Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Formazione

"Ciascuno cresce solo se sognato" (Danilo Dolci)

Una frase che riassume l'idea di impegno educativo che sosteniamo, inteso come capacità di sognarsi assieme agli altri in un cambiamento possibile, alimentato da un confronto che è crescita reciproca.

Il progetto di Libera porta con sé visione, speranza, desiderio, sogno, in un orizzonte caratterizzato da elementi chiave quali responsabilità, legalità e democrazia.

Le dimensioni della formazione, dell'educazione, dell'abilitazione delle persone alla partecipazione, con particolare riferimento ai giovani, sono fondamentali per sostenere queste istanze e creare le condizioni che permettano di tradurle in pratiche di contrasto civile alle ingiustizie sociali, alla corruzione e alle mafie.

Nei nostri territori c'è un'energia positiva fatta di significati, progetti, azioni, ma anche di potenzialità da liberare, che vive in alcuni contesti fisici e sociali: scuole, università, ambienti associativi e cooperativi, realtà giovanili e studentesche, presidi e coordinamenti territoriali di Libera...

Libera Formazione opera per e con questi mondi, per curare una rete nella quale connettere e valorizzare le ricchezze e le specificità di luoghi e attori diversi fra loro, pur fornendo principi e alfabeti comuni di riferimento per costruire un progetto complessivo di sviluppo umano non appiattito sulla sola dimensione economica, ma attento alla dimensione della crescita culturale e civile delle comunità.

 
.
 
.
 
.
 
.
 
.
 
.
 
.

Comunicati

  1. Nota di Libera su sentenza processo Pesci

    In una nota Enza Rando, vicepresidente nazionale di Libera e legale dell'associazione commenta la sentenza che si e' chiusa con dieci condanne per complessivi 109 anni del processo davanti al tribunale di Brescia per estorsioni, minacce, detenzione abusiva di armi, aggravati dall'associazione a delinquere di stampo mafioso, per fatti accaduti a Mantova dove nel 2015 

  2. Libera Catania: chiediamo verità e giustizia per gli omicidi di Francesco Vecchio e Alessandro Rovetta

    Il Coordinamento provinciale di Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie a Catania - in relazione alla ricerca della verità sugli omicidi di Francesco Vecchio e di Alessandro Rovetta - ribadisce il proprio impegno di memoria e testimonianza per tutte le vittime delle mafie e la vicinanza ai tanti familiari che ancora aspettano di conoscere i motivi e i contesti nei quali sono maturati gli omicidi dei loro cari.

  3. Perugia: seminario di formazione per docenti

    Il Presidio insegnati  "G. Rechichi" organizza seminari di formazione per docenti, presidi e cittadinanza sul tema: "Lavoro etico, etica del lavoro". Il primo appuntamento si svolgerà il 22 settembre.