Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

VI° Appuntamento dei giovani di Libera

 
  1. Cecina (LI) |  26-30 luglio 2017
    ON LINE IL PROGRAMMA |||| Le iscrizioni rimarranno aperte fino al raggiungimento di 250 iscritti e chiuderanno inderogabilmente 23 luglio.

    Si svolgerà dal 26 al 30 luglio 2017 a Cecina (Li) il VI° Appuntamento dei giovani di Libera. Un appuntamento pensato "per e con i giovani" come un'opportunità, un'occasione di condivisione e di scambio. Cinque giorni di formazione e programmazione, ma soprattutto di confronto e dialogo tra le esperienze che i ragazzi, hanno maturato nei propri territori, un agorà in riva la mare per dare voce e spazio alle esperienze positive della rete, che promuovono e attivano processi di cambiamento nei territori. 
    Cecina ti aspetta, Libera ti aspetta. Il sole e il mare ti aspettano. 

     
 

 
Selezione corrente: Tipi di comunicazione: Eventi 2011
 

On line i campi di E!State Liberi! 2017

Selezione corrente: Tipi di comunicazione: Notizie 2011
 
 

 
Selezione corrente: Tipi di comunicazione: Eventi 2011
 
Selezione corrente: Tipi di comunicazione: Eventi 2011
Seleziona anno:
  1. 2017
  2. 2016
  3. 2014
  4. 2013
  5. 2011
  6. 2010
  7. 2009
Seleziona mese:
  1. Gennaio
  2. Febbraio
  3. Marzo
  4. Aprile
  5. Maggio
  6. Giugno
  7. Luglio
  8. Agosto
  9. Settembre
  10. Ottobre
  11. Novembre
  12. Dicembre
 
 

 
 
.
.
 
 
 
.
.
 
 
.
 
.
 
.
 
.
 
.
 

News

 
Selezione corrente: Tipi di comunicazione: Comunicati 2011
 
  1. 06/04/11 - Programma per gruppi organizzati

    Tanti volontari e volontarie scelgono di fare un'esperienza di volontariato e di formazione civile sui terreni confiscati alle mafie gestiti dalle cooperative sociali di Libera Terra. Segno questo, di una volontà diffusa tra i giovani di essere in "protagonisti" e di voler tradurre questo impegno in una azione concreta di responsabilità e di condivisione.

  2. 29/12/11 - Quaranta beni confiscati alla mafia in Liguria

    Parlare di mafie in Liguria è necessario: è l'anno in cui "Libera", associazione contro le mafie, e il suo patron don Luigi Ciotti, hanno scelto Genova per la manifestazione nazionale del 17 marzo in ricordo delle vittime di mafia.

  3. 29/12/11 - Per il campo di Al Karama

    Un violento incendio è divampato nel pomeriggio di martedì 27 al campo Rom "Al Karama" di Borgo Montello distruggendo la casa a 10 famiglie rom e privandole di tutto. Occorrono viveri a lunga scadenza, vestiti, scarpe, coperte. Per questo il Presidio di LIBERA Cesare Boschin ha deciso di raccogliere generi di prima necessità durante le giornate di giovedì 29 in Piazza del Mercato a Nettuno e di venerdì 30 in Piazza Pia ad Anzio, nell'ambito del proprio stand divulgativo. Saremo in piazza fra le 10.00 e le 19.00

  4. 27/12/11 - 'Ndrangheta: bomba centro Don Panizza; don Ciotti, vicinanza

    CATANZARO, 26 DIC - «Esprimiamo profonda vicinanza, condivisione e corresponsabilità. Toccare quella realtà, quella comunità, quel bene confiscato, significa toccare tutti noi».

  5. 23/12/11 - Avezzano: Mafie a km zero

    Mercoledì 21 dicembre presso il Cinema Don Orione ad Avezzano Libera Abruzzo e il Comitato difesa tribunale di Avezzano hanno organizzato il convegno - dibattito: MAFIE a km ZERO. Guarda il servizio del TGR Abruzzo sull'incontro

  6. 23/12/11 - Eternit - Comune di Casale Monferrato: Libera accanto ai familiari delle vittime

    In questi giorni si sta arrivando alle battute finali del primo grado del processo e apprendiamo con preoccupazione che il Comune di Casale Monferrato ha preso la decisione di uscire dal dibattimento nel suo ruolo di parte civile, negoziando la sua posizione con un risarcimento di 18 milioni di euro.

  7. 22/12/11 - Minaccia di morte a membri del MOVICE nella costa caraibica (ESP)

    Nuove minacce subite da membri del Movimento nella zona caraibica da parte di gruppi narco-paramilitari.

  8. 22/12/11 - Di fronte al malaffare, i prodotti della legalità

    Venerdì 23 dicembre, dalle ore 10.30 alle 14.00, davanti alla pasticceria Postiglione situata in via Verdi a Potenza (sequestrata di recente su disposizione del Tribunale), il coordinamento lucano di Libera allestierà un banchetto su cui ci saranno i vini, l'olio, la farina, la pasta, i legumi e tanti altri prodotti realizzati da cooperative di giovani sui terreni confiscati alla 'ndrangheta, alla camorra e alla sacra corona unita.

  9. 22/12/11 - Un Natale per strada

    C'è bisogno di gente che sappia scrutare il cielo senza distrarsi dai propri passi. Che, nel mare di stelle, distingua l'astro irregolare della cometa. Gente che sappia dove mettere i piedi. Ma anche persone disposte a perdersi e a sperdersi, per ritrovarsi.

  10. 21/12/11 - Libera Basilicata: "Percorse tutte le strade per far luce su Ottavia? Gli organi competenti continuino a scavare"

    Non sono poche le persone innocenti scomparse in Basilicata. Probabilmente sono state uccise e i loro cadaveri occultati. Fa

  11. 21/12/11 - Libera Valle D'Aosta su operazione "Tempus venit"

    In riferimento all'operazione "Tempus Venit" condotta dalla Procura di Aosta in collaborazione con le Procure torinese e bolognese e coordinata dalla Dda di Torino, Libera Valle d'Aosta esprime massima soddisfazione per il lavoro svolto dalla magistratura e dalle forze dell'ordine.

  12. 19/12/11 - Rassegna stampa Café de Paris

    Il potere dei segni contro il potere dei segni mafiosi : nel Cafè de Paris di Roma, un simbolo storico, proprio dove una volta si beveva il caffe' della ndrina entrano i prodotti di Libera Terra.

  13. 21/12/11 - FLI: Natale di austerity, a deputati in regalo cesto di Libera

    (ANSA) - ROMA, 21 DIC - Un cesto di prodotti alimentari o qualche bottiglia di vino: tutto rigorosamente targato Libera Terra, il marchio che contraddistingue tutti i prodotti biologici delle cooperative aderenti a Libera e che, grazie alla legge 109 del 1996, gestiscono strutture produttive e terreni confiscati alle organizzazioni mafiose.

  14. 21/12/11 - Don Luigi Ciotti a Fahrenheit su Radio 3

    Il 21 dicembre la trasmissione di Radio 3 Fahrenheit ospiterà  dalle 15 alle 18 Don Luigi Ciotti, fondatore del Gruppo Abele e di Libera, e discuteremo del suo libro: La speranza non è in vendita, Giunti.

  15. 21/12/11 - Il Punto con Don Luigi Ciotti

    Don Luigi Ciotti interverrà a Rai News il 22 dicembre alle 19.30 durante la trasmissione Il Punto.

  16. 20/12/11 - Le chiavi del sorriso

    C'è tempo fino al 31 gennaio 2012 per partecipare alla quarta edizione del bando "Le Chiavi del Sorriso", promosso dalla Fondazione Unipolis a sostegno di progetti culturali che favoriscono l'inclusione sociale dei giovani fra i 12 e i 18 anni. Associazioni non profit e cooperative sociali possono inviare i propri progetti direttamente on-line collegandosi al sito di Unipolis.

  17. 20/12/11 - I prodotti di Libera Terra al Café de Paris

    ROMA = (AGI) - Roma, 19 dic. - I prodotti delle terre confiscate ai mafiosi potranno essere degustati da oggi nello storico bar di via Veneto Cafe' de Paris, da due anni sequestrato a una cosca della 'ndrangheta e oggi in amministrazione giudiziaria.

  18. 14/12/11 - Mafie: obiettivo Emilia Romagna

    Gomorra è anche qui, in Emilia-Romagna. Sarà presentato sabato 17 dicembre a Bologna nella sala Polivalente dell'Assemblea legislativa (viale Aldo Moro, 50, dalle 9 alle 13) un dossier voluto dall'Assemblea legislativa regionale e realizzato da Libera Informazione con tutti i numeri e i dati.

  19. 15/12/11 - Riutilizzo a fini sociali dei beni confiscati alla criminalità, percorsi di Legalità, giustizia  e solidarietà

    A questo tema è dedicato  il convegno, organizzato dal Rotary Francavilla Fontana Altosalento e Libera Terra Puglia ,con il patrocinio morale del Comune di Francavilla Fontana, in collaborazione con la Scuola di formazione politica "Antonino Caponnetto", l'Unione Giuristi Cattolici Italiani, l'Associazione Italiana Giovani Avvocati e l'AIS.

  20. 16/12/11 - Un nastro giallo contro il razzismo

    Uisp, Libera e a Legambiente Lazio, aderiranno alla campagna "Mettiti in giallo contro il razzismo" promossa dal Coordinamento Migrante in vista dell'appuntamento del 18 dicembre per la Giornata di azione globale contro il razzismo e per i diritti dei migranti, rifugiati e sfollati e raccogliendo firme per la campagna "L'Italia sono anch'io".

  21. 16/12/11 - Libera Toscana per Mor e Modou

    Libera Toscana aderisce alla manifestazione a Firenze per Sabato 17 Dicembre, alle ore 15.00, per ricordare Mor e Modou, i due uomini senegalesi uccisi due giorni fa. 

  22. 12/12/11 - Ciao Ninetta

    Ci ha lasciato Ninetta Burgio, "mamma coraggio" che non si è mai rassegnata alla perdita del figlio e lo ha cercato girando e mobilitando tutta l'Italia. I suoi funerali saranno celebrati mercoledi' 14 dicembre 2011nella chiesa madre di Niscemi, alla presenza di don Luigi Ciotti, presidente di "Libera".

  23. 14/12/11 - Allarme per attentato contro Norma Andrade

    Norma Esther Andrade è difensore dei diritti delle donne da 10 anni, e durante quasi "un lustro", è stata una delle principali attiviste a livello nazionale e internazionale nella richiesta di giustizia per le vittime del femminicidio, dopo aver sofferto per la perdita di sua figlia Lilia Alejandra García Andrade assassinata nel febbraio 2001.

  24. 12/12/11 - I dipendenti Unipol al fianco di Libera

    I lavoratori del Gruppo Unipol sostengono Libera con l'acquisto di 12.000 € di prodotti provenienti dal lavoro sui terreni confiscati alle mafie.

  25. 14/12/11 - Valle D'Aosta: l'Italia sono anch'io

    Venerdì scorso, 9 Dicembre, si è costituito ad Aosta il Comitato regionale promotore della campagna "L'Italia sono anch'io", per i diritti di cittadinanza.

  26. 13/12/11 - Non siamo tutti uguali - L'Unità| 04.12.2011

    La tempesta economica non colpisce nello stesso modo: da una parte ci sono i vecchi che frugano nelle pattumiere, dall'altra 200.000 acquirenti di auto da 100.000 euro; di qua milioni di giovani senza lavoro, di là chi incrementa rendite miliardarie ed evade le tasse.

  27. 12/12/11 - Don Luigi Ciotti su rogo campo rom a Torino

    Ciò che è avvenuto rappresenta un atto di violenza inaccettabile, che lascia sgomenti", dice al SIR don Luigi Ciotti, fondatore del Gruppo Abele, che oggi pomeriggio si è recato in visita alla Cascina Continassa, insieme al direttore dell'Ufficio per la Pastorale dei Migranti della diocesi di Torino, don Fredo Olivero, dopo aver festeggiato in mattinata il Natale insieme ai bambini rom della baraccopoli di Lungo Sturta Lazio, nella zona nord della città.

  28. 13/12/11 - Camorra: in vendita da PD Senato prodotti terre confiscate

    L' iniziativa promossa dai parlamentari campani del Pd, prima al Senato e in serata alla Camera per sostenere la vendita e la diffusione di beni prodotti da Libera nelle terre confiscate alla criminalità organizzata.

  29. 12/12/11 - Libera e Recupaz su omicidio Nepomuceno Moreno Nunes

    Il 28 novembre in Messico è stato assassinato un altro difensore dei diritti umani e familiare di vittima della criminalità organizzata. Nepomuceno Moreno Muñoz (chiamato familiarmente da tutti Nepo) era persona molto nota all'opinione pubblica messicana, nonché membro di RECUPAZ (Red de Cultura de Paz), la rete partner di Libera International.

  30. 12/12/11 - Una mediateca nel cuore di Scampia

    La Fondazione Unipolis a fianco del Centro Territoriale Mammut per garantire nuovi spazi di cultura e inclusione sociale.

  31. 12/12/11 - Dopo l'assemblea di Montevachi

    In momenti così complicati, per capire e decodificare i segnali che sono presenti nel nostro territorio,  è necessario un confronto fra coloro che operano nell' ambito professionale o istituzionale e coloro che sono impegnati tutti i giorni come cittadini-volontari, nelle proprie associazioni. 

  32. 12/12/11 - Nuova homepage per la Rete degli archivi per non dimenticare

    In occasione dell'anniversario della strage di piazza Fontana, avvenuta a Milano il 12 dicembre 1969, la Rete degli archivi per non dimenticare ha scelto di ricordare questo tragico avvenimento ampliando la cronologia storica del portale www.memoria.san.beniculturali.it e dando una veste grafica nuova alla homepage.

  33. 12/12/11 - Terre di Libertà ad Asti

    La mostra fotografica TERRE DI LIBERTA' realizzata in collaborazione con la Cooperativa Placido Rizzotto Libera Terra, sbarca nella provincia di Asti. Per le prossime due settimane, per la precisione da venerdì 9 dicembre a sabato 24 dicembre, la mostra sarà visibile al centro commerciale I BRICCHI, di Isola D' Asti.

  34. 07/12/11 - Zagaria: Libera, vero pacco a camorra lo fanno pm e polizia

    (ANSA) - NAPOLI, 7 DIC - 'Quando abbiamo presentato al San Carlo e in Regione 'il Pacco alla camorra', come faremo al senato e alla camera, avevamo precisato che il vero pacco alla camorra lo fanno magistratura e forze dell'ordine.

  35. 07/12/11 - Alessandria: Sostieni Libera

    Dal 10 al 24 dicembre, presso il C'entro di via Vescovado 7, Alessandria.

  36. 04/12/11 - Resoconto del corso di formazione "Indifferenti o corresponsabili? Mafie e illegalità in Umbria"

    Venerdì 25 Novembre presso l'Aula Magna dell' ITIS "A.Volta" di Perugia si è tenuto un incontro con il Procuratore di Terni, Fausto Cardella, dal tema "Indifferenti o corresponsabili? Mafie e illegalità in Umbria". Esso si è svolto nell'ambito della formazione per i docenti, gli studenti e la cittadinanza su aspetti che riguardano il rapporto tra legalità e illegalità ed è stato organizzato dal Presidio della Scuola "G.Rechichi" di Libera.

  37. 06/12/11 - Don Ciotti a "La vita in diretta"

    Domani 7 dicembre 2011 durante il momento di approfondimento della trasmissione "La Vita in diretta" su Rai Uno, condotto da Marco Liorni, parteciperà Luigi. L'argomento è il Natale nel periodo della crisi.

  38. 06/12/11 - Manovra: Libera, rinnovamento coscienze più urgente di riforme

    (ANSA) - ROMA, 6 DIC - "Il rinnovamento delle persone, delle coscienze e della solidarietà è più urgente delle riforme istituzionali".

  39. 06/12/11 - Claps: Gip archivia querela contro sacerdote Libera

    (ANSA) - POTENZA, 5 DIC - Il gip di Perugia ha archiviato la querela per diffamazione presentata da Felicia Genovese - ex pm di Potenza, che indago' sulla scomparsa di Elisa Claps, nel 1993 contro l'ex leader di Libera Basilicata, il sacerdote don Marcello Cozzi, per un articolo pubblicato nel 2007 sulla rivista 'Micromega'.

  40. 06/12/11 - La chiusura del Tribunale di Avezzano rappresenterebbe una sconfitta per il territorio

    La battaglia degli avvocati contro la chiusura del Tribunale di Avezzano è anche una nostra battaglia. Esprimiamo la nostra piena vicinanza alle loro istanze che sono istanze di un territorio, dei cittadini e di tutti coloro che credono nella responsabilità e nella legalità.

  41. 05/12/11 - Al via Etico, Bottega dei Sapori e dei Saperi della legalità

    Il 30 novembre alle ore 11 è stata inaugurata la prima Bottega di Libera a Reggio Emilia. La Bottega dei Sapori e dei Saperi che nasce dall'esperienza del Negozio Etico, di Via IV Novembre n.8

  42. 05/12/11 - Legambiente: don Ciotti, la bellezza riformerà istituzioni

    (ANSA) - BARI, 04 DIC - "Bellezza vuol dire rinnovamento, vuol dire una dimensione etica, vuol dire che c'é un cambiamento delle nostre coscienze e comportamenti che devono acquistare trasparenza, sobrietà, coerenza, continuità, credibilità: solo così si potrà parlare di riforme istituzionali e di un cambiamento interno della società".

  43. 03/12/11 - 'Ndrangheta: don Ciotti, c'è chi agita legalità e la calpesta

    (ANSA) - COSENZA, 1 DIC - «La legalità è una bandiera che viene spesso agitata anche da chi la calpesta ogni giorno. È necessario abbattere quella 'zona grigià che è di legalità malleabile: un luogo interiore più che un luogo fisico.

  44. 30/11/11 - A Parigi un incontro su crimine e giustizia organizzato da FLARE

    Non sara' stata un'iniezione di prospettive rassicuranti, la serata del 18 novembre con i giudici Roberto Scarpinato e Jean de Maillard, ma certamente ha avuto il merito di andare dritto al punto. E non si puo' nemmeno dire che sia stato un incontro dal sapore disfattista, perche' un messaggio cosi' duro trasmesso da persone lucide, che lottano quotidianamente attraverso il loro lavoro contro la criminalita', non trascina verso l'esasperazione, ma sgombra il campo dalle armi spuntate e ci interpella a crearne di nuove e soprattutto ad essere vigilanti.

  45. 30/11/11 - 'Ndrangheta: processo Meta, 17 condanne e una assoluzione

    (ANSA) - REGGIO CALABRIA, 29 NOV - Si è concluso con 17 condanne a pene variabili dai 15 anni a due anni di reclusione ed un'assoluzione il processo a Reggio Calabria con rito abbreviato nei confronti di altrettanti presunti affiliati alle cosche reggine coinvolti nell'operazione Meta.

  46. 30/11/11 - Don Luigi Ciotti all'assemblea regionale Agesci.

    Genova, Sala Chiamata al Porto 27 novembre 2011. Don Luigi Ciotti all'assemblea regionale Agesci.

  47. 29/11/11 - Salviamo Il Treno della Memoria

    A fine settembre abbiamo appreso che la Regione Piemonte, dopo sette anni, non avrebbe più contribuito al progetto Treno della Memoria che in questi anni ha accompagnato più di 13.000 giovani a visitare Auschwitz-Birkenau in un percorso educativo tra Storia, Memoria e Impegno.

  48. 03/12/11 - Fasano (BR): "La speranza o è di tutti o non è speranza"

    Il coordinamento provinciale, la cooperativa Libera Terra di Puglia, il presidio di Fasano di Libera insieme al Liceo Scientifico "Leonardo da Vinci di Fasano" organizzano, sabato 3 dicembre, una giornata con don Luigi Ciotti.

  49. 29/11/11 - Premio Guido Vergani cronista dell'anno ad Andrea Guolo

    È stato consegnato sabato 26 novembre a Milanodal direttore del Corriere della Sera, Ferruccio De Bortoli, e dalla presidente del Gruppo Cronisti Lombardi, Rosi BrandiBologna, 28 novembre 2011Andrea Guolo, giornalista e autore di "Mafie in pentola. Libera Terra, il sapore di una sfida", è stato premiato sabato 26 novembre a Milano (Circolo della Stampa) come vincitore del premio "Cronista dell'anno 2011", dedicato alla memoria di Guido Vergani.

  50. 30/11/11 - Potenza: Donne e libera

    Mercoledì 30 novembre ore 16 nella nuova sede del Cestrim, via Appia 244 - Potenza.

  51. 28/11/11 - La speranza non è in vendita

    In un mondo d'ingiustizie sempre più intollerabili, la speranza rischia di diventare quasi un lusso, un bene alla portata di pochi. Ma una speranza "d'elite", una speranza che esclude, in realtà è una speranza falsa.

  52. 28/11/11 - Don Ciotti e Sergio Giunti: una storia di libri (buoni)

    In libreria per i tipi di Giunti il libro di don Luigi Ciotti "La speranza non è in vendita", un manuale di "resistenza civile" in cui si affrontano i temi della lotta alla disuguaglianza e dei diritti degli ultimi.

  53. 28/11/11 - Mafie. Firmato a Palazzo Marino protocollo tra Comune e Libera

    Milano, 25 novembre 2011 - Un protocollo d'Intesa per la lotta contro le mafie è stato firmato questo pomeriggio nella Sala dell'Orologio di Palazzo Marino dal Sindaco Giuliano Pisapia,  dall'assessore alle Politiche sociali Pierfrancesco Majorino, dal Presidente nazionale di Libera Don Luigi Ciotti e dalla referente di Libera per Milano e Provincia Ilaria Ramoni.

  54. 20/11/11 - Anna Maria Palermo nuovo referente regionale Libera Basilicata

    Il nuovo coordinatore in Basilicata di "Libera. Nomi, numeri e associazioni contro le mafie" è Anna Maria Palermo. "Una referenza in piena continuità con quella di don Cozzi - ha dichiarato Palermo - i presidi territoriali siano protagonisti sulla scena di Libera Basilicata.

  55. 27/11/11 - Mafia: don Ciotti, ripristinare fondo solidarietà vittime mafie

    (ANSA) - ROMA, 26 NOV - Il nuovo governo riveda il provvedimento varato da Silvio Berlusconi che ha tagliato i fondi per le vittime della mafia, dell'usura e del racket: e' l'appello lanciato dall'associazione Libera di don Luigi Ciotti e da "politicamente scorretto", la rassegna promossa da Casalecchio delle Culture in collaborazione con Carlo Lucarelli.

  56. 25/11/11 - Nuova politica e morale, una boccata d'etica

    La speranza è che, oltre che di Governo "tecnico", si tratti finalmente di Governo "etico". Se è vero, infatti, che il superamento della crisi economica richiede competenze di alto livello, è anche vero che essa è figlia di un vuoto morale, un vuoto di legalità. Don Luigi Ciotti in un articolo pubblicato su: Famiglia Cristiana del 24 nov 2011

  57. 22/11/11 - Asylon, vino di democrazia e sviluppo

    (ANSA) - ROMA, 22 NOV - Acquistare una bottiglia di vino e aiutare, allo stesso tempo, un richiedente asilo a intraprendere un percorso formativo nell'istituto agrario Augusto Ciuffelli di Todi. L'idea e' della Caritas dell'Umbria e dell'associazione Libera contro tutte le mafie che, con il patrocinio dell'Unhcr, mirano a favorire l'integrazione dei rifugiati nel nostro Paese attraverso studio e lavoro.

  58. 25/11/11 - Sentenza Sanremo, Libera:  bisogna mantenere alta la vigilanza

    Si è concluso stamattina nell'aula del tribunale di Sanremo, con 5 condanne e 7 assoluzioni il processo di primo grado per minacce, tentata estorsione e favoreggiamento della prostituzione a carico di noti imprenditori dell'estremo Ponente Ligure.

  59. 25/11/11 - Nel Lazio e nella Capitale non infiltrazione ma radicamento delle mafie

    Operazione Golfo; smantellato clan Bardellino nel Lazio. Libera: "Nel Lazio e nella Capitale non infiltrazione ma siamo nella fase avanzata di radicamento delle mafie. Le isole pontine nuova frontiera degli interessi criminali."

  60. 24/11/11 - Libera: città nel mirino della 'quinta mafia'

    (DIRE) Roma, 23 nov. - "Quelli di ieri sono omicidi della 'quinta mafia', un mix complesso e variegato di mafie tradizionali, colletti bianchi e delinquenti locali, in grado di reinvestire il denaro di cosa nostra, camorra e 'ndrangheta, che spara per il controllo del territorio e fare il salto nelle nuove gerarchie criminali".

  61. 22/11/11 - Presidio di Libera a Mottola dedicato alla memoria di Antonio Montinaro

    La cittadina di Mottola è stata individuata come sito per la costituzione di un presidio che, in un incontro con i soggetti che costituiranno il presidio, si è deciso di intitolare ad Antonio Montinaro e di nominare coordinatore il socio Andrea Caramia.

  62. 23/11/11 - Siamo Tutti Telejato

    Il comitato "Siamo Tutti Telejato" nasce affinché le televisioni comunitarie e locali come Telejato possano continuare a trasmettere e conservare il loro ruolo di strumento informativo locale.

  63. 23/11/11 - Soffitto scuola uccise 17enne, Ministro scrive a famiglia

    (ANSA) - TORINO, 22 NOV - 'A tre anni di distanza dalla disgrazia che ha colpito vostro figlio Vito, vittima del crollo del liceo Darwin desidero esprimervi tutta la mia vicinanza che da genitore e da Ministro avverto in questo anniversario per Voi cosi' carico di significato': inizia cosi' la lettera del ministro Francesco Profumo alla famiglia di Vito Scafidi.

  64. 23/11/11 - Roma: Libera, livello guardia superato, a Ostia tipico agguato di stampo mafioso

    Roma, 22 nov. - (Adnkronos) - "Si e' superato il livello di guardia, nei quartieri di Roma e' in atto una vera guerra per il controllo del territorio per affermare le nuove gerarchie criminali. Le modalita' dell'agguato sono tipicamente quelle di stampo mafioso, ormai Roma vive un' emergenza che ha bisogno di risposte ed interventi immediati".

