Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Aderisci 2017 - Soci singoli

 

La validità della tessera è di un anno da gennaio a dicembre 2017 ed esistono diversi tipi di tessera:

✓ Socio minorenne, 1 €
 
✓ Socio giovane, (tra i 18 e i 25 anni) con abbonamento al pdf della rivista Narcomafie - 5 €
 
✓ Socio ordinario, (dai 25 anni in poi) con abbonamento al pdf della rivista Narcomafie - 15 €

✓ Socio ordinario, (dai 25 anni in poi) con abbonamento al cartaceo della rivista Narcomafie - 30 €

 
 
 

Tre modi molto semplici per aderire a Libera

> potete contattare il coordinamento territoriale più vicino 
 
> attraverso il sistema di donazione on line, specificando nella causale "Tesseramento 2017"
 
> attraverso la segreteria nazionale con i moduli di seguito allegati.

NB: La quota di tesseramento non può essere versata attraverso Rid bancario.
 
In caso in cui l'adesione dovesse essere fatta attraverso la segreteria nazionale di Libera ci sarà la possibilità di ricevere la tessere in formato pdf sul proprio inirizzo mail.

 
 
 
 

L'abbonamento alla rivista Narcomafie

L'abbonamento al pdf della rivista Narcomafie prevede l'invio tramite mail del sommario del numero appena uscito e un link dal quale scaricare la rivista. E' fondamentale quindi che il socio ci fornisca il suo indirizzo mail.
 
Per eventuali difficoltà nella ricezione della rivista in pdf contattare l'ufficio tesseramento di Libera all'indirizzio tesseramento@libera.it .
 
 
L'abbonamento al cartaceo della rivista  Narcomaie prevede l'invio tramite posta ordinaria del numero appena uscito all'indirizzo del socio. E' fondamentale quindi che il socio fornisca tutti i suoi dati.
 
Per eventuali difficoltà nella ricezione della rivista cartacea contattare l'ufficio abbonamenti della rivista:
- Tel. 011 3841046
- Fax  011 3841047
- Email: abbonamenti@gruppoabele.org

 
.
.
 

Comunicati

  1. Libera su omicidi a San Marco in Lamis (Foggia)

    L'agguato del 9 agosto è la dimostrazione che siamo davanti una guerra criminale, feroce e violenta, una guerra in atto da tempo ma sottovalutata. Foggia, la Capitanata , il Gargano sono teatro di di una lunga scia di sangue che confermano ulteriormente una presenza mafiosa violenta e ben radicata nel territorio.

  2. Don Ciotti, necessario politica torni parlare con le persone

    Perche' la democrazia torni a essere "potere del popolo" e' necessario che la politica torni a parlare con le persone e non alle persone. E necessario che agisca con loro, non al loro posto". Cosi' don Luigi Ciotti, presidente di Libera, a margine di un incontro a Rispescia (Grosseto) dove e' in corso Festambiente.

  3. La rivolta delle donne, una crepa nelle mafie

    I momenti di silenzio e di preghiera, la riflessione e l'attenzione ai segni di speranza non possono andare in ferie. Tanto più se quei segni annunciano possibili svolte e cambiamenti, conquiste o riconquiste di civiltà. Nel mondo chiuso e violento delle mafie sta avvenendo un fatto nuovo e potenzialmente di-rompente: la rivolta delle donne, la presa di coscienza dei giovani. Leggi l'editoriale di don Luigi Ciotti sul numero 32 di Famiglia Cristiana