Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Cecina ti aspetta, Libera ti aspetta

  1. VI° Appuntamento dei giovani di Libera- 26-30 luglio 2017 Cecina (LI)

    VI° Appuntamento dei giovani di Libera- 26-30 luglio 2017 Cecina (LI)

    Si svolgerà dal 26 al 30 luglio 2017 a Cecina (Li) il VI° Appuntamento dei giovani di Libera. Un appuntamento pensato "per e con i giovani" come un'opportunità, un'occasione di condivisione e di scambio. Cinque giorni di formazione e programmazione, ma soprattutto di confronto e dialogo tra le esperienze che i ragazzi, hanno maturato nei propri territori, un agorà in riva la mare per dare voce e spazio alle esperienze positive della rete, che promuovono e attivano processi di cambiamento nei territori. 
    Cecina ti aspetta, Libera ti aspetta. Il sole e il mare ti aspettano. 

 

 

Concerti, spettacoli, incontri, proiezioni e dirette radiofoniche con gli amici di Caterpillar e Caterpillar AM

  1. Schiena dritta e passione per il mestiere
    Centinaia di colleghi della Rai, della carta stampata, di radio e televisioni e anche tanti amici, conoscenti, personalità del mondo istituzionale e politico hanno voluto rendere l'ultimo saluto, oggi pomeriggio, a Roberto Morrione, nella sala consiliare della Provincia di Roma, nei pressi di piazza Venezia. Il ricordo di don Luigi Ciotti e il video della commemorazione.

     
  2. Firma l'appello a difesa della Comunità dei Felicioni
    Una delle più belle e significative esperienze di uso sociale dei beni confiscati alle mafie realizzata in Italia, la Comunità dei Felicioni, alloggiata nel bene confiscato al camorrista Dario De Simone a Trentola Ducenta (CE), rischia di chiudere per il capriccio del neoeletto sindaco Michele Griffo.

     
  3. Due appuntamenti per il ventennale dell'associazione Antigone
    Antigone, associazione "per i diritti e le garanzie nel sistema penale", è nata alla fine degli anni ottanta nel solco della omonima rivista contro l'emergenza promossa, tra gli altri, da Massimo Cacciari, Stefano Rodotà e Rossana Rossanda. E' un'associazione politico-culturale a cui aderiscono prevalentemente magistrati, operatori penitenziari, studiosi, parlamentari, insegnanti e cittadini che a diverso titolo si interessano di giustizia penale.

     
  4. Terza tappa di "Libera la Natura" a Castell'Alfero (AT)
    Continua la corsa campestre sui beni confiscati alle mafie, dopo la tappa romana oltre 250 ragazzi hanno corso a San Pietro Vernotico, in provincia di Brindisi.

     
  5. Quel che non è dato, è perso
    Venezia 25-27maggio 2011. V° edizione, omaggio a Tiziano Terzani per una cultura della pace

     
  6. Conclusi gli Stati generali della conoscenza
    Si sono chiusi a Roma gli Stati Generali della Conoscenza. Grande partecipazione a un dibattito ricco di suggestioni e proposte.

     
  7. Libera la natura: oltre 400 ragazzi delle scuole alla prima tappa
    Oltre 400 ragazzi delle scuole medie ed elementari hanno partecipato alla corsa campestre sui beni confiscati alle mafie. Il 9 maggio ha preso il via la prima tappa di  "Libera la natura" la corsa campestre sui terreni confiscati , un progetto  che nasce dalla collaborazione tra il Corpo Forestale dello Stato e  Libera, Associazioni, nomi e numeri contro le mafie.

     
  8. Napoli: Ciclo di seminari "Anzitutto conoscere"
    Martedi 17 maggio presentazione del libro "I Gattopardi", edito da Mondadori, strade blu e del libro "L'oro della camorra", edito BUR con Raffaele Cantone, Rosaria Capacchione,e Sandro Ruotolo.

     
  9. Torino: E' ancora pensabile un futuro del lavoro sociale?
    Torino, 27-28 maggio 2011 Cinema Massimo (Museo Nazionale del Cinema), via Verdi 18. Animazione Sociale propone due giorni di incontro/confronto tra quanti lavorano e sono impegnati nel sociale. Per costruire una analisi del momento presente e mettere a fuoco idee per pensare un futuro del lavoro e dell'impegno sociale.