  65. 14/11/11 - La Nazionale di calcio a Rizziconi sul campo sorto su un terreno confiscato alla 'ndrangheta

    Domenica 13 novembre la Nazionale sarà a Rizziconi, in provincia di Reggio Calabria, per una seduta di allenamento sul campo sorto su un terreno confiscato alla 'ndrangheta. La FIGC aveva assunto l'impegno di portare gli Azzurri a Rizziconi, accogliendo la proposta dell'Associazione Libera, dopo l' incontro di don Luigi Ciotti con il presidente Abete e il Commissario tecnico Prandelli: la presenza della Nazionale a Rizziconi vuole essere insieme una testimonianza di solidarietà nei confronti della popolazione calabrese e di impegno civile nella lotta contro la criminalità organizzata.
     
    IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA - LA MODALITA' DI RITIRO ACCREDITI - LA RASSEGNA STAMPA

  66. 21/11/11 - Twitter User Manifesto Against the Violence to Users of Social Media in Mexico

    To the international community, users of social media, bloggers of the world, communications media, and global multilateral organizations.

  67. 21/11/11 - Percorsi di legalità nelle scuole di Molfetta

    A Molfetta ben dodici scuole hanno realizzato, nello scorso anno scolastico, i "P.O.N. - Le(g)ali al Sud" che hanno permesso ai loro alunni e docenti di impegnarsi e misurarsi con i temi e i principi della legalità. Ogni scuola ha affrontato  temi  con  modalità  e partner diversi, così come i progetti prevedevano, percorrendo vari aspetti della vita sociale (dalla mafia, all'ambiente, ecc ...).

  68. 18/11/11 - Anche i prodotti di Libera terra alla fiera Biolife dal 18 al 20 novembre 2011

    BIOLIFE è la fiera dedicata  alla produzione biologica, alimentare e cosmetica, e più in generale alla sostenibilità nata 8 anni fa da un'intuizione di alcuni soci della cooperativa C.S.U di Bolzano.

  69. 19/11/11 - "5 minuti di recupero" con Don Luigi Ciotti

    Domenica  20 novembre 2011, alle 20.33 su Rai Uno Don Luigi Ciotti interverrà in diretta alla trasmissione "5 minuti di recupero" di Carlo Paris.

  70. 18/11/11 - Io denuncio

    "Io denuncio il Sistema che regna come la mafia e si muove come la massoneria. Io denuncio il Sistema e quella politica che ad esso si rivolge e da esso si fa usare. Io denuncio il Sistema e i servi sciocchi inviati in Basilicata a normalizzare. Io denuncio il Sistema che conosce la verità su Elisa. Io denuncio la rassegnazione e l'indignazione se non diventa carne che lotta e restituisce speranza".

  71. 18/11/11 - Roma: presentazione di "Le imprese recuperate"

    Venerdì 18 novembre · 20.30  all' Associazione Altramente in via Rigola, 26, a Roma si terrà la presentazione del libro "Le imprese Recuperate": dall'Argentina, un modello per combattere la crisi.

  72. 18/11/11 - Varese: Un posto nel mondo

    Venerdì 18 novembre ore 21 alla sala di filmstudio 90 a Varese con proiezione del film documentario di Andrea Segre "Il Sangue verde".

  73. 18/11/11 - Governo: Don Ciotti a Monti, priorità è lavoro ai giovani

    (ANSA) - GENOVA, 17 NOV - "I 2 milioni e mezzo di giovani italiani senza lavoro sono la prima emergenza che il governo Monti dovrà affrontare": è questo l'auspicio di don Luigi Ciotti, che oggi alla Fiera di Genova ha avuto un incontro con i ragazzi nell'ambito del Salone nazionale dell'Educazione "Abcd+Orientamentì.

  74. 17/11/11 - Quella pedata di don Ciotti

    La vita di don Luigi Ciotti è diventata un film. Non che lui se la sia cercata: "Quando gli abbiamo proposto di girare un film documentario sulla sua attività - racconta Daniela Preziosi, autrice de La Pedata di Dio con Silvia Bonanni e Tommaso D'Elia, quest'ultimo anche regista - Don Ciotti ha posto tutta una serie di condicizioni, che non fosse ritratto come un santino, che l'attenzione fosse puntata sulle sue associazioni piuttosto che sulla figura. Alla fine però si è sciolto". Articolo di Laura Martellini sul Corriere della Sera 17 novembre 2011.

  75. 17/11/11 - Castelvetrano: Legalità e beni confiscati

    Venerdì mattina l'iniziativa di "Libera" a Castelvetrano, insieme al Prefetto di Trapani Marilisa Magno.

  76. 28/10/11 - Attraverso una campagna comune, le religioni rafforzano la mobilitazione contro il disarmo

    É stata lanciata oggi dall'Istituto "Soy de Paz" e dalle tradizioni religiose, cattolica, evangelica, buddista, ebraica, candomblé e hare krishna, la Campagna Religioni Unite per il Disarmo, che si realizzerà nella città di San Paolo, Brasile, nel quadro del Piano di Controllo delle Armi della metropoli.

  77. 15/11/11 - Sostegno alla lotta degli studenti colombiani contro la riforma e la ley 30  

    Solidarizziamo con la lotta degli studenti colombiani contro la Ley 30 (Legge 30) per la riforma dell'educazione, con la quale il Governo Santos pretende di trasformare definitivamente l'educazione in un privilegio, in una merce e in un mezzo per capitalizzare interessi privati.

  78. 13/11/11 - Progetti e concorso per le scuole della provincia di Frosinone

    La nostra associazione ha sviluppato dei percorsi didattici per gli istituti scolastici di ogni grado - spiega Giovanni Pizzuti, referente di Libera Frosinone - i percorsi hanno per oggetto tematiche come le mafie, le ecomafie, le agromafie, l'immigrazione e la corruzione -.

  79. 15/11/11 - Roma: Libera alla manifestazione "Corriamo al Tiburtino"

    LIBERA sarà presente con uno stand di prodotti Libera Terra e gadget  alla manifestazione sportiva "CORRIAMO AL TIBURTINO" (municipio Roma 5) che si terrà domenica 20 novembre 2011 appuntamento a Via Mozart, 71 dalle ore 9.00.

  80. 11/11/11 - Don Marcello Cozzi su condanna Restivo

    "Oggi il primo a tirare un sospiro di sollievo è Danilo Restivo perchè dopo la giustizia inglese anche quella italiana ha fermato la sua corsa". Così don Marcello Cozzi, referente dell'associazione Libera in Basilicata che da sempre si è battuta per la ricerca della verità sul caso Claps.

  81. 14/11/11 - Rizziconi: un calcio alla 'ndrangheta - Agenzie

    (Adnkronos) - "Quella di oggi e' stata per noi una giornata storica, andiamo via arricchiti, siamo rimasti particolarmente colpiti dalle parole di Don Ciotti e dalla partecipazione dei ragazzi". Sono state le parole del ct azzurro, Cesare Prandelli oggi a Rizziconi dove l'Italia si e' allenata su un campo di calcetto costruito su un terreno sequestrato alla 'ndrangheta.

  82. 11/11/11 - Villaggio della Legalita' di Borgo Sabotino : ennesimo atto di sabotaggio

    Smontate e rubate nella notte le pompe idrauliche che alimentano il campo: stasera era prevista iniziativa con associazioni locale e proiezione del documentario La Quinta mafia. Turri (Libera): " Non ci sono parole, ogni qualvolta c'è un'iniziativa arriva un segnale, e' una chira sfida alle istituzioni ed ai cittadini responsabili di questo territorio"

  83. 11/11/11 - Invitati da Libera per allenamento squadra del ct Prandelli in Calabria

    Partiranno da Palermo all'alba di domenica, con un pullmino con destinazione la Piana di Gioia Tauro. Dieci ragazzini dell'Atletico Zen, la squadra di calcio a 5 guidata da Rachid Berradi, ex atleta azzurro e primatista italiano di mezza maratona, si uniranno ai ragazzi della scuola calcio di Rizziconi.

  84. 10/11/11 - Colombia: Al fianco del Colectivo de Abogados José Alvear

    Rifiutiamo le accuse e la disinformazione di cui è stato oggetto il Colectivo de Abogados Jose' Alvear Rastrepo - CCAJAR - negli ultimi giorni, a causa del suo impegno sul caso del massacro di Mapiripan difronte al Sistema Interamericano dei Diritti Umani, nel 1997. Esprimiamo il nostro supporto al loro lavoro svolto in difesa delle vittime, così come per la protezione e la promozione dei diritti umani.

  85. 11/11/11 - Dove tutto è permesso

    La criminalità organizzata è viva e vegeta nel territorio pontino e sembra non avere alcun problema a mostrare la sua presenza. L'ultima di una serie di azioni di forza, in puro stile mafioso, è avvenuta nel mese di ottobre appena trascorso con il raid notturno che ha devastato il "Villaggio della Solidarietà" di Libera a Latina. Articolo di Paolo Periati su Rassegna Sindacale | 10 - 16 novembre 2011

  86. 10/11/11 - Tackle alla mafia il campetto confiscato simbolo della vittoria

    Un campo di calcetto è un campo di calcetto, niente di più. Quasi sempre. A volte può essere anche quaclos'altro. Non solo uno spazio per sgranchirsi le gambe e tirare calci a un pallone, ma un luogo simbolo di principi e valori che vanno oltre il gioco e il divertimento. Articolo del Corriere della Sera del 10 novembre 2011 a firma di Giovanni Bianconi.

  87. 10/11/11 - Conferenza stampa sui fidanzatini di Policoro

    A Roma il giorno venerdì 11 novembre 2011, alle ore 10:00, nel centro di accoglienza Padre Minozzi, in via dei Gigli d'oro 15, i professori Cosimo Loré e Rolando Barbucci e il dottor Domenico Mastrangelo, terranno la conferenza stampa con pubblico dibattito sul tema "Scienza e tecnica al servizio di verità e giustizia" per illustrare gli ultimi esiti collegati al caso dei cosiddetti "fidanzatini di Policoro".

  88. 09/11/11 - Per Maria Antonietta

    Era il 10 novembre del 1984 e in una piazzola dell'autostrada Salerno-Reggio Calabria, si perdevano le tracce di Maria Antonietta Flora, la giovane donna nota come "la maestra di Lagonegro".
    A 27 anni don Marcello Cozzi, responsabile in Basilicata dell'associazione Libera, suggerisce riflessioni e domande

  89. 09/11/11 - El Mundo - Comer es 'Cosa nostra'

    El filósofo liberal italiano Norberto Bobbio decía que la democracia vive de buenas leyes y de buenas costumbres. La ley, en este caso, es la que en 1996 permitió al Estado italiano golpear los intereses de las mafias también en el plano social y cultural con la devolución a la sociedad de bienes confiscados.

  90. 09/11/11 - Global Post (Canada) - Italy: Fighting mafia violence with tourism

    PALERMO, Italy — In pop culture, the mafia may enjoy an image romanticized by the Sopranos, the Godfather and tabloid coverage of dapper dons. Dealing with organized crime in the real world, however, is as much fun as living down the street from the Crips and Bloods.

  91. 09/11/11 - Libera Marche su attentato a CGIL

    Il coordinamento delle Marche di Libera - Associazioni, Nomi e Numeri - Contro le Mafie, condanna con fermezza il vile attentato subito dalla CGIL. Gesti di tale gravità meriterebbero la condanna da parte di tutti gli amministratori e delle forze politiche e sociali senza distinzione alcuna,

  92. 08/11/11 - Caso Claps: appello di don Cozzi, chi sa parli

    (ANSA) - POTENZA, 8 NOV - 'Metto a disposizione il mio vincolo sacramentale della confessione per chi voglia parlare, la mamma di Elisa non puo' aspettare altri 20 anni per conoscere la totale verita'': lo ha detto don Marcello Cozzi, animatore di 'Libera' Basilicata, commentando le prime fasi del processo sull'omicidio e l'occultamento del cadavere di Elisa Claps.

  93. 07/11/11 - Dai boss agli studenti anfi-mafia

    Una festa di popolo. Pacifica, in nome della legalità. Come l'occupazione dei feudi, quando la legge invocata era quella per l'assegnazione delle terre incolte. Anche se qui il popolo ha un'età media bassa e spensierata, e la legge è già arrivata. Anche se invece del classico sole siciliano c'è una pioggia inclemente, come sempre accade quando si festeggia la "prima volta".

  94. 09/11/11 - Foggia: "Costruttori di legalità" in ricordo di Giovanni Panunzio

    Mercoledi 9 novembre ilo coordinamento di Libera Foiggia organizza un incontro presso la sala cinema della chiesa di San Guglielmo e Pellegrino, con la partecipazione di Tonio Dell'Olio, responsabile di Libera Internazionale.

  95. 07/11/11 - Calcio: Prandelli "Azzurri in Calabria, risvegliamo gli animi"

    (ANSA) - ROMA, 6 NOV - Giornata dal sapore speciale domenica in Calabria, a cavallo tra i test con Polonia e Uruguay: l'Italia si allenera' a Rizziconi su un campo confiscato alla 'ndragheta.

  96. 04/11/11 - Legalità, un premio a don Ciotti

    "Giustizia sociale e legalità" è il tema del convegno, promosso da «Il Nuovo Amico», settimanale delle diocesi di Pesaro, Fano e Urbino, che si terrà stasera nell'aula magna del campus universitario di Urbino. | Articolo pubblicato su L'Avvenire del 3 novembre 2011 a firma di Roberto Mazzoli.

  97. 29/10/11 - Nota di Libera inchiesta Toghe Lucane Bis

    Nomi e personaggi che ritornano, i magistrati di Catanzaro vadano avanti e speriamo che questa volta sappiano resistere agli attacchi che gia' in passato hanno colpito chi ha indagato sul presunto Comitato d'Affari in terra lucana

  98. 04/11/11 - In valle Imagna e isola Bergamasca un presidio di Libera

    Da novembre un Presidio di Libera sarà presente anche nel territorio dell'Isola e della Valle Imagna.

  99. 04/11/11 - Libera su aggressione fascista a Roma

    Nessun atto di violenza può essere giustificato tantomeno la barbara aggressione ai danni dei giovani democratici pestati l'altra notte con spranghe di ferro nel quartiere di Prati Fiscali a Roma.

  100. 04/11/11 - Libera su Toghe Lucane

    La speranza è l'ultima a morire. C'è tanta gente in Basilicata che sta seguendo con attenzione e apprensione questa nuova fase di Toghe lucane; uomini e donne che non hanno mai pensato che il primo atto di Toghe lucane potesse finire sotto il pesante macigno tombale di un'archiviazione.

  101. 31/10/11 - Antonio Turri, l'ispettore anti-mazzette

    Sempre in servizio, come i veri poliziotti. Anche se è in pensione. Antonio Turri ha lasciato l'anno scorso il suo incarico di sostituto commissario alla questura di Latina. Ma non ha mollato l'osso.

  102. 03/11/11 - La società civile chiusa fuori al Summit delle Nazioni Unite contro la corruzione.

    Marrakech, 28 Ottobre 2011 - Sullo sfondo delle proteste e delle rivolte popolari in tutto il mondo, i governi che hanno partecipato al Summit delle Nazioni Unite contro la corruzione a Marrakech dal 24 al 27 ottobre 2011 hanno preferito continuare a escludere la società civile dal processo di applicazione dell'unica vera convenzione globale contro la corruzione: la Convenzione delle Nazioni Unite contro la Corruzione (UNCAC).

  103. 02/11/11 - Napoli: "Il mio sguardo libero, volti per la legalità"

    L'Associazione culturale onlus "A Voce Alta" organizza la mostra fotografica, dal titolo "Il mio sguardo libero, volti per la legalità" , di Fiorenza Stefani in collaborazione con l'Archivio fotografico Parisio di Napoli.

  104. 29/10/11 - Freedom food: the organic farmers who took on the Italian mafia

    Would you work on confiscated lands owned by mafia bosses who have killed countless people? The Ecologist reports from Italy on the new farming cooperative turning a bloody past into organic olive oil, oranges and wine.

  105. 31/10/11 - Processo Podlech: pubblicate motivazioni della sentenza

    Pubblicate le motivazioni della sentenza che ha assolto Alfonso Podlech, in merito al sequestro e omicidio dell'ex sacerdote cileno di origine italiana Omar Venturelli. La sua "scomparsa" è avvenuta nel 1973, primo anno della dittatura militare in Cile.

  106. 31/10/11 - Dalla rubrica di Gianni Mura su Repubblica | 30 ott 2011

    Portiamoci avanti. Di ritorno dall' amichevole di Wroclaw, in Polonia, domenica 13 novembre la Nazionale si allenerà a Rizziconi, nella piana di Gioia Tauro. Il campo d' allenamento è costruito su un terreno che la magistratura ha confiscato nel 2003 alla ' ndrangheta.

  107. 28/10/11 - Claps: don Cozzi, si indaghi su rapporti del SISDE

    (ANSA) - POTENZA, 27 OTT - Don Marcello Cozzi, componente dell'ufficio di presidenza nazionale di Libera, in una nota, ha chiesto che l'autorita' giudiziaria indaghi sul rapporto del Sisde che, nel 1997, si occupo' dell'omicidio di Elisa Claps, la studentessa potentina uccisa il 12 settembre 1993.

  108. 28/10/11 - Gattuso a Rizziconi il 13 novembre ospite della FIGC

    Con la Nazionale a Rizziconi, domenica 13 novembre per un allenamento sul campo confiscato alla 'ndrangheta, ci sarà anche Rino Gattuso: il milanista, Campione del Mondo nel 2006, ha accolto con entusiasmo l'invito del presidente Abete di essere presente nella "sua" Calabria per testimoniare insieme alla Delegazione della FIGC, a Prandelli e agli Azzurri, l'impegno di tutti contro la criminalità organizzata.

  109. 27/10/11 - Rassegna stampa: Le mafie nel Lazio

    Rassegna stampa del seminario del 26 ottobre 2011, presso la facoltà di Giurisprudenza della Sapienza di Roma, incontro per riflettere sull'entità e le caratteristiche della penetrazione criminale nel Lazio.

  110. 28/10/11 - Maltempo: don Ciotti, in Italia alto tasso condoni

    (ANSA) - MONTECATINI TERME (PISTOIA), 27 OTT - E' stata affidata a don Luigi Ciotti l'apertura dei lavori del Campus Albachiara, che ha chiamato a raccolta a Montecatini Terme (Pistoia) oltre 2.000 giovani provenienti da tutta Italia per parlare di responsabilità e diritti.

  111. 28/10/11 - Libera al Salone dell'Editoria Sociale

    Libera sarà presente con uno stand da venerdì 28 ottobre a martedì 01 novembre dalle ore 17.30 alle 23.00. Presso il nostro stand potrete acquistare i prodotti Libera Terra, i gadget di Libera e aderire all'associazione tramite tesseramento.

  112. 27/10/11 - Migliaia di abitanti del Chocó protestano per la fumigazione di campi di coca

    Si è diffusa la notizia che il glifosato abbia causato danni alla salute, colpito le coltivazioni legali e contaminato le fonti d'acqua. Circa 5500 afrodiscendenti della regione del Chocó, hanno interrotto le comunicazioni via terra tra la regione e l'interno della Colombia per protestare contro una campagna di fumigazione di campi di coca, che ha causato danni alle persone e ai beni della comunità.

  113. 27/10/11 - Libera Brindisi chiede verità per Francesco Ligorio

    Operazione TERMINATOR a Francavilla Fontana. LIBERA esprime il ringraziamento alle Forze dell'ordine e chiede verità e giustizia per la giovane vittima Francesco Ligorio.

  114. 26/10/11 - Le mafie nel Lazio - tutte le agenzie

    (AGI) - Roma, 26 ott. - La "quinta mafia" si espande nel Lazio e nella capitale. Nel 2010 sono aumentate nella regione le segnalazioni di operazioni sospette di riciclaggio, toccando quota 5495 (+80 per cento rispetto allo scorso anno).

  115. 24/10/11 - I beni de' noantri

    I beni confiscati hanno un alto valore simbolico nella lotta alle mafie, e per legge dovrebbero essere affidati ad attività a beneficio della cittadinanza. Ma che succede a Roma?
    Trasmesso durante la trasmissione Report del 23 ottobre 2011

  116. 24/10/11 - Rassegna stampa: Devastato il Villaggio della Legalita' a Borgo Sabotino (LT)

    'E' stato colpito un bene confiscato e restituito alla collettivita' - commenta Don Ciotti -, dove Libera si era resa disponibile, su richiesta del Commissario Prefettizio di Latina, ad accompagnare il percorso di recupero e di valorizzazione del bene con il protagonismo delle realta' associative locali. Nessuno puo' pensare di vandalizzare e di fermare questo impegno'.

  117. 24/10/11 - Lecce: La conoscenza del territorio

    Percorso informativo/formativo per insegnanti di ogni ordine e grado. La conoscenza del proprio territorio per un'educazione alla cittadinanza più consapevole e responsabile. Dal 7 al 16 novembre 2011.

  118. 23/10/11 - Raid notturno a Latina, distrutto villaggio Libera. Inquirenti, atto intimidatorio

    (ANSA) - ROMA, 22 OTT - Vetri sfondati, tavoli, sedie computer e casse per l'amplificazione distrutte. E' stato letteralmente devastato il 'Villaggio della legalita' di Borgo Sabotino a Latina.

  119. 21/10/11 - Tagli alla DIA, se confermati indeboliranno lotta contro le mafie

    "Abbiamo appreso notizie relative a ipotesi di interventi che potrebbero depotenziare il ruolo operativo della Direzione Investigativa Antimafia."

  120. 15/10/11 - Delibera antiracket a Napoli

    È stata presentata, venerdì scorso (14 ottobre 2011), a Palazzo San Giacomo, la prima "delibera antiracket". Il provvedimento, a firma dell'Assessore alla Sicurezza e Beni Confiscati del Comune di Napoli, Giuseppe Narducci, regolerà gli affidamenti diretti in economia e i procedimenti di somma urgenza.

  121. 18/10/11 - Presentato "Il Testimone ai Testimoni"

    Presso il Circolo di Tennis del Foro Italico, si è tenuta la presentazione alla stampa del percorso educativo-sportivo alla legalità denominato "Il testimone ai testimoni". Il progetto, ideato e promosso in questi anni da Victor Crotta ad Ivrea e allargato ormai a 29 comuni italiani.

  122. 18/10/11 - Scuola-famiglia: serve un ponte

    Articolo pubblicato su La voce del Popolo del 16 ottobre 2011 con dichiarazioni don Luigi Ciotti.

  123. 18/10/11 - Libera Basilicata sull'omicidio di Mario Milione

    È un pugno alla coscienza della Basilicata quella lapide senza una data di morte posta nel cimitero di Policoro. Uno dei tanti schiaffi in faccia ad una regione nella quale ci sono ancora tante, troppe famiglie in attesa di una verità e di una giustizia.

  124. 17/10/11 - Sequestro Teatro Ghione-Roma. Libera: Ecco la faccia economica della Quinta mafia

    Il sequestro di oggi del Teatro Ghione a Roma, cosi come quello di altri immobili  e di numerose società aventi sede nella Capitale, rappresenta la faccia economica della Quinta Mafia. E' l'ennesima dimostrazione di come le mafie abbiano da anni deciso di investire i loro ingenti capitali a Roma e nel Lazio.

  125. 17/10/11 - Voto in Tunisia: da Torino una delegazione di osservatori

    Dal 20 al 25 ottobre, una delegazione di osservatori internazionali indipendenti, espressione della società civile, sarà in Tunisia per monitorare le operazioni di voto dell'Assemblea Costituente. Davide Mattiello farà parte di questa delegazione ed osserverà le operazioni di voto presso Sidi Bouzid, la città da cui è partita la Rivoluzione del gelsomino che ha portato alla fine del regime di Ben Ali.

  126. 14/10/11 - Congratulazioni a Nando Dalla Chiesa

    Libera si congratula e augura un buon lavoro a Nando Dalla Chiesa, nominato presidente del Comitato Antimafia istituito dal sindaco di Milano.

  127. 14/10/11 - Indignati: don Ciotti, ci saremo ma indignarsi non basta più!

    (ANSA) - ROMA, 14 OTT - "Il 15 ottobre non sarà una giornata del no, ma del noi", perché "indignarsi non basta più". Lo dichiara don Luigi Ciotti dando l'adesione del Gruppo Abele alla mobilitazione di domani degli indignati.

  128. 12/10/11 - In questa crisi i più poveri pagano il prezzo più alto

    Intervista a don Tonio Dell'Olio su L'Unità del 12 ottobre 2011. Il sacerdote di Libera spiega le ragioni del movimento lanciando un'allarme: "L'unica cosa da temere è la violenza".

  129. 14/10/11 - Don Marcello Cozzi all'Ottobre di Pace

    "Mafia, dove non te l'aspetti. Usura e riciclaggio in tempo di crisi": le infiltrazioni criminali nei tessuti economici e protagonismo delle mafie nel nord Italia saranno i temi della Conferenza che si terrà a Sanremo Mercoledì 19 ottobre p.v. alle ore 21, presso il Salone S. Pio X di Piazza San Siro.

  130. 15/10/11 - Casale Monferrato (AL): "Nomi, Cognomi e Infami", di e con Giulio Cavalli

    Il Presidio di Libera Totò Speranza di Casale Monferrato e l'Associazione La Mongolfiera, con la collaborazione di Novacoop, presentano lo spettacolo "Nomi, Cognomi e Infami", di e con Giulio Cavalli, che si terrà sabato 15 ottobre, ore 21.00, al Teatro Municipale di Casale Monferrato.

  131. 13/10/11 - Un pensiero per Pasquale Di Lorenzo

    Il 14 ottobre del 1992, ad Agrigento veniva trovato il corpo esanime del sovraintendente Pasquale Di Lorenzo, casertano di origine ma lucano di adozione. Aveva 45 anni, viveva con la moglie e le figlie a Porto Empedocle. Un pensiero di don Marcello Cozzi, referente dell'associazione Libera in Basilicata.

