Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Gergei (CA): La memoria si fa impegno

Il 19 luglio 2014 alle ore 9,00 i giovani partecipanti al campo di volontariato e formazione in svolgimento a Gergei Su Piroi (nell'ambito di "E!state Liberi!" Campi di volontariato e formazione promossi da Libera sui beni confiscati) partecipano nel Cimitero di Sestu alla Messa in suffragio di Emanuela Loi, l'agente di scorta del Giudice Paolo Borsellino, uccisa nella strage di Via D'Amelio 22 anni fa (19 luglio 1992) insieme ad Agostino Catalano, Eddie Cosina, Vincenzo Li Muli, Claudio Traina. Sarà l'occasione per rendere omaggio alla tomba di Emanuela , per incontrare i famigliari di Emanuela (in particolare la sorella Claudia e il fratello Marcello), per incontrare l'amministrazione comunale di Sestu e le autorità che interverranno alla manifestazione.Paolo Borsellino, Emanuela Loi,

 

Comunicati

  1. Fnsi, Usigrai e Alg saranno a Milano lunedi 29 maggio al fianco di don Luigi Ciotti

    Saremo accanto a Don Luigi Ciotti. Lunedì, in occasione dell'udienza per le minacce del boss Toto Riina rivolte al presidente di Libera intercettate il 14 settembre 2013 nel carcere di Opera a Milano, Fnsi, Usigrai e Alg saranno presenti con una propria delegazione guidata da Vittorio di Trapani.  È il nostro modo per dire che le giornaliste e i giornalisti italiani non lasciano soli Don Luigi e tutti coloro che ogni giorno lottano contro le mafie e la corruzione.

  2. Da piazza Magione a Palermo per ricordare la strage di Capaci

    Su Rai Uno, per le commemorazioni del venticinquesimo anno dalla strage di Capaci un collegamento da piazza Magione a Palermo con Rita Borsellino e don Luigi Ciotti, piazza in cui sono cresciuti Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

  3. 23 maggio Rai Uno ore 20,30 : FALCONEEBORSELLINO Un'orazione civile in ricordo dei due magistrati e delle loro scorte

    Il 23 maggio e il 19 luglio del 1992 sono due date indissolubilmente legate. Così come lo sono state le vite, le sorti e i nomi di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. A 25 anni di distanza dagli attentati di Capaci e di via D'Amelio, Rai 1 alle ore 20,30 trasmetterà in diretta da Palermo, FALCONEeBORSELLINO, un'orazione civile che vuole onorare il ricordo dei due grandi magistrati e delle loro scorte che insieme a loro persero la vita.