Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Libera Welfare

Per rafforzare impegno e progettualità sui beni confiscati
Per promuovere nuove opportunità per i ragazzi del circuito penale
Per diffondere attività educative all'interno degli istituti penitenziari
Per rafforzare il contrasto alla corruzione nell'ambito sanitario
Per un contrasto concreto contro il doping


Nato come settore nel 2014 Libera Welfare si sviluppa in modo trasversale in diversi ambiti e progettualità mettendo al centro quel concetto di antimafia sociale che si può sviluppare soltanto con politiche sociali serie e concrete. Un lavoro di sinergie capace di unire il privato sociale e le istituzioni.

 
 

POVERTA'/EMERGENZA

MISERIA LADRA
Una campagna nazionale contro tutte le forme di povertà: con dieci proposte concrete che da subito possono rispondere alla crisi economica e sociale, rafforzare la partecipazione e rivitalizzare la nostra democrazia. "Miseria Ladra" è cantiere aperto a tutte le associazioni del volontariato, ambientaliste, alle cooperative del sociale per "chiamare" e "convocare" alla mobilitazione su un problema che oggi tocca più tragicamente e in misura crescente alcune fasce sociali, ma domani potrebbe riguardare molti altri. Per maggiori informazioni: www.miserialadra.it

REDDITO DI DIGNITA'

Una campagna nazionale per far approvare una legge per il Reddito Minimo o di Cittadinanza. Il Reddito Minimo o di Cittadinanza, è una misura necessaria per invertire la rotta della crisi, una risposta concreta ed efficace a povertà e mafie perché garantisce uno standard minimo di vita per coloro che non hanno adeguati strumenti di supporto economico, liberandoli da ricatti e soprusi. È una misura prevista già da tutti i paesi europei, con l'esclusione di Italia, Grecia e Bulgaria. Per maggiori informazioni: www.campagnareddito.eu

PROGETTO SALVAFAMIGLIE
Per i nuclei familiari nel Sud Ovest Milanese: territorio densamente popolato (circa 500mila abitanti) dove si registra, anche a causa dell'alta concentrazione criminale, un progressivo aumento della povertà, delle difficoltà familiari, della disoccupazione e della resa a meccanismi malavitosi. Lo scopo di "Salva famiglie" è semplificare l'accesso al sistema welfare territoriale, creando sinergie tra le associazioni, le cooperative sociali, gli enti e le istituzioni in grado di coprire i bisogni delle persone che vivono situazioni di disagio o condizione di esclusione e povertà. Approfondisci

PASSIONE CIVILE
Primo campo internazionale impostato sullo stile della Comunita' Emmaus per costruire insieme un modello di società propositivo, positivo, plurale e inclusivo. Approfondisci

INSIEME PER LA SOLIDARIETA'
Libera , FIOM-CGIL e Caritas a Pomigliano d'Arco costruzione di una cassa di mutuo soccorso, un fondo  che sembra un ritorno alle origini del movimento operaio e democratico ma capace di dare nuova linfa all'affermazione del diritto al lavoro e alla partecipazione.

AL FIANCO DELLA RIMAFLOW
A Trezzano sul Naviglio da circa due anni gli ex dipendenti rimasti senza lavoro della fabbrica Maflow, abbandonata dalla proprietà nella periferia di Milano, portano avanti un battaglia per riconquistare il lavoro, il reddito e la dignità. Libera sostiene due progetti: centro di raccolta per materiali elettrici ed elettronici e i "bancali della legalità".

(IM)PATTO SOCIALE
La rete di Miseria Ladra, promossa da Libera e Gruppo Abele, la Campagna Sbilanciamoci, l'Arci e la Rete della Conoscenza promuovono una campagna rivolta agli amministratori locali, al Parlamento e al Governo italiano e alle istituzioni europee per chiedere di porre fine alle politiche di austerità e, in ogni caso, di escludere la spesa sociale dal Patto di stabilità. Approfondisci

 

CARCERE ED AREA PENALE ADULTI/MINORI

CONTAMINAZIONI
Percorsi di educazione alla legalità e cittadinanza attiva e percorsi di orientamento al lavoro per minori dell'area penale esterna delUfficio di Servizio Sociale per Minorenni del Dipartimento per la Giustizia Minorile del Tribunale di Palermo - sezione distaccata di Trapani e seguiti dagli uffici USSM di Napoli. Sono stati coinvolti, in totale, 30 minori. Il progetto si realizza con il contributo della Fondazione BNC.


RADICI DI MEMORIA
Percorsidi orientamento al lavoro per minori dell'area penale esterna dell'Ufficio di Servizio Sociale per Minorenni del Dipartimento per la Giustizia Minorile del Tribunale di Palermo - sezione distaccata di Trapani. 12 minori sottoposti a regimi alternativi di pena inseriti nel progetto per sostenerli nell'acquisizione di conoscenze professionali specifiche nell'ambito agricolo. Il progetto si realizza con il contributo della Fondazione Vodafone.