  132. 13/10/11 - Libera Basilicata su arresti reati ambientali

    La magistratura ha tutti gli strumenti per andare fino in fondo e per scalare le gerarchie politiche e tecniche che hanno responsabilità a vario titolo, ma continuiamo a chiederci: quanta gente ancora in Basilicata deve rimetterci la vita prima che le istituzioni locali possano finalmente prendere coscienza che le denunce dei cittadini, in questi casi, vanno prese sul serio invece di essere tacciate di proclami allarmistici?

  133. 12/10/11 - Libera la vita

    Terre appartenute alla criminalità organizzata e oggi restituite alla comunità Italiana. Anche allo sport. Alla corsa. Grazie alla fatica di un prete da strada e al lavoro di due celebri nomi della storia della maratona italiana. Articolo pubblicato sul numero 324 di Correre | Ottobre 2011.

  134. 12/10/11 - Scuola, torna il concorso antimafia Regoliamoci

    (9Colonne) Roma, 12 ott - Nell'ambito delle attività di formazione dell'associazione antimafia Libera è indetto per il sesto anno consecutivo il concorso "Regoliamoci!", proposto in collaborazione con il ministero dell'Istruzione.

  135. 11/10/11 - "Cacciamo i mafiosi dalla Mensa del Signore"

    "Le parole di Benedetto XVI a Lamezia-Terme mi hanno fatto pensare a quanti mafiosi siedono alla Mensa del Signore senza l'abito nuziale descritto dal Vangelo, ma nessuno ha il coraggio di cacciarli". E' il commento di Mimmo Nasone, coordinatore per la regione Calabria dell'Associazione Libera di don Ciotti, all'Omelia pronunciata dal Papa nel suo primo viaggio in Calabria. Intervista a Radio Vaticana | 10 ottobre 2011.

  136. 11/10/11 - Mafia: esce "Non possiamo tacere", libro vescovo Bregantini

    (ANSA) - CAMPOBASSO, 11 OTT - Sarà in tutte le librerie da venerdì prossimo, 14 ottobre, il nuovo libro di monsignor Giancarlo Bregantini "Non possiamo Tacere". Il libro, scritto con la giornalista Chiara Santomiero,éil racconto-testimonianza di un uomo del Nord, che anni fa decise di essere religioso, poi prete operaio, poi cappellano delle carceri e infine vescovo al Sud, in Calabria.

  137. 21/09/11 - Campagna "Corrotti" di Libera: alla Perugia-Assisi puntidi raccolta ogni 3 km

    L'iniziativa mira a fare in modo che icorrotti restituiscano alla collettività i beni acquisitiper corruzione. All'arrivo della marcia un grande stand coni prodotti di tutte le cooperative che lavorano sui terreni confiscati alle mafie.

  138. 13/10/11 - Savona: soldi buoni - soldi cattivi

    Inizia a Savona Giovedì 13 ottobre il PER-CORSO su finanza, economia e mafie, organizzato da LIBERA, FIBA, Associazione Soci di Banca Etica, NuovoFilmStudio e SMS di Cantagalletto, con il Patrocinio del Comune di Savona, e la partecipazione di un'altra ventina di soggetti sociali, tra associazioni e media, che attraverso sette manifestazioni si protrarrà fino al 10 di novembre.

  139. 08/10/11 - LIBERTA' e GIUSTIZIA MILANO 8 ottobre 2011

    Mi spiace non essere fisicamente lì con voi, ma in qualche modo sento di partecipare lo stesso, insieme a Libera e alle altre numerose realtà e persone che in questi giorni, a Torino, stanno dando vita a un importante momento di studio, riflessione e confronto sul tema del contrasto alle mafie e in particolare delle infiltrazioni mafiose al nord.

  140. 10/10/11 - Migliaia a Milano con Libertà e Giustizia

    (di Gioia Giudici) (ANSA) - MILANO, 8 OTT - "Non siamo una piazza antipolitica, ma una piazza che lavora per la politica": con queste parole Gustavo Zagrebelsky, presidente emerito della Corte costituzionale, ha voluto chiudere la manifestazione per 'Ricucire l'Italià organizzata da Libertà e Giustizia.

  141. 10/10/11 - Mafie al nord: agenzie dell'8 ottobre

    (ANSA) - TORINO, 8 OTT - Resistere alla mafia "non è impossibile" e la storia di Torino degli ultimi vent'anni lo dimostra, ma "la legalità deve ispirare ogni atto e ogni comportamento di unna pubblica amministrazione o di un partito".

  142. 07/10/11 - Agenzie: Iniziata la due giorni di approfondimento sulle mafie al nord

    Il ddl sulle intercettazioni "é inaccettabile". Lo ha detto oggi a Torino don Luigi Ciotti, presidente di Libera, in occasione della firma di un protocollo di intesa fra l'associazione antimafia e Unioncamere Piemonte, evento di apertura di Mafie al nord.

  143. 07/10/11 - A Torino la due giorni di Libera sulle mafie al nord

    Roma, 6 ott. (Adnkronos) - Oltre 45 relatori, oltre 500 persone e 5 gruppi di lavoro: magistrati, politici, associazioni, giornalisti e sindacati per fare il punto sulle mafie al Nord e gli strumenti per lotta alla criminalita' economica.

  144. 05/10/11 - Le mani della camorra nel basso Lazio. Operazione Kosmos: sequestrati beni anche a Latina

    Che le mani della Camorra siano arrivate fino a Latina non è una novità, anzi è storia vecchia. Ogni giorno ce lo confermano le indagini della magistratura e delle forze di polizia che si traducono in blitz mirati come l'ultimo ovvero l'operazione Kosmos, scattata questa mattina all'alba.

  145. 05/10/11 - Diario dei campi: Essere una foresta in terra di mafia

    Ciao a tutti! sono Fabiola Cumpen, ho 19 anni e vivo in una comunità femminile. Vi voglio raccontare come mi sono trovata e mi sono sentita il primo giorno al campo di Libera di Isola del Piano.

  146. 05/10/11 - Torino: una firma per la cultura della legalità

    Una firma per la cultura della legalità contro le infiltrazioni mafiose: venerdì 7 ottobre 2011 alle ore 11.00 presso la sede del Gruppo Abele di Torino, in Corso Trapani 95/a, verrà firmato il protocollo d'intesa tra Libera e Unioncamere Piemonte, prima esperienza a livello regionale della collaborazione nazionale tra Unioncamere e Libera.

  147. 03/10/11 - 'Ndrangheta: processo Meta, Libera parte civile. Segnale importante per Reggio e la Calabria

    REGGIO CALABRIA, 1 OTT - Il gup di Reggio Calabria ha ammesso la costituzione di parte civile di Libera nel processo a alcuni presunti affiliati alle cosche della città coinvolti nell'operazione Meta. Lo rende noto la stessa associazione in un comunicato.

  148. 01/09/11 - Chiusura del Progetto "La Mozzarella della legalità"

    Sabato 1 Ottobre, ore 11.00, via Pietro Pagliuca, Traversa del Cigno, Castel Volturno. L'obiettivo è tagliare un altro traguardo di legalità, festeggiando insieme l'ottima riuscita di un percorso durato due anni e che ha visto il coinvolgimento e la partecipazione di tutte le forze sane della società e del territorio regionale e provinciale.

  149. 02/10/11 - Locri: una giornata di laboratorio e teatro contro le mafie

    Domenica 2 ottobre - LOCRI
    Laboratorio sul tema "Mafia e Politica" - Centro Salesiano - ore 16.00/20.00
    Spettacolo "Mafie in Pentola" - Palazzo della Cultura (vicino Municipio) - ore 21.00 ingresso libero

  150. 30/09/11 - Libera sollecita il Prefetto a costituire i nuclei di supporto per i beni confiscati

    Con due Circolari del mese di luglio scorso il Ministro dell'Intero e il Direttore dell'Agenzia nazionale per l'amministrazione e destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata hanno invitato le Prefetture ad istituire i nuclei di supporto per il riutilizzo dei beni confiscati.

  151. 28/09/11 - Mafie al nord, dall'infiltrazione al radicamento

    Il 7 e l'8 ottobre 2011 Libera propone due giorni di studio, di analisi e proposte in tema di lotta alle mafie. Un appuntamento aperto a quelle persone realtà che rappresentano l'impegno quotidiano contro le mafie, a livello istituzionale, associativo, educativo, informativo.

  152. 28/09/11 - Libera Basilicata su Fenice

    C'è tanta gente in Basilicata stanca di una politica che dinanzi agli allarmi lanciati da cittadini e da Associazioni preferisce sempre minimizzare, sottovalutare e girarsi dall'altra parte.

  153. 27/09/11 - In 300 nel ricordo di Vincenzo Liguori

    Sono stati oltre trecento i centauri che si sono dati appuntamento in piazza Amodio a Pollena Trocchia in occasione del primo motoraduno d'epoca "Vincenzo Liguori".

  154. 28/09/11 - La grande storia: "La pace in marcia"

    Lunedì 3 ottobre ore 23.10 - RAI TRE. In occasione del cinquantenario della prima "Marcia della Pace e della fratellanza fra i popoli, Perugia-Assisi", LA GRANDE STORIA presenta "La pace in marcia" un documentario di Giovanni Grasso e Andrea Orbicciani.

  155. 28/09/11 - Bari: "La memoria che genera cambiamento"

    1 e 2 ottobre 2011 "La memoria che genera cambiamento". Incontri, riflessioni e impegno sociale in memoria di Gaetano Marchitelli.

  156. 27/09/11 - Natale, Fnsi: in piazza per il diritto di informare e quello di sapere

    Dal meeting dei giovani per la Pace, il presidente della Federazione nazionale della stampa, lancia la manifestazione contro la "legge bavaglio".

  157. 25/09/11 - Agenzie: Don Ciotti, la pace ha bisogno di noi

    (AGI) - Roma, 24 set - "La pace ha bisogno di noi, dobbiamo andare a cercarla. Dobbiamo vivere per la pace, perche' pace vuol dire liberta', dignita' e giustizia. Non chiediamola solo agli altri la coerenza, la credibilita', la continuita'.

  158. 24/09/11 - Così Formello dice no alla mafia

     Il 23 settembre a Formello è stato inaugurato il primo quartiere italiano dedicato all'antimafia. Sei vie   e una piazza portano il nome di vittime della criminalità organizzata.

  159. 26/09/11 - Non c'è diffamazione nelle parole di don Cozzi su Cannizzaro

    A stabilirlo è una sentenza del Tribunale civile di Potenza, chiamato a decidere su una citazione che l'ex direttore dell'ospedale San Carlo di Potenza e marito del magistrato Felicia Genovese, aveva inoltrato nei confronti del sacerdote. Don Cozzi, in alcuni articoli di giornale, aveva posto dei dubbi e sottolineato alcune "stranezze" che vedevano come protagonista il dottor Cannizzaro che, sentitosi diffamato, aveva chiesto i danni al referente dell'associazione Libera in Basilicata.

  160. 26/09/11 - Don Ciotti: certificato antimafia importante presidio di prevenzione

    (ASCA) - Roma, 26 set - 'Il certificato antimafia non e' stato lo strumento straordinario nella lotta alla mafia ma e' un importante presidio di prevenzione e conoscenza che in tanti casi ha permesso previa verifica di bloccare gli interessi delle mafie negli appalti.

  161. 26/09/11 - Libera: Continuare sulla sua strada di Maathai e fare tesoro del suo insegnamento

    (ANSA) - ROMA, 26 SET - Wangari Maathai, morta all'eta' di 71 anni, e' stata la prima donna africana a ricevere il Nobel per la pace per la sua lotta contro la deforestazione.

  162. 24/09/11 - Camorra: Libera, uno spaccato inquitante da inchiesta calcio

    (ANSA) - ROMA, 23 SET - 'Oltre un anno fa avevamo denunciato l'ombra della criminalita' nel mondo del calcio. Il rischio che un altro 'palazzo' faccia affari sul calcio e' ormai piu' che un'ombra'.

  163. 23/09/11 - Libera Reggio Emilia al fianco del prefetto

    In occasione dell'assemblea provinciale svoltasi giovedì 22 settembre, tutto il coordinamento di Libera Reggio Emilia ha voluto esprimere con forza il pieno appoggio all'operato della Prefetto Antonella De Miro.

  164. 21/09/11 - Assassinata Maryl Vanessa Coicuè, Nord del Cauca (Colombia)

    Il 16 settembre è rimasta uccisa una bambina di 11 anni,  Maryi Vanessa Coicué, a seguito di un combattimento armato nel territorio di El Credo, Resguardode Huellas Caloto, Territorio del Gran Pueblo Nasa (Cxab Wala Kiwe) Nord del Cauca, Colombia.

  165. 21/09/11 - Parroco Portici: martire giustizia. Denunciò molestatore figlia

    (ANSA) - PORTICI (NAPOLI), 20 SET - "Teresa Buonocore è stata una martire della giustizia ed oggi vogliamo tenere vivo il ricordo attraverso l'impegno umano e serio che lei ha profuso". Lo ha detto questa sera a Portici (Napoli) il parroco della Chiesa dell'Immacolata Concezione, Giuseppe De Vincentiis, durante una messa celebrata nell'anniversario della morte della "mamma coraggio", uccisa per aver denunciato il molestatore di una delle sue due figlie.

  166. 21/09/11 - Libera Basilicata su Università

    In merito al documento del 10 settembre, con il quale alcune associazioni assumono posizioni molto precise sulla costituzione del nuovo dipartimento a Matera, si precisa che "Libera, associazioni, nomi e numeri contro le mafie" non ha sottoscritto alcun documento, non ha partecipato ad alcuna discussione né, al proprio interno, ha mai sviluppato alcun dibattito sull'argomento.

  167. 20/09/11 - Perugia-Assisi, la settimana della pace. "Il popolo si mette in cammino"

    "La partecipazione alla marcia della pace è testimonianza di cittadinanza attiva e di condivisione di valori che richiedono un costante impegno comune per il raggiungimento della pace, anelo dell'umanità". Con questa motivazione l'Unsc, Ufficio nazionale del servizio civile, aderisce alla 50ma edizione della Perugia-Assisi e invita tutti gli operatori in servizio civile a partecipare attivamente.

  168. 20/09/11 - Don Ciotti e gli esclusi, mille battaglie in un film

    Da Palermo all'Aquila, da Torino a Bruxelles, i volti, le storie, le battaglie delle associazioni legate a Gruppo Abele e Libera diventano un film. La pedata di Dio è il documentario di Tommaso D'Elia, Silvia Bonanni e Daniela Preziosi che in un'ora circa racconta don Luigi Ciotti e la sua contagiosa voglia di verità e giustizia.

  169. 20/09/11 - Formello, nasce il quartiere "antimafia" vie intitolate alle vittime della criminalità

    Da venerdì 23 settembre le strade della zona Albereto, a Formello, porteranno i nomi di tutte le vittime delle mafie: via Falcone, via Borsellino, piazza Alberto Dalla Chiesa, via Impastato, via don Diana, via La Torre. L'intitolazione comincerà alle 9 e 30.

  170. 19/09/11 - Strage di Castel Volturno: un dovere ricordare

    Per non dimenticare e per non lasciare che il presidio di legalità perda di forza, domenica 18 settembre alle ore 17 LIBERA Coordinamento di Caserta e il Comitato don Peppe Diana, insieme al Forum antirazzista, saranno presenti alla commemorazione delle vittime innocenti della strage di Castel Volturno, avvenuta nel 2008, aderendo all'appello di padre Antonio Bonato della missione dei Padri Comboniani.

  171. 16/09/11 - Sulla retta via

    Andrà in onda il 17 settembre il  reportage di "Sulla Retta Via" su Rainews24 la mattina alle 7:30 e la sera alle 20,30. Nel video è presente una lunga seguenza tratta dall'Asta di Caterpillar a sostegno di Libera.

  172. 16/09/11 - Le Terre di don Diana al Cheese di Roma

    Domani 16 settembre, la cooperativa 'Le Terre di Don Diana' realizzata su un bene confiscato alla camorra, in via Del Cigno a Castel Volturno, presenterà la mozzarella alla fiera internazionale Cheese, a Roma.

  173. 14/08/11 - Diario dei campi: Polistena (RC)

    Ad un campo di volontariato e di studio sulle terre confiscate alla mafia non si esibisce nulla... semplicemente ci si mostra per quello che si è... e si vedono facce e sguardi puliti...

  174. 12/09/11 - Per ricordare Padre Michele D'Annucci, la "Ruspa di Dio"

    Una settimana di appuntamenti ad Atella per ricordare padre Michele D'Annucci, nato nel paese del Vulture il 17 settembre del 1941 e morto a Shoshanguve (Sud Africa) l'8 dicembre del 2001. Aveva trascorso 34 anni di missione in Sud Africa e ne sarebbero passati molti di più se una mano assassina non lo avesse fermato con otto colpi di pistola il giorno dell'Immacolata di dieci anni fa.

  175. 12/09/11 - Claps: 12 settembre, 18 anni dalla scomparsa. Libera, ancora punti oscuri

    (ANSA) - POTENZA, 10 SET - Lunedi' 12 settembre ricorrera' il 18/o anniversario della scomparsa di Elisa Claps, la studentessa potentina i cui resti sono stati ritrovati il 17 marzo 2010 nel sottotetto della Chiesa della Santissima Trinita': per l'associazione Libera 'a 18 anni di distanza sono ancora tanti i punti oscuri di questa vicenda'.

  176. 09/09/11 - Avviso Pubblico sulle dichiarazioni del deputato Tarozzi

    Le dichiarazioni del deputato della Lega Nord Alberto Tarozzi sono prive di fondamento e offendono l'istituzione magistratura, le persone che in essa vi operano con onestà e impegno, così come le migliaia di amministratori locali del Mezzogiorno e d'Italia impegnati contro le mafie e nella difesa della democrazia.

  177. 08/09/11 - Non si ferma la violenza in Messico

    Tre giornalisti messicani uccisi negli ultimi dieci giorni, due feminicidi e l'omicidio di un uomo che si aggiungono alle 52 vittime dell'attacco a colpi di granate nel Casinò Royal di Monterrey, Nuevo Leon, ed alle altre decine di morti che di giorno in giorno fanno aumentare il numero di  vittime in Messico.

  178. 07/09/11 - Afghanistan: dieci anni di guerra bastano!

    Al rientro da Kabul la prima delegazione pacifista occidentale interroga la politica. Ecco cosa devono fare l'Italia e la comunità internazionale per evitare che le cose vadano sempre peggio.

  179. 07/09/11 - Libere lacrime verso Liberi sorrisi

    Impressioni dopo il campo di Libera Locride a Gioiosa Jonica (RC). Ci sono viaggi estivi che vanno al di là della semplice conoscenza di un posto nuovo, ci sono curiosità che vanno oltre il mero incontro con persone nuove; il campo di "E!State Liberi!" a Gioiosa Jonica è stata una di quelle esperienze che ha concesso di vivere un passo "oltre" la meta scelta per la vacanza scolastica, le ferie lavorative o, perché no, un luglio da pensionato.

  180. 06/09/11 - Resistenza civile alla 'ndrangheta

    Ribadito il ruolo strategico della riconversione sociale dei beni confiscati. Articolo pubblicato sul sito della Gazzetta del Sud il 4 settembre 2011.

  181. 05/09/11 - Diario dei campi: Isola del Piano (PU)

    Ciao a tutti! sono Fabiola Cumpen, ho 19 anni e vivo in una comunità femminile. Vi voglio raccontare come mi sono trovata e mi sono sentita il primo giorno al campo di Libera di Isola del Piano.

  182. 05/09/11 - Libera su attentato imprenditore Venosa

    In tutto il Paese stiamo intercettando un senso di sfiducia generalizzato da parte di testimoni e collaboratori di giustizia. E la Basilicata non fa eccezione. Percepiamo che la sfiducia non è nei confronti delle attività investigative o di magistrati e forze dell'ordine che fanno bene il loro lavoro, ma verso una politica che garantisce sempre meno sia i testimoni che i collaboratori di giustizia.

  183. 05/09/11 - Diario dei campi: Lecco

    Giovedì sera il gruppo si è diviso tra due attività: una parte di noi si è recata ad una serata organizzata per la giornata del creato, l'altra ha incontrato Egidia Beretta, mamma di Vittorio Arrigoni.

  184. 02/09/11 - Otranto Legality Experience (ANSA)

    Studiare l'evoluzione della criminalita' organizzata nell'era della globalizzazione e individuare gli strumenti della societa' civile per combattere le armi, sempre piu'affinate, della mafia internazionale.

  185. 02/09/11 - Messico: Libera, solidarietà a famiglie giornaliste uccise (Adnkronos)

    In una nota 'Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie', che da anni attraverso il settore internazionale e' impegnata in Messico e in altri stati latino americani nella difesa e tutela dei giornalisti minacciati dai nacotrafficanti, esprime solidarieta' ai familiari delle due giornaliste uccise in Messico.

  186. 02/09/11 - Danneggiata la "Tenda della Memoria" a Lecco

    La notizia del danneggiamento durante la notte scorsa della tenda della Memoria ha accolto al risveglio i ragazzi che partecipano al primo campo di volontariato sui beni confiscati in Lombardia, voluto da Libera e da Legambiente.

  187. 01/09/11 - Diario dal campo di Lecco

    Mercoledì sera abbiamo montato con l'aiuto degli scout Agesci di Lecco e Cngei di Valmadrera la tenda della Memoria nei Giardinetti di Largo Montenero a Lecco.
    Con questa tenda si è aperto ufficialmente il nostro campo.

  188. 01/09/11 - Diario dai Campi: Cerignola

    Good morning Vietnam! E' questo il grido con cui il nostro ''caporale'' Vito ci carica la mattina. Qui a Cerignola si combatte a colpi di impegno e legalità, nonostante un "terreno" non proprio fertile, uomini e associazioni locali si battono per restituire dignità e bellezza a quest'area del Meridione. Noi, undici ragazzi provenienti da tutto il centro e nord Italia ci siamo immersi in questa realtà attraverso i campi di volontariato di Libera.

  189. 13/07/11 - Diario dei campi: Mesagne (BR)

    Chàlepa tà kalà (difficili le cose belle). Così probabilmente dissero i Greci quando giunsero in Puglia, terra calda ma generosa, e così arriviamo a dire anche noi alla fine di questi intensi dieci giorni.

  190. 02/08/11 - Diario dei campi: San Pietro Vernotico (BR)

    Incredibile. Dieci giorni volati via e tutta la stanchezza fisica che si accumula nei muscoli, nell'attimo in cui realizzzzi che... Missione compiuta, o meglio, iniziata! Perchè qui tutti noi continueremo a pensare a lungo a questo campo, portando avanti impegno e valori condivisi qui.

  191. 01/09/11 - Diario dai campi: Isola di Capo Rizzuto (KR)

    Non l'avremmo mai immaginato, ma ad esperienza conclusa qui nessuno vuole tornare a casa. Siamo arrivati 7 giorni fa sperando di scoprire la vera faccia di un mondo di cui conoscevamo solo gli aspetti negativi.

  192. 31/08/11 - Libera Locride: vicinanza a don Campisano

    Il Coordinamento della Locride di Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie, esprime piena solidarietà a Don Giuseppe Campisano, parroco della Chiesa di San Rocco a Gioiosa Ionica, vittima di un attentato contro la sua autovettura.

  193. 01/09/11 - Perché vado a Kabul alla vigilia dell'11 settembre (di Tonio Dell'Olio)

    Agli occhi degli estranei, guerre e mafie sembrano solo lontani parenti. Eppure sono legate da vincoli di consanguineità insospettabili. C'è un traffico di armi organizzato e gestito da organizzazioni criminali che sostengono soprattutto i cosiddetti attori non statali dei conflitti moderni.

  194. 01/09/11 - Cisterna di Latina: preoccupazione di Libera per nuova colata di cemento

    Il Coordinatore regionale del Lazio di "Libera. Associazioni nomi e numeri contro le mafie" Antonio Turri apprende con preoccupazione dagli organi di stampa che il sindaco di
    Cisterna di Latina Antonello Merolla e la sua Giunta sarebbero intenzionati a dare il via libera all'ennesima colata di cemento sul territorio comunale.

  195. 04/06/11 - E!STATE LIBERI 2011: Programma per singoli dei campi di volontariato sui beni confiscati

    Tanti volontari e volontarie scelgono di fare un'esperienza di volontariato e di formazione civile sui terreni confiscati alle mafie gestiti dalle cooperative sociali di Libera Terra. Segno questo, di una volontà diffusa tra i giovani di essere in "protagonisti" e di voler tradurre questo impegno in una azione concreta di responsabilità e di condivisione.

  196. 29/08/11 - 11 settembre a Kabul: contro la violenza, la guerra e il terrorismo

    A dieci anni dall'attentato che l'11 settembre 2001 distrusse le torri gemelle di New York e dall'inizio della guerra in Afghanistan, la Tavola della pace e l'associazione americana dei familiari delle vittime dell'11 settembre Peaceful Tomorrows hanno deciso di andare insieme a Kabul per dire basta alla violenza, alla guerra e al terrorismo.

  197. 29/08/11 - Inaugurazione Festival di Cinema sull'Ambiente Latinoamericano

    A Roma, presso il CineLab - Isola Tiberina, 29 agosto, ore 21:00, verrà inaugurato il Festival di Cinema sull'Ambiente Latinoamericano.

  198. 25/08/11 - Beni confiscati abbandonati nel Frusinate

    Servizio del TGR Lazio sullo stato di abbandono di alcuni beni confiscati in provincia di Frosinone

  199. 25/08/11 - Mondiali Atletica Corea: sapori di legalita' a Casa Italia Atletica con i prodotti Libera Terra

    Libera e Fidal insieme per un mondiale all'insegna del sapore della legalità. In occasione dei Mondiali di Atletica che partiranno il prossimo 27 agosto in Corea, presso Casa Italia Atletica per gli atleti, giornalisti e visitatori sarà possibile degustare i prodotti Libera Terra coltivati sui terreni confiscati alle mafie.

