Testata per la stampa
 
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. rss |
  2. English page Page en langue francaise Pàgina en espanol |
  3.  
    |
  4. scrivi |
  5. mappa |
  6. Versione ad Alto Contrasto Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande

Testata per la stampa

Contenuto della pagina

 

Insieme il desiderio di cambiamento diventa forza di cambiamento

  1. On line il nostro Bilancio Sociale 2016
    Le pagine seguenti sono testimonianza di un impegno che attraversa le nostre vite e che, ci auguriamo, ne incontri e "contagi" tante altre, come quelle dei giovani che nell'ultimo anno sono cresciuti nei vari ambiti dell'associazione portando dovunque un prezioso contributo di passione e creatività. Protagonisti di un cambiamento che richiede però a tutti di metterci di più in gioco. Perché solo insieme possiamo cambiare le cose, solo insieme il desiderio di cambiamento diventa forza di cambiamento. 

     
 

 
 
  1. Appello #ADALTAVOCE
    Cinque anni fa, attraverso la modifica costituzionale dell'art.81 imposta dalla governance europea e accettata supinamente da quasi tutto il parlamento, sono state "legalizzate" nel nostro paese le politiche di austerità. Le diverse culture che hanno dato vita alla Costituzione sono state schiacciate da una solo punto di vista, quello liberista.

     
 

 
  1. Contro i boss la terza via delle donne
    Cresce sempre di più il numero di donne, soprattutto madri, che chiedono una mano per fuggire dalle mafie, dal loro mondo di menzogna e di morte. "Aiutarle - scrive don Ciotti - non solo per dovere etico, ma per una questione di umana solidarietà". Leggi l'editoriale pubblicato il 16 settembre 2017 su La Stampa.

     
 

 
 
.
.
 
 
 
.
.
 
 
.
 
.
 
.
 
.
 
.
 

News

 
  1. 22/09/17 - Nota di Libera su sentenza processo Pesci

    In una nota Enza Rando, vicepresidente nazionale di Libera e legale dell'associazione commenta la sentenza che si e' chiusa con dieci condanne per complessivi 109 anni del processo davanti al tribunale di Brescia per estorsioni, minacce, detenzione abusiva di armi, aggravati dall'associazione a delinquere di stampo mafioso, per fatti accaduti a Mantova nel 2015.

  2. 10/02/17 - Don Luigi Ciotti: "Della verità non si deve avere paura..."

    Il fondatore del Gruppo Abele e presidente di Libera don Luigi Ciotti interviene al programma Ascolta si fa sera ricordando la figura profetica e rivoluzionaria di don Lorenzo Milani.

  3. 20/09/17 - Libera Catania: chiediamo verità e giustizia per gli omicidi di Francesco Vecchio e Alessandro Rovetta

    Il Coordinamento provinciale di Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie a Catania - in relazione alla ricerca della verità sugli omicidi di Francesco Vecchio e di Alessandro Rovetta - ribadisce il proprio impegno di memoria e testimonianza per tutte le vittime delle mafie e la vicinanza ai tanti familiari che ancora aspettano di conoscere i motivi e i contesti nei quali sono maturati gli omicidi dei loro cari.