Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Sapere per saper essere

Il 21 settembre è stata la Giornata internazionale dell'Onu per la pace. E' stato anche il giorno in cui si è svolta la Cerimonia inaugurale dell'anno scolastico 2010-2011. E' il giorno che abbiamo scelto, grazie alla sollecitazione della Tavola della Pace, per riaccendere ufficialmente i motori della nostra macchina, fatta di progetti educativi, incontri formativi, forum, assemblee. Con il 21 settembre auguriamo a tutte le studentesse e gli studenti e a tutte le insegnanti e gli insegnanti di trascorrere un buon anno, di studio e di impegno. E per arricchire questo augurio pubblichiamo anche uno strumento, che speriamo possa essere utile a molti: un libretto di appunti per percorsi formativi, che sostituisce il vecchio affare comune e dà nuovi stimoli. Potete scaricarlo cliccando qui.Grazie per quello che insieme continueremo a fare, per la legalità democratica e contro tutte le mafie.

 
 

Comunicati

  1. Da piazza Magione a Palermo per ricordare la strage di Capaci

    Su Rai Uno, per le commemorazioni del venticinquesimo anno dalla strage di Capaci un collegamento da piazza Magione a Palermo con Rita Borsellino e don Luigi Ciotti, piazza in cui sono cresciuti Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

  2. 23 maggio Rai Uno ore 20,30 : FALCONEEBORSELLINO Un'orazione civile in ricordo dei due magistrati e delle loro scorte

    Il 23 maggio e il 19 luglio del 1992 sono due date indissolubilmente legate. Così come lo sono state le vite, le sorti e i nomi di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. A 25 anni di distanza dagli attentati di Capaci e di via D'Amelio, Rai 1 alle ore 20,30 trasmetterà in diretta da Palermo, FALCONEeBORSELLINO, un'orazione civile che vuole onorare il ricordo dei due grandi magistrati e delle loro scorte che insieme a loro persero la vita.

  3. Don Ciotti: «Corruzione avamposto di ogni mafia»

    A don Ciotti il Il Sole 24 Ore ha chiesto di riflettere sui 25 anni trascorsi dalla strage di Capaci.  Leggi tutta l'intervista.