  200. 17/08/11 - Diario dei campi: Firenze

    Siamo ormai giunti al termine di questa esperienza di campo - lavoro e vogliamo condividere insieme a voi gli ultimi quattro giorni di campo! Abbiamo sospeso la reportistica giornaliera....eravamo troppo occupati a lavorare! :)

  201. 17/08/11 - Cari compagni di viaggio

    Eravamo tutti in cerchio per rompere il ghiaccio e cominciare a raccontarci, ma per me già ci conoscevamo: perché solo condividere, e quindi sottrarre parte del nostro tempo per partire, allontanandoci dalla tranquilla routine, una esperienza di questo tipo è un profondo motivo che ci accomunava e che ci faceva sentire legati.

  202. 17/08/11 - Diario dei campi: Isola di Capo Rizzuto (KR)

    Non l'avremmo mai immaginato, ma a esperienza conclusa qui nessuno vuole tornare a casa. Siamo arrivati 7 giorni fa sperando di scoprire la vera faccia di un mondo di cui conoscevamo solo gli aspetti negativi.

  203. 14/08/11 - Diario dei campi: San Giuseppe Jato (Pa)

    Finalmente, dopo ore di duro lavoro e dopo esserci fatti la doccia ci siamo ritrovati tutti per il pranzo: pasta con melanzane e ricotta salata!! Nel pomeriggio ci siamo riposati, abbiamo fatto le nostre attività e alle 17,30 abbiamo atteso l'arrivo di Vincenzo Palermo, vice presidente dell' Auser.

  204. 14/08/11 - Libera Valdarno: Morti bianche indignarsi non basta

    Libera Valdarno desidera manifestare dolore per la tragedia umana e  sconforto per il ripetersi anche nel nostro territorio di questi che  definire "infortuni" spesso è prendere in giro le vittime e noi stessi.

  205. 14/08/11 - Diario dei campi: Isola del Piano (PU)

    Non posso pensare che a 17 anni non sapessi ancora di quanto l'Italia fosse messa male. A volte, le persone pensano di riuscire a impressionarti con le parole, a volte ci riescono, a volte no.

  206. 14/08/11 - Diario dei campi: Firenze

    Nella mattinata ho fatto parte del gruppo delle pulizie, alla fine la scelta del gruppo di lavoro è stata dettata dalle scelte degli altri partecipanti al campo. Mi piace stare nel gruppo in cui lavoro perchè penso di dare di più. Viviana, Abi e la nostra "capogruppo" Nadia mi hanno fatto compagnia nel lavoro e sono soddisfatto per tutto ciò che abbiamo pulito insieme.

  207. 14/08/11 - Dal 24 agosto primo campo di volontoriato sui beni confiscati a Lecco

    E' un momento importante di richiamo dell'attenzione su fenomeni di illegalità che - pur non raggiungendo livelli di guardia - necessitano di vigilanza e attenzione costante da parte delle Istituzioni ma anche di tutti i cittadini.

  208. 14/08/11 - Legalità: a ferragosto sui terreni confiscati centinaia di giovani

    'Diffondere una cultura fondata su legalita' e giustizia sociale che possa efficacemente contrapporsi alla cultura della violenza, del privilegio e del ricatto'. E' l'obiettivo del ferragosto di Libera associazione, nomi e numeri contro le mafie che quest'anno ospita centinaia di giovani impegnati a trascorrere la festa tra studio e volontariato sui beni confiscati alle mafie

  209. 10/08/11 - La meglio gioventù al lavoro d'estate nei beni confiscati

    A Pollica come in Sicilia o in Piemonte sonomigliaia i ragazzi che trascorrono le proprie vacanze nei campi di volontariato e di studio organizzati da Libera sui terreni che lo Stato ha sottratto allemafie. Articoli tratti dal dossier dell'Unità dell'8 agosto 2011 "Fattore L".

  210. 10/08/11 - Diario dei campi: San Giuseppe Jato (Pa)

    Alla sera Francesco ci ha raccontato come è nata la cooperativa Placido Rizzotto, il suo funzionamento e di cosa si occupa. Ci ha molto impressionato il fatto che la cooperativa garantisca i diritti ai soci dipendenti che per noi devono essere considerati di prassi, mentre in quella zona sono un' eccezione.

  211. 10/08/11 - Sul parco Sandra Mondaini e Raimondo Vianello, già Giovanni Falcone e Paolo Borsellino

    Apprendiamo dagli organi di stampa la decisione dell'amministrazione Comunale di Parma di togliere l'intitolazione del Parco ex Eridania ai giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino per dedicare questo luogo storico della nostra città agli attori comici Sandra Mondaini e Raimondo Vianello.

  212. 28/07/11 - Diario da Castellammare di Stabia (NA)

    Ho voluto immergermi nella realtà di questa terra per vedere coi miei occhi, per cercare risposte a tutte le domande che mi frullavano nella testa. Desideravo conoscere la camorra, in prima persona: le mani nella sua terra, gli occhi sui suoi imperi nascosti, il sapore della sua temerarietà celata, l'odore della tacita paura che suscita, il rumore del suo silenzio apparente. Confesso che è stata una ricerca molto complessa, il cui traguardo non era a portata di mano, sempre che ad un traguardo vero io sia giunta.

  213. 05/08/11 - Mafia: lapide per ricordare omicidio agente Agostino e moglie

    PALERMO, 5 AGO - Una lapide commemorativa e' stata installata questa mattina sul lungomare Cristoforo Colombo di Villagrazia di Carini, (Palermo), per ricordare l'omicidio avvenuto il 5 agosto di 22 anni fa dell'agente Nino Agostino e della moglie Ida Castelluccio, incinta di cinque mesi. All'altezza dell'ex civico 699, dove sorgeva il villino della famiglia Agostino, poi demolito, i familiari delle vittime, don Luigi Ciotti, il sindaco del Comune di Carini, Giuseppe Agrusa, le associazioni Libera, Addiopizzo, Movimento Agende rosse e Cittadinanza per la magistratura hanno ricordato l'assassinio.

  214. 05/08/11 - Le mafie creano povertà e disuguaglianza

    La mancanza di legalità in Italia non è solo una questione etica, provoca diseguaglianza. Molti perdono i diritti perché l'illegalità diffusa sovverte le regole del vivere civile, le distrugge. Lo dice don Luigi Ciotti nel suo articolo nello speciale di 8 pagine che esce domenica 7 agosto su l'Unità "Fattore L. L'Italia che vuole legalità".

  215. 05/08/11 - A testa alta

    "Tanti volontari e volontarie scelgono di fare un'esperienza di volontariato e di formazione civile sui terreni confiscati alle mafie gestiti dalle cooperative sociali di Libera Terra. Segno questo, di una volontà diffusa tra i giovani di essere "protagonisti" e di voler tradurre questo impegno in una azione concreta di responsabilità e di condivisione".

  216. 03/08/11 - Solidarieta' di Libera a Marisela Ortiz Rivera

    Solidarieta' di Libera a Marisela Ortiz Rivera, messicana difensora dei diritti umani ed impegnata nel combattere e denunciare scompare ed omicidi di giovani donne in Messico.

  217. 02/08/11 - Diario dei campi: Locride

    Come la racconti una giornata come questa... Oggi siamo saliti sull'Aspromonte, siamo andati a Pietra Cappa, dove sono stati ritrovati i resti di Lollò Cartisano, ultimo sequestrato della 'ndrangheta. Per arrivarci siamo passati in mezzo a San Luca, con la bandiera di Libera che sventolava dal finestrino del furgone, e quel silenzio irreale di questo Paesino che, come riflettevamo l'altra mattina, nulla ostenta della ricchezza delle persone mafiose (ce ne sono molte ci dicono, ma non tutti ovviamente sono mafiosi) che lo abitano. E' fatto di case di pietra, piccole, in perfetto stile "non finito jonico", tutte vicine, con i nomi delle strade scritti col pennarello direttamente sui muri, e di campi arsi dal sole in cui crescono pomodori e capre... dà insomma un immagine di grande povertà.

  218. 02/08/11 - Diario dei campi: Isola del Piano (PU)

    Arriva il 18 luglio e si parte per Fano, per una settimana nelle Marche al mare o forse ad assaporare la tranquillità dell'Appennino marchigiano? E invece, con grande stupore, mi ritrovo in un paesino di 670 anime, disperso tra i colli, Isola del Piano per l'appunto, a vivere un'esperienza unica e a dir poco irripetibile.

  219. 01/08/11 - Diario dai campi: Torchiarolo (BR)

    Oggi ultima sveglia all'alba: colazione davanti all'alba pugliese che accentuava la malinconia degli ultimi giorni di campo. Per stamane era in programma l'ultima decisiva spedizione nella vigna. C'era da liberare un vigneto dai vecchi tiranti di ferro sparsi a terra, in modo che gli operai della Cooperativa potessero procedere senza lavori in sospeso nella raccolta dei pomodori. E con la collaborazione di volontari Arci e Scout, in un clima di cooperazione e sostegno reciproco da fare invidia alla migliore delle squadre in finale di campionato... Missione compiuta!

  220. 01/08/11 - Estate Liberi! Volontari e amministratori piantano i fichi d'india a Gergei

    Le magliette rosse con la scritta bianca si stagliano nell'azzurro del cielo, nel verde della campagna e nel marrone della terra appena trattata per accogliere la nuova piantagione.

  221. 29/07/11 - Per Vanda Spoto

    Abbiamo appreso della morte di Vanda Spoto,presidente di LegacoopCampania.Vanda e' stata nostra compagna di viaggio in uno dei sogni-progetti più importanti: riutilizzare i terreni confiscati alle mafie, attraverso il lavoro organizzato dai giovani e per i giovani.

  222. 29/07/11 - Il cielo chiuso degli Stati Uniti per Raquel Gutierrez Aguilar

    Mercoledì 20 luglio 2011 Raquel Gutierrez Aguilar, messicana, insegnante all'Università Autonoma di Città del Messico, stava viaggiando sulla poltroncina 17J del volo 033 di Aero Mexico delle 22,35 ora locale effettuato per conto della compagnia aerea Alitalia  da Città del Messico a Barcellona, per proseguire poi con un volo Alitalia per Roma  per partecipare al Seminario "America Latina ma non solo" organizzato a Cortona dal 22 al 24 luglio.

  223. 26/07/11 - Agenzie 25 luglio - Festa di Libera

    (ANSA) - FIRENZE, 25 LUG - "Procedere ad una profonda revisione" del 'Codice Antimafia' e prevedere un congruo periodo di tempo per valutare e apportare tutte "le necessarie modifiche" alla norma. Questo l'appello, si apprende da una nota, rivolto al Governo ed alle forze politiche presenti in Parlamento da Libera.

  224. 25/07/11 - Angenzie 22 - 23 - 24 luglio - Festa di Libera

    (ANSA) - FIRENZE, 23 LUG - Sono "appena due anni" che nel nord Italia "si è raggiunta la consapevolezza della necessità di dare battaglia alle mafie a partire dal piano politico". Né e convinto il presidente onorario di Libera, Nando Dalla Chiesa

  225. 20/07/11 - Conto alla rovescia per la prima Festa nazionale di Libera

    «Firenze si prepara ad accogliere il popolo di Libera. La città è pronta e anche i giovani. Lo percepiamo da settimane, i  cittadini e le istituzioni con tanti gesti autentici hanno confermato il grande affetto e l'impegno per la realizzazione di queste giornate». Così Andrea Bigalli, referente di Libera in Toscana, racconta  a poche ore dall'inizio della prima festa nazionale di Libera, il clima che si respira nella città.

  226. 20/07/11 - Giulio Cavalli a Libera in festa "Racconterò la mafia con l'arte"

    Da domani al 26, a Firenze, incontri, concerti e spettacoli contro tutte le mafie. L'attore teatrale sotto scorta dal 2008 reciterà in un'opera sul processo ad Andreotti. Di GERARDO ADINOLFI su Repubblica.it

  227. 20/07/11 - Ennesima  vasta operazione nel Lazio

    Ennesima  vasta operazione della Direzione Investigativa antimafia di Roma che ha visto il sequestro, sulla direttrice Cassino - Frosinone- Roma, di 41 immobili, un albergo, 22 terreni, 10 società, 2 imbarcazioni e 48 rapporti bancari intrattenuti con istituti di credito e intermediari finanziari della Capitale.

  228. 20/07/11 - G8 Genova: don Ciotti, ricordare vuol dire impegnarsi di più

    (ANSA) - GENOVA, 20 LUG - Stato e istituzioni "devono fare la loro parte fino in fondo. Esclusione, povertà, disagio sono sotto gli occhi di tutti e sono aumentati. Come ieri, le parole di quel G8 fatte di tante promesse che non sono state realizzate".

  229. 19/07/11 - Giochi: don Ciotti, azzardo è vera droga di Stato

    (ANSA) - PALERMO, 19 LUG - "Abbiamo tanta gente che ancora oggi non è libera dal racket del pizzo e dalle dipendenze del gioco d'azzardo, vera droga di Stato. Per fare cassa non si può semplificare tutto". Lo ha detto a Palermo il fondatore di Libera, don Luigi Ciotti.

  230. 20/07/11 - Proroga master su beni confiscati

    La Facoltà di Scienze Economiche e Aziendali ha prorogato il termine per la partecipazione al concorso di ammissione al Master Universitario di I livello in VALORIZZAZIONE E GESTIONE DEI BENI CONFISCATI ALLA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA.

  231. 19/07/11 - Borsellino: don Ciotti, malattia oggi si chiama rassegnazione

    (ANSA) - PALERMO, 19 LUG - 'Tutti dobbiamo assumerci la nostra responsabilita'. E' responsabile chi risponde alla propria coscienza'.

  232. 19/07/11 - Conto alla rovescia per la prima Festa Nazionale di Libera

    Incontri, formazione, spettacoli, dibattiti, concerti, libri, teatro, proiezioni, mostre  degustazione con prodotti Libera Terra 300 giovani da tutto il paese per un' Italia liberata  dalle  mafie.

  233. 19/07/11 - Diario dai campi: Castelvolturno

    Oggi, 19 luglio, presso le Terre di don Diana, a Castelvolturno, nella tenuta agricola confiscata alla camorra, è stato inaugurato il campo AIFO- LIBERA "Esperienze di vita: legalità, solidarietà e impegno civile".

  234. 18/07/11 - Gioco: Libera, lo Stato incentiva i "malati d'azzardo"

    (ASCA) - Roma, 18 lug - ''Da oggi per legge si puo' diventare malati d' azzardo. Siamo davanti ad una palese contraddizione del Governo, da un lato pochi giorni fa la commissione Antimafia denuncia il legame sempre piu' stretto tra gioco d'azzardo e criminalita' organizzata, e dall'altro per legge si da via libera allo stesso gioco d'azzardo online''.

  235. 15/07/11 - Mafia: a Firenze si svolgerà la Festa Nazionale di Libera

    "Libera in festa, per un'Italia liberata dalle mafie". Si svolgerà a Firenze la prima Festa Nazionale di "Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie". Una settimana di incontri, spettacoli, formazione, dibattiti e concerti. Sarà la festa "della speranza, che ha la meglio sull'indifferenza e sulla rassegnazione".  La festa dell'impegno, perchè "speranza vuol dire impegnarsi in prima persona". Il popolo di Libera si incontrerà dal 21 al 26 luglio.

  236. 13/07/11 - L'Italia si allenerà a Rizziconi su un campo confiscato alla 'ndrangheta

    La Nazionale si allenerà a Rizziconi, su un campo confiscato nel 2003 alla 'ndrangheta. La data ancora non è stata decisa - la scelta ricade tra agosto, ottobre oppure novembre in concomitanza con i raduni di preparazione alle partite che disputerà l'Italia - ma oggi, 13 luglio 2011, la Figc ha confermato la volontà di portare gli Azzurri ad allenarsi da quelle parti, effettuando un sopralluogo sul piccolo campo di calcio a cinque in erba sintetica che, però, ha una grande storia alle spalle.

  237. 13/07/11 - Conferenza stampa di presentazione della Festa di Libera

    Il programma, gli appuntamenti, gli ospiti saranno presentati in una conferenza stampa che  che svolgera' venerdi' 15 luglio alle ore 12:30 presso la Sede Regione Toscana c/o Palazzo Strozzi Sacrati in Piazza Duomo 10- Firenze. Saranno presenti Don Luigi Ciotti, presidente di Libera, Enrico Rossi, presidente Regione Toscana, Cristina Gianchi, assessore politiche giovanili Comune di Firenze, Simone Gheri, sindaco di Scandicci, Andrea Bigalli, Libera Toscana.

  238. 12/07/11 - Libera Puglia: eletto nuovo coordinatore regionale

    L'assemblea Libera Puglia ha eletto all'unanimità nuovo referente regionale Alessandro Cobianchi, il quale, succedendo a Don Raffaele Bruno, lo ha ringraziato per il lavoro svolto finora e per quello che si continuerà a costruire insieme. Fanno parte del coordinamento regionale anche: Attilio Chimienti, Mario Dabbicco, Daniela Marcone, Gloria Vicino e Marzia Papagna.

  239. 12/07/11 - Dalla memoria all'impegno

    Si svegliano alle cinque e fanno una colazione nutriente, perché ad attenderli ci sono sei ore di lavoro sotto il sole siciliano. Nell'afa estirperanno erbacce, poteranno rami, dissoderanno i terreni, strappando le vecchie radici storte, accartocciate e rinsecchite per sostituirle con piante giovani e bisognose di cure, ma che cresceranno rigogliose e forti perché nate da un seme prezioso: la legalità. "E!state Liberi" è un'esperienza di volontariato e di formazione civile sui terreni confiscati alle mafie gestiti dalle cooperative sociali di "Libera Terra".

  240. 12/07/11 - Assolto Podlech, giudice militare di Pinochet accusato di stragi compiute durante la dittatura

    Assoluzione piena "per non aver commesso il fatto" e immediata scarcerazione per Alfonso Podlech, l'ex procuratore militare del regime di Augusto Pinochet, sotto processo a Roma per la morte di Omar Venturelli, ex sacerdote italo-cileno, avvenuta poco dopo il golpe militare cileno del 1973.

  241. 11/07/11 - Danele Poto: il calcio e le mafie

    Daniele Poto è un giornalista sportivo che ha lavorato a lungo con Tuttosport, oggi è con l'associazione Libera, il suo libro "le mafie nel pallone" edito nel settembre 2010, ha visto una impennata in questo ultimo periodo, complice il recente scandalo sulle scommesse, in questa intervista va a "tutto campo" sui problemi economico-criminali che orbitano del mondo del calcio.

  242. 11/07/11 - Rassegna stampa: presentato il primo campione del caffé d'orzo coltivato da Libera Terra Crotone

    Il g(i)usto del raccolto sui terreni confiscati - giovedi 7 luglio 2011

  243. 08/07/11 - Diario dei campi: Salsomaggiore Terme

    Dopo l'arrivo di tutti i partecipanti, nel primo pomeriggio, i responsabili ci hanno illustrato le peculiarità del campo di Libera Parma. La giornata si è conclusa in libertà con la cena e l'assegnazione dei compiti (pulizia bagni e cucina).

  244. 04/07/11 - Libera Foggia: beni confiscati, un anno, una promessa, tutto fermo!

    Era il 31 marzo 2011 quando, in occasione della "Giornata della legalità", il Sindaco Mongelli s'impegnava pubblicamente a sbloccare l'iter per l'assegnazione del bene confiscato sito in Via delle Orchidee, zona Salice.

  245. 08/07/11 - Per la Festa di Libera GnuQuartet in concerto

    Il GnuQuartet, quartetto genovese che negli anni ha collaborato con i migliori nomi della musica italiana, tra cui Gino Paoli, Simone Cristicchi, Afterhours, Baustelle e moltissimi altri, presenterà il nuovo album Something Gnu, disco uscito a maggio 2011 composta da dodici brani, inediti e rivisitati, che sprigionano l'energia del rock e il virtuosismo del jazz.

  246. 05/07/11 - Al fianco di Libera Caserta

     Il Coordinamento regionale di LIBERA della Campania, d'intesa con LIBERA Caserta ed il Comitato Don Peppe Diana, nel denunciare la grave situazione venutasi a creare nell'area casertana, in relazione ad intimidazioni personali contro operatori impegnati nell'antimafia sociale, aggressioni e vandalizzazioni di beni confiscati e pericolosa delegittimazione di associazioni operanti da tempo in attività sociali sui beni e terreni confiscati indice una pubblica iniziativa di solidarietà ed impegno, nell'ambito delle già programmate attività del "Festival dell'Impegno Civile - Le Terre di Don Diana" per  VENERDI' 8 LUGLIO, ALLE ORE 17.00  presso il Terreno Difesa Casale Lab. di Agricoltura Sociale "A. Di Bona", a Casal di Principe "Aperitivo perBene".

  247. 05/07/11 - Palermo: Lib(e)ri Liberi presenta "Adesso"

    Martedì 5 luglio alle 18.30 quinto appuntamento della rassegna Lib(e)ri Liberi.

  248. 04/07/11 - Ai volontari di ESTATE LIBERI 2011, ai soci della cooperativa Valle del Marro, a don Pino de Masi, a tutti gli amici di Polistena

    Siamo 30 cittadini che la scorsa estate si sono incontrati e conosciuti ad uno dei campi di ESTATE LIBERI presso la cooperativa Valle del Marro. Non viviamo a Polistena, non lavoriamo tutti i giorni nei campi. Non siamo soci della Cooperativa, però l'uliveto bruciato lo sentiamo anche nostro.

  249. 04/07/11 - Claps: ultimo addio a Elisa, un giorno lungo 18 anni

    POTENZA (di Davide De Paola) (ANSA) - POTENZA, 2 LUG - Ci ha pensato il sole di luglio, caldo e forte, a spazzare via per un giorno la puzza d'umido di quel sottotetto e il freddo di quelle coltellate: ci ha pensato mamma Filomena, dopo 18 lunghi anni, a benedire la figlia Elisa, e quella bara bianca che ne conserva i resti, e a tenere uno dei fiori bianchi.

  250. 04/07/11 - La Nazionale a Rizziconi è un gol a tutte le mafie

    Gli azzurri si alleneranno su campo requisito ai boss. L'attesa dei ragazzi "Portateci Del Piero, vogliamo anche lui"  - Gazzetta dello Sport | 4 luglio 2011

  251. 02/07/11 - Claps: omelia don Marcello, verità oggetto di baratto

    POTENZA, 2 LUG - «Elisa è un fiore reciso che qualcuno ha lasciato marcire in un angolo» e la verità «è stata oggetto di baratto»: è stato questo uno dei passaggi più importanti fatti da don Marcello Cozzi (referente lucano di Libera) durante l'omelia dei funerali di Elisa Claps. 

  252. 01/07/11 - Galbiate (LC): al via Libero Cinema in Libera Terra

    La VI edizione di Libero Cinema in Libera Terra attraverserà tutto lo stivale, dalla Lombardia alla Sicilia, facendo tappa in 11 regioni italiane con ben 17 tappe nelle cooperative di Libera Terra. Prima tappa il 1 luglio 2011 a Galbiate (LC).

  253. 01/07/11 - Rassegna stampa: Trebbiato il grano antimafia

    A Isola Capo Rizzuto il primo raccolto sui terreni confiscati al clan degli Arena.

  254. 30/06/11 - Con la Nazionale voglio in campo anche il Csi

    Don Ciotti: "Le partite per i diritti, per la giustizia sociale e per la democrazia si vincono tutti insieme o si perdono". Intervista pubblicata su Avvenire del 30/06/2011a firma di Andrea De Pascalis.

  255. 30/06/11 - Taranto, presentazione: "La svolta, donne contro l'Ilva"

    "La svolta, donne contro l'Ilva" è un documentario di inchiesta, come quelli di un tempo. Crudo come la realtà che vuole rappresentare, quella delle fabbriche e di una città, insieme "violentate nel corpo e nell'anima", come afferma l'autrice Valentina D'Amico.

  256. 28/06/11 - Libera trebbia grano su terreni confiscati a cosca (ANSA)

    E' stato trebbiato, a Isola Capo Rizzuto, il grano prodotto su circa nove ettari di terreno confiscati al clan di 'ndrangheta degli Arena

  257. 28/06/11 - Libera per un raccolto di legalità

    Isola Capo rizzuto, 28 giugno 2011 - Si è svolta stamattina in località Cardinale, Isola Capo Rizzuto la trebbiatura del grano su circa nove ettari di terreno confiscato al clan Arena

  258. 29/06/11 - Consiglio Regione Piemonte e Don Ciotti contro gioco d'azzardo (ANSA)

    Il Consiglio regionale del Piemonte e Libera scendono in campo contro il gioco d'azzardo, che in Italia coinvolge 28 milioni di persone, configurandosi in molti casi come una vera e propria dipendenza sulla quale lucrano mafie e usurai.

  259. 01/07/11 - Verso i funerali di Elisa Claps

    18 anni di iniziative, incontri, ricerca di verità e battaglie per la giustizia, adesso si sintetizzano in una sola giornata: quella del funerale di Elisa Claps

  260. 27/06/11 - Nota di Libera Liguria su operazione ROS

    Il cappio delle cosche calabresi che sta stringendo la Liguria, ha oggi subito un duro colpo: i  carabinieri del Ros hanno dato esecuzione a nuove ordinanze di custodia cautelare in carcere

  261. 27/06/11 - TAV: appello don Ciotti e intellettuali

    Un appello «alla politica e alle istituzioni» affinchè si sospenda l'inizio dei lavori della Tav Torino-Lione ed evitino l'intervento della Polizia

  262. 24/06/11 - Libera Parma su inchiesta Green money

     Il coordinamento di Libera Parma, in seguito agli arresti per corruzione e reati contro la pubblica amministrazione avvenuti nella nostra città con la seconda parte dell'operazione "Green Money", esprime fondata preoccupazione per questo terremoto politico e sociale

  263. 22/06/11 - Casal di Principe, raid vandalico  nei terreni confiscati ai clan

    "Non basta esprimere solidarietà a chi riceve intimidazioni, noi esprimiamo corresponsabilita'. Solo l' assunzione di responsabilita' da parte di ognuno di noi e' la vera, concreta e migliore risposta alla violenza criminale". In una nota Davide Pati, ufficio di presidenza di Libera

  264. 23/06/11 - Presentati Libero Cinema in Libera Terra ed E!State Liberi 2011

    Un'estate all'insegna della conoscenza, concretezza, collaborazione e corresponsabilità

  265. 23/06/11 - Legalità: se c'è peccato è mancanza del sapere

    A dirlo è stato don Luigi Ciotti, presidente di Libera, intervenendo nel dibattito «Informare in Calabria» che ha aperto la rassegna «Trame, Festival dei libri sulle mafie».

