Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Luoghi di speranza, testimoni di bellezza

 
  1. Movimenti popolari, l'esodo possibile qui da noi
    Una Terra senza male, una casa da cui nessuno possa cacciarti, un lavoro giusto e dignitoso. Tierra, techo y trabajo, terra, casa, lavoro sono le 3T del Papa, da garantire a tutte e tutti.
    L'incontro mondiale dei movimenti popolari appena concluso a Roma con Papa Francesco è molto più che un grande segno. Giustizia ecologica, ambientale e sociale per la prima volta connesse ed interdipendenti tra loro.

     
  2. Movimenti popolari: don Ciotti, "esclusi chiedono dignità e cittadinanza" ma "politica muta"
    "Chi è ai margini, oltre alla casa, alla terra e al lavoro, ha bisogno prima di tutto di dignità. Oggi invece la cittadinanza non viene solo negata, ma anche tolta. C'è un infiacchimento delle coscienze. La democrazia è molto minata, è formale, di facciata. E la politica, salvo rare eccezioni, è muta e va a rimorchio delle forze economiche". Lo ha affermato a Roma don Luigi Ciotti, fondatore del Gruppo Abele e di Libera, intervenendo alla prima giornata di lavori del terzo incontro mondiale dei movimenti popolari, che sabato 5 novembre incontreranno Papa Francesco in Vaticano.

     
Selezione corrente: Tipi di comunicazione: Notizie Novembre 2016
Seleziona mese:
  1. Gennaio
  2. Febbraio
  3. Marzo
  4. Aprile
  5. Maggio
  6. Giugno
  7. Luglio
  8. Agosto
  9. Settembre
  10. Ottobre
  11. Novembre
  12. Dicembre
 
 
 
 
 

 

VIVI

  1. La classe dei banchi vuoti
    La classe dei banchi vuoti (Edizioni Gruppo Abele, 2016, scritto da Luigi Ciotti e illustrato da Sonia Maria Luce Possentini) nasce come testo per i più piccoli, per aiutarli, con delicatezza e col supporto dei grandi, a comprendere fatti complessi che però non sono "più grandi di loro". In tutte le librerie.

     
  2. Ignoti entrano ufficio di Enza Rando, vicepresidente di Libera curatrice delle costituzioni parte civile in numerosi processi di mafia
    Esprimiamo preoccupazione ed inquietudine per il grave episodio contro Enza Rando, abbiamo piena fiducia nell' operato delle Forze dell'Ordine e della Magistratura, ma dopo questo atto ci poniamo delle domande , ci chiediamo chi c'è dietro tutto questo?

     
  3. Al fianco di Enza Rando
    Di Enza Rando si potrebbero scrivere molte altre cose, della sua vita personale e professionale improntata alla dedizione e all'impegno, all'accoglienza verso chi soffre a causa di un'ingiustizia. Per noi, familiari di vittime innocenti delle mafie, Enza Rando è il punto di equilibrio tra la professionalità con la quale svolge il suo lavoro e l'umanità con la quale riesce a leggere la realtà che è alla base del suo impegno.

     
  4. Conclusa la quattro giorni di Benfatto
    Si sono chiuse ieri le quattro giornate dell'appuntamento Benfatto, che hanno incrociato relazioni, storie, luoghi e percorsi da tutt'Italia. Buon rientro ai giovani che hanno partecipato e che riporteranno a casa strumenti e metodi per abitare la convivenza sociale.

     
  5. IX Riconoscimento Mimmo Beneventano
    A trentasei anni dalla morte di Mimmo Beneventano, il medico, giornalista e amministratore locale di origine lucane ucciso in un agguato di camorra a Ottaviano, Libera Basilicata, in collaborazione con la Fondazione Mimmo Beneventano e il Comune di Sasso di Castalda, organizza la nona edizione del riconoscimento dedicato a giornalisti e amministratori che si sono distinti nella lotta all'illegalità e nella promozione di una società giusta.

