Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

LIBERA - Associazioni, nomi e numeri CONTRO LE MAFIE
Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Da 20 anni insieme per chiedere verità e giustizia

 

 

"La verità illumina la giustizia", questo lo slogan scelto per XX Giornata delle memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie che si svolgerà a Bologna il 21 marzo 2015.
 
PERCORSO DEL CORTEO
Il corteo partirà circa alle 9.30 dalla zona antistante lo Stadio Dall'Ara, via Andrea Costa 174
Il prima possibile informeremo sul punto di arrivo dei pullman per permettere lo scarico dei partecipanti.
Il corteo terminerà in Piazza VIII Agosto.


 
 
 
 

 
 

Stop vitalizio ai politici condannati per mafia e corruzione

 
.

Chiediamo insieme al Parlamento di votare ora per la cancellazione del vitalizio agli ex parlamentari condannati in via definitiva per reati così gravi. I cittadini chiedono a gran voce su Riparte il futuro che i dipendenti pubblici e i rappresentanti politici rispettino codici etici più efficaci. Questo è solo il primo passo.
 
Firma ora per chiedere la sospensione immediata di qualsiasi vitalizio ai politici condannati.

 

 

[27/02/15] Giramondi 2015
Libera International presenta la IV Edizione di Giramondi. I viaggi della Memoria e dell'Impegno, l'annuale iniziativa che negli anni passati ha raggiunto il Messico, l'Argentina e la Colombia. Questa volta andremo in Bolivia dal 21 Aprile al 5 Maggio 2015, per incontrare le numerose realtà legate ad ALAS - America Latina Alternativa Social, il network latinoamericano di LIBERA.

 

[26/02/15] Torbidopoli, il primo fumetto sugli appalti
Torbidopoli è una cittadina come tante in Italia. Non esiste sulla cartina geografica, ma racconta fatti e circostanze che si ripetono giornalmente lungo tutto lo stivale, dalla Sicilia alla Valle d'Aosta. Questo lavoro racconta di appalti, un tema complesso, e di corruzione all'interno della macchina pubblica per ottenerli. Un lavoro ben curato, molto interessante, il primo che tratta un tema difficile come quello delle gare pubbliche e dedicato a Demetrio Quattrone, assassinato dalla 'ndrangheta nel '91 per aver denunciato il malfunzionamento del sistema edilizio degli appalti nella città di Reggio Calabria.

 
 

[26/02/15] Roma: 50 piazze per la democrazia e contro le mafie
Crediamo che sia necessario costruire un percorso reale nel quale dobbiamo assumere tutti la responsabilità di creare nuove connessioni tra le realtà positive che esistono e operano in città, di attivare nuovi luoghi di partecipazione attiva, di ricomporre cioè quel tessuto sociale che il sistema mafioso ha disgregato nel silenzio generale. Per questo lanciamo la proposta di organizzare a Roma, il 6 e il 7 Marzo, "Spiazziamoli": 50 Piazze Contro le Mafie.

 

[25/02/15] Lecco:  Bando pubblico per la pizzeria di Wall Street
Dopo oltre 20 anni di attesa l'ex pizzeria Wall Street di Lecco è pronta a tornare a disposizione della collettività. Il Comune di Lecco, ente a cui è stato assegnato il bene confiscato alla'ndrangheta, ha infatti promosso un bando ad evidenza pubblica per individuare un soggetto che gestirà la pizzeria secondo il progetto "Sapori e Saperi della legalità" presentato da Libera nel 2012.

 
 

[25/02/15] Master di II Livello in "Analisi dei fenomeni di criminalità organizzata e strategie di riutilizzo sociale dei beni confiscati"
Aperte le iscrizioni alla III Edizione. Il Master è realizzato grazie al prezioso sostegno della Direzione Nazionale Antimafia-DNA, Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie, Avviso Pubblico-Enti Locali e Regioni per la formazione civile contro le mafie, Comitato Don Peppe Diana, Legambiente-Osservatorio Nazionale Ambiente e Legalità e Associazione Cultura Contro Camorra - Rete europea della società civile contro il crimine organizzato.

 

[21/02/15] Aperte le iscrizioni per E!State Liberi
Si apre a Pasqua la stagione estiva di E!State Liberi, i campi di volontariato e formazione sui beni confiscati alle mafie promossi da Libera. Sono aperte le iscrizioni per un' estate all'insegna della corresponsabilità e dell'impegno contro le  mafie e la corruzione.

 
 
 
 
 
 
 
 
.
 
 
.
 
.
 
 

Comunicati

  1. Bologna: I campi della legalità

    Venerdi 27 febbraio 2015 alle ore 14.30 presso il Teatro Tensostruttura, Parco della Montagnola, Via Irnerio 2/3, Bologna. L'appuntamento rientra nei cento passi verso il 21 marzo, XX giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie.

  2. Tutta la Milano possibile 2015

    Dal 27 febbraio al 7 marzo Milano torna protagonista del dibattito sul welfare con il 4° Forum delle Politiche sociali, un confronto lungo 9 giorni, con 40 appuntamenti e 280 relatori organizzato dal Comune di Milano in vari luoghi della città da Palazzo Marino, alla Casa dei diritti, dalla Fabbrica del vapore alla Casa della Legalità. Venerdi 27 interverrà don Luigi Ciotti.

  3. Sardegna: Cento passi verso il 21 marzo

    Il giovane profugo afgano Alidad Shiri apre a Sanluri, Guspini, Isili, Cabras e Senorbì "I cento passi verso il 21 marzo". Organizzano Libera Sardegna in collaborazione con il CSV Sardegna Solidale.