  266. 22/06/11 - Porto Gioia Tauro: don Ciotti, lavoro antidoto criminalità

    (ANSA) - GIOIA TAURO (REGGIO CALABRIA), 22 GIU - Un lungo applauso dei lavoratori portuali ha accolto il presidente di Libera, don Luigi Ciotti, che ha voluto passare davanti al gate portuale di Gioia Tauro dove era in corso un'assemblea dei lavoratori per salutarli.

  267. 22/06/11 - Il Comune di Marsciano aderisce ad Avviso Pubblico

    Nel corso dell'ultima seduta svoltasi a Corleone il 27 maggio l'Ufficio di Presidenza di Avviso Pubblico. Enti locali e Regioni per la formazione civile contro le mafie ha deliberato di accettare l'adesione del Comune di  Marsciano (Pg). La costituzione del presidio di Libera nel comune di Marsciano, avvenuta il 14 febbraio 2011, ha fatto sì che l'amministrazione prendesse a cuore l'argomento portando a termine l'adesione ad Avviso Pubblico e una sempre più stretta collaborazione con il presidio, con il quale sono già in progetto iniziative per promuovere la cultura della legalità.

  268. 22/06/11 - Don Ciotti: il rogo degli ulivi accellererà arrivo Nazionale su campo confiscato

    (ANSA) - GIOIA TAURO (REGGIO CALABRIA), 22 GIU - "Non so se l'incendio possa essere legato all'arrivo della Nazionale di calcio e comunque non lo posso escludere, ma se dovesse essere così posso dire che il direttore generale della Figc, non appena ha saputo dell'atto intimidatorio alla coop Valle del Marro, mi ha telefonato per esprimere solidarietà ma anche per accelerare l'arrivo della Nazionale di Cesare Prandelli nella Piana".

  269. 21/06/11 - Libera Informazione: Santo della Volpe nominato nuovo presidente della fondazione

     E' stato nominato all' unanimita' presidente della Fondazione Libera Informazione e direttore della testata il giornalista del tg3 Santo Della Volpe, già vicepresidente mentre è stato confermato nella ruolo di segretario Lorenzo Frigerio.

  270. 18/06/11 - La storia del Campetto di Rizziconi

    Rizziconi, paesino di  otto mila anime in provincia di Reggio Calabria, grazie al lavoro di tre commissari prefettizi fu realizzato un campo di calcio su un terreno, confiscato alla ndrangheta alla famiglia "locale" di Teodoro Crea, boss della zona.

  271. 21/06/11 - 'Ndrangheta: uliveto incendiato, domani visita di don Ciotti

    (ANSA) - OPPIDO MAMERTINA (REGGIO CALABRIA), 21 GIU - Don Luigi Ciotti, presidente di Libera, sarà domani a Polistena e Oppido Mamertina per incontrare i giovani della cooperativa Valle del Marro e visitare il terreno, confiscato alle cosche, dove sono stati dati alle fiamme sette dei 14 ettari di uliveto coltivati dalla cooperativa.

  272. 20/06/11 - Disorientamento e fatica non fermerà l'impegno di Libera

    Un' incendio di origine dolosa  verificatosi nella serata di ieri ha distrutto circa sette ettari degli undici complessivi di un uliveto in località Castellace ad Oppido Mamertino in Calabria affidato in concessione alla Cooperativa Valle del Marro di Libera Terra.

  273. 13/06/11 - Legalità significa responsabilità

    Contributo di don Luigi Ciotti per il numero 1 del 2011 della rivista "Dialoghi", trimestrale dell'Azione Cattolica Italiana, pubblicato col titolo "Legalità significa responsabilità".

  274. 20/06/11 - Incendio auto parroco vibonese, sacerdote esponente di Libera

    19 GIU - È ormai emergenza sicurezza in provincia di Vibo Valentia dove da settimane si susseguono le intimidazioni ed i danneggiamenti a imprenditori e commercianti. Ultimi episodi hanno visto come vittime il parroco della frazione di Pannaconi di Cessaniti ed esponente del coordinamento provinciale di Libera, don Tonino Vattiata.

  275. 20/06/11 - Funerali Elisa il 2 luglio a Potenza

    (ANSA) - POTENZA, 20 GIU - I funerali di Elisa Claps - il cui cadavere fu trovato il 17 marzo 2010 nel sottotetto della chiesa della Santissima Trinità, a Potenza - si svolgeranno sabato 2 luglio, a Potenza, alle ore 10.30, in piazza don  Bosco.

  276. 17/06/11 - Don Ciotti e la 'ndrangheta del Nord

    Don Luigi Ciotti, presidente e fondatore di "Libera", racconta l'espansione della criminalità organizzata in Piemonte e Lombardia.

  277. 16/06/11 - La 'ndrangheta in Piemonte parliamone con don Ciotti

    Intervista a don Ciotti dopo la maxi operazione Minotauro che ha portato a 150 arresti: «L'espansione delle mafie è nel loro dna, da sempre cercano di infiltrarsi nei territori, in particolare in quelli dove circola di più il denaro».

  278. 16/06/11 - Solidarietà e vicinanza a Renato Natale 

    "La voce di Renato Natale è la nostra voce ed è la voce di tutti gli uomini e le donne oneste di questo territorio, che lavorano quotidianamente per il cambio di rotta".

  279. 16/06/11 - Brasile, ucciso un altro contadino ambientalista. Il sesto in un mese

    (NTNN) - La regione amazzonica è segnata dalla lotta tra ambientalisti e taglialegna che abbattono illegalmente gli alberi. Negli ultimi vent'anni sono stati uccisi 1.150 attivisti. La Commissione per la difesa della terra ha stilato una lista di 125 persone a rischio.

  280. 15/06/11 - TRATTAMENTO TERMICO? NO GRAZIE

    L'Europa, con la direttiva 98/2008, ha fatto delle tre erre "Riduzione-Riuso-Recupero" il perno centrale della gestione dei rifiuti. Anche se in modo meno evidente la direttiva ha reso impraticabile anche il "recupero di energia con trattamento termico" , ossia la combustione dei rifiuti, ponendo dei limiti minimi di efficienza energetica e sicurezza ambientale difficilmente raggiungibili con tecnologie remunerative.

  281. 15/06/11 - Comunicato: Presentazione della petizione popolare

    I CITTADINI IN RETE hanno presentato alla stampa la petizione popolare regionale per chiedere la modifica, secondo le ultime direttive europee, del Piano Regionale di Gestione dei Rifiuti.

  282. 15/06/11 - Il 16 giugno nasce il nuovo portale nazionale per eventi culturali

    Vivete in uno degli 8094 comuni italiani e non riuscite a trovare le informazioni che vi servono sugli eventi culturali del vostro paese? Dal 16 giugno in poi questo non succederà più. Nasce ItaliadellaCultura (www.italiadellacultura.it), il primo portale nazionale online dedicato alla raccolta e alla segnalazione di tutti gli eventi legati al panorama culturale di ogni comune d'Italia.

  283. 13/06/11 - Assemblea regionale di Libera Umbria

    Si è tenuta il 12/06 l'assemblea regionale di Libera Umbria, con grande partecipazione da parte dei tesserati e di tutti i referenti dei presidi nati quest'anno:
    Marsciano, Foligno, Spoleto, Terni, Alta valle del Tevere. Senza dimenticare il presidio scuola "G. Rechichi", protagonista quest'anno di numerose iniziative con gli istituti scolastici di tutta l'Umbria.

  284. 13/06/11 - Deve vincere il 'noi'

    Prefazione di don Luigi Ciotti al volume "Gli alunni delle elementari di Corleone ricordano Placido Rizzotto", pubblicato a cura di Cgil - Camera del lavoro "P. Rizzotto" - Corleone nel maggio 2011.

  285. 13/06/11 - Libara Valle D'Aosta sull'operazione Minotauro

    Libera Valle d'Aosta prende atto con preoccupazione di quanto emerso dall'operazione Minotauro, che ha svelato come anche in Valle d'Aosta si sia registrata la presenza di affiliati alla 'ndrangheta.

  286. 11/06/11 - "Così batteremo le mafie dal dolore la nostra forza"

    Alessandra Clemente, nel 14esimo anniversario dall'uccisione di sua madre presenta la Fondazione Silvia Ruotolo: "Ho l'esigenza di fare memoria per suscitare emozioni e alimentare la reazione".

  287. 11/06/11 - Catania: Udienza del processo per l'omicidio di Pierantonio Sandri

    Si è svolta presso il Tribunale dei minori l'udienza del processo per l'omicidio di Pierantonio Sandri, il giovane di Niscemi a lungo ritenuto vittima di "lupara bianca"

  288. 10/06/11 - Mafia: "C'è posto per tutti"

    Si muovono dove ci sono affari, investono capitali illeciti, si dividono il territorio. E Roma è potenzialmente una gigantesca lavanderia pronta a ripulire soldi sporchi.  Questa sera alle 21:00 su Romauno.

  289. 09/06/11 - Mafie nel pallone, nessuno ha visto

    Eppure i segnali c'erano, ne parlava già Don Luigi Ciotti nel 2010, con un rapporto dettagliato.

  290. 09/06/11 - Presentata XVII ed. Premio Giornalistico Ilaria Alpi

    Dal 15 giugno a Riccione, la diciassettesima edizione della manifestazione dedicata all'inviata Rai uccisa in Somalia. In programma incontri con le migliori firme del giornalismo internazionale, mostre, spettacoli, la lectio magistralis di Demetrio Volcic, "aperitivi" al tramonto e alla sera l'intrattenimento di "Anno Zoro". Oltre 270 video in concorso, 27 i finalisti: il 18 giugno le premiazioni .

  291. 09/06/11 - MAFIE AL NORD: per Libera non è una scoperta

    La conclusione dell'operazione Minotauro, portata a termine dalle forze dell'ordine ieri a Torino, è per Libera un'ulteriore conferma della necessità di tenere gli occhi ben aperti sul territorio, sensibilizzando la cittadinanza sulla capacità delle mafie di radicarsi al Nord.

  292. 06/06/11 - Calcio scommesse: Libera, spezzare legame mafie-calcio

    (ANSA) - ROMA, 6 GIU - "Esattamente un anno fa avevamo denunciato l'ombra della criminalità nel mondo del pallone e le inchieste di Cremona sulle scommesse, le informative dei Carabinieri di Napoli sono la conferma di quelle denunce. Il rischio che un altro 'palazzo' faccia affari sul calcio è ormai più che un'ombra".

  293. 09/06/11 - Libera su attentati al comparto agricolo di Scanzano e Policoro

    Siamo vicini a tutti coloro che hanno subito attentati negli ultimi 15-20 giorni, tra cui quelli di lunedì scorso a Scanzano e Policoro.

  294. 09/06/11 - Messico, nuova strage in un centro di riabilitazione

    (NTNN) - Un centro di riabilitazione per tossicodipendenti nel Messico nordorientale è stato teatro di una nuova strage legata al narcotraffico. Un gruppo di uomini armati ha fatto irruzione nel centro 'la Victoria' di Torreón, nello Stato di Coahuila e ha ucciso 11 persone. Due pazienti sono sopravvissuti nascondendosi sotto i letti, ma sono stati feriti. Secondo la polizia si è trattato di un regolamento di conti tra bande rivali.

  295. 01/06/11 - Il calcio scommesse, un fardello che pesa sulla regolarità del mondo del calcio

    Siamo davanti ad un quadro inquietante, le scommesse  rappresentano un fardello che pesa sulla regolarità dello sport piu' popolare in Italia, alimentando le preoccupazioni  della presenza di cordate e associazioni para mafiose che controllano l'enorme affare.

  296. 06/06/11 - E' l'etica a saldare lavoro e diritti

    Passaggio dell'intervento di don Luigi Ciotti tenuto il 20 maggio 2011 a Torino, presso la Fabbrica delle "e", in occasione del convegno di Magistratura Democratica "Il lavoro, la fabbrica, i diritti".

  297. 04/06/11 - Mafia: don Ciotti, anche Europa pensa a legge beni confiscati

    «Le mafie sono un problema internazionale e bisogna sottolinearlo con forza». Così Don Luigi Ciotti, presidente di Libera, intervenendo ad un incontro con i giovani dell'Istituto superiore don Colletto, a Corleone (Pa), dove si sta svolgendo l'ultima tappa della Carovana internazionale antimafie.

  298. 05/06/11 - Gemellaggio con la scuola di Isola Capo Rizzuto

    In videoconferenza con il sindaco della cittadina calabrese Carolina Girasole, il primo cittadino di Piacenza ha assistito alla firma del protocollo che porterà gli istituti scolastici coinvolti alla realizzazione della "Casa della Musica" nel comune del crotonese, in un bene confiscato alla mafia.

  299. 03/06/11 - Gli archivi italiani della dittatura argentina

    Questo mercoledì 1 giugno 2011 i Ministri degli Esteri argentino e italiano, Héctor Timerman e Franco Frattini, hanno sottoscritto un accordo tra i rispettivi governi per consegnare all'Archivo Nacional de la Memoria i documenti sui desaparecidos italiani in possesso delle sedi diplomatiche in Argentina.

  300. 02/06/11 - 'Ndrangheta: nasce in Calabria la bottega della legalià

    (ANSA) - REGGIO CALABRIA, 1 GIU - Nascerà anche in Calabria «La Bottega della legalità» grazie all'accordo di cooperazione firmato oggi dal presidente del Consiglio regionale Francesco Talarico e da Marcello Cozzi dell'ufficio di presidenza dell'associazione nazionale Libera.

  301. 03/06/11 - Carovana antimafie conclude viaggio a Corleone

    Palermo, 3 giu. - (Adnkronos) - Dopo oltre 18mila chilometri, attraverso l'Italia e l'Europa, con due furgoni e i tanti carovanieri che si sono avvicendati dalla partenza romana, lo scorso primo marzo, la Carovana antimafia concluderà domani il suo viaggio a Corleone, nel palermitano.

  302. 01/06/11 - L'essenziale è un diritto di tutti

    La posizione di Altromercato in occasione del Referendum sulla privatizzazione dell'acqua.

  303. 31/05/11 - I due eretici: Caparezza e Don Ciotti insieme al festival Collisioni

    Nel week-end dal 27 al 29 maggio tra le colline delle Langhe, in Piemonte, si è tenuto "Collisioni", il festival gratuito di letteratura e musica. Tra mostre, dibattiti e concerti si sono incontrati don Luigi Ciotti, fondatore del Gruppo Abele e di Libera, e Caparezza, La Stampa Web ha realizzato un'intervista doppia in cui si parla di acqua pubblica, di mafia e di impegno nel sociale. 

  304. 31/05/11 - Conclusa la Festa Nazionale di Avviso Pubblico a Corleone

    Nel cuore della Sicilia, sul verde dell'altopiano corleonese, vi è oggi l'agriturismo "Terre di Corleone" (Contrada Drago). Questo casolare, divenuto un simbolo della legalità, apparteneva prima a Totò Riina, mentre oggi è gestito dalla Cooperativa Pio La Torre- Libera Terra. In questo posto incantevole ieri, 29 maggio 2011, si è conclusa la terza Festa nazionale di Avviso Pubblico.

  305. 31/05/11 - Marsciano, incontro sulle infiltrazioni mafiose in Umbria

    Interverranno MANUELA COMODI, Procura della Repubblica di Perugia, ALFONSO RUSSI, autore del libro "INFAMI. Venti storie di ordinaria antimafia", ANDREA GERLI, giornalista freelance
    Per informazioni: LIBERA - Presidio "Peppino Impastato" Marsciano (PG)

  306. 30/05/11 - Identificati i primi 10 mila desaparecidos colombiani

    10 mila desaparecidos colombiani ottengono un nome. Grazie a un paziente lavoro ministeriale di riesumazione nei cimiteri nazionali. Ma sulla sorte di altri 200 mila, secondo le associazioni dei familiari, nessuna novità.

  307. 30/05/11 - Tangenti: Libera sono reati-cancro della società

    (ANSA) - TORINO, 28 MAG - Reati come la turbativa d'asta, la corruzione e la concussione sono "cancri" della società: Libera, l'associazione ispirata da don Ciotti da anni in prima linea nella lotta alla mafia e nell'affermazione della cultura della legalità, commenta lo scandalo della sanità piemontese che ieri ha portato a sette arresti e all'avviso di garanzia.

  308. 28/05/11 - Don Ciotti: "Basta solidarietà, è tempo di garantire diritti

    Meno solidarietà, più diritti. È questa la richiesta fatta alla politica dagli operatori sociali dell'ente pubblico e del terzo settore, che si sono riuniti per una due giorni di riflessione e confronto a Torino, su iniziativa della rivista del Gruppo Abele "Animazione Sociale".

  309. 26/05/11 - Estate: campi studio e volontariato su beni confiscati alla mafia

    (ANSA) - ROMA, 26 MAG - Dodici regioni, trenta campi sui beni confiscati, con il coinvolgimento di migliaia di volontari. E non solo sud ma anche Lombardia, Emilia Romagna, Piemonte, Toscana. Un'estate all'insegna delle responsabilità e dell'impegno contro le mafie.

  310. 26/05/11 - Brasile, uccisi due attivisti ambientalisti

    (NTNN) - Ribeiro da Silva e sua moglie Maria do Espirito Santo assassinati in un agguato nella riserva naturale di Praihalta-Piranheira. La notizia è arrivata poche ore prima dell'approvazione della riforma del Codice forestale alla Camera dei Deputati. Dubbi del presidente Dilma Rousseff sull'amnistia per chi ha disboscato illegalmente

  311. 26/05/11 - Acqua: don Ciotti, beni comuni devono restare fuori da logiche di mercato

    Torino, 25 mag. - (Adnkronos) - ''I beni comuni devono restare fuori dalle logiche di mercato''. A sottolinearlo il fondatore del Gruppo Abele, don Luigi Ciotti, intervenuto oggi ad un'iniziativa promossa dalla Cgil a sostegno del si al referendum sull'acqua i prossimi 12 e 13 giugno.

  312. 26/05/11 - La bambina di Montemurro e il ragazzo di Lauria

    Nel mese di maggio non possiamo non ricordare Ottavia De Luise e Nicola Bevilacqua, scomparsi il 12 maggio 1975 e il 17 maggio 2003. Oltre a continuare a chiedere verità sulla storia di Tiziano Fusilli (ucciso a Potenza il 22 maggio 1989), chiediamo ancora una volta che sia fatta luce sulla bambina di Montemurro e il ragazzo di Lauria.

  313. 25/05/11 - Idee per non arrendersi a un tempo di scarsità

    Don Ciotti:«problemi sociali affrontati con soluzioni tampone, o peggio con distorsioni e soluzioni demagogiche. Su carcere e immigrazione assistiamo ad una impressionante deriva del disumano».Tra i relatori del convegno del 27 e 28 maggio a Torino: don Luigi Ciotti, Chiara Saraceno, Pietro Buffa, Nadia Urbinati, Eugène Enriquez, Franca Manoukian, Nerina Dirindin. Più di 700 iscritti da tutta Italia.

  314. 25/05/11 - In ricordo di Alfea Possavino

    Alfea Possavino, Presidente del Centro Sociale Incontro di San Bartolomeo al mare, è deceduta questa mattina al civico Ospedale di Imperia, all'età di 81 anni.

  315. 25/05/11 - Mafie in Liguria, la situazione è ormai insostenibile

    Savona, Genova e Imperia: la Liguria travolta da inchieste che rivelano intrecci torbidi tra organizzazioni criminali e mondo dell'impresa, inquietanti scenari di estorsione, corruzione e turabativa d'asta connessi con il protagonismo delle cosche locali e complicità politiche.

  316. 23/05/11 - Per Roberto

    Difficile con le sole parole descrivere il vuoto lasciato dal nostro caro compagno Roberto, fino all'ultimo esempio per tutti noi di impegno, passione civile, limpidezza di pensiero, abnegazione, caparbietà.

  317. 24/05/11 - Libera replica alle dichiarazioni di Sgarbi su terreni confiscati a Salemi

    In riferimento a quanto ha sostenuto Vittorio Sgarbi nei giorno scorsi in uni conferenza stampa riguardo la destinazione dei terreni confiscati alla mafia nei pressi di Salemi: «Rivendico la decisione di non dare quei terreni a Libera. Sono amico di don Luigi Ciotti, ma non credo che ci debba essere il monopolio della gestione dei beni confiscati alla mafia».

  318. 23/05/11 - A Roberto Morrione, giornalista giornalista

  319. 23/05/11 - Caso Claps, il silenzio di Porta a porta

    Perchè il programma di Rai1 "Porta a porta" non si occupa del caso Claps? Per quale motivo nel salotto televisivo di Bruno Vespa non si parla dell'omicidio di Elisa Claps così come si fa frequentemente di Sarah Scazzi, Yara Gambirasio e Melania Rea? E' una domanda che molti cittadini e telespettatori si pongono ormai da diverso tempo, una domanda che il coordinamento lucano dell'associazione Libera ha deciso di rivolgere direttamente ai vertici della Rai.

  320. 23/05/11 - Cutro: "Ricordo, dunque esisto"

     L'Associazione Terra Mia, in collaborazione con l'Associazione Libera promuove a Cutro la III^ edizione della giornata in memoria di Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e delle vittime di tutte le mafie.

  321. 21/05/11 - Premio Letterario "Lorenzo Milani" per la Legalità e la Responsabilità

    L'associazione Don Milani di Gioiosa Jonica (RC) indice la prima edizione del premio letterario "Lorenzo Milani" con l'obiettivo di diffondere il pensiero milaniano e veicolare un messaggio di solidarietà sociale e attenzione verso il prossimo.

  322. 21/05/11 - Libera ricorda Tiziano Fusilli

    Libera Basilicata ricorda Tiziano Fusilli, ucciso a Potenza il 22 maggio del 1989. Tiziano è stato assassinato in un'agguato, raggiunto da due colpi di pistola all'addome. Erano le 14.30 circa.

  323. 20/05/11 - Libera Umbria per Roberto Morrione

    La scomparsa di Roberto Morrione, direttore di Libera Informazione, è un grande dolore per Libera Umbria. Roberto è stato un grande giornalista, un grande direttore, un appassionato combattente per la democrazia. Per noi scompare soprattutto un amico gentile e rigoroso, competente e disponibile, che ci ha dato un aiuto determinante in momenti molto significativi della nostra vita associativa.

  324. 19/05/11 - La pasta antimafia che aiuta gli anziani

    Sabato 4 e domenica 5 giugno 2011, torna nelle principali piazze italiane, "la Pasta dell'Auser", l'appuntamento con la solidarietà  a sostegno del Filo d'Argento Auser, il servizio di telefonia sociale che aiuta gli anziani soli.

  325. 19/05/11 - Trattenuti illegalmente in Italia, deportati in Grecia. La denuncia di Passpartù

    L'8 aprile 84 persone sono arrivate a bordo di una barca a vela nel porto di Roccella Jonica, in Calabria. Tra di loro c'erano afgani, curdi e iracheni - quindi potenziali richiedenti asilo - e 27 bambini, dai sette mesi ai dodici anni.

  326. 19/05/11 - Libera Umbria: Dalla memoria all'impegno

    "Dalla memoria all'impegno", si terrà venerdì 20 Maggio, alle ore 21,00, al Teatro Morlacchi di Perugia, con la partecipazione di Tonio Dell'Olio, responsabile del settore internazionale di Libera.

  327. 19/05/11 - Libera Terra a Firenze per Terra Futura

    Libera Terra sarà tra i protagonisti di Terra Futura, la mostra internazionale della sostenibilità ambientale, economica e sociale.

  328. 19/05/11 - Narcotraffico. Stato di emergenza in Guatemala

    Poteri speciali alla polizia nella regione di Peten, teatro del massacro di 27 persone attribuito ai messicani Los Zetas. Si indaga su un regolamento di conti tra gang messicane che sono penetrate nella provincia guatemalteca, snodo strategico del traffico di droga verso gli Stati Uniti.

  329. 18/05/11 - Roma: Zingaretti premia elaborati ragazzi contro le mafie

    (ANSA) - ROMA, 18 MAG - L'agente di scorta morta nell'attentato al giudice Paolo Borsellino, Emanuela Loi, il giornalista del Mattino ucciso dalla camorra, Giancarlo Siani e il sindacalista e politico siciliano, Pio La Torre.

  330. 17/05/11 - Libera Parma su giornata mondiale contro l'omofobia

     Il coordinamento di Libera Parma, unitamente ai sindacati, alle associazioni che compongono la nostra rete e non, agli Enti istituzionali, celebra Il 17 maggio, giornata mondiale contro l'omofobia.

  331. 17/05/11 - Radio Kreattiva: No a tutte le forme di mafia

    Sulla scorta del successo della sesta edizione di Radio Kreattiva, la prima web radio antimafia italiana attiva a Bari a partire dal 2005, e gratificati dal "Premio della giuria" del Premio Libero Grassi 2011 per la miglior sceneggiatura di uno spot radiofonico antiracket, l'Associazione Culturale Kreattiva organizza la seconda maratona radiofonica antimafia.

  332. 17/05/11 - Don Luigi Ciotti ospite della trasmissione Formato Famiglia su Sat 2000

    Oggi martedi' 17 maggio alle ore 12,05 su Sat 2000 Don Luigi Ciotti ospite della Trasmissione Formato Famiglia.

  333. 14/05/11 - Musica per la legalità: sabato arriva a Perugia l'orchestra Sanitansamble

    Sabato 14 maggio alle ore 17.30 si esibirà alla Sala dei Notari di Palazzo dei Priori a Perugia, in un'iniziativa promossa da Libera Umbria, dal coro "Stone Eight" e da una folta rappresentanza della società civile perugina, con la collaborazione dell'assessorato alle politiche culturali del Comune di Perugia.