     
  10. Bologna: Il contrasto alla corruzione: nuovi codici e indici, fiducia, legalità e impegno civico
    Presentazione del progetto di ricerca per il VII Programma Quadro "CoRe2Corruption". Lunedì 9 maggio 2011, ore 15, Aula I, via delle Belle Arti 41, Bologna.

     
  11. "Libera Tutti": Uno scambio internazionale per parlare di legalità nelle terre di Corleone
    (Palermo, 4 maggio 2011) - È ancora in corso a Corleone il progetto "Libera Tutti": otto giorni sulle terre liberate dalla mafia, per una esperienza di legalità e diritto insieme a giovani provenienti da Italia, Inghilterra, Spagna e Romania. Lo scambio internazionale nasce dalla collaborazione tra la cooperativa Pio La Torre Libera Terra di Corleone e le cooperative dell'Emilia-Romagna, che fin dalla sua costituzione nel 2007 hanno supportato la difficile attività di gestione dei terreni e beni confiscati alla Mafia.

     
Selezione corrente: Tipi di comunicazione: Eventi Maggio 2011
 
 
 

 

On line i campi di E!State Liberi! 2017

  1. Regoliamoci 2010 - 2011: i beni conficati come sviluppo del territorio
    La premiazione della V° edizione del concorso si terrà martedì 7 giugno, dalle ore 11. Saranno presenti le delegazioni di 15 finalisti (5 per ogni grado). Nel corso della premiazione saranno previste anche due menzioni speciali.

     
  2. Libera la Natura: olimpionici di corsa sulle terre confiscate a cosa nostra
    ''Nello sport bisogna avere coraggio, come nella lotta alla mafia, e correre su questi terreni confiscati insieme ai ragazzi delle scuole e' stato davvero emozionante''. Cosi' Stefania Belmondo, olimpionica di sci nordico, ha commentato la tappa finale della manifestazione 'Libera la natura' che si e' svolta a Portella della Ginestra.

     
  3. Ciao Roberto, grazie Direttore!
    Il nostro caro Roberto Morrione, presidente e direttore della Fondazione Libera Informazione, ha finito di soffrire. Fino all'ultimo istante è stato punto di riferimento e maestro di vita e di professione: ci ha donato ancora parole e pensieri di grande onesta intellettuale e di profonda dignità umana.

     
  4. Libera La Natura
    E' un progetto che si svolgerà nella prima metà del 2011 e andrà ad interessare quattro regioni d'Italia: Piemonte per il nord, Lazio per il centro, Puglia per il sud e la Sicilia, quale regione simbolo dell'impegno sociale per il recupero dei terreni confiscati quali beni al servizio della collettività. L'attività sportiva sui beni confiscati scelti da Libera, si svolgerà nel mese di maggio.

     
Selezione corrente: Tipi di comunicazione: Notizie Maggio 2011
 
 

 
  1. Schiena dritta e passione per il mestiere
    Centinaia di colleghi della Rai, della carta stampata, di radio e televisioni e anche tanti amici, conoscenti, personalità del mondo istituzionale e politico hanno voluto rendere l'ultimo saluto, oggi pomeriggio, a Roberto Morrione, nella sala consiliare della Provincia di Roma, nei pressi di piazza Venezia. Il ricordo di don Luigi Ciotti e il video della commemorazione.

     
  2. Firma l'appello a difesa della Comunità dei Felicioni
    Una delle più belle e significative esperienze di uso sociale dei beni confiscati alle mafie realizzata in Italia, la Comunità dei Felicioni, alloggiata nel bene confiscato al camorrista Dario De Simone a Trentola Ducenta (CE), rischia di chiudere per il capriccio del neoeletto sindaco Michele Griffo.

     
  3. Due appuntamenti per il ventennale dell'associazione Antigone
    Antigone, associazione "per i diritti e le garanzie nel sistema penale", è nata alla fine degli anni ottanta nel solco della omonima rivista contro l'emergenza promossa, tra gli altri, da Massimo Cacciari, Stefano Rodotà e Rossana Rossanda. E' un'associazione politico-culturale a cui aderiscono prevalentemente magistrati, operatori penitenziari, studiosi, parlamentari, insegnanti e cittadini che a diverso titolo si interessano di giustizia penale.

     
  4. Terza tappa di "Libera la Natura" a Castell'Alfero (AT)
    Continua la corsa campestre sui beni confiscati alle mafie, dopo la tappa romana oltre 250 ragazzi hanno corso a San Pietro Vernotico, in provincia di Brindisi.