     
Selezione corrente: Tipi di comunicazione: Eventi Novembre 2016
 
 
  1. Civili e di parte

    Civili e di parte

    Libera si è costituita in numerosi processi contro la criminalità organizzata, le mafie. Costituirsi parte civile è una azione di civiltà fondamentale per riprendere la dignità violata da tanti, troppi anni, di inerzia, opportunismi, collusioni e connivenze consumati sulla pelle dei cittadini. È importante guardare in faccia e capire le grandi responsabilità di coloro che vengono processati e l'enorme danno che hanno fatto alla società, alla comunità al Paese. E la bellezza di questa esperienza è rappresentata dall' immagine di tanti giovani, studenti, ma anche adulti: sempre sobri, rispettosi, in silenzio, che non intralciano mai il lavoro dei magistrati e degli avvocati. Le date delle prossime udienze.

Selezione corrente: Tipi di comunicazione: Eventi Novembre 2016
Seleziona anno:
  1. 2017
  2. 2016
  3. 2014
  4. 2013
  5. 2011
  6. 2010
  7. 2009
Seleziona mese:
  1. Gennaio
  2. Febbraio
  3. Marzo
  4. Aprile
  5. Maggio
  6. Giugno
  7. Luglio
  8. Agosto
  9. Settembre
  10. Ottobre
  11. Novembre
  12. Dicembre
 
 

 
 
.
.
 
 
 
.
.
 
 
.
 
.
 
.
 
.
 
.
 

News

 
Selezione corrente: Tipi di comunicazione: Comunicati 2016
 
  1. 21/11/16 - Comunicato di solidarietà al Movimento Sem Terra

    Libera Associazioni Nomi e Numeri contro le mafie denuncia le aggressioni e gli atti di criminalizzazione che stanno subendo in Brasile i membri del Movimento dos Trabalhadores Rurais Sem Terra. Situazione che si è aggravata in questi ultimi mesi con il consolidamento del governo di Michel Temer. 

  2. 01/12/16 - Bologna: FILI - Festival dell'Informazione Libera e dell'Impegno

     Una tre giorni di confronti, incontri con le scuole, presentazioni di libri e tanti ospiti per costruire una comunità libera dalle mafie. E' la prima edizione di 'Fili - festival dell'informazione libera e dell'impegno', in programma a Bologna dall'1 al 3 dicembre. 

  3. 28/11/16 - A Roma scegli le confezioni regalo Libera Terra

    I prodotti di Libera Terra, delizie alimentari provenienti dalle cooperative che gestiscono le terre confiscate alle mafie e dagli agricoltori che ne condividono il progetto di riscatto, si possono ordinare e ritirare a Roma presso la sede nazionale di Libera Contro le Mafie. Via IV Novembre 98, dal lunedì al venerdì. Sarà possibile ordinare e ritirare i prodotti anche l'8, il 10, 11, 17, 18 dicembre. Per maggiori informazioni si può chiamare il 06/69770323 o mandare una mail a roma@isaporidellalegalita.it 

  4. 28/11/16 - NapolI: Connessioni Meeting Nazionale Coopstartup 2016

    Abbiamo scelto la parola chiave #connessioni per definire il quarto Meeting Nazionale Coopstartup, perché il tema è unire, mettere insieme, creare valore attraverso la condivisione di idee, competenze, valori, progetti e soprattutto persone.

  5. 21/11/16 - La mafia non si ferma neppure davanti alle giovani vite

    Luigi Ciotti racconta il suo libro appena uscito, La classe dei banchi vuoti, dedicato a tutti i bambini vittime di violenze: in particolare a quelli vittime della mafia, in un'intervista al programma di Rai Radio 1, Voci del mattino.

  6. 21/11/16 - 5 Giorni di 'Musica contro le mafie' 

    Dopo anni di attività al fianco di Libera (Associazioni, nomi e numeri contro le mafie) l'ass. "Musica contro le mafie" inaugura una nuova stagione di impegno e memoria mettendo la città di Cosenza al centro delle sue attività. Dal 13 al 17 dicembre 2016 il centro storico della città dei Bruzi sarà teatro di incontri, showcase, proiezioni, cine-forum, performance e concerti che avranno come comune denominatore la diffusione dei principi fondamentali di responsabilità, legalità, cittadinanza attiva e rispetto delle regole. 

  7. 18/11/16 - Nuovo referente per Libera Catanzaro

    Scaduto il mandato triennale di Donatella Monteverdi l'Assemblea ha
    eletto Daniela Fazio referente di Libera Catanzaro. L'impegno scaturito
    dall'Assemblea é quello di continuare con impegno alla costruzione di
    una rete piú solida di associazioni, cooperative, uomini e donne,
    studenti e scuole per portare avanti con continuitá il percorso  di
    crescita, condivisione intrapreso all'insegna della serietá e della
    passione.