  334. 16/05/11 - Messico: decapitato vicedirettore del carcere

    Nello Stato settentrionale, teatro della lotta per il controllo del traffico di droga, il tasso di omicidi è più che raddoppiato negli ultimi due anni. Gerardo Galindo era scomparso lunedì. Il suo cadavere ritrovato insieme ad altri 7 non ancora identificati.

  335. 13/05/11 - Soddisfazione per firma protocollo tra Regione Valle d'Aosta e DIA di Torino

    Libera Valle d'Aosta esprime soddisfazione in merito alla firma del protocollo sottoscritto dalla Regione Valle d'Aosta e dalla Dia di Torino che regolamenta le modalità di fruizione di dati informativi relativi ai contratti pubblici di lavori, servizi e forniture.

  336. 13/05/11 - "Unità, legalità...creatività"

    Il Consorzio Agrigentino per la Legalità e lo Sviluppo, a cui aderiscono i Comuni di Agrigento, Canicattì, Favara, Licata, Naro, Palma di Montechiaro e Siculiana, bandisce un concorso sul tema "Unità, Legalità ... Creatività", diviso in quattro sezioni, di cui una appositamente riservata a tutti gli alunni delle scuole primarie e secondarie di 1° grado, per opere di disegno-pittura, fotografia-video, brevi racconti e poesie.

  337. 12/05/11 - Radio 24 intervista il Procuratore Nazionale Antimafia, Pietro Grasso

    Torino venerdì 13, ore 15.00 Radio 24 - Storiacce: puntata speciale al Salone del Libro di Torino. Raffaella Calandra intervista il Procuratore Nazionale Antimafia, Pietro Grasso.
    Stand di Radio 24: Padiglione 2- Stand L 161.

  338. 11/05/11 - Salso: in un bene confiscato alla mafia il primo campo di Libera in regione

    Sabato l'iniziativa verrà presentata a Parma da don Ciotti. Verrà utilizzato una struttura che era della malavita organizzata in località Millepioppi nella località termale. Cosa si fa nei campi di "EState liberi".

  339. 11/05/11 - Cresce il Consorzio che 'moltiplica' Libera Terra

    Entrano quattro nuove cooperative, al via la ricapitalizzazione: il Consorzio Mediterraneo, dopo un anno in cui il fatturato è cresciuto del 30%, si rafforza e allarga il proprio perimetro d'azione.
     
    Tratto da Legacoop Informazioni - Anno XXII - N. 18 - 6 maggio 2011

  340. 11/05/11 - Lettera di don Tonino Palmese alle mamme delle vittime innocenti delle mafie

    Cara mamma, chi l'avrebbe detto? Ti scrivo nella mia condizione di vittima innocente uccisa dalla criminalità. Sono madre, padre, fratello, sorella, moglie, figlia, figlio e marito ma in questa giornata dedicata alla tua festa ti scrivo, perché ogni persona desidera "ritrovarsi" con la propria madre, dovunque lei si trovi.

  341. 11/05/11 - Russia, inchiesta sull'attivista anti-corruzione

    (NTNN) - La procura moscovita ha aperto un'inchiesta per fronde contro l'avvocato e attivista anti-corruzione Alexei Navalny, accusato di aver danneggiato gli interessi della compagnia forestale statale  Kirovles. Sfruttando la sua posizione di consulente della regione di Kirov, Navanly avrebbe fatto firmare al colosso del legname un contratto svantaggioso che costò perdite pari a 1 milione di rubli, (25 mila euro).

  342. 10/05/11 - Messico, in marcia contro il narcotraffico

    (NTNN) - Sono partiti in poche centinaia da Cuernavaca, capitale dello Stato centrale di Morelos e, dopo quattro giorni di cammino, hanno raggiunto in migliaia la piazza principale di Città del Messico, piazza della Costituzione, detta il Zócalo. Hanno marciato in silenzio per 80 chilometri, con indosso magliette con la scritta "Basta bagni di sangue", per chiedere la fine della guerra tra il governo messicano e i cartelli della droga.

  343. 10/05/11 - La legalità che unisce i nord e i sud dell'Italia

    Sabato 14 maggio 2011, presso l'Itis Pininfarina di Moncalieri, con inizio alle ore 9.00, si terrà un incontro sulla legalità organizzato con il sostegno del Comune di Moncalieri da Bimed (Associazione di Enti Locali per l' educational e la cultura), il Presidio di Libera di Moncalieri e il Gruppo Abele.

  344. 06/05/11 - Roma: presentazione sportello antiquerele

    Lunedi 9 maggio alle 12:00 conferenza stampa per la presentazione dello sportello sindacale antiquerele. Roma, piazza della Torretta n 36, primo piano.

  345. 10/05/11 - Giornalisti, al via sportello anti- querele contro bavagli

    ROMA, 09 MAG - Uno sportello anti-querele, che aprirà nelle prossime settimane nella capitale all'associazione Stampa Romana, e poi sarà avviato anche in altre città, come Milano e Napoli «per continuare a proteggere i giornalisti da ogni bavaglio.

  346. 09/05/11 - Sapori (perduti) di Malta

    Tra Gozo e Comino alla ricerca di prodotti per il «Dopoteatro con gli chef» dell'Arena. Articolo pubblicato sul Corriere di Bologna Venerdì 6 Maggio 2011.

  347. 09/05/11 - La Rete degli archivi per non dimenticare inaugura portale memoria

    L'idea di realizzare il portale Rete degli archivi per non dimenticare all'interno del Sistema Archivistico Nazionale (SAN) nasce dalla volontà di valorizzare e rendere disponibili per un ampio pubblico le fonti documentali esistenti sui temi legati al terrorismo, alla violenza politica e alla criminalità organizzata.

  348. 06/05/11 - Al via Libera Lecco!

    Martedì 3 maggio 2011 è stato un giorno importante: si è formalmente costituito il Coordinamento di Libera per Provincia di Lecco.

  349. 05/05/11 - Il dolore del Messico

    Il Messico oggi esce in strada per chiedere Pace! Si, la pace che ci hanno tolto da tanto tempo, specialmente negli ultimi quattro anni che hanno portato una violenza insopportabile, che non si ferma. Ogni giorno ci sono almeno 30 morti, a volte persone uccise nelle maniere più crudeli.

  350. 05/05/11 - Sì alla legge regionale contro il crimine organizzato e mafioso

    L'Assemblea ha approvato ad ampia maggioranza (astenuta la lega nord) il progetto di legge d'iniziativa della Giunta regionale 'Misure per l'attuazione coordinata delle politiche regionali a favore della prevenzione del crimine organizzato e mafioso, nonché per la promozione della cultura della legalità e della cittadinanza responsabile'.

  351. 05/05/11 - Sete di democrazia in Siria

    Solidarietà piena e totale alle cittadine e ai cittadini di Saqba, un sobborgo di Damasco, che sono stati strappati alle loro case la notte scorsa. Amnesty International ha chiesto al Consiglio di Sicurezza dell'Onu di deferire la Siria al procuratore della Corte penale internazionale, di imporre un embargo sulle armi e di congelare gli assetti finanziari all'estero del presidente siriano e dei suoi collaboratori. Sul sito di Amnesty (Amnesty.it) c'è un appello da firmare. Almeno questo!

  352. 04/05/11 - In ricordo del Procuratore Scaglione

    Il 5 maggio del 1971, a Palermo, fu ucciso il Procuratore capo della Repubblica Pietro Scaglione, definito - in sede giurisdizionale penale - "un magistrato integerrimo, dotato di eccezionali capacità professionali e di assoluta onestà morale, persecutore spietato della mafia".

  353. 03/05/11 - Caso Torre, don Ciotti attacca i politici

    «Non basta andare a messa e dare bacetti alla Madonna se poi si dimentica Marcello». PAGANI. Non ha fatto scontia nessuno don Luigi Ciotti.Il prete antimafia più noto di Italia, ieri a Pagani per il premio dedicato ad Antonio Esposito Ferraioli, ha richiamato l'amministrazione comunale per l'infelice episodio della revoca dell'intitolazione di piazza Corpo di Cristo a Marcello Torre.
    Articolo pubblicato su LA CITTA' martedi 3 maggio 2011.

  354. 03/05/11 - Libero cinema in Libera Terra

    Festival di cinema itinerante sui beni confiscati alle mafie. VI edizione / 1-21 Luglio 2011. Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna, Toscana, Abruzzo, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. 10 regioni, 20 tappe.

  355. 01/05/11 - Maruggio (TA): tappa della carovana antimafie

    Di particolare interesse la tappa della Carovana Internazionale Antimafie a Maruggio in provincia di Taranto dedicata ai "Diritti e Legalità nel Mondo del Lavoro". E' stato proiettato e dibattuto il documentario di Maristella Bagiolini, "Mimma e Annibale", una rappresentazione cruda e spietata del bracciantato e del caporalato come sono oggi nella nostra realtà tarantina.

  356. 02/05/11 - Mafia: quei pazzi che sconfiggono i boss con il lavoro

    (di Antonella Lombardi) (ANSA) - PALERMO, 2 MAG - Indossa una camicia di forza e ha una sola certezza: ''La vera follia e' pensare che le mafie non possano essere sconfitte''. Gianluca Faraone, presidente della cooperativa 'Placido Rizzotto' e del consorzio Libera Terra Mediterraneo, e' ritratto cosi' nella campagna pubblicitaria 'Mad in Italy' sul sito www.progettomadinitaly.it che si e' occupata delle alternative 'pulite' offerte dalle cooperative Libera Terra.

  357. 02/05/11 - Primo maggio: costituito il presidio Libera Altotevere

    Questo primo maggio, festa dei lavoratori, è stato anche il giorno della nascita del presidio di Libera dell'Alta valle del Tevere, coordinato da Marco Leporatti. Ed un lavoratore era anche Rocco Gatto, vittima della 'ndrangheta a cui è stato dedicato il nuovo presidio, che comprende Città di Castello, Umbertide, Pietralunga e San Giustino.

  358. 02/05/11 - Droga: don Ciotti, quella peggiore è la rassegnazione

    (ANSA) - TORINO, 29 APR - A 35 anni dalla legge 685 sulle tossocodipendenze "facciamoci sentire: la droga più pericolosa é la rassegnazione": l'appello è di don Ciotti, a conclusione di due giornate intense di dibattito e di analisi del fenomeno. davanti a una platea di oltre 400 operatori sociali presenti al convegno nazionale nella sede della Fabbrica delle "e" del Gruppo Abele a Torino.

  359. 01/05/11 - Il matrimonio "normale" di Margherita ed Enrico

    Ha sposato un commercialista parmigiano Margherita Asta, che il 2 aprile del 1985 perse nell'attentato mafioso al giudice Carlo Palermo i due fratellini e la madre

  360. 30/04/11 - Napolitano:Ricordo vittime serve a memoria condivisa.

    (ANSA) - ROMA, 30 APR - Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha espresso il suo apprezzamento agli organizzatori del recital teatrale ''Uno scandalo italiano - Storia di Cosimo Cristina, il giornalista suicidato da Cosa Nostra'' che sara' rappresentato lunedi' 2 maggio alle 21, con ingresso libero, presso la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma per celebrare la Giornata della Memoria dei giornalisti italiani uccisi nel dopoguerra dalla criminalita' mafiosa e dal terrorismo.

  361. 27/04/11 - Ciao Marilù

    Con grandissimo dolore comunichiamo che la mattina del 26 aprile si è spenta la nostra amica Marilù Fazio.

  362. 27/04/11 - Don Ciotti: "La Resistenza non finisce"

    A Gattanico, nella casa dei fratelli Cerv, il fondatore di Libera rilancia: "Rafforzare la democrazia". Il 25 aprile è ancora vivo e parla con un'unica voce, quella della legalità, della libertà e della partecipazione. Articolo di Enrico Bandini su Il Fatto Quotidiano del 26 aprile 2011.

  363. 26/04/11 - Mafia: Don Ciotti, nessuna parte d'Italia ne è immune

    (ANSA) - POTENZA, 26 APR - «Dalla Sicilia alla Lombardia non c'è realtà di questo Paese che può dirsi immune dalla mafia»: lo ha detto a Potenza don Luigi Ciotti, incontrando i giornalisti a circa un mese dalla manifestazione dalla giornata nazionale della memoria e dell'impegno, organizzata dall'associazione Libera lo scorso 19 marzo a Potenza che «non è stata una celebrazione ma un motore collettivo, quotidiano e costante».

  364. 25/04/11 - Scrivi di narcotraffico e rischi di sparire

    Rodriguez e il Messico dove scompaiono 30 persone al giorno. Articolo pubblicato su Il Fatto Quotidiano del 24 aprile 2011 a firma di Nando Dalla Chiesa.

  365. 25/04/11 - No al governo del denaro e del potere

    Don Ciotti: "Dobbiamo aiutare le persone a risorgere. Ogni giorno". Io me lo ricordo comemi guardavano i bambini del quartiere. Perché mio padre, quando arrivò a Torino dal Veneto, non riuscì a trovare una casa per noi, e andammo a vivere nella baracca dentro il cantiere dove lavorava. Articolo pubblicato su Il Fatto Quotidiano del 24 aprile 2011.

  366. 23/04/11 - Abbiamo reso fertili le terre che erano della mafia

    La vera follia è pensare che le mafie non possano essere sconfitte: ne sono convinti Gianluca Faraone e tutti i membri dell'associazione Libera Terra Mediterraneo e per questo si impegnano ogni giorno in una battaglia difficile da vincere, ma non impossibile. Questa è solo una delle tante storie di imprenditori "Mad" che fanno grande l'Italia grazie alla forza delle loro idee

  367. 23/04/11 - Droga: Gruppo Abele fa il punto a 35 anni dalla legge 685

    (ANSA) - ROMA, 22 APR - Due giorni di studio per fare il punto su cosa è cambiato nel nostro Paese riguardo alle tossicodipendenze, a 35 anni dall'approvazione delle legge 685: le organizza il Gruppo Abele, il 28 e 29 aprile, alla Fabbrica delle "e" di Torino, sede dell'associazione che da decenni si occupa di cura delle persone tossicodipendenti.

  368. 21/04/11 - 'Ndrangheta: sequestrati beni per 200 beni e due squadre di calcio

    Libera:"La criminalita' ha allungato le mani sul pallone, le squadre di calcio testimonianza di prestigio e strumento di consenso e controllo del territorio" 30 clan coinvolti affari milionari, la maggior parte delle regioni protagoniste nel libro inchiesta "Le mafie nel pallone" di Daniele Poto con tutte le voci del nuovo affare targato criminalità.

  369. 20/04/11 - Messico, narcotraffico e giornalismo: silenzio o morte?

    Il Messico è oggi, insieme a Honduras e Pakistan, il paese più pericoloso al mondo per i giornalisti. Nel 2010 ne sono stati uccisi 14, 68 negli ultimi 10 anni. Nel Paese - dilaniato da una guerra senza precedenti tra i cartelli del narcotraffico - minacce, aggressioni, sequestri, intimidazioni contro gli operatori dell'informazione sono all'ordine del giorno.

  370. 18/04/11 - Giustizia sotto sequestro

    L'allarme di don Luigi Ciotti sulle nuove norme in materia di giustizia. «Non basta più indignarsi. Anzi indignazione è una parola che dovremmo cancellare dal vocabolario. Dobbiamo provare disgusto. Penso che il "processo breve" sia un aspetto di quella che viene chiamata riforma ma che è in realtà un "sequestro" della giustizia».

  371. 19/04/11 - Nato un nuovo presidio in Umbria

    Il 15 aprile 2011 alle 17:30, in una sala gremita di giovani entusiati, si è costituito, presso la Casa dell'Associazionismo che ne diverrà la sede ufficiale, il Presidio Libera di Foligno.

  372. 16/04/11 - In ricordo di "Vik", la voce libera della pace e dei palestinesi a Gaza

    Quando nel tardo pomeriggio è arrivata nelle redazioni la notizia del sequestro e l'immagine di Vittorio Arrigoni legato, bendato, ferito, minacciato di morte, per ore non c'è stato TG o GR, della Rai o privato, che non abbia genericamente parlato di un "pacifista" o di un "volontario italiano a Gaza".

  373. 14/04/11 - Sentenza processo 14 aprile: Libera International al fianco di Manuel Gonçalves

    Argentina - Manuel ha vissuto per vent'anni con la sua famiglia adottiva, pensando che i suoi genitori biologici l'avessero abbandonato. Nel 1997 ha scoperto la verità grazie al gruppo Antropologia Forense ha identificato i resti della sua madre biologica. Dai documenti che la nonna aveva conservato, incrociati con documenti istituzionali, sono riusciti a risalire alla sua famiglia biologica e a ricostruire la storia dei suoi genitori, attivisti politici entrambi desaparecidos nel 1978.

  374. 13/04/11 - Pino Papaluca: Italy's anti-mafia Forrest Gump

    Italy carries pain in its DNA. Its heroes died for national unity, for liberation from fascism and from the Germans during world war two. Today those fighting the mafia continue to die. Pino Papaluca, barber-turned-marathon runner, decided to run 30 km a day across the whole of Italy in memory of each and every one.

  375. 12/04/11 - France24 sulla situazione della violenza legata al narcotraffico in Colombia

    Le "Bacrims", o bande criminali, sono i nuovi corpi armati che stanno destabilizzando la Colombia. Iniziate ad emergere in seguito alla smobilitazione di un altro gruppo paramilitare nel 2006, sono bande responsabili di violenze ed estorsioni legate al narcotraffico.

  376. 12/04/11 - La campagna Stop F35 scrive ai capigruppo della Camera: discutete su questo progetto inutile e costoso

    Niente soldi per gli investimenti utili agli italiani, mentre il Parlamento non discute nemmeno le costosissime scelte di acquisto militare del Governo. Con questo spirito la campagna "Stop-F35 Diamo la caccia al caccia" scrive oggi ai capigruppo parlamentari della Camera dei Deputati, chiedendo che il Parlamento si faccia carico di un confronto su questo mastodontico e costosissimo progetto, il più grande della storia in ambito militare.

  377. 11/04/11 - PALERMO: FILCA CISL e LIBERA aprono uno sportello denunce per la sicurezza nei luoghi di lavoro

    La federazione palermitana dei lavoratori edili della Cisl (Filca) e l'associazione Libera insieme per una campagna di sensibilizzazione sulle morti bianche e la sicurezza nei cantieri edili del territorio.

  378. 11/04/11 - Ne abbiamo piene le scatole!

    Lettera aperta scritta da un giornalista e scrittore messicano, Javier Sicilia, a cui un gruppo criminale legato ai cartelli dei narco ha ucciso il figlio Juan Francisco, di 24 anni, assieme ad altri sei ragazzi. Il cadavere del giovane e' stato ritrovato lo scorso 28 marzo nella citta' di Temixco. Dopo l'ennesimo tragico evento sono seguite, il 6 aprile, manifestazioni nelle città di tutto il paese con il comune appello "No mas violencia!".

  379. 11/04/11 - Praticare, non predicare, educazione e legalità

    Luigi Ciotti su "Avvenire" del 10 aprile 2011. Il giudice Rosario Livatino, ucciso il 21 settembre 1990 mentre si recava in tribunale, aveva scritto su un quaderno queste parole: «Alla fine non ci sarà chiesto se siamo stati credenti ma se siamo stati credibili». Sono parole stupende per profondità e provocazione.

  380. 08/04/11 - Don Ciotti - "La speranza nel futuro è nel segno del noi, del fare insieme e dei giovani"

    Don Luigi Ciotti, Presidente Libera, così sintetizza l'impegno per guardare al domani con rinnovata fiducia. Don Ciotti e Legacoop rinnovano un reciproco sentimento di stima e di amicizia, cementato nel comune lavoro nell'Agenzia Cooperare con Libera Terra.

  381. 08/04/11 - Libera alla Notte Bianca per la Scuola

    Libera fin dalla sua nascita ha sempre lavorato nelle e con le scuole. Per questo motivo non potevano mancare a questo appuntamento. Nella cità di Napoli interverrà tra gli altri don Tonino Palmese, referente di Libera Campania, mentre a Torino interverrà Francesca Rispoli responsabile del settore formazione di Libera.

  382. 14/04/11 - Moncalieri (To): "Don Italo Calabrò un prete del Sud che ha unito l'Italia"

    14 Aprile 2011 - dalle 21:00 alle 23:00 "Don Italo Calabrò un prete del Sud che ha unito l'Italia" Moncalieri (To) ITIS Pininfarina Via Ponchielli 16.

  383. 08/04/11 - Ritrovate 59 vittime dei narcos in 8 fosse comuni

    L'annuncio è stato dato nel giorno in cui ci sono state manifestazioni per protestare contro i narcotrafficanti in tutto il paese. Articolo tratto dal sito Reporternuovo a firma di Stefano Petrelli.

  384. 07/04/11 - I Giusti che hanno lottato contro il male del totalitarismo e delle guerre

    E' un grande merito di Gabriele Nissim, esponente della cultura ebraica democratica, essersi fatto portavoce in Italia della battaglia per il riconoscimento di una particolare figura umana: quella del Giusto. Il Giusto come espressione di una possibilità che a nessuno è preclusa. La possibilità di stare dalla parte di alcuni grandi valori quando il vento li travolge.

  385. 07/04/11 - Operazione "Ferrari come back" da Caserta al basso Lazio a Padova, sequestri ai clan per 13 milioni di euro

    Come entrare in un Supermarket e mettere nel carrello della spesa:ville,lussuosi appartamenti,aziende agricole,capannoni industriali e tantissimi conti correnti bancari. Questa, sembra essere, negli ultimi mesi l'attività preminente del Centro Operativo della Direzione Investigativa Antimafia di Napoli.

  386. 06/04/11 - Messaggio di Libera per la marcia contro la violenza in Messico

    A seguito delle ultime violenze commesse in Messico in tutto il Paese si stanno svolgendo marce di protesta. Il settore di Libera Internazionale da anni in contatto con la società responsabile del paese sudamericano esprime in una lettera tutto la sua vicinanza.

  387. 06/04/11 - Mostra "Cubo Nero", di Alvarez-Russo-Atoche

    Galleria Whitecubealpigneto - Roma, via Braccio da Montone 93. Opening "Cubo Nero", di Alvarez-Russo-Atoche: giovedì 14 aprile, ore 19.00. Durata della mostra: dal 14 aprile al 13 maggio 2011. Orario di visita: dal martedì al venerdì ore 18.00/20.30 (o su appuntamento, tel. 334 2906204) - ingresso libero

  388. 05/04/11 - "Chi sono i nuovi mille?", oggi 6 aprile in onda su Rai Storia alle ore 21:00

    Oggi, mercoledì 6 aprile, alle ore 21.00, su Rai Storia nell'ambito del rotocalco Dixit condotto da Giovanni Minoli, andrà in onda l'evento "Chi sono i nuovi mille?", promosso dalla Fondazione Pol.i.s. e dal Teatro di San Carlo, dove è andato in scena lo scorso 28 marzo.

  389. 04/04/11 - Libera Liguria sulla proposta di legge regionale sull'antimafia e la legalità

    La proposta di legge regionale va nella direzione da noi auspicata e condivisa.

  390. 04/04/11 - LiberaPuglia!

    E' arrivato il Puglia il viaggio del progetto Libera la Natura nato dalla collaborazione del Gruppo Sportivo Forestale e l'associazione Libera di Don Ciotti che coinvolge i ragazzi delle scuole medie con l'obiettivo di sensibilizzare i giovani sul rapporto tra sport e natura, sport e alimentazione e legalità.

  391. 03/04/11 - Immigrazione: don Ciotti, accogliere immigrati, l'Italia non deve essere lasciata sola

    (ANSA) - TORINO, 2 APR - Adesso che 'le uova si sono rotte', che 'in quelle terre martoriate da anni di dittatture e di politiche che non hanno mai contrastato la miseria dei piu' poveri', noi, l'Europa, l'Occidente, non possiamo fare ancora i ciechi e sordi e dobbiamo accogliere questi migranti in cerca di futuro. In questo l'Italia non va lasciata sola, l'Europa deve fare la sua parte'.

  392. 01/04/11 - Legalità, un'opportunità per il futuro. Incontro con don Ciotti a Spoleto

    E' dedicato in particolare alle scuole superiori e aperto a tutti l'incontro che si terrà a Spoleto con don Luigi Ciotti venerdì 1° aprile. L'appuntamento è al Cinema Corso a partire dalle 9.30. Il filo conduttore della mattinata sarà "Legalità: un'opportunità per il futuro". L'incontro è organizzato da Libera e Comitato 'Conoscere e diffondere la Costituzione' con la collaborazione del Comune di Spoleto. La giornata sarà anche l'occasione per presentare il presidio di Libera Spoleto.

  393. 31/03/11 - I siciliani che sfidano Cosa nostra

    Il potere dell'organizzazione criminale sull'isola è ancora molto forte. Ma sempre più spesso gli imprenditori si rifiutano di pagare il pizzo e i beni dei boss vengono confiscati.

  394. 31/03/11 - Carovana internazionale antimafie arriva in Lombardia

    Dopo migliaia di chilometri percorsi in giro per l'Italia, i furgoni di Carovana Internazionale Antimafie arrivano in Lombardia. Dal 31 marzo al 6 di aprile la nostra regione ospiterà incontri, dibattiti, cene della legalità, assemblee di studenti, proiezioni di film, concerti, visite nelle carceri tutti nel segno della lotta alla criminalità organizzata e della cultura della legalità.

  395. 29/03/11 - Corchiano: XVI giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie

    Il Comune di Corchiano, vincitore assoluto del "Premio Comuni a 5 stelle" 2010, in collaborazione con Libera di don Luigi Ciotti, la Fondazione Francesca e Giovanni Falcone, l'Associazione Comuni virtuosi, ospita il 3 aprile prossimo la XVI Giornata della Memoria e dell'Impegno per le vittime delle mafie. Rai News è media partner dell'evento.