     
  5. Quel che non è dato, è perso
    Venezia 25-27maggio 2011. V° edizione, omaggio a Tiziano Terzani per una cultura della pace

     
  6. Conclusi gli Stati generali della conoscenza
    Si sono chiusi a Roma gli Stati Generali della Conoscenza. Grande partecipazione a un dibattito ricco di suggestioni e proposte.

     
  7. Libera la natura: oltre 400 ragazzi delle scuole alla prima tappa
    Oltre 400 ragazzi delle scuole medie ed elementari hanno partecipato alla corsa campestre sui beni confiscati alle mafie. Il 9 maggio ha preso il via la prima tappa di  "Libera la natura" la corsa campestre sui terreni confiscati , un progetto  che nasce dalla collaborazione tra il Corpo Forestale dello Stato e  Libera, Associazioni, nomi e numeri contro le mafie.

     
  8. Napoli: Ciclo di seminari "Anzitutto conoscere"
    Martedi 17 maggio presentazione del libro "I Gattopardi", edito da Mondadori, strade blu e del libro "L'oro della camorra", edito BUR con Raffaele Cantone, Rosaria Capacchione,e Sandro Ruotolo.

     
  9. Torino: E' ancora pensabile un futuro del lavoro sociale?
    Torino, 27-28 maggio 2011 Cinema Massimo (Museo Nazionale del Cinema), via Verdi 18. Animazione Sociale propone due giorni di incontro/confronto tra quanti lavorano e sono impegnati nel sociale. Per costruire una analisi del momento presente e mettere a fuoco idee per pensare un futuro del lavoro e dell'impegno sociale.

     
  10. Bologna: Il contrasto alla corruzione: nuovi codici e indici, fiducia, legalità e impegno civico
    Presentazione del progetto di ricerca per il VII Programma Quadro "CoRe2Corruption". Lunedì 9 maggio 2011, ore 15, Aula I, via delle Belle Arti 41, Bologna.

     
  11. "Libera Tutti": Uno scambio internazionale per parlare di legalità nelle terre di Corleone
    (Palermo, 4 maggio 2011) - È ancora in corso a Corleone il progetto "Libera Tutti": otto giorni sulle terre liberate dalla mafia, per una esperienza di legalità e diritto insieme a giovani provenienti da Italia, Inghilterra, Spagna e Romania. Lo scambio internazionale nasce dalla collaborazione tra la cooperativa Pio La Torre Libera Terra di Corleone e le cooperative dell'Emilia-Romagna, che fin dalla sua costituzione nel 2007 hanno supportato la difficile attività di gestione dei terreni e beni confiscati alla Mafia.

     
Selezione corrente: Tipi di comunicazione: Eventi Maggio 2011
 

[19/05/11] A Palermo è Libera Piazza
In piazza a Palermo14 scuole e 20 associazioni, insieme ai "Comitati Libera Junior"

 
 
Selezione corrente: Tipi di comunicazione: Eventi Maggio 2011
Seleziona anno:
  1. 2017
  2. 2014
  3. 2013
  4. 2011
  5. 2010
  6. 2009
Seleziona mese:
  1. Gennaio
  2. Febbraio
  3. Marzo
  4. Aprile
  5. Maggio
  6. Giugno
  7. Luglio
  8. Agosto
  9. Settembre
  10. Ottobre
  11. Novembre
  12. Dicembre
 
 

 
 
.
.
 
 
 
.
.
 
 
.
 
.
 
.
 
.
 
.
 

News

 
Selezione corrente: Tipi di comunicazione: Comunicati 2011
 
  1. 31/05/11 - I due eretici: Caparezza e Don Ciotti insieme al festival Collisioni

    Nel week-end dal 27 al 29 maggio tra le colline delle Langhe, in Piemonte, si è tenuto "Collisioni", il festival gratuito di letteratura e musica. Tra mostre, dibattiti e concerti si sono incontrati don Luigi Ciotti, fondatore del Gruppo Abele e di Libera, e Caparezza, La Stampa Web ha realizzato un'intervista doppia in cui si parla di acqua pubblica, di mafia e di impegno nel sociale. 

  2. 31/05/11 - Conclusa la Festa Nazionale di Avviso Pubblico a Corleone

    Nel cuore della Sicilia, sul verde dell'altopiano corleonese, vi è oggi l'agriturismo "Terre di Corleone" (Contrada Drago). Questo casolare, divenuto un simbolo della legalità, apparteneva prima a Totò Riina, mentre oggi è gestito dalla Cooperativa Pio La Torre- Libera Terra. In questo posto incantevole ieri, 29 maggio 2011, si è conclusa la terza Festa nazionale di Avviso Pubblico.

