Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Progetto FUCI InDialogo - incontri con Enrico Letta, don Luigi Ciotti, Elena Cattaneo, Stefano Ciafani

Abbiamo deciso di sostenere questo importante progetto universitario degli amici della FUCI di Brescia.
Gli incontri, che ne costituiscono l'ossatura, seguono un preciso filo conduttore sui temi della centralità dell'Uomo nella politica economica (6 ottobre 2017 con Enrico Letta), dell'Etica della Responsabilità (19 ottobre 2017 con don Luigi Ciotti), delle frontiere della scienza tra ricerca e sperimentazione (9 marzo 2018 con Elena Cattaneo), della sostenibilità ambientale nel nostro Paese (11 aprile 2018 con Stefano Ciafani).
In allegato la locandina con le info utili.
Siamo tutti invitati a partecipare!  
Un caro saluto

Giuseppe Giuffrida, referente provinciale

clicca sulla immagine per ingrandirla


locandina eventi Brescia
 

Comunicati

  1. Libera e Gruppo Abele su approvazione Senato ddl ul whistleblowing

    "L'approvazione in Senato del ddl sul whistleblowing , tutela dei segnalanti, è una bella notizia. L'auspicio, ora, è l'approvazione in tempi rapidi alla Camera dei Deputati per diventare definitivamente una legge dello Stato." In una nota Libera e Gruppo Abele commentano favorevolmente l'approvazione al Senato del ddl sul whistleblowing.

  2. Sull'omicidio di Daphne Caruana Galizia

    Il violento e brutale assassino della giornalista maltese Daphne dimostra ancora una volta quanto un'informazione libera, seria e documentata rappresenta un pericolo per i potenti, per i corrotti e per la criminalità organizzata.

  3. Roma: Dalla legge di iniziativa popolare alla riforma del codice antimafia

    A pochi giorni dall'approvazione della riforma del Codice Antimafia, la rete delle associazioni del comitato promotore della campagna 'Io Riattivo il Lavoro', costituito dalla Cgil insieme ad Acli, Arci, Avviso Pubblico, Centro studi Pio La Torre, LegaCoop, Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie e Sos Impresa, ha indetto una conferenza stampa.