Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

 

Insieme il desiderio di cambiamento diventa forza di cambiamento

  1. On line il nostro Bilancio Sociale 2016
    Le pagine seguenti sono testimonianza di un impegno che attraversa le nostre vite e che, ci auguriamo, ne incontri e "contagi" tante altre, come quelle dei giovani che nell'ultimo anno sono cresciuti nei vari ambiti dell'associazione portando dovunque un prezioso contributo di passione e creatività. Protagonisti di un cambiamento che richiede però a tutti di metterci di più in gioco. Perché solo insieme possiamo cambiare le cose, solo insieme il desiderio di cambiamento diventa forza di cambiamento. 

     
 

 
 
  1. Manifestazione 21 marzo 2009

     Verso la XV Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime delle mafie
    La XV Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime delle mafie, si celebrerà in Lombardia, a Milano, sabato 20 marzo 2010. Milano sarà protagonista dei giorni del 19 (con l'incontro tra i familiari delle vittime e a seguire momento ecumenico di ricordo delle vittime) e del 20 (con la marcia al mattino e i seminari). Sarà come sempre importante coinvolgere tutta la rete di Libera, gli studenti, la cittadinanza e le associazioni piccole e grandi.

     
Selezione corrente: Tipi di comunicazione: Notizie Gennaio 2010
Seleziona mese:
  1. Gennaio
  2. Febbraio
  3. Marzo
  4. Aprile
  5. Maggio
  6. Giugno
  7. Luglio
  8. Agosto
  9. Settembre
  10. Ottobre
  11. Novembre
  12. Dicembre
 
 

 
  1. Le organizzazioni mafiose a Milano e in Lombardia
    Corso di formazione popolare presso Spazio Melampo - Milano, Via Tenca 7. Dal 2 febbraio al 2 marzo 2010.

     
  2. Lecce: "L'antimafia dello stato, lo Stato dell'antimafia"
    Seminari di formazione e informazione. Per comprendere in che modo lo Stato si organizza e si muove per limitare sempre più l'azione criminale delle mafie e perchè un giorno queste possano essere ricordate solo come uno dei capitoli più tristi della memoria del nostro Paese.

     
  3. Rosarno, il dormitorio degli immigrati

    Rosarno... e la mafia ringrazia
    "Siamo venuti solamente e unicamente per la raccolta degli agrumi, ma siamo vittime da quando siamo arrivati a Rosarno di una violenza e di ultrarazzismo senza precedenti.

     
  4. Treno della memoria
    Mercoledì 20 gennaio 2010 partiranno i primi 700 ragazzi con il Treno della Memoria, ormai arrivato alla quinta edizione. Il Treno della Memoria è un'iniziativa dell'Associazione Terra del Fuoco, che punta a realizzare con i giovani di tutta Italia un percorso di conoscenza e educazione alla storia.

     
  5. Roma: La corsa di Miguel
    Roma 24 gennaio 2010 - ore 10.00. Nove raduni podistici «apripista» nei parchi di Roma, il ricordo dei cinquant'anni della vittoria olimpica di Abebe Bikila a Roma, le poesie e i disegni degli studenti romani sulla storia del maratoneta desaparecido, la partenza per disciplinare meglio il via, l'arrivo di tanti podisti aquilani a Roma per ricambiare la visita del 18 ottobre scorso. Sono alcuni dei motivi dell'edizione numero 11 della Corsa di Miguel, la corsa che ricorda la figura di Miguel Benancio Sanchez,  il fondista-poeta che voleva diventare professore di educazione fisica e che invece fu rapito nella notte fra l'8 e il 9 gennaio del 1978, nella sua casa di Berazategui, Gran Buenos Aires, all'età di 25 anni.

     
  6. Rocca di Papa (RM) seminario nazionale di formazione "Nei territori: come esserci, come leggere le mafie"
    A Rocca di Papa (RM) si svolgerà dal 22 al 24 gennaio il seminario di formazione e aggiornamento per i referenti territoriali di Libera

     
Selezione corrente: Tipi di comunicazione: Eventi Gennaio 2010
 
 

 
  1. Le organizzazioni mafiose a Milano e in Lombardia
    Corso di formazione popolare presso Spazio Melampo - Milano, Via Tenca 7. Dal 2 febbraio al 2 marzo 2010.