  8. 18/11/16 - Luigi Ciotti su parole rivolte dal Governatore De Luca all'Onorevole Rosy Bindi

    "Parole gravi di disprezzo. Resta l'inquietudine per l'ennesima conferma di come a vari livelli l'amministrazione del bene comune si relazioni a persone incompatibili con un'etica pubblica e arroganti al punto da offendere chi ha messo la sua competenza e passione civile e politica al servizio del Paese. A nome di Libera esprimo al Presidente Bindi non una solidarietà di circostanza, ma vicinanza, corresponsabilità e tanta gratitudine. "Luigi Ciotti

  9. 16/11/16 - Migranti: Don Ciotti, condivido critiche governo a Bruxelles 'Non e' investendo in muri che si risolvono problemi dell'Europa' 

    (ANSA) - AOSTA, 16 NOV - "Io condivido questo grido forte: 'Oh, gli investimenti si fanno nella direzione giusta!'". Lo ha detto all'ANSA Don Luigi Ciotti, in merito alle critiche che il premier Matteo Renzi ha rivolto a Bruxelles, rea di finanziare "i Paesi europei che non accettano non soltanto un accordo che loro hanno firmato, ma" che "con i nostri soldi alzano i muri".

  10. 10/11/16 - Libera Piemonte: approvata la legge sulle attività estrattive, già nella piattaforma L7 di Libera

    Nel 2014, in occasione dell'elezione del nuovo presidente della Regione Piemonte e dei consiglieri, Libera Piemonte ha proposto ai candidati di sottoscrivere una piattaforma contenente 7 punti programmatici. Priorità individuate da Libera in Piemonte, nella piattaforma L7, per contrastare il radicamento delle mafie nel nostro territorio, alcune delle quali da tradurre in leggi.Una delle nostre proposte, quella sulla realizzazione di una nuova disciplina delle cave, nel pomeriggio del 9 novembre è stata accolta.

  11. 07/11/16 - Libera La Spezia sui recenti avvenimenti della provincia

    Seguiamo con profonda preoccupazione i recenti avvenimenti che hanno colpito la nostra provincia, in particolare l'accesso per il sequestro di documentazione da parte della Direzione Investigativa Antimafia nel Comune di Sarzana e l'inchiesta sull'Autorità Portuale della Spezia condotta dalla Guardia di Finanza e coordinata dalla Procura della Spezia.

  12. 07/11/16 - Libera Puglia in merito al risveglio della violenza mafiosa

    In tutta la Puglia, dalla Capitanata al Salento, da qualche tempo assistiamo ad un preoccupante risveglio della violenza negli ambienti criminali. Tutto ciò è reso ancor più grave se si pone attenzione alle dinamiche e alle modalità con cui tali violenze sono compiute, in luoghi ed orari che potrebbero inevitabilmente  interessare anche persone innocenti.

  13. 04/11/16 - Bando per la selezione di 20 partecipanti al ciclo di sei seminari dedicati ai "Percorsi di resistenza civile"

    Le domande dovranno pervenire all'indirizzo mail ascuoladiantimafia@gmail.com entro il 10 novembre 2016, specificando di volere partecipare all'edizione 2016-17 di A scuola di antimafia, le generalità e il possesso del requisito minimo.

  14. 02/11/16 - Libera Basilicata al fianco di Salvatore Jacobellis

    L'atto criminoso e intimidatorio compiuto contro l'ex Sindaco di Scanzano Jonico, Salvatore Jacobellis, dimostra, per l'ennesima volta, la gravità della situazione nella fascia del metapontino, dove ormai stabilmente operano clan mafiosi legati alla 'ndrangheta. 

  15. 02/11/16 - La lotta dei poveri per Terra, Casa e Lavoro. Il nuovo incontro dei movimenti popolari con papa Francesco

    Se è un compito di enorme portata quello di trasformare un pianeta ferito e inospitale in una casa accogliente in cui non vi sia più «nessun contadino senza terra, nessuna famiglia senza casa, nessun lavoratore senza impiego», i movimenti popolari di tutto il mondo sanno almeno, e non da oggi, di poter contare sul chiaro e deciso sostegno di papa Francesco. Ed è proprio con lui, il loro più potente alleato, che potranno nuovamente riunirsi il prossimo 5 novembre.