CNA
Percorsidi formazione e orientamento al lavoro volti a favorire l'inserimentolavorativo e l'autoimprenditorialità dei minori dell'area penaleesterna nei territori delle province di Napoli e Trapani.

AMUNI'
Progetto pilota dei percorsi di educazione alla legalità e cittadinanza attiva avviato ne l2011nei territori di Palermo e Trapani a favore di minori e/o giovani adulti sottoposti a procedimento penale da parte dell'Autorità Giudiziaria Minorile. Sulla scorta dell'esperienza di Amuni' si stanno sviluppando e costruendo sul territorio nazionale ulteriori esperienze. Al momento sono otto i percorsi formalizzati e avviati sul territorio nazionale (Palermo, Genova, La Spezia, Firenze, Napoli, Milano, Torino,Trapani). Approfondisci.

MESSAGGIO IN UNA BOTTIGLIA
In collaborazione con Asl e Carcere di Rebibbia (sezione psichiatrici)

TERRA-TERRA
In collaborazione con il carcere femminile di Rebibbia

 

GIOVANI IN SITUAZIONI DI POVERTA' EDUCATIVA

PUNTO LUCE
A Scalea, rivolto a ragazzi in condizione di poverta' in collaborazione con Save the children. Il Punto Luce di Scalea è attivo in un locale di circa 350 mq all'interno degli spazi dell'Ecomuseo di Scalea. Nel Punto Luce bambini e ragazzi tra i 6 e i 16 anni potranno partecipare a molteplici attività: sostegno al percorso scolastico, laboratori ludico-ricreativi e di educazione all'uso dei new media, laboratori di musica e danza popolare, laboratori di disegno e di graffiti, laboratori teatrali e svariate attività sportive. In fasce orarie diverse, è attivo uno spazio di incontro ed orientamento per mamme e famiglie. La partecipazione alle attività del centro è libera e gratuita! Approfondisci.

FUORICLASSE
Fuoriclasse Torino è un progetto realizzato in collaborazione con Save the Children ed il Gruppo Abele con l'obiettivo di contrastare il fenomeno della dispersione scolastica agendo in maniera preventiva con interventi sia in contesto scolastico che extrascolastico anche per arginare fenomeni di esclusione, discriminazione e reclutamento da parte della criminalità organizzata.

IL G(I)USTO DELLO SPORT
Progettodi promozione del benessere volto a favorire la partecipazione dei minori seguiti dai servizi sociali per i minorenni ad attività sportive.


 

SANITA'

ILLUMINIAMO LA SALUTE
Rete nazionale per promuovere iniziative formative, di monitoraggio, di valutazione, di ricerca e cambiamento per sostenere un sistema sociale e sanitario pubblico integro, efficiente, al servizio di tutti i cittadini, che vada oltre la sola applicazione burocratica della legge 190/2012 per la prevenzione della corruzione. Per maggiori informazioni: www.illuminiamolasalute.it

CAMPO DI VOLONTARIATO
Campo di volontariato tematico, organizzato nell'ambito di E!State Liberi, che si svolgerà a Belpasso in provincia di Catania dal 2 al 9 agosto. Approfondisci

 

SPORT

INIZIATIVE PER CONTRASTO AL DOPING ED ALLE ILLEGALITA' NELLO SPORT
 presentazione e diffusione dei libri :
Lo sport del doping, di Sandro Donati
Qualcuno corre troppo, di Lamberto Gherpelli
Accompagnamento iter parlamentare per agenzia autonoma antidoping

ATTIVITA' DI ANIMAZIONE E SENSIBILIZZAZIONE:

LIBERA LA NATURA
Un programma educativo su legalità, sport e sana alimentazione, con il Gruppo Sportivo Forestale per realizzare iniziative sportive che coinvolgano le scuole medie e che abbiano l'obiettivo di sensibilizzare i giovani sul rapporto tra sport e natura, sport e legalità e sport e sana alimentazione utilizzando anche testimonial sportivi di valore internazionale. Approfondisci

Comunicati

  1. Libera e Gruppo Abele su approvazione Senato ddl sul whistleblowing

    "L'approvazione in Senato del ddl sul whistleblowing , tutela dei segnalanti, è una bella notizia. L'auspicio, ora, è l'approvazione in tempi rapidi alla Camera dei Deputati per diventare definitivamente una legge dello Stato." In una nota Libera e Gruppo Abele commentano favorevolmente l'approvazione al Senato del ddl sul whistleblowing.

  2. Sull'omicidio di Daphne Caruana Galizia

    Il violento e brutale assassino della giornalista maltese Daphne dimostra ancora una volta quanto un'informazione libera, seria e documentata rappresenta un pericolo per i potenti, per i corrotti e per la criminalità organizzata.

  3. Roma: Dalla legge di iniziativa popolare alla riforma del codice antimafia

    A pochi giorni dall'approvazione della riforma del Codice Antimafia, la rete delle associazioni del comitato promotore della campagna 'Io Riattivo il Lavoro', costituito dalla Cgil insieme ad Acli, Arci, Avviso Pubblico, Centro studi Pio La Torre, LegaCoop, Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie e Sos Impresa, ha indetto una conferenza stampa.