Finestre aperte nel tunnel lavoro

    Assisi: Generazioni in dialogo 4 - Finestre aperte nel tunnel lavoro

    Dal 6 all'8 dicembre 2013 presso la Cittadella di Assisi. Non considerato soltanto nella declinazione della crisi e della precarietÓ. Ma il lavoro che Ŕ il filo per tessere il presente e il futuro, le relazioni, il tempo... Il lavoro come bene comune e come contributo di ciascuno al bene comune. Il lavoro che richiede una preparazione non soltanto professionale ma umana, esistenziale. Il lavoro testimone prezioso di impegno per plasmare il mondo che le generazioni si passano di mano in mano. Per queste ragioni Generazioni in dialogo.4 sceglie di aprire uno spazio di riflessione e confronto su esperienze, significati e percorsi.

 

Comunicati

  1. In riferimento alle scritte apparse sui muri del vescovado

    Siamo i primi, da sempre, a dire che il lavoro Ŕ necessario, anzi che Ŕil primo antidoto alle mafie. Ma che sia un lavoro onesto, tutelato dai diritti, non certo quello procurato dalle organizzazioni criminali.

  2. Il Vescovo di Locri esprime vicinanza a don Luigi Ciotti e a Libera

    In merito alle scritte minacciose e ingiuriose contro don Luigi Ciotti, apparse questa mattina sui muri dell'Episcopio e in altri luoghi di Locri, la comunitÓ diocesana attraverso il vescovo, monsignor Francesco Oliva, esprime piena e convinta solidarietÓ a don Luigi. Apprezza e sostiene l'impegno e la scelta fatta da Libera di tenere a Locri la manifestazione principale della Giornata della Memoria e dell'Impegno del 2017.

  3. Inaugurato il presidio di Libera a Conversano

    Si Ŕ presentato ufficialmente alla cittÓ il Presidio Libera di Conversano, il gruppo cittadino dell'associazione ispirata e promossa da don Ciotti con l'intento di sollecitare la societÓ civile nella lotta alle mafie e promuovere legalitÓ e giustizia. Lunedý sera, alla Casa delle Arti, i promotori hanno illustrato il percorso che ha portato alla nascita del gruppo locale.