Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Internazionale

.
 

 

Iscriviti alla newsletter di Libera International

Per consultare i numeri arretrati e per iscriverti alla newsletter mensile del settore di Libera Internazionale clicca qui.

 
 

 

Video in primo piano

.
.
 


 
  1. Partecipa anche tu alla Marcia PerugiAssisi della pace e della fraternità
    La sfida della pace è immensa, ma non impossibile. Se ciascuno farà la sua parte, la vinceremo .Ma solo se ci sarai anche tu. Ogni cosa che facciamo può contribuire o a generare la pace, o a generare conflitti, paure, tensioni, rabbie e guerre. Se davvero vogliamo la pace la dobbiamo fare in tutti i campi. Ognuno di noi può fare cose importanti. Partecipa alla Marcia PerugiAssisi. Domenica 9 ottobre vieni anche tu!

     
  2. Giornata mondiale dei desaparecidos
    Oggi 30 agosto è la Giornata Internazionale dei desaparecidos. Proprio così. In spagnolo. Forse per ricordare che il fenomeno delle sparizioni forzate trova origine proprio all'epoca dei regimi totalitari sudamericani.

     
 
  1. Roma: presentazione del libro "La terra dei narcos"

    Roma: presentazione del libro "La terra dei narcos"

    Il 20 maggio 2016 alle ore 19:30 presso Lo Yeti - Libreria Caffè, Via Perugia 4, Roma

  2. Roma: "Rio de Janeiro 2016, Olimpiadi, criminalità organizzata e diseguaglianze nel contesto della crisi politica brasiliana"

    Roma: "Rio de Janeiro 2016, Olimpiadi, criminalità organizzata e diseguaglianze nel contesto della crisi politica brasiliana"

    Martedi 17 maggio 2016 alle ore 16:00 presso l'Aula B14, I Piano, Via Salaria 113, Roma

  3. Milano: presentazione de "La terra dei Narcos"

    Milano: presentazione de "La terra dei Narcos"

    Giovedi 19 maggio alle ore 17:00 presso l'Aula 4 dell'Università degli Studi di Milano, Faceoltà di Scienze Politiche Economiche e Sociali, Via Conservatorio 7, Milano

  4. Roma: Las madres ya no lloran, ahora luchan!

    Roma: Las madres ya no lloran, ahora luchan!

    Ogni 10 Maggio, in occasione di una celebrazione tanto sentita come la Festa della Mamma, in Messico, le madri di desaparecidas/os dal 2012, attive in diverse reti di familiari di vittime, si riuniscono per manifestare insieme e chiedere Verità e Giustizia al loro governo, al grido di "vivos los llevaron, vivos los quieremos" (vivi li hanno presi, vivi li rivogliamo!).

  5. Fano (PU): Dal narcotraffico alla tratta: il business delle mafie

    Fano (PU): Dal narcotraffico alla tratta: il business delle mafie

    Fano il 20 marzo dalle ore 16:00 presso la Mediateca Montanari, Piazza Pier Maria Amiani

  6. Roma: "Testimonianze e riflessioni intorno al 24 Marzo"

    Roma: "Testimonianze e riflessioni intorno al 24 Marzo"

    Mercoledì 23 marzo 2016 alle ore 15.30 presso la Biblioteca della Fondazione Basso, Via della Dogana Vecchia, 5 - Roma

.
 
.
 

Comunicati

  1. Criminal food, la sfida solidale di Ciotti e Caselli

    "Il settore agroalimentare è contaminato dalla mafia liquida, che proprio come l'acqua s'insinua ovunque, in ogni livello della filiera. Dobbiamo chiudere quei rubinetti". Non è un caso se nello slogan di Slow Food, oltre a buono e pulito ci sia il giusto. Articolo di Noemi Penna su La Stampa | 23 settembre 2016 

  2. Puliamo il Mondo

    "Aderiamo a Puliamo il mondo perché è necessario riscoprire le responsabilità che abbiamo verso la Terra, base della nostra vita e nostra casa comune. Come dice papa Francesco, questione ambientale e questione sociale sono facce di una stessa medaglia. Ecco allora che ripulire il mondo non vuol dire solo liberarlo dalla sporcizia materiale, ma bonificarlo da quel diffuso inquinamento etico che genera disuguaglianze, esclusione, barriere fisiche e culturali" ha dichiarato don Luigi Ciotti, presidente di Libera e Gruppo Abele.

  3. La Provincia di Varese - Don Luigi e la sua forza nella bellezza delle montagne

    Francesco Caielli racconta l'incontro con don Luigi Ciotti, fondatore del Gruppo Abele e di Libera, avvenuto in alta montagna dove "le urla sono ovattate e le differenze sono azzerate dalla bellezza e dalla fatica"

.