Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

LIBERA - Associazioni, nomi e numeri CONTRO LE MAFIE
Testata per la stampa

Contenuto della pagina

 
.

Contromafie, gli Stati generali dell'antimafia è un appuntamento che Libera offre al movimento antimafia italiano, europeo e non solo, in cui le associazioni e le realtà impegnate contro le diverse forme di criminalità organizzata e transnazionale e le connesse pratiche di corruzione, si ritrovano per confrontare strategie e percorsi, mettere a punto proposte di natura giuridica ed amministrativa, elaborare azioni di contrasto civile e non violento, valorizzare le buone prassi ed esperienze maturate in tema di libertà, cittadinanza, informazione, legalità, giustizia e solidarietà. Questa edizione si aprirà con ContromafieGiovani per dare la possibilità ai giovani provenienti da tutta Italia e alle delegazioni di altri paesi europei di confrontarsi e discutere insieme dei temi che animeranno gli Stati generali dell'antimafia. LEGGI TUTTO

 
 
 
 
 

 
 
  1. Don Luigi Ciotti su minacce Riina

    Le minacce di Totò Riina dal carcere sono molto significative. Non sono infatti rivolte solo a Luigi Ciotti, ma a tutte le persone che in vent'anni di Libera si sono impegnate per la giustizia e la dignità del nostro Paese. Cittadini a tempo pieno, non a intermittenza.

     
 

[31/08/14] Le minacce di Riina a don Luigi Ciotti: "Rispondiamo rinnovando il nostro impegno"
Davanti alle minacce di morte di Riina nei confronti di don Luigi Ciotti c'è solo una risposta da dare: stringerci attorno al nostro presidente e rinnovare il nostro impegno quotidiano contro le mafie perché si affermino legalità democratica e giustizia sociale.

 

[31/08/14] Al fianco di don Luigi Ciotti
Dopo la notizia diffusa dal quotidiano Repubblica delle minacce rivolte da Totò Riina a don Luigi Ciotti tanti sono stati gli attestati di solidarietà da parte di istituzioni e associazioni.

 
 

[28/08/14] Immagina il tuo futuro e quello del Paese
La campagna Riparte il futuro promossa da Libera e Gruppo Abele invita gli studenti delle Università italiane a raccontare in una lettera come immaginano il proprio futuro e quello del Paese. Le lettere più interessanti, spedite al Festival entro il 25 settembre 2014, saranno pubblicate sul sito www.riparteilfuturo.it. Alcune di queste diventeranno protagoniste, insieme agli autori, di un evento pubblico di dibattito e improvvisazione teatrale organizzato nell'ambito del Festival "Lettere improvvisate" presso il Teatro Litta di Milano.

 

[05/09/14] Isola Capo Rizzuto (KR): Jamu a cugghjire l'alivi
Campo di volontariato per la raccolta delle olive sui terreni confiscati gestiti dalla Cooperativa sociale Terre Joniche di Isola di Capo Rizzuto. Dal 6 al 13 ottobre 2014.

 
 

[10/08/14] Stop al vitalizio agli ex parlamentari condannati per mafia e corruzione
Basta una semplice modifica dei Regolamenti del Senato e della Camera per cancellare una vergogna: il pagamento dei vitalizi a senatori e deputati condannati in via definitiva per gravi reati, come mafia, corruzione, truffe con fondi pubblici e frodi fiscali. 
 
FIRMA SUBITO!!!

 

[22/07/14] Giovani imprenditoria innovazione 2014
Un' iniziativa nazionale che vuole offrire un'opportunità formativa ai tanti giovani impegnati nei percorsi di legalità e dianimazione sociale. Numerosi i partner territoriali: le Camere di Commercio, le Università e gli incubatori d'impresa, le diocesi, le associazioni dei giovani imprenditori, i giovani dottori commercialisti, i soggetti di finanza etica e della cooperazione sociale, le cooperative Libera Terra.

 
 
 
 
 
 
 
.
 
 
.
 
.
 
 

Comunicati

  1. Come fare profitti senza evadere le tasse

    Il buon esempio di uno stabilimento del litorale romano, che da quando è in amministrazione giudiziaria, ha messo in regola i dipendenti e fa gli scontrini per ogni centesimo che entra in cassa. Nonostante la brutta stagione ha ottenuto ottimi risultati. Servizio di Emilio Casalini.

  2. Fede in Dio e nella giustizia

    A fine agosto sono state rese pubbliche sui media nazionali le minacce pronunciate il 14 settembre del 2013 dal boss mafioso Salvatore Riina contro don Luigi Ciotti, fondatore di «Libera. Associazione, nomi e numeri contro le mafie». Riforma.it lo ha intervistato.

  3. La Ericina dalla mafia all'America's cup

    Abbiamo restituito allo Stato la fiducia accordataci in questi anni. Adesso siamo in grado di stare sul mercato con le nostre gambe". Giacomo Messina è presidente della Calcestruzzi Ericina Libera, cooperativa che ha ereditato l'attività dalla Calcestruzzi Ericina sequestrata al boss trapanese Vincenzo Virga nel 1996.