     
  2. Lecce: "L'antimafia dello stato, lo Stato dell'antimafia"
    Seminari di formazione e informazione. Per comprendere in che modo lo Stato si organizza e si muove per limitare sempre più l'azione criminale delle mafie e perchè un giorno queste possano essere ricordate solo come uno dei capitoli più tristi della memoria del nostro Paese.

     
  3. Rosarno, il dormitorio degli immigrati

    Rosarno... e la mafia ringrazia
    "Siamo venuti solamente e unicamente per la raccolta degli agrumi, ma siamo vittime da quando siamo arrivati a Rosarno di una violenza e di ultrarazzismo senza precedenti.

     
  4. Treno della memoria
    Mercoledì 20 gennaio 2010 partiranno i primi 700 ragazzi con il Treno della Memoria, ormai arrivato alla quinta edizione. Il Treno della Memoria è un'iniziativa dell'Associazione Terra del Fuoco, che punta a realizzare con i giovani di tutta Italia un percorso di conoscenza e educazione alla storia.

     
  5. Roma: La corsa di Miguel
    Roma 24 gennaio 2010 - ore 10.00. Nove raduni podistici «apripista» nei parchi di Roma, il ricordo dei cinquant'anni della vittoria olimpica di Abebe Bikila a Roma, le poesie e i disegni degli studenti romani sulla storia del maratoneta desaparecido, la partenza per disciplinare meglio il via, l'arrivo di tanti podisti aquilani a Roma per ricambiare la visita del 18 ottobre scorso. Sono alcuni dei motivi dell'edizione numero 11 della Corsa di Miguel, la corsa che ricorda la figura di Miguel Benancio Sanchez,  il fondista-poeta che voleva diventare professore di educazione fisica e che invece fu rapito nella notte fra l'8 e il 9 gennaio del 1978, nella sua casa di Berazategui, Gran Buenos Aires, all'età di 25 anni.

     
  6. Rocca di Papa (RM) seminario nazionale di formazione "Nei territori: come esserci, come leggere le mafie"
    A Rocca di Papa (RM) si svolgerà dal 22 al 24 gennaio il seminario di formazione e aggiornamento per i referenti territoriali di Libera

     
Selezione corrente: Tipi di comunicazione: Eventi Gennaio 2010
 
Selezione corrente: Tipi di comunicazione: Eventi Gennaio 2010
Seleziona anno:
  1. 2017
  2. 2016
  3. 2014
  4. 2013
  5. 2011
  6. 2010
  7. 2009
Seleziona mese:
  1. Gennaio
  2. Febbraio
  3. Marzo
  4. Aprile
  5. Maggio
  6. Giugno
  7. Luglio
  8. Agosto
  9. Settembre
  10. Ottobre
  11. Novembre
  12. Dicembre
 
 
.
.
 
 
 
.
.
 
 
.
 
.
 
.
 
.
 
.
 

News

 
Selezione corrente: Tipi di comunicazione: Comunicati 2010
 
  1. 28/01/10 - Dichiarazioni Luigi Ciotti, presidente Libera su Cdm Ministri Reggio Calabria

    L'istituzione dell' Agenzia Nazionale sui beni confiscati per rendere piu' efficace, veloce ed incisiva la legge sulla confisca dei beni dalla fase del sequestro a quella della destinazione d'uso va nella direzione che Libera chiede da  anni.

  2. 29/01/10 - "Strada Facendo", un cammino nel nome dei diritti

    Il mondo delle associazioni, degli operatori del sociale e degli amministratori che hanno a cuore l'orizzonte dei diritti ed una politica di giustizia per le fasce più deboli della popolazione si ritroveranno, ospiti del Comune di Terni e della Regione Umbria, il 5-6-7 Febbraio 2010 per la quarta edizione del meeting Strada Facendo.

  3. 28/01/10 - Agenzie sulle dichiarazioni di Ciotti rispetto Cdm Ministri Reggio Calabria

    'L'istituzione dell'Agenzia Nazionale sui beni confiscati per rendere piu' efficace, veloce ed incisiva la legge sulla confisca dei beni dalla fase del sequestro a quella della destinazione d'uso va nella direzione che Libera chiede da anni'.

  4. 27/01/10 - Mafia: business da 135 mld per la prima "Spa" italiana. Rapporto confesercenti, con crisi boom ususra, 200mila colpiti

    (ANSA) - ROMA, 27 GEN - Un fatturato di 135 miliardi di euro ed un utile di 70 miliardi. E' il business della 'mafia spa', che nel 2009 ha rafforzato la sua posizione di prima azienda italiana, in continua crescita con pesanti conseguenze per commercianti ed imprenditori che subiscono 1.300 reati al giorno, quasi uno al minuto.