  3. 31/05/11 - Marsciano, incontro sulle infiltrazioni mafiose in Umbria

    Interverranno MANUELA COMODI, Procura della Repubblica di Perugia, ALFONSO RUSSI, autore del libro "INFAMI. Venti storie di ordinaria antimafia", ANDREA GERLI, giornalista freelance
    Per informazioni: LIBERA - Presidio "Peppino Impastato" Marsciano (PG)

  4. 30/05/11 - Identificati i primi 10 mila desaparecidos colombiani

    10 mila desaparecidos colombiani ottengono un nome. Grazie a un paziente lavoro ministeriale di riesumazione nei cimiteri nazionali. Ma sulla sorte di altri 200 mila, secondo le associazioni dei familiari, nessuna novità.

  5. 30/05/11 - Tangenti: Libera sono reati-cancro della società

    (ANSA) - TORINO, 28 MAG - Reati come la turbativa d'asta, la corruzione e la concussione sono "cancri" della società: Libera, l'associazione ispirata da don Ciotti da anni in prima linea nella lotta alla mafia e nell'affermazione della cultura della legalità, commenta lo scandalo della sanità piemontese che ieri ha portato a sette arresti e all'avviso di garanzia.

  6. 28/05/11 - Don Ciotti: "Basta solidarietà, è tempo di garantire diritti

    Meno solidarietà, più diritti. È questa la richiesta fatta alla politica dagli operatori sociali dell'ente pubblico e del terzo settore, che si sono riuniti per una due giorni di riflessione e confronto a Torino, su iniziativa della rivista del Gruppo Abele "Animazione Sociale".

  7. 26/05/11 - Estate: campi studio e volontariato su beni confiscati alla mafia

    (ANSA) - ROMA, 26 MAG - Dodici regioni, trenta campi sui beni confiscati, con il coinvolgimento di migliaia di volontari. E non solo sud ma anche Lombardia, Emilia Romagna, Piemonte, Toscana. Un'estate all'insegna delle responsabilità e dell'impegno contro le mafie.

  8. 26/05/11 - Brasile, uccisi due attivisti ambientalisti

    (NTNN) - Ribeiro da Silva e sua moglie Maria do Espirito Santo assassinati in un agguato nella riserva naturale di Praihalta-Piranheira. La notizia è arrivata poche ore prima dell'approvazione della riforma del Codice forestale alla Camera dei Deputati. Dubbi del presidente Dilma Rousseff sull'amnistia per chi ha disboscato illegalmente

  9. 26/05/11 - Acqua: don Ciotti, beni comuni devono restare fuori da logiche di mercato

    Torino, 25 mag. - (Adnkronos) - ''I beni comuni devono restare fuori dalle logiche di mercato''. A sottolinearlo il fondatore del Gruppo Abele, don Luigi Ciotti, intervenuto oggi ad un'iniziativa promossa dalla Cgil a sostegno del si al referendum sull'acqua i prossimi 12 e 13 giugno.

  10. 26/05/11 - La bambina di Montemurro e il ragazzo di Lauria

    Nel mese di maggio non possiamo non ricordare Ottavia De Luise e Nicola Bevilacqua, scomparsi il 12 maggio 1975 e il 17 maggio 2003. Oltre a continuare a chiedere verità sulla storia di Tiziano Fusilli (ucciso a Potenza il 22 maggio 1989), chiediamo ancora una volta che sia fatta luce sulla bambina di Montemurro e il ragazzo di Lauria.

  11. 25/05/11 - Idee per non arrendersi a un tempo di scarsità

    Don Ciotti:«problemi sociali affrontati con soluzioni tampone, o peggio con distorsioni e soluzioni demagogiche. Su carcere e immigrazione assistiamo ad una impressionante deriva del disumano».Tra i relatori del convegno del 27 e 28 maggio a Torino: don Luigi Ciotti, Chiara Saraceno, Pietro Buffa, Nadia Urbinati, Eugène Enriquez, Franca Manoukian, Nerina Dirindin. Più di 700 iscritti da tutta Italia.

  12. 25/05/11 - In ricordo di Alfea Possavino

    Alfea Possavino, Presidente del Centro Sociale Incontro di San Bartolomeo al mare, è deceduta questa mattina al civico Ospedale di Imperia, all'età di 81 anni.

