Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

"Io, Emanuela. Agente della scorta di Paolo Borsellino"

C'e un filo conduttore comune nelle tante Storie che hanno segnato il nostro Paese.
E' il filo dell'impegno consapevole dei rischi e delle conseguenze del proprio operato.
Del "...qualunque cosa accada" che Giorgio Ambrosoli raccomanda nella lettera scritta alla sua "Anna carissima..."
La scelta consapevole del fare fino in fondo il proprio dovere.
La scelta di Giovanni Falcone, quella di Paolo Borsellino.
La scelta dei tanti Servitori dello Stato uccisi da mafie e terrorismi.
La scelta di Emanuela Loi, ragazza solare e sorridente, che vuol costruire la sua vita, con un lavoro vero, onesto, giusto.
Agente della Polizia di Stato. Agente di scorta del dr. Paolo Borsellino.
E la compie questa scelta, accetta con dolcezza e disciplina.
Fino in fondo. Qualunque cosa accada.
L'Associazione Nazionale Magistrati - sezione distrettuale di Brescia ed il coordinamento provinciale di LIBERA - Associazioni, Nomi e Numeri contro le mafie, con il sostegno dell'Associazione Donne Magistrato Italiane, il 19 luglio 2017, nel giorno del 25° anniversario della Strage di via D'Amelio, presentano al Palazzo di Giustizia di Brescia, alle ore 12:00, "Io, Emanuela. Agente della scorta di Paolo Borsellino", monologo intimo ed appassionato di Laura Mantovi, tratto dal testo di Annalisa Strada, con la regia di Sara Poli.
Saranno presenti Magistrati, rappresentanti delle Forze dell'Ordine, Studenti, Cittadinanza intera, per rendere l'omaggio alla passione civile ed alla Memoria, e così continuare a tessere insieme le file dell'Impegno, quotidiano, in ciascun ruolo.
Per non dimenticare.
Un caro saluto

Giuseppe Giuffrida, referente provinciale

clicca sulla immagine per ingrandirla


locandina io Emanuela
 

Comunicati

  1. Perugia: seminario di formazione per docenti

    Il Presidio insegnati  "G. Rechichi" organizza seminari di formazione per docenti, presidi e cittadinanza sul tema: "Lavoro etico, etica del lavoro". Il primo appuntamento si svolgerà il 22 settembre.

  2. Nuova referente per Libera Catanzaro

    Il 14 settembre durante l'assemblea provinciale di Libera Catanzaro, alla presenza del coordinatore regionale don Ennio Stamile è stata eletta la nuova referente del coordinamento provinciale: Elvira Iaccino.

  3. Libera Liguria saluta positivamente la sentenza con cui la Cassazione accerta l'esistenza della 'ndrangheta nella regione

    "La conferma di numerose condanne relative al locale di Ventimiglia - commenta Libera - e la necessità di celebrare un nuovo giudizio sui presunti membri del locale di Bordighera vanno a definire un quadro pesante e definito del livello allarmante del radicamento criminale della 'ndrangheta nel Ponente ligure, con riflessi ormai incontestabili in tutta la regione, al di là di ogni interpretazione riduttiva o negazionista".