Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

[07/07/16] Ascoli Piceno: Aperitivo Slot mob
Il prossimo 7 Luglio dalle ore 19.00 si terrà un altro aperitivo itinerante promosso dalla rete delle Associazioni No Slot, presso il Caffè Italia in Corso Mazzini 184 ad Ascoli Piceno.

 

[20/03/16] Fano (PU): Dal narcotraffico alla tratta: il business delle mafie
Fano il 20 marzo dalle ore 16:00 presso la Mediateca Montanari, Piazza Pier Maria Amiani

 
 

[10/01/16] Libera Marche: al via la prima assemblea regionale
È convocata per il 10 gennaio p.v. presso la Sala Consiliare del Comune di Grottammare (AP) la prima assemblea regionale dell'associazione "Libera - Associazioni, nomi e numeri contro le mafie

 

[30/10/15] Campobasso: Territorio e legalità
Venerdì 30 ottobre 2015 Comune di Campobasso, Sala Consiliare 

 
 
 
  1. Amici del CaterRaduno: 60mila volte grazie! 

    Amici del CaterRaduno: 60mila volte grazie!

    Grazie per aver scritto insieme un' altra piccola pagina di grande valore e di grande dignità. Grazie a tutti coloro che ci hanno dimostrato tanto affetto.  Grazie a tutti i partecipanti del CaterRaduno che con un piccolo gesto, dall'acquisto della maglietta alla partecipazione all'asta della legalità, hanno voluto contribuire alla crescita di un piccolo ma significativo veicolo di giustizia sociale: il Maglificio 115 passi di Quindici, in provincia di Avellino. 

  2. Libera Ascoli, si riparte dal Noi

    Libera Ascoli, si riparte dal Noi

    Il Coordinamento di Libera Ascoli Piceno è lieto di invitare tutti i tesserati dell'associazione e tutta la cittadinanza interessata all'Assemblea Provinciale che si terrà Venerdì 11 novembre alle ore 18:30 presso Fuoriluogo, sede del Coordinamento, sita presso il Centro Commerciale "Città delle Stelle".

  3. Un nuovo presidio di Libera nelle Marche

    Un nuovo presidio di Libera nelle Marche

    Il 25 ottobre si è inaugurato il presidio di Libera a Fabriano intitolato alle vittime innocenti della strage di Castelvolturno nel settembre del 2008. Referente del presidio è stara eletta all'unanimità Federica Farsetti. 

  4. Al Caterraduno la cordata della legalità

    Al Caterraduno la cordata della legalità

    Dalla lotta alla mafia alla corruione: a Senigallia con Laura Boldrini, Rosy Bindi e don Ciotti. Articolo di Mario Maria Molinari sul Corriere Adriatico | 5 luglio 2015

  5. L'asta del CaterRaduno 2015 per sostenere il progetto " La legalita' mette radici''

    L'asta del CaterRaduno 2015 per sostenere il progetto " La legalita' mette radici''

    La campanella con cui la presidente della Camera Boldrini richiamai deputati all'ordine e il Codice di Procedura Penale utilizzato inAula nel Maxi Processo di Palermo dal presidente del Senato PietroGrasso: questi alcuni degli oggetti che saranno presentati all'astadi Libera, che si terra' sabato 4 luglio, ultimo giorno delCaterRaduno, l'evento organizzato dai programmi di Rai Radio2Caterpillar e Caterpillar AM, che si tiene a Senigallia (Ancona) dal29 giugno.

  6. "Amo come amo" - CaterRaduno, 28 giugno - 4 luglio a Senigallia

    "Amo come amo" - CaterRaduno, 28 giugno - 4 luglio a Senigallia

    Come da tradizione, nel giorno di chiusura dell'amatissima kermesse radiofonica, che conclude la stagione di Caterpillar e Caterpillar AM, sabato 4 luglio, sul palco allestito in Piazza Roma a  Senigallia si terrà l'asta benefica di Libera, uno tra gli eventi più attesi del Caterraduno. 

 

Menu di sezione

.
 

Comunicati

  1. Diari dai campi di Favignana (TP) | 2016

    Ho deciso di partire da sola, mettendomi alla prova, inconsapevole di chi avrei incontrato e di come avrei trascorso la mia settimana. Sono abbastanza timida e riservata, ma grazie alle persone che ho avuto al mio fianco ho deciso di mettermi in gioco, abbattendo i timori; così mi sono sentita apprezzata e a mio agio, cosa che difficilmente accade. 

  2. Diari dai campi di Battipaglia (SA) | 2016


    Partecipare a un campo di E!state Liberi significa affrontare una settimana di incontro e confronto con ragazzi disposti a mettersi in gioco regalando un pò di tempo della propria estate all'impegno e formazione sui beni confiscati. Decisi di parteciparvi per continuare a coltivare il mio interesse sulla mafia che, nacque negli ultimi anni del liceo, grazie a un progetto su Cosa Nostra a cui partecipai. 

  3. Diari dai campi di Partinico (PA) | 2016

    È stata una delle esperienze più intense e formative che io abbia mai fatto. C'è stata una giusta distinzione tra momenti di leggerezza e unione tra noi ragazzi e momenti di serietà. Ho imparato molte cose sia ascoltando le testimonianze proposte sia  cooperando con gli altri ragazzi nel lavorare al bene confiscato.