  13. 25/05/11 - Mafie in Liguria, la situazione è ormai insostenibile

    Savona, Genova e Imperia: la Liguria travolta da inchieste che rivelano intrecci torbidi tra organizzazioni criminali e mondo dell'impresa, inquietanti scenari di estorsione, corruzione e turabativa d'asta connessi con il protagonismo delle cosche locali e complicità politiche.

  14. 23/05/11 - Per Roberto

    Difficile con le sole parole descrivere il vuoto lasciato dal nostro caro compagno Roberto, fino all'ultimo esempio per tutti noi di impegno, passione civile, limpidezza di pensiero, abnegazione, caparbietà.

  15. 24/05/11 - Libera replica alle dichiarazioni di Sgarbi su terreni confiscati a Salemi

    In riferimento a quanto ha sostenuto Vittorio Sgarbi nei giorno scorsi in uni conferenza stampa riguardo la destinazione dei terreni confiscati alla mafia nei pressi di Salemi: «Rivendico la decisione di non dare quei terreni a Libera. Sono amico di don Luigi Ciotti, ma non credo che ci debba essere il monopolio della gestione dei beni confiscati alla mafia».

  16. 23/05/11 - A Roberto Morrione, giornalista giornalista

  17. 23/05/11 - Caso Claps, il silenzio di Porta a porta

    Perchè il programma di Rai1 "Porta a porta" non si occupa del caso Claps? Per quale motivo nel salotto televisivo di Bruno Vespa non si parla dell'omicidio di Elisa Claps così come si fa frequentemente di Sarah Scazzi, Yara Gambirasio e Melania Rea? E' una domanda che molti cittadini e telespettatori si pongono ormai da diverso tempo, una domanda che il coordinamento lucano dell'associazione Libera ha deciso di rivolgere direttamente ai vertici della Rai.

  18. 23/05/11 - Cutro: "Ricordo, dunque esisto"

     L'Associazione Terra Mia, in collaborazione con l'Associazione Libera promuove a Cutro la III^ edizione della giornata in memoria di Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e delle vittime di tutte le mafie.

  19. 21/05/11 - Premio Letterario "Lorenzo Milani" per la Legalità e la Responsabilità

    L'associazione Don Milani di Gioiosa Jonica (RC) indice la prima edizione del premio letterario "Lorenzo Milani" con l'obiettivo di diffondere il pensiero milaniano e veicolare un messaggio di solidarietà sociale e attenzione verso il prossimo.

  20. 21/05/11 - Libera ricorda Tiziano Fusilli

    Libera Basilicata ricorda Tiziano Fusilli, ucciso a Potenza il 22 maggio del 1989. Tiziano è stato assassinato in un'agguato, raggiunto da due colpi di pistola all'addome. Erano le 14.30 circa.

  21. 20/05/11 - Libera Umbria per Roberto Morrione

    La scomparsa di Roberto Morrione, direttore di Libera Informazione, è un grande dolore per Libera Umbria. Roberto è stato un grande giornalista, un grande direttore, un appassionato combattente per la democrazia. Per noi scompare soprattutto un amico gentile e rigoroso, competente e disponibile, che ci ha dato un aiuto determinante in momenti molto significativi della nostra vita associativa.

  22. 19/05/11 - La pasta antimafia che aiuta gli anziani

    Sabato 4 e domenica 5 giugno 2011, torna nelle principali piazze italiane, "la Pasta dell'Auser", l'appuntamento con la solidarietà  a sostegno del Filo d'Argento Auser, il servizio di telefonia sociale che aiuta gli anziani soli.

  23. 19/05/11 - Trattenuti illegalmente in Italia, deportati in Grecia. La denuncia di Passpartù

    L'8 aprile 84 persone sono arrivate a bordo di una barca a vela nel porto di Roccella Jonica, in Calabria. Tra di loro c'erano afgani, curdi e iracheni - quindi potenziali richiedenti asilo - e 27 bambini, dai sette mesi ai dodici anni.

  24. 19/05/11 - Libera Umbria: Dalla memoria all'impegno

    "Dalla memoria all'impegno", si terrà venerdì 20 Maggio, alle ore 21,00, al Teatro Morlacchi di Perugia, con la partecipazione di Tonio Dell'Olio, responsabile del settore internazionale di Libera.

  25. 19/05/11 - Libera Terra a Firenze per Terra Futura

    Libera Terra sarà tra i protagonisti di Terra Futura, la mostra internazionale della sostenibilità ambientale, economica e sociale.