  396. 29/03/11 - Il progetto "Libera La Natura" fa tappa a Mesagne e S. Pietro Vernotico

    Il progetto "Libera la Natura" elaborato dall'associazione LIBERA e dal Corpo Forestale dello Stato, incontrerà gli studenti delle scuole primarie di secondo grado "Aldo Moro" e "Maia Materdona" di Mesagne e "Don Minzoni" di San Pietro Vernotico il prossimo 30 e 31 marzo.

  397. 20/03/11 - Agenzie Potenza 19 marzo 2011

     (ANSA) - POTENZA, 19 MAR - La professoressa dell'istituto magistrale di Tricase (Lecce) si e' alzata nel cuore della notte ed ha affrontato cinque ore di viaggio in autobus, pur di accompagnare a Potenza le sue studentesse alla manifestazione in ricordo delle vittime della mafia. 'Non potevamo assolutamente mancare - ha spiegato la donna - perche' per noi era importante far capire che siamo contro ogni tipo di mafia'.

  398. 28/03/11 - Informare sul narcotraffico, l'accordo dei media messicani

    Per i firmatari il documento garantisce la libertà di espressione, ma i detrattori lo accusano di aprire la strada alla censura. Tra le linee guida la tutela dell'identità delle vittime e la protezione dei giornalisti.

  399. 28/03/11 - Io c'ero

    Un breve diario scritto da Cristina, una ragazza dell'Emilia Romagna che ha partecipato al viaggio per Potenza per la XVI giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie.

  400. 28/03/11 - Libera, l'illegalità sconfitta dai giovani

    Nata il 25 marzo 1995 con l'intento di sollecitare la società civile nella lotta alle mafie e promuovere legalità e giustizia, "Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie" è, come recita un depliant di presentazione, "un coordinamento di oltre 1500 associazioni, gruppi, scuole, realtà di base, territorialmente impegnate per costruire sinergie politico-culturali e organizzative capadi di diffondere la cultura della legalità". Articolo di Agnese Moro su La Stampa del 27 marzo 2011.

  401. 19/03/11 - Premio Nazionale "Don Peppe Diana" - i vincitori

    Il Premio Annuale Nazionale  "Premio Don Diana - Per Amore del mio popolo", istituito da: Comitato don Diana, Libera Caserta e la Famiglia di Don Giuseppe Diana, è stato assegnato a tre  personalità che hanno saputo meglio incarnare, ognuno nel proprio campo, il messaggio di Don Diana nel corso dell'anno contribuendo alla denuncia e alla costruzione di comunità libere alternative alle mafie.

  402. 23/03/11 - Video: don Ciotti ospite "Parla con me"

    Don Luigi Ciotti è stato l'ospite di Serena Dandini nella puntata diel 23 marzo 2011di 'Parla con me'. Guarda il video dell'intervento.

  403. 23/03/11 - Il 26 marzo in piazza per l'Acqua Bene Comune

    La manifestazione del 26 marzo 2011 (partenza corteo ore 14 - Piazza della Repubblica, ore 17 concerto in Piazza San Giovanni) è stata promossa dal Comitato Referendario 2 Sì per l'Acqua Bene Comune per sostenere il Sì ai referendum per la ripubblicizzazione dei servizi idrici, il Sì per fermare il nucleare e per la difesa dei beni comuni, dei diritti e della democrazia.

  404. 22/03/11 - Luca e Marirosa: 23 anni di domande senza risposte

    È stato solo un punto di partenza. Da sempre la Giornata della memoria e dell'impegno è per noi solo il punto di partenza di un cammino che dura 365 giorni all'anno e che si articola poi giorno per giorno nei percorsi quotidiani. Riprendiamo dunque quel cammino, e ripartiamo da Luca e Marirosa.

  405. 22/03/11 - Libia: da Emergency a Libera no a guerra, si a diritti umani

    (ANSA) - ROMA, 21 MAR - No all'intervento militare in Libia, ridare la parola alla politica: è un grido unanime quello che proviene dalle associazioni dei pacifisti e dalle organizzazioni umanitarie italiane, che chiedono l'apertura immediata di un corridoio per portare assistenza alla popolazione libica.

  406. 20/03/11 - Diario "La pace va per...corsa": Matera

    Infine siamo a Matera...Gli ultimi 4 km insieme a Luigi Ciotti, Gabriella e gli amici Sara, Sergio, Roby che mi hanno accompagnato in questo lungo viaggio, non sono stati altro che un finale di strada per qualche riflessione.

  407. 21/03/11 - Nota di Libera sulla situazione in Libia

    "C'è una responsabilità ed una debolezza della politica per quello che sta succedendo in Libia, responsabilità che vengono da lontano e che non possiamo scoprire solo adesso. Da tempo si doveva intervenire in difesa dei diritti umani , lo abbiamo chiesto ripetutamente come Libera insieme alla Tavola della Pace gridando forte che pace, giustizia e verità camminano da sempre insieme.

  408. 21/03/11 - Dalla memoria all'impegno: appello per i beni confiscati foggiani

    Il 31 Marzo di quest'anno ricorre il 16° anniversario della morte di Francesco Marcone, Direttore dell'Ufficio del Registro di Foggia, assassinato dalla Criminalità Organizzata foggiana nel 1995. Da allora, con intensità variabile, la Mafia nella nostra città ha continuato ad agire: morti, rapine, estorsioni, riciclaggio di denaro sporco, speculazione edilizia e tante altre attività illecite che gravano ulteriormente sulle già consistenti problematiche economiche del territorio.

  409. 21/03/11 - Don Luigi Ciotti prega sulla tomba di don Diana

    Don Luigi Ciotti, il presidente dell'associazione Libera, si è recato il 20 marzo 2011 alle 10 nel cimitero di Casal di Principe per pregare sulla tomba di don Giuseppe Diana, il parroco ammazzato dalla camorra il 19 marzo del 1994. Un impegno mantenuto, annunciato da lo stesso don Ciotti a conclusione della manifestazione della giornata della memoria e dell'impegno che si è svolta sabato a Potenza.

  410. 20/03/11 - I matrimoni di Margherita, Viviana, Claudia: la vita ha un senso anche dopo le stragi

    Chissà chi ci avrebbe scommesso qualcosa, allora. Era il 2 aprile del 1985 quando i telegiornali trasmisero le immagini di una strage oscena e crudele come poche. A Pizzolungo, in provincia di Trapani, una mamma era stata fatta saltare in aria con i suoi due bambini mentre li accompagnava a scuola. Otto e mezzo del mattino.

  411. 20/03/11 - Diario "La pace va per...corsa" - Nardò

    Nei vari interventi è stata data la notizia questa mattina, della nascita del Presidio di Libera dedicato a lei. Chi era Renata Fonte?Renata era un assessore (siamo negli anni'80) alla pubblica istruzione.

  412. 18/03/11 - Lettera del Presidente Giorgio Napolitano per la XVI giornata memoria e impegno

    Gentile Don Ciotti, ho ricevuto la lettera con cui mi informa della XVI Edizione della "Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime della mafia".

  413. 18/03/11 - Don Luigi Ciotti: "La mafia va combattuta in ogni Regione d'Italia"

    POTENZA - In occasione della "Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime delle mafie" che, in questa sua sedicesima edizione vedrà la città di Potenza al centro delle principali manifestazioni, abbiamo voluto ascoltare e dare un 'in bocca al lupo' direttamente al suo principale ideatore e animatore, il presidente nazionale di "Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie" don Luigi Ciotti.

  414. 17/03/11 - Italia 150: don Ciotti, 150 anni di lotta contro le mafie

    (ANSA) - POTENZA, 17 MAR - 'I 150 anni dell'Unita' d'Italia sono 150 anni di presenze criminali nel nostro Paese, ma anche 150 anni di uomini e donne che lottano contro le mafie'.

  415. 17/03/11 - Diario "La pace va per...corsa" - Avellino

    Mi capita la sera prima di addormentarmi, (dopo aver finito la tappa) di pensare che questo viaggio ormai quasi al termine, che le emozioni si stanno pian piano esaurendo. Oppure che ormai poco o niente può ancora sorprendermi.

  416. 17/03/11 - Legalità, a Matera la marcialonga "La pace va per...corsa"

    (ANSA) - MATERA, 17 MAR - Ha toccato due luoghi simbolo di Matera, il parco urbano intitolato ai giudici Falcone e Borsellino, vittime della mafia, e piazza San Pietro Caveoso nei rioni Sassi, dove lo Stato sequestro' un immobile a malavitosi affidandole alle associazioni di volontariato, la Marcialonga 'La pace va per... corsa' , che ha visto la presenza di don Luigi Ciotti, presidente dell'associazione 'Libera', alla vigilia della manifestazione nazionale in programma il 19 marzo a Potenza.

  417. 16/03/11 - "La pace va per...corsa" tappa finale per i 150 anni d'Unità d'Italia

    Si conclude domani 17 marzo a Matera, "La Pace va Per...Corsa", carovana della memoria nel 150 anniversario dell'Unità d'Italia promossa da Libera. Un Giro d'Italia di corsa in diciotto partito il 18 febbraio  da Asti e che si concluderà a Matera.

  418. 16/03/11 - Diario "La pace va per...corsa" - Campobasso

    Questa parola riassume l'incontro (che ho battezzato) "La coppia più bella del mondo" che abbiamo incontrato in Molise. E' facile essere entusiasti quando si è giovani, ma quando una coppia che si conosce da 32 anni lo è ancora..beh è un'altra cosa!

  419. 16/03/11 - Pace e giustizia camminano insieme

    C'è un unico filo che lega la XVI Giornata della memoria e dell'impegno che sabato 19 Marzo 2011 vivremo a Potenza insieme ai familiari delle vittime delle Mafie e la Marcia Perugia-Assisi per la pace e la fratellanza dei popoli del prossimo 25 settembre 2011.

  420. 16/03/11 - Potenza: ricordiamo Elisa

    "Quando il vento soffia forte" Spettacolo teatrale in ricordo di Elisa Claps a un anno dal ritrovamento del corpo. Giovedì 17 marzo - ore 21 - teatro Stabile, Potenza. Don Cozzi (Libera): "Il tempo della verità non scade mai".

  421. 15/03/11 - Camorra: casalesi sequestri 100 milioni nel Lazio. Plauso di Libera.

    Roma, 15 mar. - (Adnkronos) - "Nell'esprimere il nostro plauso alle forze dell'ordine e alla magistratura per l'operazione, ribadiamo che il sequestro di oggi e' la conferma di quanto sosteniamo e denunciamo da anni: la quinta mafia e' radicata nel tessuto economico del Lazio ed e' riduttivo parlare solo di tentativi di infiltrazione delle mafie in questa Regione".

  422. 13/03/11 - Diario "La pace va per...corsa" - Polistena

    Dopo le miriadi emozioni della tappa di Palermo, (stanchi ma soddisfatti) siamo riusciti a prendere a Messina il traghetto delle 22'00...direzione Polistena, in Calabria. Con l'instancabile Roberto alla guida, a mezzanotte arrivati a Polistena, (nella piana di Gioia Tauro) ci siamo sistemati come d'accordo, in un campo sportivo indicato per passare la notte.

  423. 15/03/11 - Giustizia: don Ciotti, non si perda indipendenza magistrati

    (ANSA) - POTENZA, 15 MAR - "E' inopportuno fare oggi un commento poiché non ci sono ancora i testi definitivi, ma quello che chiediamo è che non si perda mai l'indipendenza della magistratura": lo ha detto stamani, a Potenza, il Presidente di Libera, don Luigi Ciotti, rispondendo alle domande dei giornalisti sulla riforma della giustizia.

  424. 10/03/11 - Pianificazione pubblicità progresso spot 19 marzo 2011

    La pianificazione della trasmissione sulle reti Rai dello spot del 19 marzo 2011 nella giornata dal 17 al 19 marzo 2011.

  425. 15/03/11 - Verso il 19 marzo, i passaggi televisivi

    Dopo i passaggi televisivi a "Le Invasioni Barbariche" su La7 e "Racconti di vita" su Rai 3: Mercoledi' 16 marzo alle ore 7:00 su Rainews don Luigi Ciotti sarà ospite a "Il Caffè" di Corradino Mineo. Il 17 marzo su Sky 1, canale 109, andrà in onda "Buon compleanno Italia", un programma che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia attraverso un ritratto della nazione.

  426. 15/03/11 - Romero: 25 marzo rito ecumenico. Fitto programma di celebrazioni

    (ANSA) - ROMA, 14 MAR - Culminerà in una celebrazione ecumenica, venerdì 25 marzo alle 19 nella chiesa di san Marcello al Corso, il fitto programma di appuntamenti romani in ricordo di Oscar Arnulfo Romero, l'arcivescovo di San Salvador assassinato dagli squadroni della morte il 24 marzo del 1980.

  427. 11/03/11 - Don Luigi Ciotti ospite di Invasioni Barbariche e altre trasmissioni

    Venerdì 11 marzo alle ore 21,15 Don sarà ospite a Invasioni Barbariche su la7; Domenica 13 marzo alle ore 12,55 sarà ospite a Racconti di Vita su Rai 3; Mercoledi' 16 marzo alle ore 7 sarà ospite di Corradino Mineo su Rainews.

  428. 12/03/11 - Rai3: le vittime delle mafie a "Racconti di vita"

    (ANSA) - ROMA, 12 MAR - 'Vittime delle mafie' e' il titolo della puntata che 'Racconti di vita', in onda domani alle 12.55 su Rai3, dedica alla sedicesima 'Giornata nazionale della memoria e dell'impegno' in ricordo delle vittime delle mafie, organizzata da Libera a Potenza

  429. 12/03/11 - Diario "La pace va per...corsa" - Palermo

    Nel traghetto da Napoli per arrivare a Palermo, dopo aver sistemato il camper, ho chiesto ai compagni di viaggio Sergio, Roberto e Sara: "Avete voglia di vedere un film prima di andare a dormire?" "Certo!" mi rispondono.

  430. 11/03/11 - Mafia: Draghi, Puglia e Basilicata -20% Pil in 30 anni

    Il Governatore della Banca d'Italia Mario Draghi è intervenuto oggi all'Università degli Studi di Milano su "Le mafie a Milano e nel Nord: aspetti sociali ed economici".

  431. 10/03/11 - Mafia: don Ciotti, memoria di Rizzotto vive in Libera

    (ANSA) - CORLEONE (PALERMO), 10 MAR- "E' emozionante vedere come il ricordo di Placido Rizzotto e Giuseppe Letizia vive ai giorni nostri; vive nella cooperativa che da dieci anni ne porta il nome e vive nei prodotti Libera Terra distribuiti in tutta Italia e nel mondo".

  432. 10/03/11 - Sciolto per mafie il Comune di Bordighera, il commento di Libera Liguria

    Il Consiglio dei Ministri di questa mattina, Giovedì 10 Marzo, su proposta del Ministro degli Interni, on.le Roberto Maroni, ha disposto lo scioglimento per infiltrazione mafiosa del Comune di Bordighera.

  433. 10/03/11 - Claps: Libera, un altro passo fondamentale verso la verità

    (ANSA) - POTENZA, 9 MAR - 'Siamo davanti ad un altro passo, determinante, verso la verita' sull'omicidio di Elisa Claps e per questo ringraziamo gli organi inquirenti per il lavoro che stanno svolgendo'.

  434. 09/03/11 - Antimafia, il 19 in Lucania la giornata della memoria

    Don Luigi Ciotti su La Stampa 08.03.2011. Perché la Basilicata? Per ribadire che il potere mafioso e tutto ciò che lo favorisce vanno combattuti ovunque, dal Nord al Sud, non solo attraverso le inchieste e i processi ma anche sul piano educativo, sociale e culturale.

  435. 09/03/11 - Diario "La pace va per...corsa" - Viterbo

    Nella tappa di oggi con i ragazzi delle scuole mi aspettava anche (nonostante il sole) un forte vento freddo. E io che credevo di averlo lasciato a Trieste!

  436. 07/03/11 - Mafia: Libera, giornata in ricordo vittime il 19 marzo a Potenza

    (ANSA) - ROMA, 07 MAR - Si svolgera' a Potenza il 19 marzo la sedicesima edizione della Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime delle mafie, promossa da Libera e Avviso Pubblico. Sono 300 i pullman di volontari che arriveranno nel capoluogo lucano, piu' un treno speciale dal Piemonte, per l'incontro con una delegazione di 500 familiari delle vittime e i rappresentanti delle Ong da 30 paesi europei e sud americani.

  437. 08/03/11 - Lombardia: organizzazione pullman per Potenza

    Come ogni anno si rinnova l'appuntamento con la Giornata nazionale della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie. Stiamo organizzando pullman che partiranno dalle province della Lombardia (Brescia, Bergamo, Mantova e Milano etc.).

  438. 07/03/11 - Comunicazione agli insegnanti

    Tre possibilità per continuare l'esperienza di formazione e condivisione con Libera.

  439. 06/03/11 - Rainews: per XVI giornata della memoria e impegno per le vittime di mafia

    Roma, 6 mar. - (Adnkronos) - Domani alle 11.30 sara' presentata nella Sala degli Arazzi della sede Rai di Viale Mazzini 14, la 'XVI Giornata della memoria e dell'impegno per le vittime di mafia' organizzata dall'Associazione Libera di Don Ciotti.

  440. 06/03/11 - Al liceo Fermi di Ragusa il premio Rostagno 2011

    Nando Dalla Chiesa: tante le zone d'ombra nelle istituzioni. Maddalena Rostagno: mio padre si è sacrificato per il futuro dei giovani.

  441. 06/03/11 - Diario "La pace va per...corsa" - Paganica

    Molti di noi, o almeno quelli che abitano ad una distanza di 100/150 km, avranno probabilmente sentito una leggera scossa quella notte di due anni fa. Magari un tremolio del letto come è successo a me, ma non essendo lucido e, assonnato per l'ora ho presto richiuso gli occhi.

  442. 05/03/11 - Diario "La pace va per...corsa" - Garbagnate

    L'incontro qui in lombardia era alla "Bottega del Grillo" davanti alla stazione di Garbagnate. Qui ci aspettavano Cristina e Fausto di "Libera" che ci raccontano: "Un tempo qui c'era un bar,ma aveva solo un difetto il proprietario era un affiliato della mafia!"

  443. 05/03/11 - Libera festeggia 15 anni legge su riutilizzo sociale beni confiscati

    Roma, 5 mar. - (Adnkronos) - A 15 anni dall'entrata in vigore della legge 109/96 sul riutilizzo sociale dei beni confiscati alle mafie l'Associazione Libera di don Luigi Ciotti organizza, da lunedi' una settimana di visite guidate e iniziative sui beni confiscati alle mafie con la partecipazione di studenti, scuole, cittadini, associazione, scout, parrocchie.

  444. 03/03/11 - Firenze: La pace va per...corsa

    Farà tappa anche a Firenze il prossimo sabato 5 marzo la Pace va per...corsa, la maratona di memoria e impegno in ricordo delle vittime della mafia e in occasione dell'Unità d'Italia promossa dall'associazione Libera e giunta alla sua XXVI edizione.

  445. 01/03/11 - SCUOLE: PREMIO ROSTAGNO, STUDENTI INTERVISTANO DALLA CHIESA

    (ANSA) - PALERMO, 28 FEB - La terza edizione del premio giornalistico 'Mauro Rostagno' promosso dall'associazione Libera si terra' sabato prossimo nel teatro Alhambra a Calatafimi Segesta (Tp).

  446. 01/03/11 - La pace va per...corsa: Genova

    A soli pochi chilometri dal porto principale di Genova, da uno scoglio (allora anonimo) in segreto un gruppo di persone comandate da un uomo di nome Giuseppe Garibaldi, si imbarcò per la Sicilia, alla volta di Marsala.

  447. 01/03/11 - La pace va per...corsa e arriva a Genova

    La Carovana nazionale di memoria e impegno in ricordo delle vittime delle mafie in occasione dei 150 anni dell'Unità d'Italia è arrivata a Genova. L'iniziativa promossa da Libera, l'associazione di nomi e numeri contro le mafie, fondata e presieduta da Don Luigi Ciotti, ha fatto tappa lunedì 28 febbraio al Monumento di Quarto.

  448. 28/02/11 - Rosato dell'anno 2011 sulla Guida ai vini d'Italia bio

    Un premio importante a Libera Terra Puglia: Alberelli de la Santa 2009 IGT Salento è il "Rosato dell'anno" per la Guida ai vini d'Italia bio 2011, Tecniche Nuove editore, dedicata ai vini ottenuti da agricoltura biologica e biodinamica prodotti da aziende certificate. Una particolare menzione per la selezione di Negroamaro, che continua a far parlare di sè.

  449. 03/03/11 - La sostenibilità ambientale in "Chiaro Scuro": l'obiettivo di Gabriella Di Trani

    La mostra di Gabriella Di Trani si inaugura il 3 marzo e costituisce la quarta tappa del ciclo di mostre "Il Prossimo Mio" presso la Galleria Whitecubealpigneto - Opening, ore 18.30 
    Galleria Whitecubealpigneto - Roma, via Braccio da Montone 93

  450. 28/02/11 - 150° Unità: Carovana antimafie lo celebrerà in Italia e in Europa

    (ASCA) - Roma, 28 feb - Sara' nel segno delle celebrazioni del 150.mo anniversario dell'Unita' d'Italia, la sedicesima edizione della 'Carovana antimafie' che partira' da domani a Roma per concludersi il 4 giugno in Sicilia, a Corleone. Una lunga marcia che percorrera' 123 tappe per 17.440 chilometri toccando, in 96 giorni, molte regioni italiane, da Nord a Sud ma anche alcuni paesi europei come la Francia e la Svizzera, i paesi dei Balcani come l'Albania, la Bosnia, la Serbia e la Bulgaria.

  451. 28/02/11 - La pace va per...corsa: Reggio Emilia

    Oggi mi è capitata una cosa davvero particolare, diciamo inaspettata. Mancava poco alla fine della corsa, pochi metri e avrei finito. Solo un giro, un'ultimo giro e le gambe mi avrebbero ringraziato di avergli fatto terminare anche questa tappa.

  452. 26/02/11 - La pace va per...corsa - Vicenza

    Anche qui con don Luigi, "Libera" ci ha dato il benvenuto al nostro passaggio dell'iniziativa la "Pace va per...corsa" In una giornata (quasi primaverile) tanti ragazzi delle scuole erano presenti per correre insieme. Lo scenario era davvero bello, abbiamo corso a campo Marzio, un parco al centro della città di Vicenza.

  453. 24/02/11 - La Carovana antimafie riparte per il suo sedicesimo viaggio.

    Il programma, gli eventi più significativi, la storia e il senso della Carovana verranno presentati in una conferenza stampa che si terrà a Roma alle 11 di lunedì 28 febbraio, presso la sede della Fnsi, in corso Vittorio Emanuele 349 (primo piano).

  454. 24/02/11 - Libia: appello e presidio a Roma contro la repressione

    (ANSA) - ROMA, 23 FEB - Andrea Camilleri, don Luigi Ciotti, Cristina Comencini, Margherita Hack, Dacia Maraini, Moni Ovadia, Igiaba Scego: sono i primi firmatari di un appello che chiede di fermare il massacro in Libia e la repressione in tutti i Paesi coinvolti nella "rivolta dei gelsomini".

  455. 24/02/11 - Diario "La pace va per...corsa" - Trieste

    La sera prima il freddo e la bora ci ha accolti qui, ai confini del nostro paese con la Slovenia. Girando per l'Italia ci si rende conto davvero di quanto sia bella!

  456. 23/02/11 - Rosarno, un anno dopo la rivolta dei migranti sfruttati

    La sfida di oggi: mettere insieme legalità e accoglienza, sicurezza e lavoro, sviluppo economico e progresso sociale. Articolo di Luigi Ciotti apparso sulla newsletter di Sicurezza e lavoro.

  457. 19/02/11 - Diario "La pace va per...corsa" - Asti

    Alle 9 di mattina un paese in piemonte oggi era già in fermento per il mio giro d'Italia. Gazebo, striscioni e musica erano già pronti. La scelta di questo piccolo paese non è casuale, visto che da qui parte il sogno di un'Italia unita, in questo piccolo paese nacque G.B. De Rolandis, ideatore della coccarda tricolore che diverrà poi la bandiera italiana.

  458. 22/02/11 - Diario "La pace va per...corsa" - Bolzano

    "Non ci sembra opportuno"Questo ci e' stato detto dalla citta' di Bolzano quando sono stati chiesti i permessi per l'iniziativa:
    "Non ci sembra opportuno!"

  459. 21/02/11 - Diario "La pace va per...corsa" - Aosta

     Una cittá elegante e tranquilla circondata da imponenti cime innevate ci ha ospitati nel suo salotto buono (la piazza del comune) dove i volontari di Libera , affiancati dagli infaticabili ragazzi della Uisp, avevano gia' allestito il loro gazebo con esposti anche i prodotti bio di "Libera terra".

  460. 22/02/11 - Messico, dove la realtà supera la finzione

    È polemica sull'uscita di un videogioco basato sulla guerra tra i cartelli della droga a Ciudad Juárez. I funzionari governativi di Messico e Stati Uniti chiedono di mettere al bando 'Call of Juárez: The Cartel'.

  461. 19/02/11 - Agenzie: la pace va per...corsa

    ROMA (ITALPRESS) - Una grande maratona collettiva che attraversera' tutta l'Italia con protagonista Pino Papaluca, il barbiere maratoneta che ha gia' firmato alcune imprese negli anni passati come la Mosca-Roma o la Hammann-Baghdad.

  462. 18/02/11 - Presadiretta: Arrangiatevi

    Domenica 20 febbraio 2011 su Raitre alle ore 21:30Il welfare è diventato un lusso che non ci possiamo permettere? L'Italia non è un Paese per poveri? La ripresa non arriva e i tagli mordono sempre più. Ogni anno con la finanziaria arrivano progressivamente meno e meno soldi per il "fondo sociale".

  463. 17/02/11 - Messico, ucciso agente Usa

    (NTNN) - Un agente dell'ufficio immigrazione statunitense è morto e un suo collega è stato ferito in un agguato mentre si trovavano a bordo della loro automobile nel Messico settentrionale.

