Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Iniziative in memoria di Roberto Antiochia

 

Domenica 6 agosto 2017 ricorre il XXXII anniversario dell'agguatomafioso che portò all'uccisione dell'Agente di Polizia Roberto Antiochia,caduto a Palermo insieme al Commissario Antonino Cassarà a cui stava facendo volontariamentela scorta.

Due momenti a Roma per ricordare Roberto:

- Sabato 5 agosto alle ore 10.00 la Polizia di Stato deporràuna corona presso il Cimitero di Prima Porta (confine nord, lotto 2C, primopiano, loculo 27, fila seconda); alle 9.30 il fratello Alessandro e gli amicidel Presidio di Libera Municipio Roma II "Roberto Antiochia" attenderannodavanti all'ultimo ingresso di via Flaminia quanti vorranno intervenire.

- Domenica 6 agosto alle ore 19.00 sarà celebrata una messapresso la parrocchia di Santa Francesca Cabrini in Piazza Massa Carrara 15.

 
 

Comunicati

  1. Libera e Gruppo Abele su approvazione Senato ddl ul whistleblowing

    "L'approvazione in Senato del ddl sul whistleblowing , tutela dei segnalanti, è una bella notizia. L'auspicio, ora, è l'approvazione in tempi rapidi alla Camera dei Deputati per diventare definitivamente una legge dello Stato." In una nota Libera e Gruppo Abele commentano favorevolmente l'approvazione al Senato del ddl sul whistleblowing.

  2. Sull'omicidio di Daphne Caruana Galizia

    Il violento e brutale assassino della giornalista maltese Daphne dimostra ancora una volta quanto un'informazione libera, seria e documentata rappresenta un pericolo per i potenti, per i corrotti e per la criminalità organizzata.

  3. Roma: Dalla legge di iniziativa popolare alla riforma del codice antimafia

    A pochi giorni dall'approvazione della riforma del Codice Antimafia, la rete delle associazioni del comitato promotore della campagna 'Io Riattivo il Lavoro', costituito dalla Cgil insieme ad Acli, Arci, Avviso Pubblico, Centro studi Pio La Torre, LegaCoop, Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie e Sos Impresa, ha indetto una conferenza stampa.