Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Scafati (SA): Mafie e corruzione nella pubblica amministrazione

Il Coordinamento provinciale di Libera a Salerno, in uno con il Presidio territoriale di Scafati e il Coordinamento regionale di Libera in Campania, ha inteso promuovere con questa iniziativa di respiro regionale un importante momento di approfondimento e dibattito sul tema della corruzione e delle infiltrazioni mafiose nella Pubblica Amministrazione.
Un segnale di attenzione della cosiddetta società civile e del mondo istituzionale rispetto alla situazione di criticità che sta vivendo la città. I fatti di cronaca nera e le vicende che hanno portato allo scioglimento per infiltrazioni mafiose del Consiglio comunale impongono - a nostro avviso - una presa di coscienza collettiva, a sostegno di quanti, pur nellacomplessità del contesto, si stanno impegnando per spingere la comunità ad assumere consapevolezza delle dinamiche in atto e delle proprie responsabilità. L'iniziativa gode del Patrocinio morale del Comune di Scafati e di Avviso Pubblico e vuole essere un'occasione veramente importante di attenzione e di approfondimento.


Mercoledì 13 settembre dalle ore 18:30 alle ore 21:00 presso la Biblioteca Francesco Morlicchio, Via Galileo Galilei, 34, 84018 Scafati

Saluti:
Fabio Giuliani
Referente Regionale di Libera Campania

Introduzione:
Relazione a cura della Commissione Straordinaria del Comune di Scafati

Interventi:
Alberto Vannucci 
Docente di Scienze Politiche e coordinatore del Master in "Analisi, prevenzion e contrasto della criminalità organizzata e della corruzione" presso l'Università di Pisa
Renato Natale
Vicepresidente nazionale di Avviso Pubblico | Sindaco di Casal di Principe
Sen. Stefano Vaccari
Componente della Commissione Parlamentare Antimafia
Enza Rando
Vicepresidente nazionale di Libera.

 

Comunicati

  1. Libera Catania: chiediamo verità e giustizia per gli omicidi di Francesco Vecchio e Alessandro Rovetta

    Il Coordinamento provinciale di Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie a Catania - in relazione alla ricerca della verità sugli omicidi di Francesco Vecchio e di Alessandro Rovetta - ribadisce il proprio impegno di memoria e testimonianza per tutte le vittime delle mafie e la vicinanza ai tanti familiari che ancora aspettano di conoscere i motivi e i contesti nei quali sono maturati gli omicidi dei loro cari.

  2. Perugia: seminario di formazione per docenti

    Il Presidio insegnati  "G. Rechichi" organizza seminari di formazione per docenti, presidi e cittadinanza sul tema: "Lavoro etico, etica del lavoro". Il primo appuntamento si svolgerà il 22 settembre.

  3. Nuova referente per Libera Catanzaro

    Il 14 settembre durante l'assemblea provinciale di Libera Catanzaro, alla presenza del coordinatore regionale don Ennio Stamile è stata eletta la nuova referente del coordinamento provinciale: Elvira Iaccino.