Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

LIBERA - Associazioni, nomi e numeri CONTRO LE MAFIE
Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Libera il tuo 5X1000

.
 

 

L'impegno e la formazione di E!State Liberi, pronti a scendere in campo?

 
  1. Estate 2016: campi di impegno e formazione sui beni confiscati alle mafie

    E!State Liberi! è la rappresentazione più efficace della memoria che diventa impegno, è il segno tangibile del cambiamento necessario che si deve contrapporre alla "mafiosità materiale e culturale" dilagante nei nostri territori.

     
 

 

[23/05/16] Giovanni, Francesca, Antonio, Rocco, Vito. Strage di Capaci, un ricordo vivo fra noi
Ricordare la strage di Capaci vuol dire per noi rendere questa memoria viva e attuale. Le mafie sono più forti che mai: ricordare Giovanni, Francesca, Antonio, Rocco e Vito ci incoraggia a non abbassare la guardia, a proseguire nell'impegno che è alla base delle nostre attività. Oggi ricorderemo il 23 maggio del 1992 in molti luoghi d'Italia e uniremo con il filo resistente della Memoria la Sicilia e la Puglia in cui sono nati due degli agenti della scorta del giudice Falcone, Antonio Montinaro e Rocco Dicillo.

 

[20/05/16] Ciao Roberto, grazie dei colori che ci hai donato
Il 20 maggio 2011 è scomparso Roberto Morrione, un grande giornalista, ma prima di tutto una grande persona e un caro amico. Roberto sapeva, che mai come in questi anni l'informazione corre il rischio di essere soffocata o asservita.

 
 

[02/05/16] Officine Libere prosegue il suo percorso
Venti tappe, tre mesi di tour in tutta Italia, con il coinvolgimento di oltre 500 giovani impegnati in 150 ore complessive di progettazione partecipata. Tante le idee innovative da realizzare nel 2016 per un diverso modello di sviluppo locale, con un occhio all'innovazione e al protagonismo giovanile, dentro e fuori la rete di Libera. 

 

[09/05/16] Brasile: Seconda parte del diario fotografico di Giramondi & Atrevete!Mundo
Con tante valigie, la voglia di conoscere nuove realtà e l'immancabile "saudade" per Rio de Janeiro, Atrevete!Mundo e Giramondi sono arrivati a Salvador de Bahia, nel nord del Brasile. Sào Salvador da Bahia de Todos Os Santos (questo è il nome completo) fu scoperta da Amerigo Vespucci nel 1501. E' stata la prima capitale brasiliana, per poi cedere il posto a Rio nel 1763 (che a sua volta ha lasciato il posto a Brasilia nel 1960).

 
 
 
 

Libera il tuo 5X1000

 
.
 

 
 
 
 
.
 
.
 
.
 

Comunicati

  1. 'Ndrangheta, gli imputati non vogliono studenti in aula. Il giudice: "Restino, è educativo"

    Al maxi-processo Aemilia un avvocato chiede che i ragazzi escano perché ci sono dei minorenni. La risposta: "E' bene che i giovani assistano per la loro formazione alla legalità".  Giuseppe Baldessarro | Repubblica Bologna 21 maggio 2016

  2. La lezione del prete di strada ai giovani industriali

    "L'economia va legata a due parole: etica ed ecologia. Voi potete riuscirci". Il quotidiano pubblica una sintesi dell'intervento di Luigi Ciotti, presidente del Gruppo Abele, all'assemblea dei Giovani imprenditori di Torino. 19.05.2016 | La Repubblica Cronaca Torino

  3. Nei Cinema: Era d'estate. Falcone e Borsellino all'Asinara

    Il film dopo il debutto all'ultima Festa del Cinema di Roma, arriva in sala con 01 per un'uscita evento il 23, 24 e 25 maggio in occasione della commemorazione dell'anniversario delle stragi di Capaci e via D'Amelio.