Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Gergei (CA): La memoria si fa impegno

Il 19 luglio 2014 alle ore 9,00 i giovani partecipanti al campo di volontariato e formazione in svolgimento a Gergei Su Piroi (nell'ambito di "E!state Liberi!" Campi di volontariato e formazione promossi da Libera sui beni confiscati) partecipano nel Cimitero di Sestu alla Messa in suffragio di Emanuela Loi, l'agente di scorta del Giudice Paolo Borsellino, uccisa nella strage di Via D'Amelio 22 anni fa (19 luglio 1992) insieme ad Agostino Catalano, Eddie Cosina, Vincenzo Li Muli, Claudio Traina. Sarà l'occasione per rendere omaggio alla tomba di Emanuela , per incontrare i famigliari di Emanuela (in particolare la sorella Claudia e il fratello Marcello), per incontrare l'amministrazione comunale di Sestu e le autorità che interverranno alla manifestazione.Paolo Borsellino, Emanuela Loi,

 

Comunicati

  1. L'ultimo rapporto Istat denuncia un Welfare fra i peggiori in Europa, con un aumento delle diseguaglianze sociali e di reddito senza precedenti

    Il presidente dell'Istat, Giovanni Alleva, ha presentato lo scorso 20 maggio l'ultimo rapporto Istat 2016 sulla situazione del paese. Dai dati e dalle successive riflessioni la situazione del nostro paese rimane difficile, nonostante la crescita economica, e su alcune questioni, come le politiche sociali ed il futuro lavorativo delle giovani generazioni, drammatica.

  2. Intervista a Luigi Ciotti per la Rivista dell'Arel

    Don Luigi Ciotti ha compiuto 70 anni da poco e da poco la prima delle sue creature, il Gruppo Abele, ne ha compiuti 50. Una vita di impegno, spinta dalla fede, da un'acuta curiosità e da una naturale empatia per chi è diverso, escluso, ai margini, affaticato, letteralmente sulla strada. Con un'idea fissa: includere, accogliere, restituire autonomia e libertà. 

  3. Gioco d'azzardo, divieto assoluto della pubblicità e tessera sanitaria per contrastare la dipendenza e il riciclaggio

    "Mettiamoci in gioco", la Campagna nazionale contro i rischi del gioco d'azzardo, ha presentato oggi, in una conferenza stampa a Roma, due proposte per contrastare il gioco d'azzardo patologico e il riciclaggio che si registra nel settore.