  26. 19/05/11 - Narcotraffico. Stato di emergenza in Guatemala

    Poteri speciali alla polizia nella regione di Peten, teatro del massacro di 27 persone attribuito ai messicani Los Zetas. Si indaga su un regolamento di conti tra gang messicane che sono penetrate nella provincia guatemalteca, snodo strategico del traffico di droga verso gli Stati Uniti.

  27. 18/05/11 - Roma: Zingaretti premia elaborati ragazzi contro le mafie

    (ANSA) - ROMA, 18 MAG - L'agente di scorta morta nell'attentato al giudice Paolo Borsellino, Emanuela Loi, il giornalista del Mattino ucciso dalla camorra, Giancarlo Siani e il sindacalista e politico siciliano, Pio La Torre.

  28. 17/05/11 - Libera Parma su giornata mondiale contro l'omofobia

     Il coordinamento di Libera Parma, unitamente ai sindacati, alle associazioni che compongono la nostra rete e non, agli Enti istituzionali, celebra Il 17 maggio, giornata mondiale contro l'omofobia.

  29. 17/05/11 - Radio Kreattiva: No a tutte le forme di mafia

    Sulla scorta del successo della sesta edizione di Radio Kreattiva, la prima web radio antimafia italiana attiva a Bari a partire dal 2005, e gratificati dal "Premio della giuria" del Premio Libero Grassi 2011 per la miglior sceneggiatura di uno spot radiofonico antiracket, l'Associazione Culturale Kreattiva organizza la seconda maratona radiofonica antimafia.

  30. 17/05/11 - Don Luigi Ciotti ospite della trasmissione Formato Famiglia su Sat 2000

    Oggi martedi' 17 maggio alle ore 12,05 su Sat 2000 Don Luigi Ciotti ospite della Trasmissione Formato Famiglia.

  31. 14/05/11 - Musica per la legalità: sabato arriva a Perugia l'orchestra Sanitansamble

    Sabato 14 maggio alle ore 17.30 si esibirà alla Sala dei Notari di Palazzo dei Priori a Perugia, in un'iniziativa promossa da Libera Umbria, dal coro "Stone Eight" e da una folta rappresentanza della società civile perugina, con la collaborazione dell'assessorato alle politiche culturali del Comune di Perugia.

  32. 16/05/11 - Messico: decapitato vicedirettore del carcere

    Nello Stato settentrionale, teatro della lotta per il controllo del traffico di droga, il tasso di omicidi è più che raddoppiato negli ultimi due anni. Gerardo Galindo era scomparso lunedì. Il suo cadavere ritrovato insieme ad altri 7 non ancora identificati.

  33. 13/05/11 - Soddisfazione per firma protocollo tra Regione Valle d'Aosta e DIA di Torino

    Libera Valle d'Aosta esprime soddisfazione in merito alla firma del protocollo sottoscritto dalla Regione Valle d'Aosta e dalla Dia di Torino che regolamenta le modalità di fruizione di dati informativi relativi ai contratti pubblici di lavori, servizi e forniture.

  34. 13/05/11 - "Unità, legalità...creatività"

    Il Consorzio Agrigentino per la Legalità e lo Sviluppo, a cui aderiscono i Comuni di Agrigento, Canicattì, Favara, Licata, Naro, Palma di Montechiaro e Siculiana, bandisce un concorso sul tema "Unità, Legalità ... Creatività", diviso in quattro sezioni, di cui una appositamente riservata a tutti gli alunni delle scuole primarie e secondarie di 1° grado, per opere di disegno-pittura, fotografia-video, brevi racconti e poesie.

  35. 12/05/11 - Radio 24 intervista il Procuratore Nazionale Antimafia, Pietro Grasso

    Torino venerdì 13, ore 15.00 Radio 24 - Storiacce: puntata speciale al Salone del Libro di Torino. Raffaella Calandra intervista il Procuratore Nazionale Antimafia, Pietro Grasso.
    Stand di Radio 24: Padiglione 2- Stand L 161.

  36. 11/05/11 - Salso: in un bene confiscato alla mafia il primo campo di Libera in regione

    Sabato l'iniziativa verrà presentata a Parma da don Ciotti. Verrà utilizzato una struttura che era della malavita organizzata in località Millepioppi nella località termale. Cosa si fa nei campi di "EState liberi".

