Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Marcia della legalità

Istituto comprensivo Don Gnocchi

Dalle ore 17.00 in piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa, Arese. In collaborazione con l'Istituto Silvio Pellico e l'Amministrazione Comunale, letture e manifestazione in memoria di Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Antonino Montinaro, Rocco Di Cillo e Vito Schifani. Interverranno Salvatore Borsellino e gli studenti dell'istituto comprensivo Don Gnocchi.

16,45 ritrovo degli studenti di scuola secondaria di I grado S. Pellico e delle loro famiglie nel piazzale Carlo Alberto Dalla Chiesa,
16.50 saluto del Sindaco di Arese, ing. Michela Palestra 
Saluto di LIBERA (Associazione nomi e numeri contro le mafie)presidio Giorgio Ambrosoli di Arese;

Letture di brani di letteratura, passi d'autore, pensieri ... sul tema della mafia e del significato della giornata della legalità, a cura della scuola secondaria di I grado S.Pellico;

17,45 intervento dell'ing. Salvatore Borsellino
Canto dei bambini delle classi quinte di scuola primaria IC Don Gnocchi con volo dei palloncini
18,30 partenza della MARCIA DELLA LEGALITA' di tutto l'Istituto Comprensivo19,15 arrivo della marcia in via Col di Lana
19,15 - 20,30 picnic, con colazione al sacco e intrattenimento musicale20,40 termine delle attività

Un grazie all' AMMINISTRAZIONE COMUNALE per il PATROCINIO dell'evento
ed al LICEO FONTANA per la partecipazione degli studenti dell'indirizzo multimediale.

Un grazie ai nostri ospiti d'onore, che hanno accolto l'invito ad essere presenti con noi "per non dimenticare": l'ing. Salvatore BORSELLINO e l'Associazione LIBERA

locandina di arese
 

Comunicati

  1. Libera Catania: chiediamo verità e giustizia per gli omicidi di Francesco Vecchio e Alessandro Rovetta

    Il Coordinamento provinciale di Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie a Catania - in relazione alla ricerca della verità sugli omicidi di Francesco Vecchio e di Alessandro Rovetta - ribadisce il proprio impegno di memoria e testimonianza per tutte le vittime delle mafie e la vicinanza ai tanti familiari che ancora aspettano di conoscere i motivi e i contesti nei quali sono maturati gli omicidi dei loro cari.

  2. Perugia: seminario di formazione per docenti

    Il Presidio insegnati  "G. Rechichi" organizza seminari di formazione per docenti, presidi e cittadinanza sul tema: "Lavoro etico, etica del lavoro". Il primo appuntamento si svolgerà il 22 settembre.

  3. Nuova referente per Libera Catanzaro

    Il 14 settembre durante l'assemblea provinciale di Libera Catanzaro, alla presenza del coordinatore regionale don Ennio Stamile è stata eletta la nuova referente del coordinamento provinciale: Elvira Iaccino.