Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Link

http://www.interno.it/mininterno/export/sites/default/it/temi/vittime_mafia/
Portale del Ministero dell'Interno sulle vittime dei reati di stampo mafioso

www.fondazionevittimereati.it
Portale della Fondazione emiliano-romagnola per le vittime dei reati, che offre azioni di pronto intervento "alle vittime dei crimini di maggiore gravità". Tra i soci fondatori, rappresentanti della Regione Emilia-Romagna e delle amministrazioni comunali e provinciali della regione

www.retedafnetorino.it
La Rete Dafne è un'iniziativa che dal 2008 vede coinvolti nel territorio della provincia di Torino soggetti pubblici e privati con la finalità di dare spazio di ascolto e sostegno alle richieste delle persone vittime di reato, anche con interventi specialistici di informazione sui diritti, di sostegno psicologico, di trattamento integrato psicologico e psichiatrico e di mediazione

http://centrostudi.gruppoabele.org/vittime/?q=node/2517
Sezione del sito del Gruppo Abele da cui è possibile accedere alla mappatura dei servizi rivolti alle vittime di reato presenti sul territorio italiano, suddivisi per regione

www.iovahelp.org
Organizzazione internazionale per l'assistenza alle vittime di reato (IOVA)

www.vittimologia.it

Società italiana di vittimologia. Opera su un piano scientifico-culturale per promuovere, analizzare e progettare iniziative dirette a valorizzare la tutela delle persone offese dai reati

www.ossigenoinformazione.it
Osservatorio istituito nel 2008 dalla FNSI e dall'Ordine nazionale dei Giornalisti per documentare e analizzare il crescendo di intimidazioni e minacce nei confronti dei giornalisti italiani, in particolare per i cronisti impegnati in prima linea nelle regioni del Mezzogiorno a raccogliere le notizie più scomode e le verità più nascoste in materia di criminalità organizzata

http://www.memoria.san.beniculturali.it/web/memoria/
Portale del Ministero dei beni e delle attivita' culturali e del turismo che nasce dalla volontà di valorizzare e rendere disponibili le fonti documentali esistenti sui temi legati al
terrorismo, alla violenza politica e alla criminalità organizzata

Comunicati

  1. Libera aderisce a La nostra Europa

    In occasione del Sessantenario dei Trattati di Roma, Libera aderisce e partecipa a "La nostra Europa", una coalizione di associazioni, movimenti sociali, sindacati, organizzazioni e attori sociali impegnati a costruire insieme una grande mobilitazione popolare il 23.24.25 marzo a Roma, quando  i leader della UE si incontreranno per celebrare i 60 anni di integrazione europea. 

  2. Da Locri l'urlo contro tutte le mafie

    Il 21 marzo la Giornata della memoria coi vescovi calabresi in prima linea. L'evento promosso da Libera e da Avviso pubblico si svolgerà nella cittadina jonica, luogo simbolo della battaglia alla 'ndrangheta. Col diretto sostegno della Conferenza episcopale calabra
    Articolo di Antonio Maria Mira su  Avvenire | 19 febbraio 2017

  3. Don Ciotti: "La politica si metta al servizio della società (civile)"

    "Dignità, è questa la parola chiave". Riconquistare la dignità perduta. Don Luigi Ciotti riparte da qui. Prete, una vita in mezzo alla strada dedicata ai più poveri e agli emarginati. Con il Gruppo Abele si è occupato di problemi sociali (droga, Aids, prostituzione, immigrazione), con Libera si prefigge invece di contrastare mafie ed illegalità diffusa.
    Intervista a don Luigi Ciotti di Giacomo Russo Spena su Micromega.