  37. 11/05/11 - Cresce il Consorzio che 'moltiplica' Libera Terra

    Entrano quattro nuove cooperative, al via la ricapitalizzazione: il Consorzio Mediterraneo, dopo un anno in cui il fatturato è cresciuto del 30%, si rafforza e allarga il proprio perimetro d'azione.
     
    Tratto da Legacoop Informazioni - Anno XXII - N. 18 - 6 maggio 2011

  38. 11/05/11 - Lettera di don Tonino Palmese alle mamme delle vittime innocenti delle mafie

    Cara mamma, chi l'avrebbe detto? Ti scrivo nella mia condizione di vittima innocente uccisa dalla criminalità. Sono madre, padre, fratello, sorella, moglie, figlia, figlio e marito ma in questa giornata dedicata alla tua festa ti scrivo, perché ogni persona desidera "ritrovarsi" con la propria madre, dovunque lei si trovi.

  39. 11/05/11 - Russia, inchiesta sull'attivista anti-corruzione

    (NTNN) - La procura moscovita ha aperto un'inchiesta per fronde contro l'avvocato e attivista anti-corruzione Alexei Navalny, accusato di aver danneggiato gli interessi della compagnia forestale statale  Kirovles. Sfruttando la sua posizione di consulente della regione di Kirov, Navanly avrebbe fatto firmare al colosso del legname un contratto svantaggioso che costò perdite pari a 1 milione di rubli, (25 mila euro).

  40. 10/05/11 - Messico, in marcia contro il narcotraffico

    (NTNN) - Sono partiti in poche centinaia da Cuernavaca, capitale dello Stato centrale di Morelos e, dopo quattro giorni di cammino, hanno raggiunto in migliaia la piazza principale di Città del Messico, piazza della Costituzione, detta il Zócalo. Hanno marciato in silenzio per 80 chilometri, con indosso magliette con la scritta "Basta bagni di sangue", per chiedere la fine della guerra tra il governo messicano e i cartelli della droga.

  41. 10/05/11 - La legalità che unisce i nord e i sud dell'Italia

    Sabato 14 maggio 2011, presso l'Itis Pininfarina di Moncalieri, con inizio alle ore 9.00, si terrà un incontro sulla legalità organizzato con il sostegno del Comune di Moncalieri da Bimed (Associazione di Enti Locali per l' educational e la cultura), il Presidio di Libera di Moncalieri e il Gruppo Abele.

  42. 06/05/11 - Roma: presentazione sportello antiquerele

    Lunedi 9 maggio alle 12:00 conferenza stampa per la presentazione dello sportello sindacale antiquerele. Roma, piazza della Torretta n 36, primo piano.

  43. 10/05/11 - Giornalisti, al via sportello anti- querele contro bavagli

    ROMA, 09 MAG - Uno sportello anti-querele, che aprirà nelle prossime settimane nella capitale all'associazione Stampa Romana, e poi sarà avviato anche in altre città, come Milano e Napoli «per continuare a proteggere i giornalisti da ogni bavaglio.

  44. 09/05/11 - Sapori (perduti) di Malta

    Tra Gozo e Comino alla ricerca di prodotti per il «Dopoteatro con gli chef» dell'Arena. Articolo pubblicato sul Corriere di Bologna Venerdì 6 Maggio 2011.

  45. 09/05/11 - La Rete degli archivi per non dimenticare inaugura portale memoria

    L'idea di realizzare il portale Rete degli archivi per non dimenticare all'interno del Sistema Archivistico Nazionale (SAN) nasce dalla volontà di valorizzare e rendere disponibili per un ampio pubblico le fonti documentali esistenti sui temi legati al terrorismo, alla violenza politica e alla criminalità organizzata.

  46. 06/05/11 - Al via Libera Lecco!

    Martedì 3 maggio 2011 è stato un giorno importante: si è formalmente costituito il Coordinamento di Libera per Provincia di Lecco.

  47. 05/05/11 - Il dolore del Messico

    Il Messico oggi esce in strada per chiedere Pace! Si, la pace che ci hanno tolto da tanto tempo, specialmente negli ultimi quattro anni che hanno portato una violenza insopportabile, che non si ferma. Ogni giorno ci sono almeno 30 morti, a volte persone uccise nelle maniere più crudeli.