  464. 17/02/11 - Don Ciotti: Lucania terra di luce ma con zone d'ombra

    Potenza, 16 feb. (TMNews) - Si svolgerà a Potenza, il prossimo 19 marzo, la sedicesima "Giornata nazionale della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime di mafia" organizzata dall'associazione Libera. Ad annunciarlo è stato il presidente di Libera, don Luigi Ciotti, durante una conferenza stampa nel capoluogo lucano.

  465. 16/02/11 - Potenza 19 marzo 2011: Insieme Verità e Giustizia in Terra di Luce

    Potenza si prepara ad accogliere i familiari italiani e stranieri di vittime delle mafie. Si svolgerà a Potenza, il 19 marzo, la sedicesima edizione della "Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime delle mafie" promossa da Libera, associazioni, nomi e numeri contro le mafie in collaborazione con Avviso Pubblico e con il patrocinio del Comune di Potenza, la Provincia di Potenza e la Regione Basilicata.

  466. 15/02/11 - Mafie: il 33% dei beni confiscati a Roma vuoto o occupato

    E' quanto emerge da una campagna di monitoraggio realizzata dai volontari delle associazioni Libera, Equorete, Cnca Lazio, daSud, Gioventu' attiva e Action diritti. I risultati dell'inchiesta, raccolti in un dossier dal titolo "Riprendiamoci il maltolto", sono stati presentati oggi a Palazzo Valentini.

  467. 15/02/11 - Messico, strage nella capitale

    Otto persone sono state uccise nel sobborgo di Nezahualcóyotl. Il sindaco del municipio ha accusato il governo federale di condurre una politica "fallimentare" contro il narcotraffico.

  468. 08/02/11 - Premio Tom Benetollo

    Il Premio, giunto ormai alla quarta edizione, ha il duplice obiettivo di ricordare la figura e l'impegno del presidente dell'Arci prematuramente scomparso e, al tempo stesso, di contribuire, proseguendo idealmente il suo esempio, alla creazione di una maggiore sensibilità da parte dei cittadini e di un maggiore incoraggiamento ad altri soggetti pubblici al tema delle "buone pratiche".

  469. 09/02/11 - Rita Borsellino, donne che non vanno ad Arcore

    Una minoranza di donne schiavizzate dal denaro non rappresenta le italiane. Ci sono altri modelli: come Rita Atria e Felicia Impastato, siciliane che hanno combattuto la mafia. Ma il danno culturale che Berlusconi ha arrecato sarà difficile da sanare

  470. 11/02/11 - Mafie: Allarme per diffusione in Europa. Proposte iniziative UE

    Bruxelles, 10 feb. (TMNews) - L'Ue deve smettere di considerare la mafia come un fenomeno quasi focloristico e limitato alla sola Penisola italiana - o alle sue regioni meridionali - e cominciare a predisporre strumenti anche legislativi e penali a livello comunitario, ispirati al modello italiano, per combatterla su tutto il Continente, prima che si innesti nel suo tessuto socioeconomico falsando il mercato e la concorrenza e riducenduli a dei meri simulacri.

  471. 10/02/11 - Il coord. Libera Taranto per la tutela dell'art. 41 della Costituzione

    Il coordinamento di Libera Taranto ribadisce il suo impegno a tutela della Costituzione italiana nell'affermare che l'art. 41 non va condizionato, né cambiato perché riguarda i diritti di tutti, imprese e cittadini.

  472. 10/02/11 - Denunciò il racket. Ferito dalle cosche

    Un anno a scese in piazza per sostenere l'iniziativa "Reggio Libera Reggio". Fu uno dei pochi a esporsi. - Avvenire 10 febbraio 2011. Articoli di  Domenico Marino e Giorgio D'Aquino

  473. 09/02/11 - Imprenditore ferito nel reggino: don Ciotti, rompere il silenzio

    (ANSA) - REGGIO CALABRIA, 9 FEB - Hanno sparato per ucciderlo ma si e' salvato per puro caso, grazie ad uno zaino che portava sulle spalle e che ha frenato la corsa del proiettile. Tiberio Bentivoglio, titolare di una farmacia- sanitari a Reggio Calabria, che nel 1992 denuncio' i presunti autori di un furto compiuto nel suo negozio dopo che aveva rifiutato di pagare il pizzo, e' scampato cosi' ad un agguato rimanendo ferito ad una gamba.

  474. 09/02/11 - Intervista ad Armando Spataro

    Il 5 febbraio, nella sala della biblioteca Primo Levi, in via Leoncavallo, Armando Spataro ha presentato il suo libro "Ne valeva la pena"

  475. 09/02/11 - Titolare farmacia ferito, Libera Reggio Calabria: basta solidarietà, basta indifferenza  serve corresponsabilità!

    "Siamo sul fronte e non si può più restare fermi a guardare. La solidarietà e l'indignazione non basta: non si può essere indifferenti. Ci vuole uno scatto da parte di tutti e prendere coscienza che è una corresponsabilità. Ci troviamo a lottare ogni giorno, oggi è toccato a Tiberio ma domani può accadere ad altri. C'è bisogno l'impegno di tutti,  non possiamo non combattere questa battaglia rimane il fatto che siamo ancora soli e in pochi."

  476. 08/02/11 - Una nuova tappa verso la costituzione della cooperativa sociale per la gestione dei terreni confiscati a Isola Capo Rizzuto e Cirò

    Mercoledi' 9 febbraio Prefettura di Crotone: Presentazione corso di formazione  su imprenditoria sociale, agricoltura biologica e turismo responsabile

  477. 07/02/11 - Dentro la notizia

    Martedi 8 febbraio alle 9:40 su Rai news durante la trasmissione "Dentro la notizia" interverranno Flavio Lotti, coordinatore della "Tavola della pace", e Gabriella Stramaccioni coordinatrice nazionale di Libera.

  478. 07/02/11 - Cinemovel parte per il Senegal

    Dal 12 al 19 febbraio 2011 si terrà la prima edizione di Mboro Film Festival, il festival della comunità, nel villaggio di pescatori di Mboro sur Mer con proiezioni di cinema e un corso di formazione audiovisiva.

  479. 07/02/11 - Il Ponente tra infiltrazioni della malavita e senso civico

    Più che ombre,nuvole cupe. Quanto si sta addensando in Liguria, a Ponente e non solo, va oltre la legittima preoccupazione. A maggior ragione dopo l'allarme lanciato sabato all'apertura dell'anno giudiziario dal presidente della Corte d'Appello di Genova Mario Torti.  Articolo scritto da Francesco Antonioli su Il Sole 24 Ore del 2 febbraio 2011.

  480. 04/02/11 - Messico, messaggi di guerra

    Continuano gli scontri tra narcotrafficanti e militari nel Paese. A Zacatecas i criminali 'invitano' la popolazione a non uscire di casa nelle ore notturne

  481. 03/02/11 - Al via la campagna refendaria per l'acqua pubblica e bene comune

    L'impegno per i due "SI" è stato rilanciato con una conferenza stampa il 2 febbraio 2011, con decine di giornalisti e rappresentanti di associazioni e reti aderenti al comitato promotore.

  482. 03/02/11 - Presadiretta: Spazzatura

    E' pronta la soluzione per i rifiuti della Campania? "La risposta guardando SPAZZATURA" di Riccardo Iacona e di Francesca Barzini, Domenico Iannacone domenica 6 febbraio 2011 ore 21:30 su Raitre.

  483. 02/02/11 - Mafia: omicidio Rostagno accettate parti civili

    (ANSA) - TRAPANI, 2 FEB - Sulla costituzione delle parti civili (tra quelle ammesse anche l'associazione Libera di don Luigi Ciotti) c'é stata un'inattesa "apertura" della stessa difesa. L'avvocato Salvatore Galluffo, difensore di Vito Mazzara, non ha sollevato alcuna eccezione.

  484. 02/02/11 - Per Andrea

    E' venuto a mancare Andrea Summa, uno dei soci fondatori dell'associazione Libera a Taranto. Il nostro Andrea, ha, con il suo impegno, la sua ansia di verità,la sua esperienza professionale, la sua profonda lealtà,contribuito in modo determinante all'affermazione dei principi e dei valori che regolano ed impegnano la nostra associazione.

  485. 01/02/11 - Mafia: omicidio Rostagno. Domani corteo associazioni a Trapani

    (ANSA) - PALERMO, 1 FEB - Un gruppo di associazioni, al motto 'Trapanesi per scelta', si è dato appuntamento per domani, davanti alla Prefettura di Trapani, per raggiungere insieme ai familiari il tribunale dove si aprirà davanti alla Corte di Assise il processo per l'uccisione di Mauro Rostagno.

  486. 31/01/11 - «Nella Marsica gli interessi della malavita»

    Articolo di Marianna Gianforte appartso su Il Centro inerente l'iniziativa del 28 gennaio tenuta da Libera ad Avezzano.

  487. 29/01/11 - Mafie. Don Ciotti: Modena ha gli anticorpi per reagire

    (DIRE) Modena, 28 gen. - "Non c'e' territorio d'Italia in cui le mafie non abbiano cercato di infiltrarsi, nessuno deve stupirsene, ma questa terra ha sempre avuto gli anticorpi e oggi come non mai deve reagire alla Mafia".

  488. 28/01/11 - TV7: Viaggio inchiesta esclusivo da sud a nord su mafia e industria

    Venerdi 28 gennaio ore 23:30 su Raiuno. Chi sono gli industriali che denunciano la mafia? Quali aziende applicano il codice etico varato da Confindustria? Dove non viene applicato?

  489. 26/01/11 - Treno della memoria, conferenza stampa a Potenza giovedì 27 gennaio

    Giovedì 27 gennaio, alle 9.45 nel Liceo artistico di Potenza (Piazza Bonaventura), si terrà un incontro per illustrare agli organi di informazione il progetto "Treno della Memoria".

  490. 26/01/11 - Disoccupazione e futuro dei giovani dominano le preoccupazioni di italiani ed europei

    Presentato il Rapporto 2010 dell'Osservatorio Europeo sulla Sicurezza. Le priorità dei cittadini a confronto con la rappresentazione mediatica della realtà In Italia una vera e propria dissociazione rispetto al resto d'Europa.

  491. 25/01/11 - Crotone, incendiata auto del sindaco. Solidarietà e vicinanza da Libera

    "In attesa che gli inquirenti facciano luce sul grave atto intimidatorio subito dal Sindaco Vallone esprimiamo la nostro vicinanza e solidarietà. Nessuno pensi che con queste intimidazioni si possa ostacolare il percorso di giustizia e democrazia che in questo territorio si sta portando avanti. "

  492. 25/01/11 - Messico, arrestato leader del cartello di Acapulco

    Si tratta del terzo arresto di narcotrafficanti in pochi giorni. El Lozano e i suoi uomini sono ritenuti responsabili di due stragi nella località turistica.

  493. 24/01/11 - Pasta alla mafiosa

    Articolo pubblicato su Welt il 23 gennaio 2011. Commercio equo e solidale in Italia: dalla terra confiscata alla mafia ora sono cresciuti vino, ortaggi e cereali, tutti biologici, tutto legale.

  494. 18/01/11 - Don Luigi Ciotti alla trasmissione "L'infedele"

    Intervistato da Gad Lerner nell'ultima puntata della trasmissione "L'infedele" su La 7, andata in onda lo scorso 17 gennaio, il presidente di Libera e del Gruppo Abele ha parlato di prostituzione, denunciando tra l'altro la necessità di un cambiamento culturale. I video dell'intervista.

  495. 24/01/11 - Criminali nel pallone. Le mafie nel calcio

    Un'indagine sui rapporti con la malavita e le infiltrazioni dentro ai club che prende spunto da un rapporto dell'Ocse. L'allarme per le tifoserie. Articolo de L'Unità 23 gennaio 2011 di Valerio Rosa.

  496. 24/01/11 - Rai3: don Ciotti a Brontolo parla di beni confiscati a mafia

    (ANSA) - ROMA, 22 GEN - L'uso dei beni confiscati alla mafia sara' il tema della puntata di Brontolo, il programma condotto da Oliviero Beha, lunedi' alle 10.00 su Rai3.

  497. 20/01/11 - L10Torino: conclusa la prima fase

    Libera Piemonte, dopo aver distillato i 10 punti della piattaforma verso le elezioni comunali 2011, ha incontrato e intervistato i rappresentanti in carica della Città di Torino. La partecipazione della politica è stata ottima, con una percentuale tra la giunta del 80% e tra il Consiglio Comunale pari al 70%.

  498. 20/01/11 - Messico, due arresti contro il narcotraffico

    Due distinte operazioni della polizia mettono nel sacco El Amarillo ed El JJ. Catturati il leader e fondatore del cartello dei Los Zetas e il presunto colpevole dell'aggressione a un calciatore paraguaiano.

  499. 19/01/11 - Licata (AG): appuntamento per la campagna "CORROTTI"

    Il 20 Gennaio alle ore 17.00 al Municipio di Licata (AG) una raccolta di firme e adesioni alla campagna "CORROTTI".

  500. 19/01/11 - Olimpia Orioli scrive a Cleo Napolitano

    "Ho bisogno della verità, non voglio presentarmi a mio figlio a mani vuote". E' uno dei passaggi della lunga e toccante lettera che Olimpia Orioli - madre di Luca, morto insieme alla fidanzata Marirosa Andreotta in circostanze non ancora chiarite il 23 marzo del 1988.

  501. 19/01/11 - Mafia: Legacoop 100mila euro a cooperative anti-criminalità in province Caserta e Siracusa che gestiscono terre confiscate

    (ANSA) - ROMA, 18 GEN - Coopfond, fondo mutualistico di promozione di Legacoop, ha donato oggi 100 mila euro a due strutture impegnate in attivita' su beni confiscati alla criminalita' organizzata.

  502. 18/01/11 - Mafia: Garavini (PD), "Mafia? Nein Danke!"

    (ANSA) - BERLINO, 18 GEN - L'organizzazione nata in Germania dopo gli omicidi di 'ndrangheta a Duisburg a Ferragosto del 2007, 'Mafia? Nein danke!', promossa dal capogruppo Pd della commissione Antimafia, Laura Garavini, partecipa al progetto europeo ECHO per la divulgazione dei valori della legalita' a livello internazionale tra i giovani.

  503. 18/01/11 - Don Ciotti, arrivato da Torino per l'addio «Contro la malavita fermare il degrado»

     È venuto dalla sua Torino, don Luigi Ciotti, il sacerdote che, da quindici anni con «Libera», che ha fondato, è in prima linea nella lotta contro la malapianta delle mafie. Ha concelebrato il rito con il parroco, Giuseppe Cozzolino, e con don Tonino Palmese. Tratto da "Il Mattino" 18 gennaio 2010, l'inviato Pollena Trocchia.

  504. 16/01/11 - Padre cronista vittima innocente di camorra: oggi i funerali

    Si svolgeranno oggi 17 gennaio , alle ore 11.00, nella chiesa di San Giacomo apostolo a Pollena Trocchia (Napoli) i funerali di Vincenzo Liguori, il meccanico 57enne vittima innocente a San Giorgio a Cremano (Napoli) di un agguato e papa' di Mary, collaboratrice de 'Il Mattino' di Napoli che ha scoperto la sua morte proprio mentre stava seguendo per lavoro la vicenda di cronaca.

  505. 17/01/11 - Commosso addio a vittima innocente, i funerali a Pollena

    ANSA) - POLLENA TROCCHIA (NAPOLI), 17 GEN - In una chiesa gremita e' stato dato l'ultimo saluto, questa mattina, a Vincenzo Liguori, il meccanico 57enne ucciso giovedi' sera mentre lavorava nella sua officina a San Giorgio a Cremano (Napoli).

  506. 17/01/11 - Luigi Ciotti alla trasmissione "L'infedele"

    Questa sera alle 21.10 su La7 "L'Infedele" Gad Lerner inizierà la trasmissione intervistando Luigi Ciotti.

  507. 15/01/11 - Corso di scrittura per giornalisti antimafiosi

    Inizia lunedì 17 gennaio il "Corso di scrittura per giornalisti antimafiosi" organizzato da Nando dalla Chiesa nella sua veste di professore di Sociologia della Criminalità Organizzata presso la facoltà di Scienze Politiche dell'Università Statale di Milano.

  508. 15/01/11 - Libera Palermo:Siamo tutti partigiani! Solidarietà all'ANPI

    Il coordinamento siciliano di "Libera, associazioni nomi e numeri contro le mafie" esprime sdegno e disgusto per il vile atto intimidatorio ai danni della sede ANPI nazionale.

  509. 14/01/11 - Libera Palermo: Siamo tutti partigiani! Solidarietà all'ANPI

  510. 13/01/11 - Nel nome della Santa Muerte

    A Città del Messico continua a diffondersi l'icona della popolare statua della "Signora delle ombre" nel quartiere di Tepito. La Chiesa cattolica tenta da molti anni di contrastare il fenomeno. Il 5 gennaio è stato arrestato David Romo, considerato la guida spirituale del culto.

  511. 14/01/11 - Atletica: Corsa di Miguel. Domenica la non competitiva per le donne

    ROMA (ITALPRESS) - Inizia da Villa Ada e Villa Pamphili "La Corsa di Miguel" riservata alle donne. Domenica 16, infatti, ci sara' la possibilita' di iscriversi alla prova non competitiva (per la competitiva ci si iscrive solo online sul sito www.lacorsadimiguel.it) che quest'anno si concludera' nello splendido scenario di Villa Glori.

  512. 13/01/11 - Sì della Consulta, la parola ai cittadini

    La Corte Costituzionale ha ammesso due quesiti referendari proposti dai movimenti per l'acqua. A primavera gli uomini e le donne di questo paese decideranno su un bene essenziale. La vittoria dei "sì" porterà ad invertire la rotta sulla gestione dei servizi idrici e più in generale su tutti i beni comuni.

  513. 14/01/11 - Morire di carcere

    Un altro detenuto si è ucciso nel carcere di Perugia. E sono 6 dall'inizio dell'anno, il terzo nel solo carcere umbro. Un meridionale di Taranto che scontava un cumulo di pena. La nostra civilissima coscienza dovrebbe lasciarsi provocare da una percentuale così alta di persone che si tolgono la vita.

  514. 12/01/11 - Colombia, l'università della giustizia

    (NTNN) - Un'università per rispondere a una violenza decennale e per recuperare la propria neutralità nei confronti della guerra tra lo Stato e i gruppi di ribelli armati. Un altro mondo è possibile nella comunità indigena di San José de Apartadò, devastata dal fuoco incrociato dello Stato e dei ribelli delle Forze armate rivoluzionarie della Colombia (Farc).

  515. 14/01/11 - Non lasciamo soli i colleghi invisibili

    Roberto Morrione, direttore di Liberainformazione al congresso Fnsi: Difesa dei diritti, dell'articolo21 della Costituzione, doveri di pluralismo e doveri etici.

  516. 13/01/11 - Premio QUADROFEDELE 2010 alla Cooperativa Placido Rizzotto Libera Terra

    La Cooperativa Placido Rizzotto Libera Terra ha ricevuto un riconoscimento nell'ambito del Premio QUADROFEDELE 2010, assegnato da Airces (Associazione Italiana Revisori Contabili dell'Economia Sociale) ai migliori bilanci d'Esercizio delle Cooperative Legacoop.

  517. 13/01/11 - Calcio e mafia? Porta d'ingresso nella società

    Nel suo ultimo libro sulle mafie, I Gattopardi (Mondadori), scritto in collaborazione con il giornalista de L'espresso Gianluca Di Feo, il giudice Raffaele Cantone dedica un intero capitolo al calcio. Da ex pm dell'antimafia di Napoli, Cantone, ha indagato per anni - ottenendo condanne su condanne - sul clan dei "casalesi". Intervista di Antonio Massari su Il Fatto Quotidiano | 13 gennaio 2011.

  518. 13/01/11 - Comuni d'Italia contro la corruzione

    Cos'hanno in comune Bardonecchia (To), Beinasco (To), Calalzo di Cadore (Bl), Certaldo (Fi), Colle Val d'Elsa (Si), Mesagne (Br), Nicolosi (Ct), Pandino (Cr), Pieve di Cento (Bo), San Giuliano Terme (Pi), San Gimignano (Si), Toritto (Ba), Vignola (Mo), Zero Branco (Tv)?

  519. 12/01/11 - La corruzione la pagano i cittadini

    Quanti sono i cittadini italiani coscienti di pagare ogni anno 1.000 euro a testa per una tassa occulta chiamata corruzione? Pochissimi. A certificare il peso economico di questo reato è stata recentemente la Corte dei Conti.

  520. 12/01/11 - L'Aquila, inchiesta isolatori sismici: la svolta a fine mese

     Per ora alla iniziale accusa di frode nelle pubbliche forniture si aggiunge il sospetto della turbativa d'asta. Ma si tratta di ipotesi investigative ancora contro ignoti. Nel mirino anche i costi delle opere.  Mercoledi 13 gennaio 2011 su Il Centro a firma di Giampiero Giancarli

  521. 11/01/11 - Le nuove sfide della Web Radio Antimafia

    Radio Kreattiva, la prima web radio antimafia, giunge alla sua sesta edizione. Da Dicembre è ripartito il progetto del Comune di Bari e dell'Agenzia per la Lotta non Repressiva alla Criminalità Organizzata, portato avanti da Paolo Lattanzio, Domenico Navarra e il loro staff, che ha visto i bambini delle scuole elementari e medie di Bari operare come in una vera redazione sui temi dell'illegalità, esprimendo, in prima persona, attraverso un nuovo canale di comunicazione, quale internet, le proprie idee e le proprie sensazioni.

  522. 11/01/11 - Un ringraziamento di LIBERA alla Procura di Sanremo ed alle forze dell'ordine

    In questi giorni abbiamo registrato con stupore le dichiarazioni del coordinatore provinciale del partito di maggioranza relativa in questa Provincia che invitava a prestare attenzione al fenomeno della micro criminalità, piuttosto che ai segnali sempre più preoccupanti di presenza della criminalità organizzata nella nostra Provincia.

  523. 11/01/11 - Messico, dove alla morte tutto è permesso

    Per il sociologo Escalante Gonzalbo, l'aumento del tasso degli omicidi a partire dal 2008 non dipende solo dalla lotta tra i cartelli, ma anche dalla presenza dei militari

  524. 10/01/11 - Una Corleone senza "Padrino"

    Tre fratelli lanciano la birra col nome del paese: "Qui nascono anche buone idee, non solo Riina". Prodotta artigianalmente vicino a Torino, è commercializzata solamente in alcune zone della Sicilia.  Articolo di Laura Anello su La Stampa 10 gennaio 2011

  525. 10/01/11 - Libera su perquisizione Amendolara

    Al di la ciò che è accaduto resta un inquietante interrogativo: nell'ambio delle indagini sulla scomparsa di Elisa Claps la Squadra Mobile della Questura di Potenza già nel 2008 presentava alla Procura di Salerno un'informativa contenente un'infinità di elementi che inchiodavano Danilo Restivo alle sue responsabilità.

  526. 10/01/11 - Caso Claps: giornalista indagato dalla Dda. Sit di "Libera" a Potenza

    Potenza, 9/1/2011 - Ieri sera alle nove, dopo cinque ore di interrogatorio nella Questura di Potenza, è stato rilasciato il giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno, Fabio Amendolara, che è stato iscritto nel registro degli indagati.

  527. 08/01/11 - Libera Reggio Calabria aderisce alla manifestazione del 7 gennaio in difesa dei diritti degli africani di Rosarno

    Intorno alle ore 11 e 30 circa 200 migranti africani provenienti da Rosarno arrivano a Piazza Indipendenza di Reggio Calabria. Scendono dagli autobus con ordine. Ad attenderli pochi reggini. Impressiona la loro età media che probabilmente non supera i 25 anni.

  528. 07/01/11 - Roma: Percorsodiritti

    "I Diritti negati dalle mafie, l'impegno civile per una società più responsabile" Incontro con L'associazione LIBERA Informagiovani Rodari in collaborazione con la Biblioteca Rodari vuol proporre a tutti i cittadini, in particolare alle nuove generazioni,  il progetto culturale "PercorsoDiritti".

  529. 07/01/11 - Protocollo d'intesa  Università di Pisa e coop. Valle del Marro

    L'Università di Pisa - Centro Interdipartimentale di Ricerche Agro-Ambientali "Enrico Avanzi" (CIRAA) - e la Valle del Marro - Libera Terra hanno siglato un protocollo d'intesa nel quale il CIRAA si impegna a svolgere attività di consulenza tecnico-scientifica a favore della cooperativa sociale di LIBERA.

  530. 05/01/11 - Le ragioni di una scelta.. l'acqua è libera!

    In Sicilia, attraverso la "Carta di Piazza Armerina - Mosaici di Responsabilità", il coordinamento regionale ha voluto ribadire lanecessità di salvaguardare il diritto a godere di beni comuni come l'acqua

  531. 02/01/11 - Tutta la città ne parla

    In diretta per la trasmissione "Tutta la città ne parla" di Radio Rai 3 Luigi Ciotti parla della contrapposizione tra cristianesimo e Islam, a partire dall'uccisione di un gruppo di cristiani copti in preghiera in Egitto fino alle forme di odio e intolleranza che proliferano nel nostro Paese: "Bisogna scendere in profondità, non semplificare e recuperare la dimensione dell'incontro con l'altro, con le differenze". Nel corso della puntata si è parlato anche di mafia e corruzione. In collegamento telefonico è intervenuto anche Antonio Vassallo, figlio del Sindaco di Pollica ucciso per mano mafiosa lo scorso 5 settembre.

  532. 03/01/11 - Il sogno diventa realtà

    Per far nascere la cooperativa il sostegno economico e morale arriva dal Nord. Presentato ufficialmente il progetto 'Libera terra Crotone'. Articolo de "Il Crotonese" 30 dicembre 2010

  533. 03/01/11 - Il Comune di Pieve di Cento contro la corruzione

    Il Comune di Pieve di Cento aderisce alla campagna di Libera e Avviso Pubblico contro la corruzione presentata nel Consiglio Comunale del 20 dicembre alla presenza del referente diLibera del Centopievese Franco Borghi.