Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

LIBERA - Associazioni, nomi e numeri CONTRO LE MAFIE
Testata per la stampa

Contenuto della pagina

 

Un'estate diversa con i campi di E!State Liberi

Piu' di settemila posti disponibili per i volontari, 51 campi sui beni confiscati alle mafie, 264 settimane complessive di formazione, 13 regioni coinvolte.  E non solo sud ma anche Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Marche, Umbria, Veneto, Lazio. Con E!state Liberi, i campi di volontariato e formazione sui beni confiscati alle mafie promossi da Libera, prende il via la stagione estiva all'insegna della corresponsabilita' e dell'impegno contro le mafie e la corruzione. Fino a novembre, ragazzi, studenti, giovani e adulti, gruppi da tutta Italia e dall'Europa potranno partecipare ad un'esperienza di impegno civile con i campi di volontariato sui terreni e beni che una volta appartenevano ai boss delle principali organizzazioni criminali.

 
 

 

Contro privilegi e corruzione un reddito di dignità

 
.

La povertà è la peggiore delle malattie in senso sociale, economico, ambientale e sanitario, che colpiscono il paese. E' necessario rimettere lotta alle povertà e welfare al centro dell'agenda politica per costruire una risposta a problemi che riguardano la dignità e la libertà delle persone, di fronte alle diseguaglianze che aumentano, a una povertà fuori controllo, con milioni di cittadini coinvolti, una crisi economica che vede il rafforzamento dell'economia criminale e del potere delle mafie. Essendo già alcuni disegni di legge in discussione al Senato, chiediamo che in 100 giorni venga calendarizzata, discussa e approvata in aula l'istituzione del Reddito minimo o di cittadinanza. Leggi tutto.
 
Firma subito per chiedere al Parlamento di approvare subito una legge per il reddito minimo o di cittadinanza.
 
Abbiamo scritto una lettera a deputati e senatori italiani per chiedere un impegno concreto: impegnarsi per raggiungere una maggioranza parlamentare che consenta l'approvazione di una buona legge sul reddito minimo o di cittadinanza.Ecco l'elenco dei parlamentari che hanno aderito.

 

 

[26/05/15] 20 giugno - fermiamo la strage, subito!
Pace, sicurezza, benessere sociale ed economico si raggiungono solamente se si rispettano l'universalità dei diritti umani di ogni donna e di ogni uomo. La regione del Mediterraneo è una polveriera ed il mare è oramai un cimitero a cielo aperto. Dall'inizio del 2015 nel mediterraneo sono morte più di 1700 persone. L'Europa, per storia, per cultura, per geografia, per il commercio, è parte integrante di questa regione ma sembra averne perso memoria.

 

[26/05/15] Terra Terra | Dentro e fuori Rebibbia
Dentro e fuori Rebibbia, proposte formative e lavoro. Incontro di chiusura del progetto didattico interdisciplinare della Casa Circondariale Femminile di Rebibbia. Appuntamento il 27 maggio 2015 dalle 9:00 alle 14:00 pin via Bartolo Longo 92, Roma.

 
 

[26/05/15] Idee responsabili per innovare
Abacà è una pianta da cui si ricava una fibra che ha queste tre caratteristiche: resistenza, flessibilità e leggerezza e si usa per realizzare tessuti. Inoltre abacà è anche la prima parola del dizionario, e per questo da qui iniziamo.

 

[21/05/15] DDL Anticorruzione diventa Legge. Libera: "Una riforma che non poteva più attendere ma da completare"
Una riforma che non poteva più attendere ma da completare: più nettezza per rescindere i legami tra mafia, corruzione e politica. Un testo che presenta aspetti positivi ma lacunoso in altri. Finalmente torna a essere perseguibile penalmente il falso in bilancio senza prevedere soglie e con la procedibilità d'ufficio, ma sarebbe stato bene accogliere l'emendamento che innalzava fino a sei anni le pene per le società non quotate, per permettere le intercettazioni.

 
 

[22/05/15] Etica, trasparenza e legalità nelle Aziende Sanitarie
Il 10 e 11 giugno la Federazione Italiana delle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, e la rete Illuminiamo la Salute, promossa da Libera, Avviso Pubblico, Coripe e Gruppo Abelea Roma, organizzano un evento nazionale su "Etica, trasparenza e legalità nelle Aziende sanitarie".

 

[22/05/15] Accoglienza: le soluzioni pericolose
E' con sempre più forte preoccupazione che le associazioni, gli avvocati, i giornalisti, le realtà territoriali che compongono la campagna LasciateCIEntrare registrano le "soluzioni" che vengono decise ed adottate dal nostro Governo.

 
 
 
 
 
 
 
.
 
.
 
.
 
.
 
.
 

Comunicati

  1. Lombardia: un'estate diversa sui beni confiscati alle mafie

    Anche in Lombardia "E!state Liberi", campi di volontariato e formazione sui beni confiscati alle mafie

  2. Cisliano (MI): concesso il comodato d'uso del bene confiscato "la Masseria"

    Il bene confiscato "la Masseria" di Cisliano, dove da 12 giorni Libera, La Caritas e il Comune avevano organizzato un presidio permanente, è stato concesso in comodato d'uso.

  3. «I killer sul pianerottolo. Mia madre non ha retto»

    «Anche mia mamma è una vittima della violenza mafiosa». Non lo aveva mai detto don Luigi Ciotti. Parla dei progetti di attentati nei suoi confronti, dei tentativi di ucciderlo, fin dentro casa. Articolo di Antonio Maria Mira | Avvenire 26 maggio 2015