Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

[20/03/16] Fano (PU): Dal narcotraffico alla tratta: il business delle mafie
Fano il 20 marzo dalle ore 16:00 presso la Mediateca Montanari, Piazza Pier Maria Amiani

 

[10/01/16] Libera Marche: al via la prima assemblea regionale
È convocata per il 10 gennaio p.v. presso la Sala Consiliare del Comune di Grottammare (AP) la prima assemblea regionale dell'associazione "Libera - Associazioni, nomi e numeri contro le mafie

 
 

[30/10/15] Campobasso: Territorio e legalità
Venerdì 30 ottobre 2015 Comune di Campobasso, Sala Consiliare 

 

[01/06/15] Grottammare (AP): Sport e legalità nel rispetto delle regole
Lunedi 1 giugno 2015 alle ore 17:30 presso il Teatro Kursall, Piazza Kursall, Grottammare (AP)

 
 
 
  1. Libera Ascoli, si riparte dal Noi

    Libera Ascoli, si riparte dal Noi

    Il Coordinamento di Libera Ascoli Piceno è lieto di invitare tutti i tesserati dell'associazione e tutta la cittadinanza interessata all'Assemblea Provinciale che si terrà Venerdì 11 novembre alle ore 18:30 presso Fuoriluogo, sede del Coordinamento, sita presso il Centro Commerciale "Città delle Stelle".

  2. Un nuovo presidio di Libera nelle Marche

    Un nuovo presidio di Libera nelle Marche

    Il 25 ottobre si è inaugurato il presidio di Libera a Fabriano intitolato alle vittime innocenti della strage di Castelvolturno nel settembre del 2008. Referente del presidio è stara eletta all'unanimità Federica Farsetti. 

  3. Al Caterraduno la cordata della legalità

    Al Caterraduno la cordata della legalità

    Dalla lotta alla mafia alla corruione: a Senigallia con Laura Boldrini, Rosy Bindi e don Ciotti. Articolo di Mario Maria Molinari sul Corriere Adriatico | 5 luglio 2015

  4. L'asta del CaterRaduno 2015 per sostenere il progetto " La legalita' mette radici''

    L'asta del CaterRaduno 2015 per sostenere il progetto " La legalita' mette radici''

    La campanella con cui la presidente della Camera Boldrini richiamai deputati all'ordine e il Codice di Procedura Penale utilizzato inAula nel Maxi Processo di Palermo dal presidente del Senato PietroGrasso: questi alcuni degli oggetti che saranno presentati all'astadi Libera, che si terra' sabato 4 luglio, ultimo giorno delCaterRaduno, l'evento organizzato dai programmi di Rai Radio2Caterpillar e Caterpillar AM, che si tiene a Senigallia (Ancona) dal29 giugno.

  5. "Amo come amo" - CaterRaduno, 28 giugno - 4 luglio a Senigallia

    "Amo come amo" - CaterRaduno, 28 giugno - 4 luglio a Senigallia

    Come da tradizione, nel giorno di chiusura dell'amatissima kermesse radiofonica, che conclude la stagione di Caterpillar e Caterpillar AM, sabato 4 luglio, sul palco allestito in Piazza Roma a  Senigallia si terrà l'asta benefica di Libera, uno tra gli eventi più attesi del Caterraduno. 

  6. Marche: Arriva GIA'- Giovani Imprenditori Innvazione

    Marche: Arriva GIA'- Giovani Imprenditori Innvazione

    Il 10 ottobre inizierà la summer school GIA'- Giovani Imprenditori Innovazione organizzata dal coordinamento locale di Libera, associazioni, nomi e numeri contro le mafie che si concluderà Domenica 12 ottobre.

 

Menu di sezione

.
 

Comunicati

  1. Siderno (RC): Intitolazione strada a Gianluca Congiusta

    Il coordinamento Libera Locride e l'associazione Cambi@menti, in tutte le sue componenti, esprimono viva soddisfazione per la recente delibera della Prefettura di Reggio Calabria che ha autorizzato l'intitolazione di una strada di Siderno a Gianluca Congiusta, il giovane imprenditore ucciso dalla 'ndrangheta il 24 maggio del 2005.

  2. Concluso l'iter di destinazione dei beni confiscati a Pietralunga. Libera Umbria: "Una bella notizia, ora subito il bando per il riutilizzo sociale"

    Libera Umbria: "Una bella notizia, ora subito il bando per il riutilizzo sociale. Finalmente i beni confiscati alla 'ndrangheta siti nel comune di Pietralunga sono tornati definitivamente alla nostra comunità locale, grazie all'azione di coordinamento istituzionale della Prefettura di Perugia. Ora può partire la fase del riscatto concreto, attraverso la creazione di opportunità di lavoro vero, di un pezzo di territorio importante della nostra regione, restituito alla collettività". 

  3. L'ultimo rapporto Istat denuncia un Welfare fra i peggiori in Europa, con un aumento delle diseguaglianze sociali e di reddito senza precedenti

    Il presidente dell'Istat, Giovanni Alleva, ha presentato lo scorso 20 maggio l'ultimo rapporto Istat 2016 sulla situazione del paese. Dai dati e dalle successive riflessioni la situazione del nostro paese rimane difficile, nonostante la crescita economica, e su alcune questioni, come le politiche sociali ed il futuro lavorativo delle giovani generazioni, drammatica.