  48. 05/05/11 - Sì alla legge regionale contro il crimine organizzato e mafioso

    L'Assemblea ha approvato ad ampia maggioranza (astenuta la lega nord) il progetto di legge d'iniziativa della Giunta regionale 'Misure per l'attuazione coordinata delle politiche regionali a favore della prevenzione del crimine organizzato e mafioso, nonché per la promozione della cultura della legalità e della cittadinanza responsabile'.

  49. 05/05/11 - Sete di democrazia in Siria

    Solidarietà piena e totale alle cittadine e ai cittadini di Saqba, un sobborgo di Damasco, che sono stati strappati alle loro case la notte scorsa. Amnesty International ha chiesto al Consiglio di Sicurezza dell'Onu di deferire la Siria al procuratore della Corte penale internazionale, di imporre un embargo sulle armi e di congelare gli assetti finanziari all'estero del presidente siriano e dei suoi collaboratori. Sul sito di Amnesty (Amnesty.it) c'è un appello da firmare. Almeno questo!

  50. 04/05/11 - In ricordo del Procuratore Scaglione

    Il 5 maggio del 1971, a Palermo, fu ucciso il Procuratore capo della Repubblica Pietro Scaglione, definito - in sede giurisdizionale penale - "un magistrato integerrimo, dotato di eccezionali capacità professionali e di assoluta onestà morale, persecutore spietato della mafia".

  51. 03/05/11 - Caso Torre, don Ciotti attacca i politici

    «Non basta andare a messa e dare bacetti alla Madonna se poi si dimentica Marcello». PAGANI. Non ha fatto scontia nessuno don Luigi Ciotti.Il prete antimafia più noto di Italia, ieri a Pagani per il premio dedicato ad Antonio Esposito Ferraioli, ha richiamato l'amministrazione comunale per l'infelice episodio della revoca dell'intitolazione di piazza Corpo di Cristo a Marcello Torre.
    Articolo pubblicato su LA CITTA' martedi 3 maggio 2011.

  52. 03/05/11 - Libero cinema in Libera Terra

    Festival di cinema itinerante sui beni confiscati alle mafie. VI edizione / 1-21 Luglio 2011. Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna, Toscana, Abruzzo, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. 10 regioni, 20 tappe.

  53. 01/05/11 - Maruggio (TA): tappa della carovana antimafie

    Di particolare interesse la tappa della Carovana Internazionale Antimafie a Maruggio in provincia di Taranto dedicata ai "Diritti e Legalità nel Mondo del Lavoro". E' stato proiettato e dibattuto il documentario di Maristella Bagiolini, "Mimma e Annibale", una rappresentazione cruda e spietata del bracciantato e del caporalato come sono oggi nella nostra realtà tarantina.

  54. 02/05/11 - Mafia: quei pazzi che sconfiggono i boss con il lavoro

    (di Antonella Lombardi) (ANSA) - PALERMO, 2 MAG - Indossa una camicia di forza e ha una sola certezza: ''La vera follia e' pensare che le mafie non possano essere sconfitte''. Gianluca Faraone, presidente della cooperativa 'Placido Rizzotto' e del consorzio Libera Terra Mediterraneo, e' ritratto cosi' nella campagna pubblicitaria 'Mad in Italy' sul sito www.progettomadinitaly.it che si e' occupata delle alternative 'pulite' offerte dalle cooperative Libera Terra.

  55. 02/05/11 - Primo maggio: costituito il presidio Libera Altotevere

    Questo primo maggio, festa dei lavoratori, è stato anche il giorno della nascita del presidio di Libera dell'Alta valle del Tevere, coordinato da Marco Leporatti. Ed un lavoratore era anche Rocco Gatto, vittima della 'ndrangheta a cui è stato dedicato il nuovo presidio, che comprende Città di Castello, Umbertide, Pietralunga e San Giustino.

  56. 02/05/11 - Droga: don Ciotti, quella peggiore è la rassegnazione

    (ANSA) - TORINO, 29 APR - A 35 anni dalla legge 685 sulle tossocodipendenze "facciamoci sentire: la droga più pericolosa é la rassegnazione": l'appello è di don Ciotti, a conclusione di due giornate intense di dibattito e di analisi del fenomeno. davanti a una platea di oltre 400 operatori sociali presenti al convegno nazionale nella sede della Fabbrica delle "e" del Gruppo Abele a Torino.

  57. 01/05/11 - Il matrimonio "normale" di Margherita ed Enrico

    Ha sposato un commercialista parmigiano Margherita Asta, che il 2 aprile del 1985 perse nell'attentato mafioso al giudice Carlo Palermo i due fratellini e la madre