Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Sesto Fiorentino (FI): Corruzioni e grandi opere

Si svolgerà giovedì 20 aprile alle ore 21.15  l'incontro dal titolo "Corruzione e grandi opere al Teatro San Martino, in piazza della Chiesa, promosso da Libera. L'iniziativa è promossa dalla "Commissione Regionale Grandi Opere" nata circa un anno fa con l'intento di far nascere una seria riflessione sul tema della realizzazione di grandi infrastrutture nei territori, con tutto ciò che questo comporta. Quella di giovedì 20 aprile è la prima iniziativa pubblica nella quale si cerca di fare un punto sulla situazione, principalmente sui temi della realizzazione della nuova pista dell'aeroporto e sul  termovalorizzatore, senza tralasciare il collegamento con le altre opere previste nella Piana. Non a caso è stato deciso di organizzare l'evento proprio a Sesto Fiorentino in quanto uno dei comuni e dei territori maggiormente interessati alle nuove infrastrutture. E' previsto anche un intervento da Pisa sulla questione del People Mover la nuova connessione completamente automatica e veloce che collega direttamente l'Aeroporto alla Stazione di Pisa Centrale. Saranno presenti Don Andrea Bigalli referente di Libera Toscana, Domenico Guarino di Controradio, Emilia Lacroce come delegata del settore anticorruzione civica di Libera e il Prof. Giuseppe Grazzini dell'Università di Firenze.

 

Comunicati

  1. Nota di Libera su sentenza processo Pesci

    In una nota Enza Rando, vicepresidente nazionale di Libera e legale dell'associazione commenta la sentenza che si e' chiusa con dieci condanne per complessivi 109 anni del processo davanti al tribunale di Brescia per estorsioni, minacce, detenzione abusiva di armi, aggravati dall'associazione a delinquere di stampo mafioso, per fatti accaduti a Mantova dove nel 2015 

  2. Libera Catania: chiediamo verità e giustizia per gli omicidi di Francesco Vecchio e Alessandro Rovetta

    Il Coordinamento provinciale di Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie a Catania - in relazione alla ricerca della verità sugli omicidi di Francesco Vecchio e di Alessandro Rovetta - ribadisce il proprio impegno di memoria e testimonianza per tutte le vittime delle mafie e la vicinanza ai tanti familiari che ancora aspettano di conoscere i motivi e i contesti nei quali sono maturati gli omicidi dei loro cari.

  3. Perugia: seminario di formazione per docenti

    Il Presidio insegnati  "G. Rechichi" organizza seminari di formazione per docenti, presidi e cittadinanza sul tema: "Lavoro etico, etica del lavoro". Il primo appuntamento si svolgerà il 22 settembre.