  5. 25/01/10 - Strada Facendo 4

    Oltre 800 iscritti ai sette gruppi di lavoro, piu' di 70 relatori. Tre giorni di confronto fra associazioni, volontari, operatori, studiosi, studenti, politici e amministratori locali. Torna Strada Facendo, l'appuntamento nazionale sulle politiche sociali promosso dal Gruppo Abele, da Libera e dal Cnca in collaborazione con la Regione Umbria e il comune di Terni che si svolgerà dal 5 al 7 febbraio al Palatennistavolo di Terni.

  6. 27/01/10 - Latina. Mattanza senza rumore alle porte della Capitale

    Il tragico assassinio di Massimiliano Moro, avvenuto la sera del 25 gennaio scorso, nella sua abitazione a Latina, con due colpi di pistola alla testa, cosi come i tentati omicidi di Carmine Ciarelli e Paolo Celani, consumatisi in tipico stile mafioso, il primo alcune ore prima, il secondo alcuni giorni fa, sono la conferma della peculiarità della provincia di Latina e più in generale della regione Lazio in materia di legalità e contrasto alla criminalità ed alle mafie.

  7. 22/01/10 - Rassegna stampa presentazione Strada Facendo 4

    Oltre 700 iscritti a sette gruppi di lavoro con piu' di 50 relatori. Tre giorni di confronto fra associazioni, volontari, operatori, studiosi, studenti, politici e amministratori locali. Con questo megaprogramma, torna 'Strada Facendo', l'appuntamento nazionale sulle politiche sociali promosso dal Gruppo Abele, da Libera e dal Cnca in collaborazione con la Regione Umbria e il comune di Terni che si svolgera' dal 5 al 7 febbraio al Palatennistavolo di Terni.

  8. 25/01/10 - Professione cittadino: imparare la democrazia

    E' iniziata sabato 23 gennaio alle ore 9 presso l'Hotel Deco il ciclo di conferenze organizzato da Libera Umbria per l'educazione alla legalità democratica e alla cittadinanza attiva.

  9. 25/01/10 - La Regione Umbria istituisce la "Giornata regionale della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie"

    (Acs) Perugia, 21 gennaio 2010 - In memoria delle vittime della criminalità , la Regione Umbria istituisce la "Giornata regionale della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie", da celebrarsi ogni anno il 21 di marzo, per promuovere l'educazione, l'informazione e la sensibilizzazione in materia di legalità su tutto il territorio.

  10. 22/01/10 - "Formato famiglia" e le vittime delle mafie

    Su sat2000 la trasmissione "Formato famiglia" si occupa delle vittime delle mafie e della XV giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie. La trasmissione andata in onda venerdi sarà ritrasmessa sabato alle 12:05 e domenica alle 12:30 e alle 18:30.

  11. 22/01/10 - Racconti di vita, domenica su raitre puntata dedicata alla vendita dei beni confiscati

    Domenica alle ore 12:55 su Raitre la trasmissione "Racconti di vita" sarà dedicata alla vendita dei beni confiscati alle mafie. Presente in studio don Luigi Ciotti.

  12. 21/01/10 - Strada Facendo 4

    Le potiche sociali di fronte alla crisi alla ricerca di un nuovo patto sociale. A Terni dal 5 al 7 febbraio

  13. 20/01/10 - Mafia: commissario designato UE, su confische Italia è modello

    (ANSA) - STRASBURGO, 19 GEN - La mafia è 'un ''problema europeo" e fra le proposte "concrete" a livello Ue si può fare anche riferimento al modello italiano delle confische.

  14. 18/01/10 - Anch'io, migrante, uomo come te!

    Il Consiglio nazionale di Pax Christi riunitosi ieri a Firenze (il 17 gennaio 2010) nella "giornata mondiali del migrante e del rifugiato" considerando le gravissime violenze verificatesi recentemente a Rosarno, esprime piena adesione alle parole del Papa Benedetto XVI:"Bisogna ripartire dal cuore del problema! Dal significato della persona! Un immigrato è un essere umano (...) una persona da rispettare e aiutare, in particolare nel lavoro dove è più facile lo sfruttamento".

