Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Link

http://www.interno.it/mininterno/export/sites/default/it/temi/vittime_mafia/
Portale del Ministero dell'Interno sulle vittime dei reati di stampo mafioso

www.fondazionevittimereati.it
Portale della Fondazione emiliano-romagnola per le vittime dei reati, che offre azioni di pronto intervento "alle vittime dei crimini di maggiore gravità". Tra i soci fondatori, rappresentanti della Regione Emilia-Romagna e delle amministrazioni comunali e provinciali della regione

www.retedafnetorino.it
La Rete Dafne è un'iniziativa che dal 2008 vede coinvolti nel territorio della provincia di Torino soggetti pubblici e privati con la finalità di dare spazio di ascolto e sostegno alle richieste delle persone vittime di reato, anche con interventi specialistici di informazione sui diritti, di sostegno psicologico, di trattamento integrato psicologico e psichiatrico e di mediazione

http://centrostudi.gruppoabele.org/vittime/?q=node/2517
Sezione del sito del Gruppo Abele da cui è possibile accedere alla mappatura dei servizi rivolti alle vittime di reato presenti sul territorio italiano, suddivisi per regione

www.iovahelp.org
Organizzazione internazionale per l'assistenza alle vittime di reato (IOVA)

www.vittimologia.it

Società italiana di vittimologia. Opera su un piano scientifico-culturale per promuovere, analizzare e progettare iniziative dirette a valorizzare la tutela delle persone offese dai reati

www.ossigenoinformazione.it
Osservatorio istituito nel 2008 dalla FNSI e dall'Ordine nazionale dei Giornalisti per documentare e analizzare il crescendo di intimidazioni e minacce nei confronti dei giornalisti italiani, in particolare per i cronisti impegnati in prima linea nelle regioni del Mezzogiorno a raccogliere le notizie più scomode e le verità più nascoste in materia di criminalità organizzata

http://www.memoria.san.beniculturali.it/web/memoria/
Portale del Ministero dei beni e delle attivita' culturali e del turismo che nasce dalla volontà di valorizzare e rendere disponibili le fonti documentali esistenti sui temi legati al
terrorismo, alla violenza politica e alla criminalità organizzata

Comunicati

  1. Nasce la rete Numeri Pari | Rassegna stampa

    Nasce, dalla precedente esperienza della campagna contro la povertà del Gruppo Abele e Libera Miseria Ladra, il Movimento "Numeri Pari", una rete contro le disuguaglianze , per la giustizia sociale e la dignità. L'aggregazione di associazioni ed enti è stata presentata oggi a Roma; nel servizio del Tg3 le interviste a don Ciotti, presidente del Gruppo Abele e di Libera, e don Zappolini, presidente del Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza (CNCA).

  2. 19 condanne e 8 assoluzioni: si chiude il processo Condor

    È nel 1999 che il p.m. Capaldo, che ha guidato l'azione della pubblica accusa assieme alla Dottoressa Tiziana Cugini, inizia ad indagare sulla morte di alcuni sudamericani di origini italiane all'interno dell'Operazione Condor, la grande alleanza tra le giunte militari del Sud America e gli Stati Uniti contro il "pericolo rosso".

  3. Sentenza Condor - Martedi 17 Gennaio 2017, Rebibbia, Roma

    Dopo quasi due anni di dibattimento, 60 udienze e con l'audizione di decine di testimoni, esperti, familiari e compagni di prigionia delle vittime, il prossimo 17 gennaio dalle ore 9,30 si terrà l'ultima udienza nell'aula bunker di Rebibbia a Roma relativa al Processo Condor. A seguire nel corso della stessa giornata sarà emessa la sentenza per il sequestro e l'omicidio di 42 giovani, tra cui 20 italiani, avvenuti in Cile, Argentina, Bolivia, Brasile e Uruguay tra il 1973 e il 1978. Gran parte di loro sono ancora oggi desaparecidos.