Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Il progetto Anemmu

Nel territorio genovese il progetto è seguito da alcuni volontari del Presidio "Francesca Morvillo", da un assistente sociale dell'USSM di Genova e da alcuni volontari della Cooperativa Sociale Minerva Onlus di Genova.
Il progetto è iniziato nel 2012, in occasione della Giornata della memoria e dell'impegno tenutasi proprio nel capoluogo ligure. Per la Giornata, il Presidio "Francesca Morvillo" aveva organizzato una serie di eventi (cineforum, incontri, dibattiti sui temi della legalità e dell'antimafia) e si è pensato di coinvolgere anche ad un gruppo di ragazzi segnalati proprio dall'USSM. Dopo una serie di incontri in gruppo che li preparavano all'evento i ragazzi hanno partecipato alle attività della "Settimana della legalità" che precedeva la manifestazione.
I risultati sono stati subito straordinari e i ragazzi hanno ideato uno slogan, e realizzato un cartellone che hanno portato al corteo di quella giornata.
Da allora ogni anno si incontrano nuovi ragazzi e ragazze che abbiamo voglia di mettersi in gioco sui temi della legalità, della giustizia, attraverso la formazione e la partecipazione a nuove esperienze.

 
Anemmu a Latina 2014

Ringraziamo tutti coloro che numerosi hanno partecipato alla serata di presentazione e autofinanziamento verso il 21 marzo. C'erano molte persone e giovani che sono venute a conoscerci e a sostenerci nel nostro percorso.
Un grazie speciale anche a tutti coloro che, pur non potendo essere presenti, hanno contribuito e seguono a distanza tutte le attività che facciamo.
Siamo pronti per partire, chi per Messina, chi per Imperia, per abbracciare tutti i familiari di vittime innocenti delle mafie, nella memoria e nell'impegno.
Grazie.

- I ragazzi del Progetto Anemmu -

 

Comunicati

  1. Libera Catania: chiediamo verità e giustizia per gli omicidi di Francesco Vecchio e Alessandro Rovetta

    Il Coordinamento provinciale di Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie a Catania - in relazione alla ricerca della verità sugli omicidi di Francesco Vecchio e di Alessandro Rovetta - ribadisce il proprio impegno di memoria e testimonianza per tutte le vittime delle mafie e la vicinanza ai tanti familiari che ancora aspettano di conoscere i motivi e i contesti nei quali sono maturati gli omicidi dei loro cari.

  2. Perugia: seminario di formazione per docenti

    Il Presidio insegnati  "G. Rechichi" organizza seminari di formazione per docenti, presidi e cittadinanza sul tema: "Lavoro etico, etica del lavoro". Il primo appuntamento si svolgerà il 22 settembre.

  3. Nuova referente per Libera Catanzaro

    Il 14 settembre durante l'assemblea provinciale di Libera Catanzaro, alla presenza del coordinatore regionale don Ennio Stamile è stata eletta la nuova referente del coordinamento provinciale: Elvira Iaccino.