  15. 18/01/10 - Mafia: a coop dipendenti azienda calcestruzzi confiscata

    (ANSA) - TRAPANI, 18 GEN - Il prefetto di Trapani Stefano Trotta ha assegnato la gestione della Calcestruzzi Ericina - confiscata al capomafia Vincenzo Virga - ad una cooperativa creata dagli stessi dipendenti che si chiama Calcestruzzi Ericina Libera.

  16. 13/01/10 - Scènes de « chasse aux étrangers » au sud de l'Italie

    Anne Le Nir su La Croix del 10 gennaio 2010. Des heurts violents ont opposé, du jeudi 7 au samedi 9 janvier, la population de Rosarno, une petite ville de Calabre, aux migrants clandestins qui cueillent les agrumes.

  17. 10/01/10 - Rosarno, l'omelia di don Pino: "I cristiani aiutano chi sbaglia"

    Nel Duomo molti più fedeli del solito e il sacerdote sottolinea che mancano gli immigrati "Erano come voi, con la pelle più scura, venivano dall'Africa. Non ci sono perché li hanno cacciati". "Se siamo pronti alle violenze nei confronti dei più deboli, allora non veniamo più in chiesa".

  18. 09/01/10 - Rosarno: Libera, reazione immigrati per voci quattro morti

    (ANSA) - ROSARNO (REGGIO CALABRIA), 9 GEN - 'Nessuno degli immigrati che sono stati portati o stanno per essere trasferiti da Rosarno nel Cpa di Isola Capo Rizzuto sara' espulso, neppure quelli irregolari'. Lo ha detto il referente di Libera della Piana di Gioia Tauro, don Pino Demasi.

  19. 09/01/10 - Anche la sparatoria è un'avvertimento

    Don Luigi Ciotti e la «guerra» di Rosarno. «Libera», l'associazione nata per combattere le mafie, ha un ruolo importante, in questo pezzo di Calabria dominato (in larga parte) dalle famiglie dell'ndrangheta. «I miei ragazzi sono lì, queste persone vanno difese...».

  20. 09/01/10 - Fermate le violenze, qui a Rosarno potrebbe scoppiare la guerra

    II vicario della Diocesi di Oppido-Palmi: il rapporto con la popolazione potrebbe incrinarsi. La reazione rischia di essere controproducente

  21. 08/01/10 - Immigrati a Rosarno

    "Le proteste di ieri hanno sconvolto tutti per le modalità con cui sono state condotte e pur non giustificando nessuna azione violenta, sbagliata di per sé, ci rendiamo contro che era solo questione di tempo. Non si possono far vivere le persone come animali e pensare che non si ribellino."

  22. 08/01/10 - Sequestrato e ucciso nel nisseno, oggi i funerali dopo 14 anni

    (AGI) - Caltanissetta, 8 gen. - "E' un miracolo che mio figlio finalmente sia tornato a casa dopo 14 anni. Per questo ringrazio il Signore". Lo ha detto Ninetta Burgio, madre di Pierantonio Sandri, lo studente di Niscemi (Caltanissetta) scomparso il 3 settembre del 1995 e i cui restri erano stati ritrovati nel settembre scorso sepolti in un terreno.

  23. 05/01/10 - Attentato alla Procura Generale di Reggio Calabria: l'intervista al presidente di Libera don Luigi Ciotti

    Le riflessioni di don Luigi Ciotti sulla situazione in Calabria, dopo l'attentato che ha colpito la Procura Generale del capoluogo reggino.

  24. 06/01/10 - Solidarietà e sostegno al pm antimafia di Brindisi

    Le intimidazioni  al magistrato Milto De Nozza  sono un attacco al suo lavoro quotidiano contro il potere criminale e come tali vanno respinte con ferma determinazione.

  25. 06/01/10 - Mosaico dei giorni: Una bomba contro la 'Ndrangheta

    Tra le cattive notizie d'inizio d'anno avremmo fatto volentieri a meno di leggere della bomba ad alto potenziale che mani vigliacche hanno piazzato davanti alla sede della Procura Generale di Reggio Calabria.

  26. 04/01/10 - Attentato alla Procura Generale di Reggio Calabria

    Abbiamo anche noi appreso del gravissimo attentato che ha danneggiato gli uffici del Giudice di Pace del tribunale di Reggio Calabria. L'episodio è assolutamente grave soprattutto perchè colpisce la nostra città questa volta nelle sue più alte istituzioni.